Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

 

« IL RITO DEL PUSH POP »

Post N° 170

Post n°170 pubblicato il 26 Dicembre 2005 da ausdauer
 
Foto di ausdauer

LE FRASI DI NATALE
Sopravvivere alla visita Natalizia ai nonni paterni è difficile ma possibile

"Ah eccola la Aus, sempre bella teccia!"
(teccia=grassa)

"Lavori vero?"
"Ehm... no. Io... ehm... studio... ehm... ancora...."
"Oh... ma che cos'è che fai tu?"
"Ehm... Psicologia..."
"Ah... beh quand'è che cominci a lavorare in albergo?"

"Hai sentito di quello che è morto?"

"Gli ospedali non funzionano più come una volta."

"Le strade non sono più quelle di una volta."

"I giovani non sono più quelli di una volta."

"Il mondo è diventato veramente brutto."

"Prendi un'altra fetta di dolce, non avrai mica paura di ingrassare?"


...and the winner is... AUSDAUER!!

Due ore e mezza di conversazione. Due ore e mezza in cui ho mantenuto contegno e compostezza, partecipazione attiva e loquacità all'occorrenza, risposta pronta e sorriso cortese e cordiale. Anche quando hanno fatto l'ennesima constatazione su quanto io non abbia ereditato affatto i geni paterni di estrema magrezza come invece è accaduto a quei due bastoncini secchi dei miei fratelli. Sono così soddisfatta ed orgogliosa di me stessa che la sera, dai parenti materni, mi sono pure concessa qualche cioccolatino in più. Tanto teccia sono e teccia rimango, io non ce li ho i geni del Vater.



SIPARIETTO COMICO


Aus Vater: "Ridammi il mio cellulare."
Cugino: "No." Clic. Clic. Clic.
"Ahahah, ma quanto vieni male nelle foto!"
Intervento concitato della Nonna: "Ma smettila su, che gli consumi tutta la pellicola"

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 
 

TAG