Creato da Cartman72 il 10/08/2007

1a canzone al giorno

La mia canzone oggi è......

 

Messaggi di Gennaio 2022

Tommaso e Lupin

Post n°5202 pubblicato il 21 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Pensavo sarebbe stato uno dei protagonisti del prossimo Festival di Sanremo. E credo che ci abbia anche provato ma è stato scartato ma potrebbero essere solo voci. Sto parlando di Tommaso Paradiso, ex frontman dei Thegiornalisti in procinto di pubblicare il suo primo album da solista il prossimo marzo dal titolo "Space Cowboy" e sfornatore seriale di singoli. Ne ha fatti uscire così tanti dalla separazione col gruppo che, o esce un doppio album, o quello che uscirà sarà di fatto una raccolta. Tutto questo per introdurre la canzone del giorno che è, guarda un po', la nuova canzone di Paradiso dal promettente titolo "Lupin". Buon ascolto!

Lupin (Tommaso Paradiso)

Corre una lacrima
sulla lama della spada di Ghemon
si alza in volo un airone
solo in mezzo alla campagna
La città va più lenta del solito
e è tornato il nostro amico da Milano
ora vive qui
ed è felice di cantare canzoni

Ma che splendida normalità
dici che è la primavera my friend
Lisa mette a letto i bambini
poi va sul balcone per un po’ di aria fresca
mentre passa la pubblicità
nelle case della gente che cena
ti va una bibita, un po’ di acqua gassata

Oggi sono stato bene
sono stato bene anche da solo
con il pianoforte e mille cose in testa
che non mi deludono mai
che non mi abbandonano mai

Corre una lacrima
sulla tesa del cappello di Jigen
vola in aria un pallone
un tango tutto pieno di sabbia
la città è più calda del solito e
è il momento di andare lontano
fare la spesa, fare la coda Lupin è di nuovo scappato

Ma che splendida normalità
dici che è la primavera my friend
Lisa mette a letto i bambini
poi va sul balcone per un po’ di aria fresca
mentre passa la pubblicità
nelle case della gente che cena
ti va una bibita, un po’ di acqua gassata

Oggi sono stato bene
sono stato bene anche da solo
con il pianoforte e mille cose in testa
che non mi deludono mai
che non mi abbandonano mai

Ho anche comprato un quadro blu

Oggi sono stato bene
sono stato bene anche da solo
con il pianoforte e mille cose in testa
che non mi deludono mai
che non mi abbandonano mai

Ho anche comprato un quadro blu

 
 
 

Le strade dei Cure

Foto di Cartman72

Domenica pomeriggio abbiamo visto la prima parte del film "It" tratto dal capolavoro di Stephen King. Che dire.... Ci è piaciuto molto e ci è piaciuta molto anche la colonna sonora. Tra le canzoni ho scelto, come brano del giorno, "Six different ways" dei The Cure dall'album "The head on the door". Buon ascolto!!

Six differente ways (The Cure)

This is stranger than I thought
Six different ways inside my heart
And everyone I'll keep tonight
Six different ways go deep inside
I'll tell them anything at all
I know I'll give them more and more

I'll tell them anything at all
I know I'll give the world and more
The think I'm on my hands and head
This time they're much too slow

Six sides to every lie I say
It's that American voice again
It was never quite like this before
Not one of you is the same

This is stranger than I thought
Six different ways inside my heart
And everyone I'll keep tonight
Six different ways go deep inside

 
 
 

Nessuno ferma i Muse

Post n°5200 pubblicato il 18 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nell'attesa di trovare il testo della canzone italiana (via, ve lo dico, è di Dario Balda Bembo), oggi tocca al nuovo singolo dei Muse. Inedito per ora senza un album ma sono sicuro che arriverà. La nuova canzone si intitola "Won't stan down". Buon ascolto!

Won't stand down (Muse)

I never believed that I would concede and let someone trample on me
You strung me along, I thought I was strong, but you were just gaslighting me
I’ve opened my eyes, and counted the lies, and now it is clearer to me
You are just a user, and an abuser, living vicariously

I never believed that I would concede and get myself blown asunder
You strung me along, I thought I was strong, but now you have pushed me under
I’ve opened my eyes, and counted the lies, now it is clearer to me
You are just a user, and an abuser, and I refuse to take it

Won’t stand down
I’m growing stronger
Won’t stand down
I’m owned no longer
Won’t stand down
You’ve used me for too long, now die alone

Now I’m coming back, a counterattack, I’m playing you at your own game
I’m cutting you out, a shadow of doubt
Is gonna hang over your name
I’ve opened my eyes, I see your disguise
I will never see you the same
I know how to win, before you begin
I’ll shoot you before you take aim

Now I’m coming back, a counterattack
A psychological war
I’m cutting you in, I’m under your skin
Now I’m gonna settle the score
I’ve opened my eyes, I see your disguise
I will never see you the same
I know how to win, before you begin
I’ll shoot you before you take aim

Won’t stand down
I’m growing stronger
Won’t stand down
I’m owned no longer
Won’t stand down
You’ve used me for too long, now die alone

Won’t stand down
I’m growing stronger
Won’t stand down
I’m owned no longer
Won’t stand down
You’ve used me for too long, now die alone

 
 
 

La canzone d'amore di Vallesi

Post n°5199 pubblicato il 17 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E bravo Paolone che nel commento di ieri ha individuato uno dei cantanti italiani che è tornato dopo un po' di anni. La canzone di oggi è proprio il nuovo singolo di Paolo Vallesi dal titolo "Canzone d'amore". Da quel che ho letto a dicembre Vallesi dovrebbe essere uno dei tanti esclusi dal prossimo Festival di Sanremo. Chissà se era questa la canzone presentata o se sarà comunque presente nel prossimo album che uscirà a marzo. Un doppio disco con un album di inediti e uno di duetti. Intanto tocca a questa. Buon ascolto!

Canzone d'amore (Paolo Vallesi)

Capelli biondi e mentre dormi io mi lascio andare
e quella curva sulla fronte è l’orizzonte amore
e scendo sulle ciglia
e ti accarezzo gli occhi
e mentre dormi ed io ti guardo
lasci che io li tocchi

E la collina del tuo naso sento sale piano
e mentre scendo con un dito sposto via una ciocca
e lentamente si apre in un sorriso piano
la prima cosa che io ho visto è stata la tua bocca

E mentre dormi voglio solo dirti questo, amore
E mentre dormi voglio solo dirti…

Che tutte le paure tutte le paure le ore buie che ti spaventavano
Gli darò un posto dove poter stare
Ti proteggerò non ti faranno male

Perché sei il mio fine l’anima il confine
La mia parte chiusa e le mie estremità
Sei la mia terra su cui coltivare
Così mentre dormi resto lì a guardare

Poi giù sul collo scendo ancora e sai che non mi freno
come marea che si ritira e scopre via il tuo seno
Ti sento respirare
Mio Dio che bel viaggio
se nei tuoi sogni sono un principe che con coraggio
si apre la sua strada col cavallo e con la sua armatura
combatte la sua guerra
e la sua spada è vera è pura
C’è strada ancora mi fermo e poi riparto
e dalla pancia scendo e infine arrivo al mio traguardo
E mentre dormi voglio solo dirti questo, amore
E al tuo risveglio troverai….questa canzone

E tutte le paure tutte le paure
le ore buie che ti spaventavano
Gli darò un posto dove poter stare
Ti proteggerò non ti faranno male

Perché sei il mio fine l’anima il confine
la mia parte chiusa e le mie estremità
E mentre intanto dormi io ti lascio stare
E al tuo risveglio troverai questa canzone d’amore

E mentre intanto dormi io ti lascio fare
Al tuo risveglio troverai questa canzone d’amore

La tua canzone d’amore

 
 
 

L'incomunicabilità del Capa

Post n°5198 pubblicato il 16 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Chiiudiamo il weekend con l'ennesimo estratto di Caparezza dall'album "Exuvia". Credo che siamo almeno al quinto singolo. La canzone si intitola "Come Pripyat". Con Caparezza c'è sempre bisogno di approfondire un po' almeno per capire anche solo il titolo. Ho così scoperto che Pripyat è una delle  cittadine completamente evacuate dopo il disastro di Chernobyl degli anni ottanta e diventata città fantasma. Grande Capa. Poi ci sono altre mille citazioni che è quello che me l'ha fatto sempre apprezzare particolarmente. Leggere i suoi testi è un vero viaggio. Anche nei prossimi giorni mi sa che continuerò con i singoli usciti venerdì. Spero di trovare video e testi del ritorno di un paio di italiani assenti da anni sulla scena musicale. Poi casomai vi dirò chi sono. Intanto buon ascolto e buona domenica!

Come Pripyat (Caparezza)

Questa città non è più mia, ha un cuore cyber
Vedo più mutazioni di un disegnatore Marvel
Temo il contagio, nella mano ho un contatore geiger
Trattengo il fiato, tiratore, sniper
Prendi il rap, cambia forma e non lo prendi mai (Mai)
Potere all'alta moda quando prendi il mic (Mic)
L'opposto di quando ne fui rapito a tredici anni
E mi parlava da una fogna come Pennywise
Per questi ragazzi non ci sarà scampo
Giocano alla mafia, 'Mamma, vado in strada, sparo'
A trent'anni da Capaci, vedi, sarà strano
Ma il modello è diventato Genny Savastano
La mia vita privata è troppo preziosa (Troppo preziosa)
Vedo gente invidiata non so per cosa (Cazzate)
Ma so che più si sputtana su qualche social
Più parе che goda di un'enorme stima

Non parlo al mondo comе prima (Come prima)
Ma parlo a vuoto come Pripyat (Come Pripyat)
Nell'indolenza collettiva (Collettiva)
Che mi avvelena come Pripyat (Come Pripyat)
Non parlo al mondo come prima (Come prima)
Ma parlo a vuoto come Pripyat (Come Pripyat)
La giostra è ferma come Pripyat (Come Pripyat)
Falle una foto come Pripyat (Come Pripyat)

Il tuo capitano ne sa poco più di un bar
Guida con l'iPhone in mano e ci sei tu sul tram
È arrivato il cambiamento, caro Yusuf/Cat
E i miei parenti sembrano membri del Ku Klux Klan
Il mio Sud cambia pelle, mamba verde
Sono fermo sotto un peso schiaccia tempie, io cariatide
Il nemico sta sempre più a meridione
Tu sposta il cannone e minaccia terre in Antartide
Non mi lodare perché resto schivo
Anni che difendo chi voleva questo schifo
Resto a custodire il vuoto dentro questo scrigno
Vomito fuoco, ma sono il draghetto Spyro
Come va? Va tutto fuori posto
Come dentro il mio salotto dopo una partita a tennis (Ace)
Mi godo il nuovo mondo che mi sveglierà dal sogno
Come Luther King a Memphis (I had a dream)

Non parlo al mondo come prima (Come prima)
Ma parlo a vuoto come Pripyat (Come Pripyat)
Nell'indolenza collettiva (Collettiva)
Che mi avvelena come Pripyat (Come Pripyat)
Non parlo al mondo come prima (Come prima)
Ma parlo a vuoto come Pripyat (Come Pripyat)
La giostra è ferma come Pripyat (Come Pripyat)
Falle una foto come Pripyat (Come Pripyat)

Perché l'umana natura sta divorando ogni cosa
La carreggiata, le mura, persino i banchi di scuola
La giostra è ferma come Pripyat
Falle una foto come Pripyat (come Pripyat)

 
 
 

Credo in un solo rock...

Post n°5197 pubblicato il 15 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nuovo album e nuovo singolo per gli Scorpions. Ambedue si intitolano "Rock believer". Grande ritorno di una delle più grandi rock band della storia della musica. E? tornato anche qualche italiano ma per quello vediamo nei prossimi giorni. Intanto si va in America. Buon ascolto e buon sabato!

Rock believer (Scorpions)

I'm a rock believer

You start to crawl until you walk
You make a scream and learn to talk
You discover life on every day
From the first day you were born
You walked the lifeline of your own
And [?] always keep the faith
No one can take your dreams away

In the ruins of [?]
You saw the beauty of it all
Simply a generation [?]
Our followers [?]
But we came back to make you feel
Our love in every song we play

Scream for me, screamer
I'm a rock believer like you
Just like you
Come on, scream for me, screamer
I'm a rock believer like you
Just like you

We go from here to everywhere
So many moments that we share
Of all the love we give and take
Love came to me so many ways
No matter what song [?] hear
No one can take our dreams away


Scream for me, screamer
I'm a rock believer like you
Just like you
Come on, scream for me, screamer
I'm a rock believer like you
Just like you

Scream, scream, scream (I'm a rock believer)
Scream, scream, scream (I'm a rock believer)

No one can take our dreams away
No one can take our dreams away

Scream for me, screamer
I'm a rock believer like you
Just like you
Come on, scream for me, screamer
I'm a rock believer like you
Just like you

Scream, scream, scream (I'm a rock believer)
Scream, scream, scream (I'm a rock believer)
Scream, scream, scream (I'm a rock believer)
Scream, scream, scream

 
 
 

Il 118 per gli Zen Circus

Post n°5196 pubblicato il 14 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Weekend di diversi singoli in uscita con qualche clamoroso ritorno dopo anni e anni di silenzio. Non sarà facile trovare i testi quindi scelgo in base a quello che è disponibile in rete. La canzone di oggi era comunque la prescelta. Nuovo singolo per gli Zen Circus che si avvalgono in questo brano della collaborazione dell'attore Claudio Santamaria, il "Jeeg Robot" del cinema italiano e pupillo del regista Gabriele Muccino. La canzone si intitola "118". Buon ascolto!

118 (The Zen Circus feat. Claudio Santamaria)

Sono morto alle 18
cinque minuti dopo al bar ero risorto
vecchi sopravvissuti bevono il corretto
case in affitto, bici rubate e numeri del lotto
dentro allo schermo i cantanti, gli attori, i figli dei dottori, gli sportivi, i talenti
le giacche nuove con le borse ma cosa ce ne fotte
qui chiude tutto a mezzanotte

Ero in cerca di risposte ma ho trovato solo un sacco di botte
mi rialzo con altre mille domande ancora

Quattro euro e mezzo all'ora almeno si lavora
poi una bottiglia ci consola
nel cantiere ho fatto un patto, il cuore sotto sfratto
per non cadere dal ponteggio

Ero in cerca di risposte ma ho trovato solo un sacco di botte
mi rialzo con altre mille domande ancora

Sono nato in questo posto ma non mi ci riconosco
ho guardato nella nebbia, oltre la rabbia, la tristezza
"la colpa è tua" quelli hanno detto
"e di chi ti ha messo al mondo"
gli ho creduto e ora son qui a grattare il fondo
non preoccupatevi per me, non sono solo, siamo in tanti
la faccia mite come il lago, l'anima in fiamme come i boschi
c'è bisogno anche di noi per sentirvi un po' più in alto
quando guardate in basso

Sono morto alle 18
cinque minuti dopo al bar ero risorto
c'è un tizio in terra tutto fatto però respira ancora
chiama il 118

Sono morto alle 18
cinque minuti dopo al bar ero risorto
la mia vita è un cazzotto dritto in un occhio
un paletta alzata, un poliziotto

Sono morto alle 18
cinque minuti dopo al bar ero risorto
sono nato un questo posto, non mi ci riconosco
ma un giorno o l'altro finirà
la ricerca di risposte ma ho trovato solo un sacco di botte
ero in cerca di risposte, ho trovato una cicatrice in fronte
mi addormento con altre mille domande ancora

 
 
 

Oh mio Dio, Adele!

Post n°5195 pubblicato il 13 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Iniziamo il recupero dei due "coming soon". Poi uno dice che a casa ha più tempo libero... Il primo è il nuovo singolo di Adele dall'album "30" destinato quantomeno a bissare il successo dei suoi dischi precedenti che è stato a dir poco enorme. Il nuovo estratto si intitola "Oh my God" ed è la canzone di questo... giovedì. Buon ascolto!!

Oh my God (Adele)

I ain’t got too much time to spare
But I’ll make time for you to show how much I care
Wish that I would let you break my walls
But I’m still spinning out of control from the fall
Boy, you give good love, I won’t lie
It’s what keeps me comin’ back even though I’m terrified

I know that it’s wrong
But I want to have fun
Mmm, yeah, mmm, yeah
I know that it’s wrong
But I want to have fun
Mmm, yeah, mmm, yeah

Oh, my God, I can’t believe it
Out of all the people in the world
What is the likelihood of jumping
Out of my life and into your arms?
Maybe, baby, I’m just losing my mind
‘Cause this is trouble, but it feels right
Teetering on the edge of Heaven and Hell
Is a battle that I cannot fight

I’m a fool, but they all think I’m blind
I’d rather be a fool than leave myself behind
I don’t have to explain myself to you
I am a grown woman and I do what I want to do

I know that it’s wrong
But I want to have fun
Mmm, yeah, mmm, yeah
I know that it’s wrong
But I want to have fun
Mmm, yeah, mmm, yeah

Oh, my God, I can’t believe it
Out of all the people in the world
What is the likelihood of jumping
Out of my life and into your arms?
Maybe, baby, I’m just losing my mind
‘Cause this is trouble, but it feels right
Teetering on the edge of Heaven and Hell
Is a battle that I cannot fight

“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (Oh Lord)
“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (Don’t let me let myself down)
“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (Oh, my God)
“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (Oh, oh-oh-oh, oh-oh-oh)
[Chorus]
Oh, my God, I can’t believe it
Out of all the people in the world
What is the likelihood of jumping
Out of my life and into your arms?
Maybe, baby, I’m just losing my mind
‘Cause this is trouble, but it feels right
Teetering on the edge of Heaven and Hell
Is a battle that I cannot fight

“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (I know that it’s wrong, but I want to have fun)
“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (Mmm, yeah, mmm, yeah)
“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (I know that it’s wrong, but I want to have fun)
“Lord, don’t let me,” I say, “Lord, don’t let me”
I say, “Lord, don’t let me, let me down” (Mmm, yeah, mmm, yeah)

 
 
 

Il modo di dire addio

Post n°5194 pubblicato il 12 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Altro singolo che risulta in rotazione radiofonica da pochi giorni ma che ha il video ufficiale su Youtube già da sei mesi. Stavolta tocca al britannico Jack Savoretti e alla sua canzone "The way you said goodbye" tratta dall'album "Europiana" uscito nel maggio del 2021. Se ho visto bene per venerdì è prevista una cospicua sfornata di nuovi singoli. Speriamo di trovarne almeno un paio a modo. Per ora ascoltate Jack.

The way you said goodbye (Jack Savoretti)

Like I said would I picked you up at eight
We drank and danced till late
Life was just a silly game we played
You and I, lovers in the night
Teardrops never found our eyes
Two stars fallen from the sky

Lost in time
Years, they come and go
The hardest part to take
Is they'll never come around again
Yours and mine
A love we used to know

Why must it be hearts are made to bleed
Fools always believe that love will nеver die
How can it be? I worе my heart upon my sleeve
I never thought you'd leave
'Til that night and the way you said goodbye

Like I said I would, I've gotten over you
I did what I had to do
I won't ever let you you make me blue
That's just not true
Who am I kidding when it comes to you?
I've never known what else to do
I've always been in love with you

Lost in time
Years, they come and go
The hardest part to take
Is they'll never come around again
Yours and mine
A love we used to know

Why must it be hearts are made to bleed
Fools always believe that love will never die
How can it be? I wore my heart upon my sleeve
I never thought you'd leave
'Til that night and the way you said goodbye
And the way you said goodbye

Lost in time
Years, they come and go
The hardest part to take
Is they'll never come around again
Yours and mine
A love we used to know

Why must it be hearts are made to bleed
Fools always believe that love will never die
How can it be? I wore my heart upon my sleeve
I never thought you'd leave
'Til that night and the way you said goodbye

 
 
 

Un matrimonio in bianco

Post n°5193 pubblicato il 11 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E alla fine ce l'ho fatta. Dopo aver ignorato per un bel po' di tempo la richiesta di Trussardone e aver saltato ieri il post dopo aver appreso della mia positività al Covid finalmente riesco a mettere "White wedding" di Doro Pesch dall'album "Calling the wild" del 2000, La canzone è una cover. L'originale è di Billy Idol. Ovvai... Scusa ancora del ritardo amico. Buon ascolto!!

White wedding (Doro Pesch)

Hey little sister what have you done
Hey little sister who's the only one
Hey little sister who's your superman
Hey little sister who's the one you want
Hey little sister shot gun!

It's a nice day to start again
It's a nice day for a white wedding
It's a nice day to start again

Hey little sister what have you done
Hey little sister who's the only one
I've been away for so long (so long)
I've been away for so long (so long)
I let you go for so long

It's a nice day to start again
It's a nice day for a white wedding
It's a nice day to start again

Take me back home, yeah
There is nothin' fair in this world
There is nothin' safe in this world
And there is nothin' sure in this world
And there is nothin' pure in this world
Look for something left in this world
Start again

It's a nice day for a white wedding
It's a nice day to start again
It's a nice day for a white wedding
It's a nice day to start again

 
 
 

Il sacrificio di The Weeknd

Post n°5192 pubblicato il 09 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Ieri al TG1 servizio su The Weeknd, cantante canadese da 70 milioni di visualizzazioni su Spotify al mese!!! E' uscito da pochi giorni il nuovo album dal titolo "Dawn MF" accompagnato dal singolo "Sacrifice" che ho scelto come canzone del giorno. Uscito ieri su Youtube ha già quasi sei milioni di visualizzazioni. Buon ascolto!

Sacrifice (The Weeknd)

I was born in a city
Where the winter nights don’t ever sleep
So this life’s always with me
The ice inside my veins will never bleed

My, ooh
My, ooh

Uh, every time you try to fix me
I know you’ll never find that missing piece
When you cry and say you miss me
I lie and tell you that I’ll never leave, but

I sacrifice (Sacrifice)
Your love for more of the night (Of the night)
I try to put up a fight (Up a fight)
Can’t tie me down (Down)

I don’t want to sacrifice
For your love, I try
I don’t wanna sacrifice
But I love my timе

My, ooh
My, ooh

I hold you through the toughest parts
When you feel likе it’s the end
‘Cause life is still worth living
Yeah, this life is still worth living
I can break you down and pick you up
And fuck like we are friends
But don’t be catchin’ feelings
Don’t be out here catchin’ feelings ‘cause

I sacrifice (Sacrifice)
Your love for more of the night (Of the night)
I try to put up a fight (Up a fight)
Can’t tie me down (Down, down, down)

I don’t want to sacrifice
For your love, I try
I don’t wanna sacrifice
But I love my time
I don’t want to sacrifice
For your love (Oh), I try
I don’t wanna sacrifice
But I love my time (My, ooh)

Oh, baby
I hope you know that I, I tried
Oh, baby (Baby)
I hope you know I love my time, oh

I don’t wanna sacrifice
I don’t wanna, I try (Hey)
I don’t wanna sacrifice
But I love my time
My, ooh
My, ooh

 
 
 

Sulla spiaggia con Francesco e Baby K

Post n°5191 pubblicato il 08 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E a sosrpresa oggi il nuovco singolo della coppia più impensabile della musica italiana. Francesco Bianconi dei Baustelle e Baby K una delle regine dei tormentoni di ogni stagione. Il titolo "Playa" faceva pensare a un brano nelle corde di Baby K ma a sentirla sembra prevalere più la linea di Bianconi. Ho anche letto che è in procinto di fare il secondo album da solista. Speriamo bene... Buon ascolto e buon sabato.
P.S.: Vincent che ne pensi?

Playa (Francesco Bianconi feat. Baby K)

[Strofa 1: Francesco Bianconi, Baby K]
Prendo uno spicchio di luna, lo metto nella sangria
Se ti allontani, sarà per sentirti dire "Sei mia"
In capo al mondo che ci vado a fare se tu vai via?
Tanto l'unica destinazione è ovunque tu sia
Tutta la vita che aspettiamo
Quel sogno di un tramonto sudamericano
Tutta la vita a rimandare
Perché tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare

[Ritornello 1: Francesco Bianconi, Francesco Bianconi & Baby K]
La musica, la playa, l'estate, la festa
Con te tutta la notte, sei già nella testa
E allora dimmi com'è che si fa a nuotare
Se ho bisogno di te in questo mare
La musica, la playa, l'estate, la notte, la festa
La playa, l'estate, la notte, la festa

[Strofa 2: Francesco Bianconi, Francesco Bianconi & Baby K]
Tutto cambia colore dove non tramonta mai il sole
C'è una giungla sulla costa, nelle foto vieni mossa
C'è un messaggio in fondo al bicchiere
Il cielo parla lingue straniere
Ho scordato tutto tranne che eravamo insieme

[Ritornello 1: Francesco Bianconi, Francesco Bianconi & Baby K]
La musica, la playa, l'estate, la festa
Con te tutta la notte, sei già nella testa
E allora dimmi com'è che si fa a nuotare
Se ho bisogno di te in questo mare
La musica, la playa, l'estate, la notte, la festa
La playa, l'estate, la notte, la festa

[Bridge: Francesco Bianconi & Baby K]
Tutta la vita che aspettiamo
Quel sogno di un tramonto sudamericano
Tutta la vita senza dormire
Fammi vedere adesso come va a finire

[Ritornello 2: Francesco Bianconi & Baby K]
La musica, la playa, l'estate, la festa
Con te tutta la notte, sei già nella testa
E allora dimmi com'è che si fa a nuotare
Se ho bisogno di te in questo mare
La musica, la playa, la spiaggia che salta
Io e te tutta la notte, dal tramonto all'alba
E allora dimmi com'è che si fa a nuotare
Se ho bisogno di te in questo mare

[Outro: Francesco Bianconi & Baby K]
La musica, la playa, l'estate, la notte, la festa
La playa, l'estate, la notte

 
 
 

La rivoluzione di Enrico

Post n°5190 pubblicato il 07 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

A un anno dall'ultimo inedito oggi è tornato Enrico Ruggeri con un nuovo singolo dal titolo "La rivoluzione" che dà il titolo anche all'omonimo album in uscita nei prossimi mesi, alnbum sul quale Ruggeri sta lavorando da oltre due anni. UN vero pòiacere sapere che sta uscendlo qualcosa di suo. Buon ascolto!!!

La rivoluzione (Enrico Ruggeri)

Siamo quello che siamo, niente di più niente di meno
padri e figli di un tempo sbiadito intravisto dal treno
eravamo sempre in cammino noi che volevamo andare lontano
siamo quello che siamo

Siamo quello che siamo, siamo quello che resta
di certi sogni appesi al soffitto di quell’ultima festa
ricchi impoveriti dalla nostra stessa ricchezza
siamo l’ultima carezza

Siamo mille libri consumati di fretta
ed altri mille amori dimenticati alla svelta
siamo fuoco e cenere all’ombra di una statua di cera
noi che non crediamo e siamo solo preghiera

Siamo la rivoluzione da sempre sognata
quella che avremmo tanto voluto così desiderata
vincitori di un grande girone e poi sconfitti in finale
noi che quella sera avevamo da fare

Siamo quello che siamo, siamo sempre schierati
siamo tifosi e soldati arrivati e partiti
la poesia sfuggita di mano, la giustizia appena sfiorata
siamo un biglietto scaduto di sola andata
siamo una fermata scritta sopra a un foglio
da conservare

Siamo quello che siamo, niente di più niente di meno

 
 
 

Le brutte compagnie di Fulminacci

Post n°5189 pubblicato il 06 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Ho cercato in rete un sito che mio indicasse le novitù radiofoniche. Da domani dovrebbe essere in rotazione il nuovo singolo di Fulminacci dal titolo "Brutte compagnie". Ho scoperto che in realtà è uscito già da quasi un mese. Forse solo per gli store digitali? Boh... Comunque sia da metà dicembre c'è anche il video ufficiale che, per la gioia di Vincent, vede la partecipazione del suo amico doppiatore Mino Caprio, voce, tra le altre, di Peter Griffin dell'omonima serie a cartoni animati. Buon ascolto!!

Brutte compagnie (Fulminacci)

Basta, mi basta la notte, la musica pop
dentro l’iPhone
colpa delle stesse storte strane idee
brutte compagnie

Sento poche persone, qualche volta le vedo
è sempre una delusione
che mi chiedono: “Come stai?”
Io che faccio, cambio discorso
un ragno mi ha morso
sento nel corpo un nuovo vigore
cazzo, sono un coglione
quindi fumo tutta la notte
sigarette corrotte
il capo chissà se mi licenzierà

Forza, svegliati e respira l’aria di città, ma per carità
forse
forsе devo

Basta, mi basta la notte, la musica pop
dentro l’iPhonе
colpa delle stesse storte strane idee
brutte compagnie
e le risposte di saggi mi buttano giù
nella TV c’è una musichetta che mi salverà
dalla verità

Sento poche persone, qualche volta le ascolto
e scrivo un’altra canzone
poi mi chiedono: “Oggi che fai?”
Io rispondo: “Non mi ricordo, forse ora cambio temperatura al termosifone”
cerco l’ispirazione e fumo centosei sigarette
che mi sembrano sette
il sole chissà se poi mi squaglierà
ma quello che mi dispiace
è che non c’è guerra né pace
e il cielo, non cambia colore

Forza, svegliati e respira l’aria di città, ma per carità
proprio non lo so che cosa devo farci con la libertà
forse devo… bah
forse devo

Basta, mi basta la notte, la musica pop
dentro l’iPhone
colpa delle stesse storte strane idee
brutte compagnie
e le risposte di saggi mi buttano giù
nella TV c’è una musichetta che mi salverà
dalla verità

 
 
 

Bene o male ecco i... Ridillo

Post n°5188 pubblicato il 05 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Eccola.... Doveva essere la canzone del 2 gennaio come primo singolo del 2022 ma mancava il testo. Adesso c'è. Si tratta della canzone "Bene o male" dei Ridillo, qui in featuring con Johnson Righeira. La canzone è estratta dall'album "30 anni suonati" che celebra i 30 anni di carriera della band. Buon ascolto!!!

Bene o male (Ridillo feat. Johnson Righeira)

Oh-oh la-la…
Dice la oh-oh
Oh-oh…

Menomale ti darò tutto quel che ho
Te lo metto in questa scatola qui
Menomale che ti do tutto quel che so
Lo bisbiglio in questa scatola qua

Ah ma come sei curiosa
Ah aspetta ancora un po’
Ah anche tu ce l’hai
Si chiama cuore(cuore)

La Ferrari nel garage ti è piaciuta ma
Non ci stai in questa scatola qua
La vacanza a Zanzibar ti è piaciuta si
Ma non c’eri in questa scatola qui

Ah-ah ma come sei curiosa
Ah-ah aspetta ancora un po’
Si chiama cuore

Lo vuoi sapere o no come batte forte(anche tu ce l’hai)
Lo vedi che siam qui con le braccia aperte(anche tu ce l’hai)
Ascolta bene bene quello che ti dice(anche tu ce l’hai)

Dice la-la
Dice la-la
Dice oh-oh-oh
Oh-oh-oh
Oh-oh-oh

Quanti desideri hai che non dici mai
Prova a dirli in questa scatola qui(ah si)
Se va bene ci sarà baci e musica
Stando dentro a questa scatola qua

Ah-ah ma come sei curiosa
Ah-ah aspetta ancora un po’(dai)
Ah-ah oh-oh-oh
Ah-ah oh-oh-oh

Ah-ah(anche tu ce l’hai)
Si chiama love

 
 
 

Fiducia in Marco

Post n°5187 pubblicato il 04 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Via... recuperiamo lo scandalo dei due "coming soon" consecutivi. Ma sono stati giorni intensi, soprattutto ieri.... Ripartiamo col nuovo singolo di Marco Mengoni dall'albuum "Materia (Terra)". Si tratta di un featuring con Madame dal titolo "Mi fiderò" che ho ascoltato ieri in radio e non mi è dispiaciuto. Sono riuscito anche a capire cosa dicesse Madame... Buon ascolto!!!

Mi fiderò (Marco Mengoni feat. Madame)

Differenza sottile tra il fare e il dire
Sai che c’è di mezzo un mare e ci puoi morire
Ho tracciato un confine, sono solo linee
E camminato mille strade per non farmi scoprire
In questo piccolo spazio e in una piazza così grande
La mia vita mi sorprende e mi riempie di domande
E tu non hai risposte, ma sorridi al momento giusto
Da farmi incazzare e poi dal niente ridere di gusto

Mi fiderò delle tue labbra che parlano
Che sembrano un mantra e non ascolto nemmеno
Mi fiderò delle tuе mani la notte
Che mi portano in posti che non conoscevo
Mi fiderò del tuo coraggio più del mio
Quando per paura l’hanno nascosto pure a Dio
Mi fiderò ma non sarò senza riserve
Temere di amare o amare senza temere niente (Mm)

Mi fiderò
Senza temere niente

Meglio qualcosa per cui soffrire
Che niente per cui vivere
Meglio qualcosa che non puoi capire
Che qualcosa che puoi solo dire
Amarti è facile e impossibile
La tua vita è un’area inagibile
Io posso entrare solamente però, però
Se tu non ti dai limiti e smetti di decidere
Al posto di lasciarti andare e dirmi solo di no, di no
Sai dirmi solo di no, di no
Se io non mi do limiti e non ho mai deciso
Di chiudere una porta con te
È perché so che cos’ho, cos’ho
E so che tu (In fondo mi ami un sacco, amore)

Mi fiderò delle tue labbra che parlano
Che sembrano un mantra e non ascolto nemmeno
Mi fiderò delle tue mani la notte
Che mi portano in posti che non conoscevo
Mi fiderò del tuo coraggio più del mio
Quando per paura l’hanno nascosto pure a Dio
Mi fiderò ma non sarò senza riserve
Temere di amare o amare senza temere niente

Mi fiderò
Senza temere niente
Mi fiderò
Senza temere niente

Mi fiderò perché mi tieni al sicuro
In un giorno qualunque, un’ora prima del buio
Mi fiderò perché non è una promessa
E nessuno dei due ha mai detto lo giuro

Mi fiderò del tuo coraggio più del mio
Quando per paura l’hanno nascosto pure a Dio
Mi fiderò ma non sarò senza riserve
Temere di amare o amare senza temere niente (Mm)

Mi fiderò
Senza temere niente
Mi fiderò
Senza temere niente

 
 
 

L'amore malato dei Maroon 5

Post n°5186 pubblicato il 03 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

L'idea per il post di ieri, òpoi saltato, era quella di mettere uno dei primi singoli usciti nel 2022. Ho cercato tra gli italiani e i primi due singoli usciti il primo gennaio sono il nuovo inedito dei Ridillo che festeggiano 30 anni di carriera e il nuovo singolo di Salmo. Volevo mettere i primi anche perchè al brano ha collaborato anche uno dei Righeira ma non ho trovato il testo. Su Salmo per ora ho fatto passo. Alla fine ho scelto il nuovo singolo dei Maroon 5 dal titolo "Lovesick" dall'album "Jordi!". In realtà esce ufficialmente venerdì ma c'è già il video in versione testo e il testo on line quindi.... Anticipo. Buon ascolto!

Lovesick (Maroon 5)

Lovesick, you know I can't fight it anymore
'Cause the love's dead
I love it, the way my heart drops to the floor

Baby, baby, where'd you go?
You stopped lyin', if I fly
I've been searchin' high and low
Like all night, my whole life

Found someone like, to really take my breath away

And I can't be lonely, no, you gon' be the death of me

'Cause I'm lovesick, you know I can't fight it anymore
'Cause the love's dead
I love it, the way my heart drops to the floor
You got me lovesick
(Ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

Girl, I love it
(Ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

Yeah, ayy, ayy

Lovesick, I'm falling, I can't be trusted
If that's what you want, then rushin'
Trust me when I say, I want this, want this

'Cause I'm lovesick, you know I can't fight it anymore
'Cause the love's dead
I love it, the way my heart drops to the floor
You got me lovesick
(Ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

Girl, I love it
(Ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

Yeah, ayy, ayy

Found someone like, to really take my breath away
And I can't be lonely, no, you gon' be the death of me, oh

'Cause I'm lovesick, you know I can't fight it anymore (Yeah, ayy, ayy)
'Cause the love's dead
I love it, the way my heart drops to the floor
You got me lovesick
(Lovesick, lovesick, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

You got me lovesick
(Lovesick, lovesick, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

Girl, I love it
(Ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

You got me lovesick
(Lovesick, lovesick, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh-ooh, ooh-ooh, ooh, ooh)

Yeah, ayy, ayy

 
 
 

L'encanto di Alvaro

Post n°5185 pubblicato il 01 Gennaio 2022 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

La fine dell'anno mi ha visto abbioccarmi nella visione di "Encanto" l'ultimo film Disney. L'anno lo cominciamo malissimo con un "coming soon", un giornoi saltato e il recupero del post del primo gennaio che, a questo punto, ho deciso di dedicare all'ultima visione del 2021. La canzone che ho scelto della colonna sonora è "Oroguitas innamorate" cantata da Alvaro Soler. Buon ascolto e buon 2022!!

Oroguitas innamorate (Alvaro Soler)

Dos oruguitas innamorate
Mattino e sera sempre abbracciate
Desiderose di navigare
In mezzo a un mondo che non smette mai di girare
In due in un mondo che non smette mai di girare
Dos oruguitas infreddolite
Da pioggia e vento, ma sempre unite
E quell’abbraccio nel loro fato
È l’unico rifugio, però già qualcosa è cambiato
Rimangono vicine, però già qualcosa è cambiato
Ay oruguitas, ci si allontana, ma
È questo che fa crescere e
Dopo ci si ritroverà
Che meraviglie che vi attendono
Ciò che è al di là vi stupirà
È il vostro domani
Ay oruguitas, ci si allontana, ma
È questo che fa crescere e
Dopo ci si ritroverà
Che meraviglie che vi attendono
Ciò che è al di là vi stupirà
È il vostro domani
Dos oruguitas accoccolate
Nel proprio mondo, già destinate
In poco tempo a trasformarsi
Spaventa un mondo che cambia sempre senza fermarsi
Lasciate pure che lui cambi senza fermarsi
Senza fermarsi, senza fermarsi, senza fermarsi
Ay mariposas, lo spazio tra di voi
Vi servirà a crescere, ma
Rivolerete insieme voi
Quante pareti vedrete andare giù
Dietro non c’è più nulla, perché
È vostro il domani
Ay mariposas, lo spazio tra di voi
Vi servirà a crescere, ma
Rivolerete insieme voi
Quante pareti vedrete andare giù
Dietro non c’è più nulla, perché
È vostro il domani
Ay mariposas, lo spazio tra di voi
Vi servirà a crescere, ma
Rivolerete insieme voi
Quante pareti vedrete andare giù
Dietro non c’è più nulla, perché
È vostro il domani

 
 
 

LIBERO GOLD USER

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Cartman72
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 49
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

Cartman72amici.futuroieriSupernova00italiano_normaleTrussardoneboda77QuartoProvvisorioprefazione09robertogargiulo0LauraMazzucatoantonirizzoTempesrinapolarissscacciatoridinuvole
 
Citazioni nei Blog Amici: 47
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom