Scorci di vita

...perchè la vita è peggio di Beautiful! E le persone non sono tanto normali, neppure io!

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 33
 

 

« TornataPatetici momenti (passeggeri) »

Razzismo

Post n°898 pubblicato il 09 Settembre 2013 da Reginella78_A
 

Leggendo i giornali sul web due notizie hanno attirato la mia attenzione, una futile e una seria...

Cominciamo dalla seria: in una scuola del bergamasco i genitori ritirano i figli perchè ci sono troppi stranieri... non si conoscono le motivazioni.
Leggo poi i vari commenti, alcuni che condannano il gesto "razzista" altri che dicono che noi italiani siamo troppo buonisti con gli stranieri.
C'è però da dire che qui stiamo parlando di bambini e certamente se quei bambini stranieri vanno a scuola i genitori stranieri pagheranno qualcosa allo stato.... Qualcuno commenta dicendo che i genitori non possono definirsi razzisti perchè si vede che quei bambini non parlavano l'italiano e quindi rallentavano (che poi se ancora la scuola non è iniziata, cosa devono rallentare).
Su una cosa sono d'accordo, e cioè che i bambini devono aver una certa padronanza dell'italiano per rendere bene, ma qui non si sa se è questo il problema o se questi genitori hanno ritirato i sette bambini perchè non volevano compagni di classe magrebini. C'è da dire poi che in molti di questi paesi di montagna, non è che gli italiani parlino italiano corretto, spesso parlano dialetti incomprensibili.... sta di fatto che ancora una volta queste notizie dimostrano che popolo siamo: anche a me stanno sulle @@ gli stranieri che vengono qui e delinquono e non pagano tasse e passano per canali preferenziali perchè senza documenti, ma molti italiani sono così, delinquono, non pagano tasse e cercano il canale preferenziale senza meritarlo, come i finti invalidi per esempio. Ci sono tanti stranieri che cmq vengono in Italia e lavorano e per di più fanno lavori che noi italiani abbiamo rinunciato a fare perchè vogliamo la scrivania.... eguaglianza significa anche questo: trattiamo con durezza lo straniero che delinque, così come l'italiano, ma trattiamo con equità colui che rispetta le regole!

Ancora mi ricordo due fatti di cronaca nera accaduti a Roma, la zingara che ammazza la ragazza con l'ombrello nella metro, in un eccesso forse di rabbia viene crocifissa, più che per il delitto per il fatto di essere la solita zingara, mentre il bulletto che prende a pugni e ammazza l'infermiera rumena alla stazione Anagnina, è da giustificare perchè provocato dalla solita straniera prepotente, donna ammazzata tra l'indifferenza della gente che passa e non guarda la povera donna, che stava andando a lavorare non a rubare.....

Perchè la vita di una donna rumena onesta vale di meno di un'italiana?

Che popolo siamo?

Poi non ci lamentiamo quando in Germania ci ghettizzano, che ce lo meritiamo!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Reginella78_A
Data di creazione: 17/04/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

falco20050butterfly978cassetta2sofya_mallelujastellinaAmanda28Nostalgica_mentefantomas_62solfamypit1961pf2008ale91_6ferraracaterina77pierinolapeste7erikamaglione1989
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom