I miei pensieri

semplicemente me stesso,

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

GOLDRAKE

 

Un faro http://infinitylive.files.wordpress.com/2009/05/Abbiamo bisogno di un faro nelle nostre vite,che ci indichi la via per non naufragare.jpg?w=436&h=305

 

 

Una storia ...un meraviglioso momento

Post n°43 pubblicato il 11 Luglio 2010 da berallios

Quando corro mi vengono le idee più strane,la mente lavora più del corpo,

impegnato a correre,tutti i muscoli sono in movimento,

e forse perché proprio in quel momento il muscolo più importante ,il cuore

lavora a mille ,che riesco ad essere "illuminato"come nella quotidianità

non mi succede..

Il problema e che dopo la corsa tutti quei pensieri scompaiono ,

non ne ho ricordo..o quasi..

Avevo iniziato a scrivere settimana scorsa,

ma ho lasciato a metà per via di un impegno di cui mi ero dimentica..

e così oggi eccomi qua...

Nei mesi scorsi avevo detto che sarei diventato padre,

bene,diventero padre di una bimba...meraviglioso...

ed è proprio a tal proposito che vi voglio raccontare un avvenimento

 che ha dell'incredibile..

Settimana scorsa,alla sera stavamo uscendo da casa per andare

a mangiare un gelato e farci una camminata sulle rive del

fiume Ticino...sapete ,adesso abito vicino ad un bosco ,

e raramente ho visto animali selvatici che uscivano da quel bosco,

vista la vicinanza della strada statale...

bene quella sera con Ivana avevamo dietro il libro dei nomi,

per scegliere quello che secondo noi sarebbe potuto essere il più adatto

per nostra figlia...

Adesso viene la parte interessante...mentre mi immettevo sulla strada,

dal bosco sbuca un cerbiatto...Bambi

Con Ivana rimaniamo a guardarlo per qualche minuto,e lui non andava

via,e pensate che stavamo parlando proprio di nomi..vi chiederete

e cosa centra...centra perché noi parlavamo del nome Gaia..,

Gaia

altro nome della nostra amata terra..

Dopo un po abbiamo dovuto allontanarci,perché le macchine passando

suonavano(visto che ci trovavamo in prossimità di una curva)...

Arrivati sul Ticino,

ci incamminiamo lungo la passeggiata,

prendiamo il gelato,(buonissimo,per me cioccolato e fior di latte,per Ivana,viola e menta),

e tra zanzare e altri animaletti,camminiamo per quasi mezz'ora,ci fermiamo e sediamo su

di una panchina che guardava verso il fiume,e tra le numerose barchette di pescatori,

 proprio di fronte a noi ne vediamo una piccolissima,bianca,con il  nome Gaia,

stampato su di un fianco..

.e vi dirò che fino ad allora le barche ci erano risultate anonime

al che con Ivana ci siamo guardati,e con un sorriso abbiamo detto:abbiamo trovato il nome

per nostra figlia...Gaia Francesca...

A essere sinceri,il suggerimento ce lo aveva dato una nostra cara amica;

Un giorno questa storia la racconterò anche a Gaia,forse con

un po più di colore...

Sicuramente le racconterò come nasce un'amicizia,e come questo valore

sia importante nella vite delle persone...

Una serena domenica Pietro..

 

 
 
 

Musica e immagini che danno armonia..

Post n°42 pubblicato il 06 Giugno 2010 da berallios

Una serena domenica ...

 
 
 

Diventerò padre..

Post n°41 pubblicato il 16 Maggio 2010 da berallios

Sarà la giornata di sole ,che mette in moto la mia testa,

ma oggi ho voglia di scrivere...

solo che i pensieri sono tanti,e passano veloci nella mente,

e non tutti riesco a trasformarli in parole comprensibili...



Leone (23 luglio - 22 agosto) In Indiana è vietato pescare a mani nude nei laghi. A Fair­banks, in Alaska, non si può dare da bere dell’alcol alle alci. A Flowery Branch, in Georgia, è previsto l’arresto per chi grida: “Un serpente!”. In Arizona non è permesso far dormire un asino nella vasca da bagno. Eppure, direi che nelle prossime settimane voi Leoni potreste fare tutte queste cose, e anche di peggio, senza pagarne le conseguenze. Secondo i presagi, potrete godere della massima libertà. Sarete autorizzati a fare cose che normalmente non sono permesse.

Da quando leggo l'oroscopo che consulta la mia amica Gucchippai,

 i giorni,le settimane assumono nuove sfumature,

certo in questo caso non mi metterò  a rapinare banche ,

o altre cose considerate offlimits ,ma un po di coraggio in più certo

lo metterò nelle mie azioni future..non vorrei che l'oracolo si sia

sbagliato un pochino..

NO credo che vedermi fumare uno" storgione "sia impossibile da vedere..

Certo adesso che stiamo per comprare casa,

invece di comprarmi un appartamento,

in condominio ,dovrei comprarmi un attico da 200mq...

tanto poi qualcuno lo pagherà al

posto nostro,visto che mia moglie ,

essendo anche lei dello stesso segno,

le liberta di cui potremmo godere saranno raddoppiate..

 

Certo non vorremmo finire come nella foto,

se ci lasciamo troppo andare...

Perché presto con la mia leonessa avremo un "piccolo cucciolo" ,

a cui pensare

da proteggere,da vivere,da amare....

Per cui niente colpi di testa...ma ragazzi ..."mai tanta gioia ho provato

nella mia vita"mi sembra ancora troppo bello per essere vero.....

Una domenica serena,piena di  sole e amore..Pietro


 
 
 

La fiducia tradita ,un'amicizia tradita ....

Post n°40 pubblicato il 16 Maggio 2010 da berallios

Alle volte mi chiedo,che senso ha conquistare la fiducia di una

persona per poi ,tutto ad un  tratto prendere e rivoltare tutto come se fosse

un calzino da rammendare....

Mi spiego meglio,per me la fiducia nei rapporti personali ,che siano di amicizia,

d'amore,di parentela....devono essere basati sulla reciproca onestà,

rispetto delle idee,rispetto dei difetti,e dei pregi,siamo umani ,passionali,

e fin qui ci sta,ma nel momento in cui dopo tanto parlare,dopo tanto professare

qualità che non si hanno,lo scopo di tradire quale é?

Avete capito sono incavolato nero,e vi chiederete per cosa?

Per il fatto che mi si è riusciti ad abbindolare.

Il motivo è semplice:mi è stato chiesto aiuto,e io pronto,

e vai di supporto morale,di consigli (se così possiamo chiamarli),

di perpetrare il mio punto di vista,e in ultimo elargimento

di cospicua somma di denaro..

Vorreste dirmi che il fine ultimo di tutto sia stato questo?

Si credo di si..

Ma il bello sapete quale è?che io lo sapevo,ma che

ugualmente mi sono fidato,perché il mio fine ultimo è

fidarmi sempre,fidarmi comunque...

Ok vi tolgo io dall'imbarazzo di chiamarmi coglione.

Una serena domenica,per tutti,

finalmente un raggio di sole ,ma per poco,

perché da nord ovest stanno arrivando dei nuvoloni neri....

Pietro...



 
 
 

Il mio oroscopo

Post n°39 pubblicato il 01 Maggio 2010 da berallios

Nei prossimi sei mesi prevedo un cambiamento  per te, Leone:  passerai da uno stato di  grezza, cupa, oscura potenza a uno di forza luminosa, raffinata e accessibile

http://www.internazionale.it/img/leone.gif

Queste parole sono in sintesi quello che l'oroscopo giornaliero prevede per me..

Perché oggi mi sono fermato a meditare proprio su queste parole?

Forse perché in loro leggo un barlume di verità,

forse perché io vi voglio leggere una verità.

Sono parole che infondono sicurezza..

Ma partiamo dal; passare da uno stato di grezza ,cupa e oscura potenza...

mai stato oscuro,e nemmeno potente,cupo si,per molti anni,

forse da quando ho avuto" capacità di pensiero".

Ma la parte che mi ha fatto riflettere,

e mi ha dato spunto per scrivere questo pippone,

e la parte finale:<ad uno stato di forza luminosa,raffinata e accessibile >..

Bene questo corisponde alla verità del momento...alle volte si ha questa forza ,

questa voglia di essere positivi malgrado tutto,ma spesso si è deboli..

Poi inaspettatamente si incontrano dei "catalizzatori",

delle altre coscienze ,

che dentro di loro hanno i sentimenti che cerchi,

ti indicano la strada,la via del cambiamento,

catalizzano le tue potenzialità in qualcosa di costruttivo,

di raffinato,"mondato"dalle brutture,relegando il cupo ,

in un burrone a cui difficilmente cercherai di accedere...

se impari a vivere nella luce..

E quando senti che l'oscurità si riaffaccia,

basta ricordare quelle parole,per ritornare alla luce serena...

Un grazie va a quelle persone che hanno ,con la loro presenza,

dato inizio ad un tale cambiamento profondo..

Un sereno grazie...

La mia trasformazioneUn sorriso..Pietro

 
 
 

Una volta imparavo per diventare un falegname..

Post n°38 pubblicato il 18 Aprile 2010 da berallios

Oggi piove,volevo andare a correre,ma mi son detto:

hai corso ieri,già sotto la pioggia,oggi devi finire di restaurare il mobile,

che hai in garage!

Si il profumo del legno,il profumo delle vernici...a quanti ricordi,e come andare

per la campagna,al mare,i loro profumi ti portano nel passato,ad un'altra vita.

Una vita che ormai non ti appartiene più,ricordi quando imparavi ,

,un mestiere nobile e antico,nato nella notte dei tempi;il tuo insegnante ;tuo padre,mentre ti faceva vedere come usare lo scalpello,

per "intagliare ""il legno,come usare le tinte per dare colore

e far esaltare le venature del legno...a si quanti ricordi,

e quanti profumi..

E adesso  tutto il contrario,i profumi sono diventati pestilenze,

il legno è diventato ottone,che non ha anima ne da profumi,

lo scalpello è diventato una macchina,

che si muove da sola,

la falegnameria e diventato un capannone enorme.

A la pioggia che brutti scherzi fa..

Meglio ridestarsi da questi pensieri e scendere in garage..

Una buona domenica a tutti i sognatori..

Basta poco per ritornare indietro,una persona,un ricordo,

a me oggi, un vecchio mobile da far ritornare ad antichi splendori,

che facciano riaccendere in altri i ricordi ad esso legati..

Pietro...

Mi sa che i vapori delle vernici mi hanno mandato in pappa il cervello..

^____^

 

 
 
 

Ma la primavera?

Post n°37 pubblicato il 11 Aprile 2010 da berallios

foto del lago d'orta

Ma la primavera dove si è andata a nascondere:

Ieri 23 gradi, oggi vento e pioggia ,

e con essi i miei proggetti di andare

a fotografare la natura ,sono affogati nel lago..

Vabe!!..anche la pioggia ha il suo fascino,

e guardarla che cade sul lago,

da una sensazione,

che fa nascere strani pensieri;

osservandoli bene,e lasciando libero sfogo

alla fantasia,mi sembra di vedere piccole meteoriti,

che cadono sul mare...

Peccato che sono andato a correre ieri pomeriggio

se no una corsetta sotto la pioggia non ci stava male,soprattutto perché dovrei

smaltire una pizza formato famiglia che ho ingurgitato ieri sera..^__^

Oggi mi sento parecchio euforico,ma nello stesso tempo,

questa mia euforia ,si scontra con la tristezza,

e il disagio di una persona a me cara..

A cui vanno queste poche parole....

Non essere triste,non abbandonarti nel vento dolore,

non fare il suo gioco,lui ti porta verso il buio,

e quando ti abbandonerai a lui,

sara la fine,chi  ti ha conosciuto e usato avrà vinto..

Ma l'artefice di tutto,ormai è (perdonami)cibo per vermi..

Sappiamo entrambi di cosa gli esseri umani sono capaci di fare,

hanno grandi sentimenti ma sono anche capaci di fare le più immonde atrocità,

sia ai propri simili che agli animali..

Risolleva il tuo sguardo,fiera di essere donna,

fiera di essere te stessa,

fiera di saper amare malgrado tutto,

non inchinarti a chi non ti apprezza,

e se non ti senti forte abbastanza,

sai su chi contare...

Il destino ci ha fatti incontrare,ci sarà un motivo;

e quel motivo penso sia,  che tu e io  avevamo bisogno

di qualcuno che credesse in noi,

senza che vi siano dentro passioni ,

che non siano i dettami dell'amicizia tra un uomo e una donna..

Molti credono che sia una cosa impossibile,

ma noi siamo la prova che questo accade,

fra persone che sanno apprezzare l'amicizia,e l'amore che questa racchiude...

al di la dell'essere una donna e un uomo..^____^

Quanti possono dire di avere un amico/a,

senza che dentro vi siano conflitti di natura "immorale"?

Quanti con il proprio amico/a si sentono veramente liberi di parlare di tutto,

senza che questo condizioni il rapporto?

E quanti dall'essere amici sono passati all'essere amanti?E perché?

Cosa è cambiato,quali sono i meccanismi che scatenano il cambiamento?

E alla fine,vi siete mai chiesti se era meglio rimanere amici?

Buona domenica a tutti...Pietro

P.S:Non pensiate che io non abbia scambiato l'amicizia con l'amore,e vi dirò:

Un grande errore è stato,un errore che mi ha insegnato ha rispettare il valore ,

di essere amici anche tra uomo e donna...

Un errore fatto quando ero molto giovane,e di cui paghiamo  ancora...

 Il risultato è stato perdere entrambi,amore e soprattutto amicizia,

e che  dei due mi manca di più..

Fuori piove...uffaaa

 

 
 
 

E dopo la pasqua..

Post n°36 pubblicato il 05 Aprile 2010 da berallios

Una tavola imbandita

Dopo esserci scambiati gli auguri,dispensato e accettato consigli,

dopo essersi riempiti l'anima di serenità,

di essersi cosparsi il capo di cenere...

le feste son finite...

Il risultato più tangibile ,è la pancia piena (la mia di sicuro),

qualche chilo in più da dover smaltire.

Mentre per l'anima,per i buoni sentimenti,

saranno gli altri a giudicare,se su di noi,

si è posato lo" spirito santo "....

E meno male che sono finite,

in questi tre giorni mi sono visto tentare,

da tutto,pasta,pesce,carne e soprattutto dolci.....,

Come si fa ha resistere....

Oscar Wilde dice:Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni..

Bene allora niente rimorsi...

Per i buoni sentimenti,quelli si sono rafforzati,

peccherò di egoismo... ma solo i questo caso...

Pietro..

 
 
 

la pasqua,gli auguri

Post n°35 pubblicato il 04 Aprile 2010 da berallios

buona pasqua

Poche parole:

I buoni sentimenti,i pensieri positivi,

che sono affiorati in questi giorni di festa

nelle nostre anime,

rimangano per sempre scolpiti,

 per durare al trascorrere del tempo,

e alle avversità che la vita ci porta a contrastare.

Pensieri da ascoltare,e far conoscere a chi amiamo,

Speranze di pace,il mio augurio per voi.

Pietro....

 

 

 

 
 
 

Leggersi

Post n°34 pubblicato il 03 Aprile 2010 da berallios
 

ilmio stato d'animo

 

Ci sono giorni in cui le mie sensazioni interiori mi fanno sentire ,

come questo libro.

Il vento del tempo scorre le sue pagine,

li abbandonato in attesa che si alzi la marea,

e  lo faccia scomparire nei suoi flutti..

Ma poi qualcuno tende una mano,

 

 

 

ricomincio a scrivere da dove avevo lasciato

Portando nel cuore le parole semplici,

ma efficaci di chi ha saputo leggermi..

Un buon sabato,colmo di serenità,e affetto

Pietro...

 

 
 
 

Profumo di pane

Post n°33 pubblicato il 23 Marzo 2010 da berallios

macchina per il pane

Un po di tempo fa mi ero comprato la macchina per fare il pane in casa..Impasta e quoce.

Ieri sera la ho rimessa in funzione,e stamattina mi sono svegliato con il profumo del pane appena sfornato per tutta la casa...Quante sensazioni che mi si sono svegliate dentro,per non parlare di quanta fame mi è venuta nel sentire quel profumo,e come andare al forno per prendere il pane ,e sentire la necessità di volerlo comprare tutto,tanto il profumo sia incantevole...ne ho mangiato metà,e mia moglie quando si è alzata mi ha dett:NON è LIEVITATO?,visto che era ridotto alla metà...

Per cui stamattina colazione con pane appena sfornato,nutella e mezzo litro di latte..

Se volete un consiglio comprate se non lo avete già fatto una macchina per il pane.

Del tipo con il timer,così da poter fare colazione con pane caldo,e in più sentirsi appagati dal fatto che quel pane lo avete fatto voi con le vostre"" mani"".

Un saluto Pietro...

 

 
 
 

Un fine settimana,cibo,corsa,pioggia,sensazioni,equilibrio,poesia.

Post n°32 pubblicato il 21 Marzo 2010 da berallios

Correndo sotto la pioggia

Oggi dovrebbe essere il primo giorno di primavera,

e quanto meno ci si aspetterebbe di trascorrere una giornata

,meteorologicamente parlando,

non dico di aspettarsi una giornata di sole

,rondini che svolazzano ad annunciare l'arrivo della bella stagione

,ma quanto meno l'assenza di nebbia,freddo e pioggia

:questo per dire del primo giorno di primavera.

Cibo:/cena con amici al venerdì sera,

+ lavoro alle 6:00 del mattino-Kebab con amici

al sabato+levataccia alle 5:30 per pulizia scale condominio

,+ corsa sotto la pioggia...

Bene come fine settimana non c'è male

,solo che per quanto riguarda il cibo

,gli eventi si sono talmente susseguiti senza respiro

per le mie povere coronarie

dopo mesi di completa,

o quasi astinenza da alcol e cibo in abbondanza

,e mettendo insieme carboidrati e proteine

....ma tutto sommato anche qui nessun rimpianto,già smaltito tutto..

Il succo di questo post e racchiuso in queste ultime parole

: corsa/pioggia/sensazioni/equilibrio/poesia:

Vediamo di mettere un po di chiarimento,

se no chi si ferma a leggere comincerà a pensare

:ma questo ha qualche problema,

be su questo non posso smentire i problemi ci sono,

ma sono ancora capace di intendere e volere..ok ok inizio:

Ieri pomeriggio ero a casa,e come spesso faccio ,

quando ho tempo sono sul Web,navigo,esploro

,e la maggior parte del mio conto telefonico lo spendo su libero

.bene mi imbatto in un blogger ,leggo il suo profilo

niente di che, i suoi amici sono tutte donne,e

io penso  fortunato,ok vado avanti e continuare la mia esplorazione,

al ritorno sul mio profilo vedo che la casella lampeggia,

apro il messaggio,e trovo scritto:

""sai ti ho visto nei bagni alla stazione termini mentre ti frustavano,

e si che tu non ti sottometti mai ,e ti adegui a tutto,

tanto da pagare per farti frustare,

qua sopra niente inganni""bene la mia reazione è stata:

una sonora risata,e volendo io recapitargliela con un messaggio,

mi sono visto rifiutare il messaggio,

perché il signor bagnino,accetta solo messaggi dai suoi amici .

Li per li ho pensato,

che sia veramente un modo strano,ma originale per chiedere l'amicizia,

se non fosse che lo stesso personaggio dei bagni,

ha dato lo stesso trattamento ad un'altro blogger di cui io leggo i Post,

quindi attenzione  se capitate su di un profilo con il nikname "Epoch"210.

Questo per descrivere le sensazioni di stupidità ,

che ho riconosciuto e  incontrato, per fortuna per la prima volta su libero.

Corsa/pioggia/equilibrio/poesia,

be queste si sono susseguite tutte una dietro l'altra:

Corsa e pioggia perché mi fanno sentire vivo

,una aumenta la mia capacità di resistenza,

l'altra mi mette in comunicazione con madre terra.

Ogni volta che corro sotto la pioggia sembra che la mia anima si ricarichi

,l'acqua mi bagna la pelle,mi entra negli occhi,

mi fa aderire i vestiti formando con la  pelle ,

un ricettacolo di sensazioni ,

che normalmente non si percepiscono ,

camminando o correndo sotto il sole..

in più cerco sempre di andare nelle pozzanghere,

mi piace sentire anche il sapore del fango,ai più vi farà schifo,

ma le sensazioni ragazzi,meravigliose,provare per credere.

Equilibrio e poesia,bene queste le ho acquisite da poco,

o meglio l'equilibrio sono riuscito a ritrovarlo,

mentre la poesia lo persa quasi del tutto,

non che ne avessi mai avuto tanta,

(d'altra parte il mio blog ha come titolo i Miei pensieri).

Il ritrovare equilibrio,

ha comportato chiudere i fantasmi del passato in una stanza,

della cui porta ho dovuto mettere via la chiave in un luogo sicuro,

e renderlo inaccessibile a me.

I miei pensieri stamane erano e sono una presa di coscienza,

del fatto che mi è capitato cercare equilibrio per molto tempo,

e nel farlo ho dovuto sacrificare anche una parte di me,

forse la parte migliore,forse la parte che mi manca di più adesso,

e il mio dilemma è:preferire equilibrio o poesia.

Chi mi conosce ha visto il mio cambiamento ,

e mi ha chiesto anche la ricetta,

non ci sono ricette,è stata la mia risposta,

o meglio parliamo con noi stessi,ascoltiamoci,

e insieme si trova la cura.

Fra le due un punto fermo ,

che di sicuro non metto minimamente in discussione è la corsa,

che sia sotto la pioggia,oppure sotto il sole,

basta correre;in più erano due giorni che avevo una brutta raucedine,

che adesso è andata via,la medicina alternativa funziona...

Buon fine settimana a tutti,e attenti ai lupi,

sono silenziosi e sanno mascherarsi bene da agnelli,

Se avete avuto pazienza e non vi ho annoiato bene,

sono solo i miei pensieri..Pietro

 

 

 
 
 

Ringraziamenti.

Post n°31 pubblicato il 07 Marzo 2010 da berallios

Avendo oggi un po di tempo,e voglia di personalizzare il mio misero blog,mi sono avvalso dell'aiuto,probabilmente inconsapevole di chi più di me ne ha e ne sa,in fatto di video,grafica web.

Quindi vorrei ringraziare chi ha pubblicato i suoi video,le sue immagini,permettendo a me di poterle condividere.

Se in qualche modo ho offeso qualcuno,contattatemi,tutto quello che ho condiviso,verra immediatamente rimosso,senza nessun problema..

Buona domenica a tutti...

 
 
 

Deluso dalle persone

Post n°30 pubblicato il 28 Febbraio 2010 da berallios

Alle volte ti sembra che il mondo ti cada sulla testa.Ci sono convinzioni che hai maturato nei confronti di alcune persone,che hanno fatto parte della tua vita da quando sei nato,le hai viste sempre come migliori di te,le hai tenute come esempio da seguire,come consiglieri in  molti momenti,quando ti apprestavi a fare delle scelte difficili,hai ascoltato i loro pareri e ti sei fidato del loro giudizio (ci si deve pur fidare di qualcuno in questa vita di m...),ma cosa succede quando tutto cade come un castello fatto di inutili carte da gioco?Quando ciò che ti dicono loro stessi (non per bocca di terze persone)ti fa salire la nausea,e ti fa nascere la rabbia dentro ogni volta che le hai di fronte?

Ti raccontano di aver fatto tutto il contrario di quello che ti hanno insegnato a rispettare,e lo fanno in un modo cosi spontaneo, volgare,come se tu fossi come loro,come se tu in quel momento fossi il loro muro del pianto,come se tu alla fine di tutto ,gli dessi una pacca sulla spalla e gli dicessi bravo hai fatto bene,continua così.

Non si preoccupano minimamente dei tuoi sentimenti che si trasformano nei loro confronti,ti rovinano la giornata e anche i giorni futuri,il castello caduto in un millisecondo,costruito in anni di paziente laboriosità come si fa a ricostruire?

Come si può avere di nuovo fiducia in una persona di cui ti fidavi,ma di cui non hai mai capito fino in fondo che dentro di lui si nascondesse un mister hyde ?

Ciò mi ha provocato una notte di incubi,una notte agitata che non passavo da tempo,fortuna per me che c'è la mia compagna,su cui posso contare e che rimane un punto fermo nella mia vita.

Il punto è,che pensavo di essere pronto a tutto ,però mi sono dovuto ricredere,e tutto in un giorno,lasciandomi diciamo senza parole,senza commento,anche se mi è stato chiesto di dare il mio parere, si è chiesta la mia complicità ;ma come potevo farlo?Cercavo di non vomitare.E come posso farlo?Quando tutto va contro la mia morale?

Non sono un puritano,quello che non ha mai trasgredito le regole,ma sicuramente non ha mai fatto del male a nessuno.

Vorrei poter raccontare di più,ma già ho fatto fatica a raccontare tutto alla mia compagna,e anche lei e rimasta basita,mentre le raccontavo,e anche lei ha avuto il senzo di vomito...conoscendo le persone di cui ci fidavamo..

Però una cosa la ho imparata.Dalle persone mai farsi fregare con le parole,e spesso chi ostenta troppa rettitudine spesso nasconde un mostro di......insulsa e inutile cattiveria,di promiscuità,di mancanza di rispetto per chi gli vuole bene,di far diventare l'illecito,e la clandestinità,una sorta di ""morale"" personale,da seguire incuranti delle conseguenze negative che comportano le loro azioni..

Ci si fida delle persone che ti dicono raccontati,e tu ti  racconti ,guardandosi negli occhi e vedrai che non mentiamo,la nostra amicizia e qualcosa di bello che è apparsa nelle nostre vite,tu gli credi,gli dai spazio e ottieni spazio,non sapendo che quello che ti raccontano sono solo parole per portarti nel loro abisso,mentre quello che racconti tu,indica a loro la strada da seguire per farti del male e attraverso di te fare del male ad altri...

In tutto questo meno male che su libero trovo persone che pur non conoscendomi nella vita di tutti i giorni,hanno del tempo da trascorrere in armonia con le parole e pensieri,e mi aiutano a digerire tante di queste cose...

Una serena domenica per tutti ..

Pietro.

 
 
 

Domenica mattina

Post n°29 pubblicato il 21 Febbraio 2010 da berallios
Foto di berallios

Finalmente una tregua in Piemonte ,dopo neve ,freddo e pioggia,una domenica di sole,un sole che scalda,e risveglia la natura con il suo tepore...

Ne ho approfittato per andare a correre molto presto ,(sono un malato di mente,lo so)alle 7:30 ero già sulle rive del lago,in attesa del sorgere del sole,(la foto)(-4°)immortalando l'evento con il telefonino.

Inizio a correre sulle rive del lago costeggiate dal bosco,con nelle orecchie Battiato,ma mentre mi addentro nel percorso che si frammenta nel bosco,comincio a sentire strani rumori,spengo l'ipod,mi tolgo le cuffie e mi metto ad ascoltare:pensavo che fossero dei boscaioli,invece erano  i picchi che cominciano a scavare i loro nidi nei tronchi degli alberi,mi siedo su di un albero caduto,e rimango li fermo a sentire una musica nuova,contorniata da un silenzio,rotto solo da campane di qualche lontano paese,che segnano le 8:00.Rimango li fermo per un po,e quando comincio a sentire che il sudore accumulato dalla corsa di prima si sta asciugando decido di rimettermi a correre,ma nel mentre, cosa mi trovo che mi fissa,un capriolo,rimango cosi fermo,stupefatto da quanta delicatezza,e quanta nobiltà (se mai ci fosse bisogno di essere accresciuta la nobiltà di taluni animali)aveva quel piccolo,nel muoversi,e nel fissarmi,che quasi mi sono sentito in colpa per essere li in quel momento a rompere la sua privacy.Comunque la magia e durata un'attimo,perché quando si è reso conto che ero un umano,si è dato,facendomi apprezzare la sua agilità nel muoversi nel suo ambiente il bosco.

Questo mi ha fatto pensare,che non sono riuscito ad immortalare l'avvenimento,per cui ho pensato,che tra tutto il peso di tecnologia(ipod,conta passi e gps,telefonino,orologio,e cardio frequenzimetro,una cavolo di foto camera da polso mi devo comprare....

E ancora una cosa quanto siamo incivili,più vado nei boschi a correre,o in bici,e più trovo immondizia,ma come si fa a portare tutta quella roba,in posti così belli..

Buona domenica , e  che un sole sereno e caloroso,risplenda su noi tutti.

Berallios

Invito tutti quelli che vogliono correre con me per boschi e laghi/o,per sentieri,senza uccidersi dalla fatica,e senza la ricerca di prestazioni,ma solo ricerca di pace e silenzio...e conoscenza di se stessi..

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: berallios
Data di creazione: 15/12/2009
 

NATIVE AMERICAN INDIAN PERSONE -

 

 

I LOVE YOU... I'LL KILL YOU - ENIGMA

 

IO CARLO FIGLIO DEI MANGA

 

Io e te

 

PAROLE DA LEGGERE E SCOLPIRE NEL CUORE..

Grazie Daniela...

 

DALTANIUS

 

ULTIME VISITE AL BLOG

vespa2203simonetta.cappettigrecoseneaelioalbertoadragnagiggetta57betty.delbuonoandrea.donno77geodueelisabetta.viterboincontri_discretiFABIO.FRANZINOamaliasilvanapsicologiaforenseilcardedalcinmarta
 

CALIMERO

 

 

Ciobin il principe stellare

 

PER ONORARE L'AMICIZIA CON UNA PERSONA