Creato da Cartman72 il 10/08/2007

1a canzone al giorno

La mia canzone oggi è......

 

 

Stefania sul tetto d'Europa

Post n°5309 pubblicato il 16 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

La canzone di oggi è la vincitrice dell'Eurovision 2022. Direi non a sorpresa ha vinto l'Ucraina. Penso sia stato un successo.... politico.... E va beh... Se può servire ben venga.... Se deve essere solo demagogia... Anche no.... Comunque sia... La canzone si intitola "Stefania" della Kalush Orchestra. Buon inizio settimana.

Stefania (Kalush Orchestra)

Стефанія мамо, мамо Стефанія
Розквітає поле, а вона сивіє
Заспівай мені мамо колискову
Хочу ще почути твоє рідне слово
Вона мене колисала дала мені ритм
І напевне силу волі не забрати в мене, бо дала вона
Напевне знала може більше і від Соломона
Ломаними дорогами прийду я завжди до тебе
Вона не розбудить, не будить, мене в сильні бурі
Забере в бабулі дві дулі, ніби вони кулі
Дуже добре знала мене не була обманута
Як була дуже втомлена, гойдала мене в такт
Люлі люлі люлі гой
Стефанія мамо, мамо Стефанія
Розквітає поле, а вона сивіє
Заспівай мені мамо колискову
Хочу ще почути твоє рідне слово
Я не в пеленах но ма но ма, хватить
Як би я не виріс на виріст за речі платить
Я не мала дитина, вона далі нерви тратить
Я гуляв, шляк би тебе трафив
Ти все молода о мамо на піку
Якщо не ціню опіку на піку слави мені в тупіку
Забивайте піку цю піку, я би попік спік, своєю любов’ю
Люлі люлі люлі гой
Стефанія мамо, мамо Стефанія
Розквітає поле, а вона сивіє
Заспівай мені мамо колискову
Хочу ще почути твоє рідне слово
Стефанія мамо, мамо Стефанія
Розквітає поле, а вона сивіє
Заспівай мені мамо колискову
Хочу ще почути твоє рідне слово

 
 
 

Verona 3 di 3

Post n°5308 pubblicato il 15 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Yo Yo (Mika)

Take down all my sorrow, put that on a beat
Take down all my sorrow, put it on repeat
I know by tomorrow you'll come back to me
If you're not back tomorrow, what will be will be
Be will be, on the beat, on the beat, on the beat, on the beat, on the beat
On the beat, on the beat, on the beat

Take me high, high, high, take me low, low, low
Hold me again, in, in, let me go, go, go
Say goodbye, bye, bye, say hello, lo, lo

Shake my heart, heart, heart like a yo-yo

Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo

I'm not going nowhere, I'm where I'm meant to be
So I'm not going nowhere, you'll run back to me
I'll be here 'til tomorrow, then you're gonna see
Your turn to do the dancin', now you can dance for me
On the beat, on the beat, on the beat, on the beat, on the beat
On the beat, on the beat, on the beat, on the beat

Take me high, high, high, take me low, low, low
Hold me again, in, in, let me go, go, go
Say goodbye, bye, bye, say hello, lo, lo
Shake my heart, heart, heart like a yo-yo

Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo

Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo

Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da
Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da
Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da
Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da

On the beat, on repeat, on the beat, on repeat, on the beat
On the beat, on the beat, on the beat, on the beat
On the beat, on the beat, on the beat, on the beat, on the beat
On the beat, on the beat, on the beat

Take me high, high, high, take me low, low, low
Hold me again, in, in, let me go, go, go
Say goodbye, bye, bye, say hello, lo, lo
Shake my heart, heart, heart like a yo-yo

Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo
Treat me like a yo-yo, treat me like a yo-yo

Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da
Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da
Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da
Da-da-da, da-da-da-da, da-da-da da-da

 
 
 

Verona 2 di 3

Post n°5307 pubblicato il 14 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Mille errori (Francesco Renga)

Io tra un cielo petrolio che mi colora
e tra il tram che riesco a perdere
a ogni ora qui tra il tran tran il tempo vola
e la felicità rimane solo una parola

Ed ha ragione così
ed è subito sera
la vita è come una bimba su un bus
è passeggera e guardo la sfera
ma la luna è solo un faro

che illumina la strada ma io non ci vedo chiaro
paro le parole e imparo in fretta
ciò che non mi uccide non mi tocca più
e mi accendo un’altra sigaretta
ma non lo faccio più

Gira il mondo e non si fermerà
e tutto passa e nulla cambierà
ci sono mille cose che non ho ancora capito io
gira il mondo e non si fermerà
e tutto passa e nulla cambierà
ho fatto mille errori e non ho ancora finito

I miei sogni non stanno in un cassetto ma in un cesto
li ho messi a lavare perchè li calpesto
e adesso sogno di fare l’architetto
per progettare meglio il tempo che ho perso
e non ci sono troppi amici anzi ad essere onesto
ci sono io, sono il mio amico Francesco
tra un “ciao come va?”

“ciao, ci sentiamo presto”
poi non mi sento, io non mi sento

Gira il mondo e non si fermerà
e tutto passa e nulla cambierà
ci sono mille cose che non ho ancora capito io
gira il mondo e non si fermerà
e tutto passa e nulla cambierà
ho fatto mille errori e non ho ancora finito

E imparo le parole e imparo in fretta
ciò che non mi uccide non mi tocca più
e mi accendo un’altra sigaretta
è come un deja-vu

Gira il mondo e non si fermerà
e tutto passa e nulla cambierà
ho fatto mille errori e non ho ancora finito io
non ho ancora finito io
mille errori
e non ho ancora finito

 
 
 

Verona 1 di 3

Post n°5306 pubblicato il 13 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

In paretnza per Verona. Alla fine ho deciso per tre nuovi singoli che il sito Earone mi dà in rotazione radiofonica da oggi. Domani e domenica video e testo senza post. Tipo mare insomma. Oggi si parte con... "Oggi" il nuovo singolo di Fabrizio Moro. Buon ascolto e buon fine settimana!

Oggi (Fabrizio Moro)

Le sette di mattina in un momento e vedo che
Il mondo ormai si sveglia
Dicevano che oggi avrebbe fatto brutto tempo
Il meteo, sai, si sbaglia

Poi vedo te
Te che mi porti altrove
Sei così bella oggi dentro a questo spazio che
Non trovo le parole

Potevo aprire un negozio di scarpe invece di cantare
Oggi avrei meno affanno
E poi nessuno andrebbe mai a piedi nudi in strada
Né oggi, né in nessun giorno dell'anno

Poi vedo te
Te che mi porti dove
Sei così bella oggi dentro a questo spazio che
Non trovo le parole

Un attimo
Mi basterebbe solamente un attimo
Lontano dalle mie paure
Per mostrarti il mondo che ho nascosto dentro me
Oggi è arrivato tuttavia noi lo dobbiamo illudere vivendo
Scivola il buongiorno ed ogni mia perplessità
Oggi non voglio scegliere
Poi domani si vedrà

Perché io vedo te

Te che mi porti altrove
Sei così bella oggi dentro a questo spazio che
Non trovo le parole

 
 
 

Nel mare di Nada

Post n°5305 pubblicato il 12 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E sono di nuovo in pari. Ci arrivo con un nuovo singolo a sorpresa. Il nuovo inedito di Nada dopo la colonna sonora di "Noi". Questo si intitola "In mezzo al mare". Weekend veronese per me e famiglia. Ora deciderò se andare di novità o canzoni legate in qualche modo, anche leggero, alla città scaligera. Intanto... Nada... Buon ascolto!

In mezzo al mare (Nada)

Non si può mai dire
che camminando arriverai dove vuoi
si può anche affondare
oppure buttarsi
scegliere di buttarsi
scegliere di buttarsi

In mezzo al mare
dove sono i cani
dove stanno gli umani
dove ci sono fiori
in mezzo al mare
ti potrai spaccare
godere delle vita che hai

Non si può mai dire
che camminando arriverai dove vuoi
si può anche affondare
oppure buttarsi
scegliere di buttarsi
scegliere di buttarsi

In mezzo al mare
dove sono i cani
dove stanno gli umani
dove ci sono fiori
in mezzo al mare
ti potrai spaccare
godere delle vita che hai

scegliere di buttarsi
scegliere di buttarsi
scegliere di buttarsi
scegliere di buttarsi

In mezzo al mare
dove sono i cani
dove stanno gli umani
dove ci sono fiori
in mezzo al mare
ti potrai spaccare
godere delle vita che hai
godere delle vita che hai

godere delle vita che hai
godere delle vita che hai
hai

 
 
 

Una scossa per Sangiovanni

Post n°5304 pubblicato il 11 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nuovo singolo anche per Sangiovanni e cambio di look con capelli cortissimi. E' uno dei nuovi cantanti di maggior successo ma io fatico sinceramente a capire cosa dice quando canta. Comunque sia... La canzone si intitola "Scossa" estratta dall'album "Cadere volare". Buon ascolto!!

Scossa (Sangiovanni)

Prenderò la scossa se mi tocchi il futuro
E lo fai i mille pezzi perché
Non prendiamo la rincorsa
Per buttarci negli occhi e poi
E non pensarci mai
E non pensarci mai

Brividi se mi tocchi il futuro
La schiena mi trema
Mi sai fare tuo

Mi tuffo nel buio
Non mi prende nessuno
Non so se valga la pena
Eh-eh-eh, mh-mh

Vedi tu se mi dai un bacio e la saliva sa di blu
E nel tuo mare mi ci perdo
Mi fai vivere un sogno
E resto sempre sveglio
Per non uscirne pazzo

Prenderò la scossa se mi tocchi il futuro
E lo fai i mille pezzi perché
Non prendiamo la rincorsa
Per buttarci negli occhi e poi
E non pensarci mai

E non pensarci mai più a quello che distruggo
E comprarci due monolocali
Uno per la notte e uno per il giorno

Ma se passi domani, perché non rimani
E no, non te ne vai più

Naturale come l’acqua
Che faccio e viceversa, muovi l’altra gamba
Paralleli come questa linea retta
E con una matita bianca
Non lascio traccia

Perché disegno male
Non come te
Che sai prosciugare un mare
Di lacrime

Se fuori è carnevale mi dici: “Non mi piace
La gente con le maschere”

Prenderò la scossa se mi tocchi il futuro
E lo fai i mille pezzi perché
Non prendiamo la rincorsa
Per buttarci negli occhi e poi
E non pensarci mai

E non pensarci mai più a quello che distruggo
E comprarci due monolocali
Uno per la notte e uno per il giorno
Ma se passi domani, perché non rimani
E no, non te ne vai più

Io con gli occhi stanchi
Tu che cosa guardi?
Blu, il mare mosso
Dove andremo insieme un giorno

Poi se gira la ruota
Poi cambia la meta
Da un secondo all’altro della nostra vita, eh-eh
Questa strada vuota ha una luce sola
E non c’è via d’uscita

Prenderò la scossa se mi tocchi il futuro
E lo fai i mille pezzi perché
Non prendiamo la rincorsa
Per buttarci negli occhi e poi
E non pensarci mai

E non pensarci mai più a quello che distruggo
E comprarci due monolocali
Uno per la notte e uno per il giorno
Ma se passi domani, perché non rimani

E no, non te ne vai più

 
 
 

L'infinito amore di Ron

Post n°5303 pubblicato il 10 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E niente.... La via dell'Infermo è lastricata di buone intenzioni. Non sono riuscito a stare dietro al blog e ho fatto un doppio coming soon che riempio con dei nuovi singoli. Si parte con il nuovo inedito di Ron dal titolo "Più di quanto ti ho amato". Il precedente, uscito qualche settimana fa aveva raccolto un buon successo nei commenti. Vediamo questo. Buon ascolto e a tra poco.
Più di quanto ti ho amato (Ron)
Vorrei guardarmi con gli occhi degli altri, capire chi sono
E non è facile amare se stessi e dirsi perdono
Immaginarti la mio posto di fronte alle scelte importanti
In questa guerra di sogni poi la vita è un istante
Vorrei vedere le luci del mondo e accendere il buio
Partire di notte e sentire il respiro del cielo e di tutte le terre
E ritrovarci a parlare davanti alle nostre promesse, non sentir la distanza
Questa felicità
Mi manchi così tanto
Più di quanto ti ho amato
Ti aspetterò qui dentro
Dove non ti ho mai lasciato
Mi manchi così tanto
Lo senti questo vento
E questa musica lontana
Vorrei tornare al profumo di arancia, la mia prima casa
Dove correva la gioia nel sangue, i cani per strada
E respirarti nell'aria fidandomi ancora di te
Che mi appartieni da sempre come la pioggia alle foglie
Mi manchi così tanto
Più di quanto ti ho amato
Ti aspetterò qui dentro
Dove non ti ho mai lasciato
Mi manchi così tanto
E noi con gli occhi grandi ancora pieni di bellezza
Suonavamo sul mare coi piedi per terra
Ma la vita ti commuove, ti sorprende e ti accarezza
Quando meno te lo aspetti cambia faccia
E come un treno ti attraversa
Mi manchi così tanto
Mi manchi così tanto
Più di quanto ti ho amato
Lo senti questo vento
E questa musica

 
 
 

Quel "mostro" della Zilli

Post n°5302 pubblicato il 09 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Iniziamo questa settimana con il nuovo singolo di Nina Zilli. La canzone si intitola "Munsta" scritta guardando una puntata della serie TV degli anni sessanta "Munster" una sorta di Famiglia Addams. Vediamo se si riprende il ritmo e vediamo se questa primavera inoltrata ci porta qualcosa di buono musicalmente parlando oltre al sole e al caldo. Buon ascolto e buona settimana!

Munsta (Nina Zilli)

Una farfalla non lo sa
che il giorno dopo morirà
ta ra ri ri rà
ta ra ri ri rà
E non importa se
tutto questo dovrà finire
ta ra ri ri rà
prima di dormire

Solamente un attimo
più dici calma
più io mi agito
nasconde le ali sotto il mio abito
però no riesco a fermare il battito

E guardo il mondo a testa in giù
dentro mille bolle blu
tutto il resto non conta
ta ra ri ri rà
si trasforma
ta ra ri ri rà
e mentre cade il cielo
solo un giorno in meno
tutto il resto non conta
tutto si trasforma
tra me te te

Una rosa rossa non lo sa
che la primavera passerà
ta ra ri ri rà
l’erba cattiva è ancora qua
non importa se
tutto il resto dovrà finire
ta ra ri ri rà
non serve più mentire

Solamente un attimo
più dici calma
più io mi agito
nasconde le ali sotto il mio abito
però no riesco a fermare il battito

E guardo il mondo a testa in giù
dentro mille bolle blu
tutto il resto non conta
ta ra ri ri rà
si trasforma
ta ra ri ri rà
e mentre cade il cielo
solo un giorno in meno
tutto il resto non conta
tutto si trasforma
tra me te te

e mentre cade il cielo
solo un giorno in meno
tutto il resto non conta
tutto si trasforma
tra me te te

 
 
 

Tanti auguri mamma

Post n°5301 pubblicato il 08 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Oggi è la festa della mamma! Auguri alla mia, a Silvia e a Franceesca. E anche a tutte le altre mamme ovviamente. Ho scelto la canzone "Ti volgio tanto bene" di Gianna Nannini dall'album "Io e te" del 2011. La Gianna è molto apprezzata dalla Paolona e spero che il brano le piaccia. Buon ascolto!! E buona festa!

Ti voglio tanto bene (Gianna Nannini)

io vivrò con te
ogni giorno comincia dove i baci finiscono
ora che è inevitabile
un dolore fantastico nei minuti che restano
per sempre

ti voglio tanto bene
e ci sarò per te
se sentirai nel cuore
un amore che non c'è

ti voglio tanto bene
e ti raggiungerò
con tutta la mia voce
ascoltami

io canterò per te
mi sentirai nell'aria
entrare nei tuoi occhi
sola nell'anima

io vivrò con te
guardandoti esistere e nel sole rinascere
io lo so che siamo fragili
e con gli occhi degli angeli
ci guardiamo resistere

io vedo un mondo migliore
si girano le nuvole
abbi cura di splendere

ti voglio tanto bene
e niente finirà
se non avrai paura
di continuare a vivere

io canterò per te
mi sentirai nell'aria
entrare nei tuoi occhi
sola nell'anima

io canterò per te
canterò per te
ricordati il mio nome
ti voglio tanto bene

non vedrò con te
quell'alba di luce
noi
ora dov'è

 
 
 

Il momento di Carmen e Marina

Foto di Cartman72

A coronamento di un'amicizia trentennale esce "Un momento di felicità" il nuovo singolo che vede la collaborazione tra Carmen Consoli e Marina Rei. La Rei era sparita dai miei radar ma mi sa non solo i miei da un bel po' di anni. Bene così. Bentornata a lei e buon ascolto a voi!!

Un momento di felicità (Carmen Consoli e Marina Rei)

Ho preso in prestito la tua valigia, la tua giacca che hai lasciato appesa a casa
Facciamoci una passeggiata, una gita fuori porta, fosse solo una risata
Ho preso in prestito la tua valigia, non sai quanto ci ho messo per svuotarla
Ho preso tutto il necessario ho voluto anche il superfluo, ho scelto tutto, ho scelto il meglio

E la fretta, la fretta di cambiare tante, troppe cose
La fretta, il piatto che hai lasciato ancora caldo a raffreddare
La smania di rincorrerci nel tempo, le distanze, i ritmi, le fragilità
Bastava così poco per riprendere soltanto un momento di felicità

Scaldarsi sotto il sole e restare più vicino
Guardarsi e riconoscersi per come siamo
Bastava così poco, quello che volevo, soltanto n momento di felicità

Ho preso in prestito la tua valigia, ci ho messo dentro la fotografia
Di un pomeriggio in riva al mare noi con le spalle rosse, il ricordo di un’estate

E la fretta, la fretta di cambiare tante, troppe cose
La smania di rincorrerci nel tempo, le prospettive, i sogni, le opportunità

Bastava così poco per riprendere soltanto un momento di felicità

Scaldarsi sotto il sole e restare più vicino
Guardarsi e riconoscersi per come siamo
Bastava così poco, quello che volevo, soltanto un momento di felicità

La smania di rincorrerci nel tempo, le prospettive, i sogni, le opportunità

Bastava così poco per riprendere soltanto un momento di felicità

 
 
 

Nessuno stress per Marco

Post n°5299 pubblicato il 06 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Eccoci... Credo sia partita la stagione dei tormentoni estivi. Oddio... Può darsi che fosse già iniziata ma non conoscendo o non apprezzando certi interpreti l'ho ignorato. Non lo faccio invece con Marco Mengoni protagonista con "Ma stasera" dell'estate del 2021 che ha avuto anche l'apprezzamento di Paolone, e ho detto tutto. Stavolta si presenta con "No stress" scelta come la canzone di questo venerdì! Sotto a chi tocca!

No stress (Marco Mengoni)

Nuvole nel cielo marshmallow
Gioventù bruciata in ostello
Fa buio nelle retrovie ma se arrivi tu torna un sole yellow

Forse tu hai ragione, io sbaglio
Mi dici dove corri John Rambo
Diversi come techno e tango, Easy rider sbando

Ehi baby
Mi piace quando gridi forte come gli hooligans
La vita è cattiva fai un passo di dance

Ehi baby
no stress
Fai come se stanotte fosse l’ultima
Fai come se sotto le stelle
il panico che hai in testa fosse musica
Fai come se

hey baby

No stress
No no no
No stress
No no no
hey baby
no stress
no no no
no stress
No no no

Che serata illuminata
Santa Britney liberata
Forse è tutto un karaoke in playback
non c’è più feeling, no funk
No feeling, no punk
Dormivi, no doubt
Tanto so che lo sai

Ehi baby
Mi piace quando gridi forte come gli hooligans
La vita è cattiva fai un passo di dance

Ehi baby
no stress
Fai come se stanotte fosse l’ultima
Fai come se sotto le stelle
il panico che hai in testa fosse musica
Fai come se hey baby

No stress
No no no
No stress
No no no
hey baby
no stress
no no no
no stress
No no no

E vedi che non serve correre (no stress)
E’ vero che oggi danno nuvole (no stress)
Anche sentirci alieni a volte ci fa bene
Che il buio se ne va

Ehi baby
no stress
Fai come se stanotte fosse l’ultima
Fai come se sotto le stelle
il panico che hai in testa fosse musica
Fai come se hey baby

No stress
No no no
No stress
No no no
hey baby
no stress
no no no
no stress
No no no

 
 
 

La vita del Liga

Foto di Cartman72

Via.... Vediamo di recuperare questo bistrattato blog che da un po' di tempo ogni tanto trascuro.... Ma, se ve lo siete chiesti, vi tranquillizzo, non lo mollo. Il lavoro ultimamente è un po' più impegnativo e il pc a casa è praticamente inaccessibile. Ma mi riorganizzerò... Intanto ripartiamo con il nuovo singolo di Ligabue, il primo di una serie di eventi che caratterizzeranno la vita professionale di Luciano nelle prossime settimane. Un'altra cosa è l'uscita di "Una vita" la sua autobiografia e poi finalmente il ritorno sulla scena live con il concerto a Campovolo sospeso ben tre anni fa. Il nuovo inedito è "Non cambierei questa vita con nessun'altra". Buon ascolto!

Non cambiere questa vita con nessun'altra (Ligabue)

Non cambierei questa vita con nessun’altra

Lo dici tu con quell’aria così convinta
E tieni il tempo di un pezzo solo per noi
Dal finestrino il mondo sembra più stanco che mai

E mentre Radio Comare si mangia tutto
Scrivi “B@stardi” sul vetro con il rossetto
C’è una carraia, mi dici “Fermati qui”
Balliamo un lento, nessuno l’ha mai ballato così.

E guardo te, vedo che l’amore la fa da re altroché
Alzi le braccia e giuri che abbiamo sempre vinto noi
E abbiamo vinto noi

Non cambierei questa vita con nessun’altra
Ed una lacrima scende ma non fa niente
Ci siamo persi, ci siamo persi quaggiù
Ci siamo persi e in un momento ci ridi già su

E guardo te, vedo che la musica va da sé altroché
Ma tu questa notte girala pure, girala come vuoi
Che abbiamo vinto noi

E un giorno morto e intanto è risorto
Le prime luci si stanno accendendo laggiù
Di lunedì cosa trovi di aperto
Di lunedì le chiavi di tutto le hai tu

Non cambierei questa vita con nessun’altra
E guarda il mare, che schiuma, si è fatta l’alba
Ci siamo persi, ci siamo persi quaggiù
Ci siamo persi, di me che cosa vorresti di più

E guardo te, vedo che l’amore la fa da re altroché
E me lo ripeti tu ogni volta che vuoi
Che abbiamo vinto noi,
Abbiamo vinto noi,
Abbiamo vinto noi.

Noi
Noi

 
 
 

Per la mano con Germanotta

Post n°5297 pubblicato il 03 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Ci siamo.... Dopo 2 anni finalmente esce il seguito del film "Top Gun" previsto per maggio 2020 e fermato dal Covid. IL film si intitola "Maverick" dal nome del protagonista interpretao da Tom Cruise. Canone principale della colonna sonora è "Hold my hand" di Lady Gaga che è la canzone del giorno. Buon ascolto!!

Hold my hand (Lady Gaga)

To tell me you need me

Hold my hand, everything will be okay
I heard from the heavens that clouds have been grey
Pull me close, wrap me in your aching arms
I see that you’re hurtin’, why’d you take so long

To tell me you need me? I see that you’re bleeding
You don’t need to show me again
But if you decide to, I’ll ride in this life with you

I won’t let go ‘til the end

So cry tonight
But don’t you let go of my hand
You can cry every last tear
I won’t leave ‘til I understand
Promise me, just hold my hand

Raise your head, look into my wishful eyes
That fear that’s inside you will lift, give it time
I can see everything you’re blind to now
Your prayers will be answered, let God whisper how

To tell me you need me, I see that you’re bleeding
You don’t need to show me again
But if you decide to, I’ll ride in this life with you
I won’t let go ‘til the end

So cry tonight
But don’t you let go of my hand

You can cry every last tear
I won’t leave ‘til I understand
Promise you’ll just hold my hand

Hold my hand, hold my
Hold my hand, my hand
I’ll be right here, hold my hand
Hold my hand, hold my
Hold my hand, my hand
I’ll be right here, hold my hand

I know you’re scared and your pain is imperfect
But don’t you give up on yourself
I’ve heard a story, a girl, she once told me
That I would be happy again

Hold my hand
Hold my hand
Hold my hand, hold my hand
Hold my hand, hold my hand
Hold my hand
I heard from the heavens

 
 
 

L'onesto Justin

Post n°5296 pubblicato il 02 Maggio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Recupero lampo con il nuovo singolo di Justin Bieber dal titolo "Honest" con il featuring di Don Toliver che non so chi sia. In pari con ieri.... Vediamo se riesco a fare quella di oggi... Buon ascolto!

Honest (Justin Bieber feat. Don Toliver)

(Yeah)

Honest (Honest)
You’re modest, I like it (I like it)
You stay down and you the baddest (Baddest)
Find you in the cut, I copped it (I copped it)
Honest (Honest), uh
You kept it real with me from jump (From jump), mm
It’s twenty-three when you get dunked on (Splash), yeah
I put it in and that’s your song (And that’s your song)

Off top, you the sun in my morning (In my morning)
I tried to get away, but it’s boring (But it’s boring)
You’re my safe haven, I need it all alone (All alone)
And you’re my dime piece and I can’t take less than one (Less than, you the)
You the, whew (Yеah, yeah)
You the one (You thе one)
Trinity, you like three in one (Three in one)
Ratio, ten to one (Ten to one)
You get spicy (You get spicy)
I like that cajun on you (Yeah)
On occasion, that’s your testimony (That’s your testimony)
I like that hazel on you (Like that hazel on you)
I look straight in your eyes, holy matrimony (Yeah)

Honest (Honest)
You’re modest, I like it (I like it)
You stay down and you the baddest (Baddest)
Find you in the cut, I copped it (Copped it, yeah)
Honest (Honest), uh
You kept it real with me from jump (With me from jump), mm
It’s twenty-three when you get dunked on (Splash), yeah
I put it in and that’s your song (And that’s your song)

Yeah, honest (Honest)
Spicy, I like it (Yeah)
FaceTime me the weed, I just might buy it
Throw it back on the couch, I just might try
(Ohh) Spicy
Damn, that booty thick, I like it (Yeah)
Hey, Justin B (Yeah)
I know you don’t do this often, but this here sneak and geek (Sneak)
Fuck that McLaren, I’m ridin’ the Jeep (Jeep)
I got in the club with all of my thugs, I’m packin’ that Pistol Pete
Better watch your mouth, gotta pick a side before you jump and leap (Leap)
I was sellin’ the nickels and dimes in dubs but crack in my sock, it ain’t me
But, baby, I like it (I like it)
I’ma pull that double R to your crib just for once (For once)
It’s twenty-three when you get dunked (Twenty-three when you get dunked)
Me and JB, smokin’ skunk (Ooh)

Honest (Honest)
You’re modest, I like it (I like it)
You stay down and you the baddest (Baddest)
Find you in the cut, I copped it (Copped it, yeah)
Honest (Honest), uh
You kept it real with me from jump (With me from jump), mm
It’s twenty-three when you get dunked on (Splash), yeah
I put it in and that’s your song (And that’s your song, mm)

(Ooh) Honest

 
 
 

Oh... i Modà

Post n°5295 pubblicato il 01 Maggio 2022 da Cartman72
Foto di Cartman72

Nuovo singolo anche per i Modà da "Buona fortuna (parte seconda)", la seconda parte, appunto, del loro progetto discografico. Il nuovo inedito di Kekko Silvestre e i suoi è "Oh oh oh". Buona domenica e buona festa!!!

Oh oh oh (Modà)

Era ieri sera che dicevi "sono pazza di te"
ora stai dicendo di sparire senza dirmi perchè
forse ho fatto troppo l'animale ti aspettavi un principe
guarda che so fare pure quello però smetti di piangere

Scusa ma non eri tu che mi dicevi
che non sopporto i fiori
che palle quelli seri
che parlan sempre e non soddisfano i miei desideri
scusa ma non metter più quel tuo vestito
corto che se cammini
coi tacchi e poi ti muovi
la gente va fuori di testa e quando passi dice
oh oh oh
ti dice
oh oh oh
ti dice


Hai ragione ma che posso farci se ho bisogno di prenderti
senza troppi giri di parole e frasi fatte da stupidi
e non dire che non ti piaceva perchè ho ancora i lividi

Scusa ma non eri tu che mi dicevi
che non sopporto i fiori
che palle quelli seri
che parlan sempre e non soddisfano i miei desideri
scusa ma non metter più quel tuo vestito
corto che se cammini
coi tacchi e poi ti muovi
la gente va fuori di testa e quando passi dice

oh oh oh
ti dice
oh oh oh
ti dice

Amore mio lo sai è stato bellissimo
con te ogni volta è sempre il massimo
"però un fiore potevi portarmelo"

Scusa ma non eri tu che mi dicevi
che non sopporto i fiori
che palle quelli seri
che parlan sempre e non soddisfano i miei desideri
scusa ma non metter più quel tuo vestito
corto che se cammini
coi tacchi e poi ti muovi
la gente va fuori di testa e quando passi dice
oh oh oh
ti dice
oh oh oh
ti dice

 
 
 

In alto con Michael

Post n°5294 pubblicato il 30 Aprile 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nuovo album e nuovo singolo per Michael Bublè che deve aver deciso di levarsi l'etichetta del cantante di Natale, giustamente. Ha fatto un po' come Pieraccioni e ha fatto uscire il nuovo lavoro ad aprile. Sia il disco che la canzone si intitolano "Higher" ed è la mia proposta musicale del giorno per voi. Buon ascolto!! 

Higher (MIchael Bublè)

You know you have it, mm
You take a moment, make it magic, yeah
The way you move is so dramatic
I think I might make you a habit, eh, uh
See all these faces? Mm
So many numbers on your wait list, mm
You make me wanna make some changes
Drive me to drink, I’m drinking kisses, yeah

Every step you take
Everyone ever knew ya
Sing, “Hallelujah” (Woah)

Because when you go low, and I get higher
When you move back slow, it lights my fire
I might be falling for ya, I don’t know (High)
I think it might be what you came here for (Woah)
When you go low, and I get higher
When you move back slow, it lights my fire
I’m at attention, I ain’t got no shame (High)
No inhibition, I’m just glad you came (Woah)

(Ahoo) Take a step into the light and flaunt it
(Ahoo) Leavin’ everybody broken hearted
(Ahoo-hoo-hoo) God, it’s a sauna, so hot
The way you slide across the floor
I think you know
That I’m only gonna beg for more

Every step you take
Everyone ever knew ya
Sing, “Hallelujah” (Woah)

Because when you go low, and I get higher
When you move back slow, it lights my fire
I might be falling for ya, I don’t know (High)
I think it might be what you came here for (Woah)
When you go low, and I get higher
When you move back slow, it lights my fire
I’m at attention, I ain’t got no shame (High)
No inhibition, I’m just glad you came

Stuck in this game you’ve started
Don’t leave me broken hearted
‘Cause I’ve got nothing left to lose (Woah)

Because when you go low, and I get higher
When you move back slow, it lights my fire
I might be falling for ya, I don’t know
I think it might be what you came here for (Woah)
When you go low, and I get higher
When you move back slow, it lights my fire
The way you slide across the floor (The way you slide across the slide the floor)
I think you know (I think you know)
That I’m only gonna beg for more (That I’m only gonna beg for more)

 
 
 

E per Luca è così

Post n°5293 pubblicato il 29 Aprile 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nuovo singolo anche per Luca Barbarossa. Periodo di grandi ritorni. Il buon Luca collabora con gli Extraliscio per  "E' così", la canzone di questo venerdì che arriva di sabato.... Che dire. Fa sempre piacere quando cantanti di periodi a me cari fanno ancora qualcosa. Buon ascolto!

E' così (Luca Barbarossa feat. Extraliscio)

Da far tremare il mondo
da far invidia a Dio
da convertire il diavolo al pudore
da far crescere forteste
nel cuore del deserto
sciogliere le lacrime
a chi non ha mai pianto
da far cadere il cielo
e sollevare il mare
da togliere ai poeti le parole
da riscattare gli ultimi
e cacciare gli occupanti
da spegnere per sempre
il ghigno sul volto dei potenti

E’ così
è così
è così che ti amerò
della vita che mi resta ogni istante ti darò

Il canto è la speranza
di chi non teme niente
nessuno perde quello che non ha
ma il grido di chi viene al mondo
è sempre stato uguale
la storia ha le sue pagine
e non la puoi fermare

E’ così
è così
è così che ti amerò
nella forza che mi resta ogni goccia ti darò

E’ così
è così
è così che ti amerò
della vita che mi resta ogni istante ti darò

E’ così
è così
è così che ti amerò
della forza che mi resta ogni goccia ti darò

dell’amore che non basta ogni soffio ti darò

 
 
 

Pace e amore per Francesco

Post n°5292 pubblicato il 28 Aprile 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nuovo singolo e nuovo album per Francesco Gabbani. Il disco uscito qualche giorno fa si intitola "Volevamo solo essere felici" come uno degli estratti uscito pochissime settimane fa subito seguito da questa "Peace & Love" in radio da venerdì scorso. Buon ascolto!!!

Peace & Love (Francesco Gabbani)

(Ahah, yeah)

Don’t smoke it
I fiori sopra i prati, non fumare
No woman, no cry
La donna d’altri non desiderare
Leitmotiv
Fatti non foste a viver come bruti
Uomini fatti dei
E strafottenti a fare due starnuti

[Pre-Ritornello]
Come stai? Come sto?
Non lo sai, non lo so
Cosa fai? Dove vai?
Non si può
Che tutto l’oro del mondo
Non vale neanche un secondo

Compare all’orizzonte
Nemico comandante
Che spara dritto in fronte
Urlando al “Rock & Roll”
Risponde lo sciamano
Fedele capo indiano
Non vedi che ti amo?

Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”

Ramadan
Non mangio intelligenza artificiale
Nuova libertà
Un po’ è natura, un po’ è stupidità
Moonwalking
È una teoria per allacciar le stringhe
Don’t let’s twist again
Vite clonate dentro alle siringhe

Come stai? Come sto?
Non lo sai, non lo so
Cosa fai? Dove vai?
Non si può
Che tutto l’oro del mondo
Non vale neanche un secondo

Compare all’orizzonte
Nemico comandante
Che spara dritto in fronte
Urlando al “Rock & Roll”
Risponde lo sciamano
Fedele capo indiano
Non vedi che ti amo?

Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”
Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”

La nebbia agli irti colli
Dato il mortal sospiro
Si sta come d’autunno
Nei prati dell’emiro
Alla fine del mondo
Chi sono non lo so
So solo che ti amo

Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”

Compare all’orizzonte
Nemico comandante
Che spara dritto in fronte
Urlando al “Rock & Roll”
Risponde lo sciamano
Fedele capo indiano
Non vedi che ti amo?

Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”
Ti canto “Peace & Love”
(Oh-oh-oh-oh-oh)
Ti canto “Peace & Love”

Ti canto “Peace & Love”
(Love, love, love, love)

 

 

 
 
 

Al confine con Gatto

Post n°5291 pubblicato il 27 Aprile 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

La canzone di oggi arriva da lontano. Si intitola "Confine" ed è stata scritta e incisa dal buon Gatto Panceri. E' in radio dal 22 aprile (ma non chiedetemi in quale radio... Forse Radio Italia). E' stata scritta nel 2002 dopo un viaggio di Panceri a Pristina, in Kosovo, città segnata dalla guerra. E' inclusa nell'album "7 vite" del 2003 e Panceri ha deciso di riproporla a distanza di vent'anni per la guerra in Ucraina e io ho deciso di metterla come canzone del giorno. Buon ascolto!

Confine (Gatto Panceri)

Non c'è una vita sola...io credo sia così
è questa qui la prova... noi siamo ancora qui
pensavi era finita e invece guarda qua
c'è ancora tanta vita e ancora ne verrà
c'è ancora tanta vita e ancora ne verrà...
c'è ancora tanta vita...e allora

ci siam resi conto arrivati a questo punto
che più di carezze abbiamo preso botte
sembravamo morti poi di colpo siam risorti

cancellando quelle facce un po' stravolte
la vita è così...non scrivere mai fine
non dire mai confine...se no ti pentirai

Non c'è una vita sola...io credo sia così
qualcuno ci consola...qualcuno scappa si
tu stringi fra le dita soltanto quel che hai
c'è ancora tanta vita e ancora ne vedrai
c'è ancora tanta vita...e allora

quando c'è un confine vedi i fili con le spine
ma tu passa nella vita... devi rischiare
quando c'è un confine puoi trovare delle mine
hai paura ma alla fine... devi passare
ce la siamo fatta sotto era come un terno al lotto
è arrivata l'ora del riscatto
la vita è così...ti sembra di aver perso
poi gira in modo inverso e tutto passa dai

Non c'è una vita sola... io credo sia così

è questa qui la prova ...noi siamo ancora qui
pensavi era finita e invece guarda qua
c'è ancora tanta vita e ancora ne verrà
c'è ancora tanta vita e ancora ne verrà
c'è ancora tanta vita...e allora... allora

quando c'è un confine vedi i fili con le spine
ma tu passa nella vita... devi rischiare
quando c'è un confine puoi trovarci delle mine
hai paura ma alla fine... devi passare
è proprio così... non scrivere mai fine
non dire mai confine, se no ti pentirai
non c'è una vita sola non lo scordare mai

non c'è una vita sola... (non c'è una vita)...
non c'è una vita sola... (non c'è una vita)

...una vita sola non c'è... non c'è... non c'è...
non c'è una vita sola... (non c'è una vita)
solamente una vita...
non scrivere mai fine...non dire mai confine...
se no ti pentirai... (one life)
pensavi era finita...ma non c'è una vita sola...
no!...non c'è una vita sola
(non c'è una vita...non c'è una vita......)
sola

 
 
 

Il giovane Alan

Post n°5290 pubblicato il 26 Aprile 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E a sorpresa.... Nuovo singolo per Alan Sorrenti a cui sarò sempre grato per "Tu sei l'unica donna per me". IL nuovo brano si intitola "Giovani per sempre" e appena avrò qualche secondo cercherò di ascoltarla. Intanto passo la palla a voi. Leggo i commenti e poi vediamo... 

Giovani per sempre (Alan Sorrenti)

È vero che da soli
si diventa un po’ più forti,
ma è anche vero che
Quando si è in due
Si è più felici
Anche se piove

Ma dai, che aspetti?
Vai via da qui
Mi avresti detto
Qualche tempo fa
Ma ora mi dici:
Resta, sì
Rimani ancora
Per un po’ di eternità.

Su questo mare piatto
Tu scolpirai
Come nel marmo le tue onde
La tua storia è un tatuaggio
Che rimarrà per sempre
Inciso sulla pelle

La vita è adesso
La vita è qui
In ogni battito
Nei tuoi fremiti
Se sei presente
In ogni istantе
Resterai giovane
Giovanе per sempre
La mia vita
È proprio qui
Dove mi trovo
Adesso sì
Se la sentiamo
In ogni istante
Noi resteremo
Giovani per sempre

L’amore cambierà ogni cosa e
Di colpo arriverà per noi
L’onda perfetta
E sarà quella
Che poi ci salverà

Su questo mare piatto
Tu scolpirai
Come nel marmo le tue onde
La tua storia è un tatuaggio
Che rimarrà per sempre
Inciso sulla pelle

La vita è adesso
La vita è qui
In ogni battito
Nei tuoi fremiti
Se sei presente
In ogni istante
Resterai giovane
Giovane per sempre
La mia vita
È proprio qui
Dove mi trovo
Adesso sì
Se la sentiamo
In ogni istante
Noi resteremo
Giovani per sempre

 
 
 
Successivi »
 

LIBERO GOLD USER

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Cartman72
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 49
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIMI COMMENTI

..mika lo avevo riconosciuto! Buondi Theo! Ancora...
Inviato da: Vincent
il 16/05/2022 alle 19:33
 
...qui si ascolta.. adolescenti per casa...non impazzisco...
Inviato da: Vania
il 16/05/2022 alle 12:24
 
..niente..fa i suoi successi Lei in ogni senso:)bella cmq...
Inviato da: Vania
il 16/05/2022 alle 12:22
 
Non mi piace molto questa...ma è un Re indiscusso della...
Inviato da: Vania
il 16/05/2022 alle 12:19
 
.. d'accordo con Paolone anche se mi piace...
Inviato da: Vania
il 16/05/2022 alle 12:16
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amici.futuroieriCartman72jankadjstrummerm0n0liteamerigo59ILARY.85eurialo1948a2345678900987654321Bluemotion75Paulb131718miele24cristina.maggiovanni80_7cassetta2
 
Citazioni nei Blog Amici: 47
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom