Creato da Cartman72 il 10/08/2007

1a canzone al giorno

La mia canzone oggi è......

 

Messaggi di Gennaio 2020

Lei e l'Anonimo

Post n°4503 pubblicato il 31 Gennaio 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nel post di ieri è risaltato fuori l'Anonimo Italiano, al secolo Roberto Scozzi, che a metà degli anni novanta ha conosciuto un breve periodo di gloria presentandosi con una maschera ma soprattutto con la voce identica a Claudio Baglioni che generò anche un po' di confusione nelle radio tra i fan di Claudio che sepravano in un nuovo disco dopo i cinque anni trascorsi da "Oltre". Credo di aver regalato a Paolone i primi due album. Nel secondo c'era una canzone che, secondo me, era tra le più baglioniane del repertorio e poteva benissimo collocarsi in qualche album degli anni 70 di Claudione tipo "Questo piccolo grande amore", "Gira che ti rigira amore bello" o "Solo". Il titolo dell'album era "Buona fortuna" (guarda caso come una canzone di Baglioni) e della canzone "Tu" che è la canzone del giorno. Buon ascolto e buona giornata.

Tu (Anonimo Italiano)

Tu
un vicoletto un po’ in salita ed io quaggiù
una chiesetta di campagna contro il blu,
non avrei immaginato mai finisse qui
tra noi

Noi

ma come abbiamo rovinato tutto noi
l’abbiamo preso in giro ed umiliato noi
e calpestato e rinnegato proprio noi
l’amore

Tu
sereno e nuvole
star qui
sentir leggero un pianto dentro noi
che saltavamo ad occhi chiusi sui falò
ci siam bruciati le ali
e tu

veleno e zucchero
io qui
sentir crollare tutto
notti intrecciate
di carezze in casa tua
fino a svegliare l’alba e poi
di corsa fuori scalzi
verso il mare e tu

Tu
non so se riuscirai a guardarlo in faccia tu
di questo amore saldo come roccia tu
non avrai più una faccia e un nome e io vado giù
da solo

E tu
promesse e favole
star qui
ad aspettare un tram al centro e noi
che cantavamo a squarcia gola nei metrò
non abbiam più parole

tu
confetti e lacrime
io qui
sentir crollare tutto
non giocavamo quella sera al faro noi
quando parlando al mare ci giurammo eterno amore
e poi dormimmo lì

Tu
un vicoletto un po’ in salita ed io quaggiù
una chiesetta di campagna contro il blu
ti abbassi il velo e piano piano cado giù
anch’io

 
 
 

L'amico di Stefano

Foto di Cartman72

Si riparte.... E riparto da dove avevo chiuso prima della pausa. Confortato dal gradimento del post su Borgia faccio fare al ragazzo una doppietta in pochi giorni. Vado indietro però di 4 anni. Nel 1985 Stefano si presentò al Festival di Sanremo nella sezione Giovani con il brano "Se ti senti veramente un amico", altra canzone che mi piaceva e che ricordo benissimo. Tra l'altro, cercando questa canzone, ho scoperto che Borgia ha prodotto e scritto alcune canzoni dei primi due album di Anonimo Italiano tra le quali "Anche questa è vita". Visto Paolone? L'avresti mai detto? Via... Buon ascolto e a domani!!!

Se ti senti veramente un amico (Stefano Borgia)

Sulla nostra storia
chiusa in un album di fotografie
il tempo vola

e siamo vecchi amici di peripezie
di conquiste in un locale
di lunghe code d’auto verso il mare

Così chi non muore
succede che si rivede già

quante sere
ci siamo chiesti il pazzo che farà

ti ha fischiato mai un orecchio
Dio mio ma come sei vecchio

Dai che scherzo
non sei cambiato affatto però

dimmi almeno
che la pensi come ti dirò

E se ti senti veramente un amico
non tradirmi 
mai s
e hai qualcosa dentro il cuore da dirmi

dilla quando vuoi
però stammi accanto quando ho bisogno
sai che ti convenga oppure no
e se la notte faccio un brutto sogno
non mandarmi a quel paese se
poi ti telefonerò


Si lo so che è dura
lasciare la propria città

viene la paura
di ritrovarci troppe novità

che ti fanno male al cuore
na se non vuoi soffrire

Pensa a questo

che i vecchi amici sono tutti qua
sei lo stesso

o non sei quello che eri tempo fa?

E se ti senti veramente un amico
non scordarmi mai

e se hai problemi che ti sembrano assurdi
non tenerli tuoi

però stammi accanto sempre ogni volta
soprattutto se mi sento giù
quando va la vita tutta storta
una notte può trovar la svolta
se con me ci sei tu


E se ti senti veramente un amico
non tradirmi mai

Se tu ti senti veramente un amico

 
 
 

Ciao Michelina!

Post n°4501 pubblicato il 29 Gennaio 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Riprendo il blog dopo due giorni per un altro lutto che ha coinvolto la mia famiglia. A 30 giorni di distanza dal decesso di mio suocero Fabrizio, lunedì se n'è andata anche mia suocera, la piccola grande Michelina. Sessanta anni di amore incondizionato e una lunga malattia erano troppo forti perchè rimanesse qui con noi a lungo. Ha raggiunto il suo amato Fabrizio uniti solo nell'amore e non più anche nel dolore. Spesso la chiamavo scherzosamente Little Michelle e per ricordarla ho scelto proprio la canzone dei Beatles del 1965 che ho già pubblicato ma.... chi se ne frega. Riposa in pace Michelina e saluta Fabrizio da tutti noi.

Michelle (The Beatles)

Michelle, ma belle
These are words that go together well
My Michelle

Michelle, ma belle
Sont des mots qui vont tres bien ensemble
Tres bien ensemble

I love you, I love you, I love you
That's all I want to say
Until I find a way
I will say the only words I know that
You'll understand

Michelle, ma belle
Sont des mots qui vont tres bien ensemble
Tres bien ensemble

I need to, I need to, I need to
I need to make you see
Oh, what you mean to me
Until I do I'm hoping you will
Know what I mean

I love you

I want you, I want you, I want you
I think you know by now
I'll get to you somehow
Until I do I'm telling you so
You'll understand

Michelle, ma belle
Sont des mots qui vont tres bien ensemble
Tres bien ensemble

I will say the only words I know
That you'll understand, my Michelle

 
 
 

Sei tu... Stefano?

Post n°4500 pubblicato il 26 Gennaio 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Dopo le due novità discografiche di venerdì e sabato oggi andiamo un po' di anni indietro. Youtube, forse condizionato dal fatto che ogni tanto metto un po' di roba anni ottanta, mi ha presentato tra i consigli una canzone del 1989 che ha partecipato al Festival di Sanremo. Si vede che Youtube sa che a me non dispiaceva. A riascoltarla dopo quasi 30 anni fa un po' tenerezza ma a quell'epoca era proprio una classica canzone sia del periodo che della manifestazione. A cantarla era Setano Borgia che l'aveva anche scritat insieme a Toto Cutugno che in quegli anni evava garantito il secondo posto qualsiasi canzone cantasse. Si intitola "Sei tu" e ascoltandola e cercando il testo ho scoperto che al festival era stata... censurata. La parola "godere" è stata sostituita con "giocare". Per questo ho messo due video. L'interpretazione sul palco dell'Ariston e l'audio del 45 giri. Di Borgia me ne ricordo anche un'altra e non escludo il ritono... Intanto buona domenica e buon ascolto.

Sei tu (Stefano Borgia)

Con te la storia è una battaglia
vuoi sempre aver ragione tu
anche tua madre non si sbaglia
quando dice che in famiglia
la vuoi sempre vinta tu
ed io non sono la tua maglia
che te la infili quando vuoi
e se non hai peccato scaglia
la tua pietra sul mio cuore
che non sente più dolore

Sei tu sei tu sei tu
non farmi male
scaldami di più di questo sole
tu che hai dato sempre di meno
fammi addormentare sopra il tuo seno
sei tu sei tu ehi tu
così non vale
voglio molto di più
da questo strano amore
un po’ zucchero e un po’ veleno
fatti respirare dai fatti giocare
sei tu

Ma se questa storia è una battaglia
allora vinci sempre tu
meriti proprio una medaglia
che su una faccia c’è il mio nome
e sull’altra il mio dolore

Sei tu sei tu sei tu
non farmi male scaldami di più di questo sole
tu che hai dato sempre di meno
fammi addormentare sopra il tuo seno

Sei tu si tu
così non vale
voglio molto di più da questo straccio d'amore
un po’ zucchero e un po’ veleno
fatti respirare dai fatti giocare
sei tu…..
si tu hai dato sempre di meno
fammi addormentare sopra il tuo seno

Sei tu 

così non vale
voglio molto di più da questo straccio d'amore
un po’ zucchero e un po’ veleno
fatti respirare dai fatti giocare
sei tu…
Si tu hai dato sempre di meno
fammi addormentare sopra il tuo seno

 
 
 

Le stelle di Mina e Ivano

Foto di Cartman72

Qualche giorno fa al TG1 Vincenzo Mollica (chi, altrimenti?) ha presentato il nuovo video di Mina e Ivano Fossati per il prossimo singolo dall'album "Mina Fossati" dal titolo "L'infinito di stelle". Ancora su Youtube il video non c'è ma la canzone si e così eccola come canzone del giorni di questo sabato. Come promesso ieri niente rap e niente trap. Tantomeno domani.... Buon ascolto e buona giornata!

L'infinito di stelle (Mina & Ivano Fossati)

Per la strada di nuovo
la pioggia è passata
E una luce si muove per me
C'è ancora speranza in questa terra
Civilizzata soprattutto dai poeti
L'ultima volta che ti ho scritto
Era settembre e pure il tempo
È andato via
Ma dove sei tu
e il mondo intero
È per questo io sono qui
E mai nemmeno per un attimo
Voglio stare lontano da te
Vedi che parole semplici
Piccola fiamma che risplendi
Nell'infinito di stelle qualcosa stanotte brilla
Anche per me
E tutto ha senso, c'è bellezza spazio amore
Aria di tenerezza intorno
forse un sogno di quelli che non si perdono
Di quelli a cui la gente crede
Domani è un altro giorno
viene a prenderci per mano
Ma ora non è il momento
Adesso no
Io nemmeno per un attimo
Voglio stare lontano da te
Vedi che parole semplici
Proprio per questo ci crederei
Nessun'altra ragione che un sogno
Ma sono sicura che basta per noi
Un caffè in due
qualche stella di carta
E nel buio del cielo là fuori
È già domani
Ecco perché siamo qui
Ecco perché siamo qui

 
 
 

LIBERO GOLD USER

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Cartman72
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Et: 47
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIMI COMMENTI

Allora a domani!!!!! Buona serata theo paolone.
Inviato da: Paolone
il 17/02/2020 alle 18:44
 
E ti pare poco di questo periodo?
Inviato da: Cartman72
il 17/02/2020 alle 17:17
 
Mi sa anche a me.... Secondo me dovevano vincere pensa un...
Inviato da: Cartman72
il 17/02/2020 alle 17:17
 
Vero?
Inviato da: Cartman72
il 17/02/2020 alle 17:16
 
Ciao ragazzo, intendiamoci non niente di speciale ma...
Inviato da: Paolona
il 16/02/2020 alle 18:34
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Cartman72QuartoProvvisoriopirozzi.vittoriointerlandia1funbiketeamMarcopv66maps.14cristiano.bertstudiosms2zoe08.gbcarmen.marroccorosafn76katiasmartcpaolociriaci
 
Citazioni nei Blog Amici: 44
 

Ricercasiti.net directory segnala il tuo sito gratis

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom