Creato da exietto il 06/03/2008

ezio brugali blog

Benvenuti in EZIOLANDIA

 

 

perchè 0.75 ?

Post n°1717 pubblicato il 21 Maggio 2022 da exietto

 

exietto


perchè le bottiglie di vino sono di 0.75 lt ?

[ datemi la vostra spiegazione .. fantasiosa .. :-) 

 

La prima sembra dipenda dal sistema di misurazione inglese dei liquidi, ovvero il gallone. Gli inglesi erano, infatti, abituati ad acquistare il vino di Francia nelle barrique da 225 litri, corrispondenti a 50 galloni, vale a dire l’equivalente di 300 bottiglie da 0,75 litri. Le casse per il trasporto del vino potevano contenere 2 galloni (circa 9 litri)= 12 bottiglie di vino da 0,75 lt.

Un’altra ipotesi che viene sostenuta riguarda il peso complessivo della bottiglia compreso il vino. Per avere un peso standard, si decise di produrre una bottiglia che, riempita con il vino, raggiungesse il chilogrammo. E generalmente il peso del vetro di una bottiglia da 75 cl e del vino in essa contenuta arrivava a questa cifra.

Secondo alcuni dipende dal fatto che una bottiglia da 0,75 lt contiene esattamente 6 bicchieri di vino da 12,5 cl, metodo di utilizzo delle osterie, così gli osti potevano calcolare più facilmente quante bottiglie sarebbero state impiegate per servire i clienti.

Ultima ipotesi è la leggenda secondo cui gli antichi soffiatori di vetro del 1700 erano in grado di soffiare e produrre in un colpo solo bottiglie fino a 0,65-0,75 lt. Per capacità del loro sistema polmonare non si riusciva ad arrivare alla capienza di 1 litro e si adottò così il massimo raggiungibile ovvero 0,75 lt.

Adnkronos - Vendemmie

 
 
 

sotto le stelle

Post n°1716 pubblicato il 16 Maggio 2022 da exietto

 

exietto


Stavolta è la volta buona? che si possono riprendere all'aperto le serate di balli latini

Sono passati due estati senza averci ballato, tranne qualche salsa clandestina in qualche villa di amici. Nel frattempo, due dei miei locali invernali preferiti non hanno mai più riaperto (si spera riaprano a settembre), mentre da febbraio ballo di tanto in tanto in altri posti in cui hanno alzato il prezzo di ingresso e delle consumazioni. 

C'erano tante persone che vedevo solo al ballo, persone con cui ballavo, altre che chiacchieravo in zona bar o a bordo pista. Senza contatti telefonici, li ho persi di vista da oltre 2 anni, spero di rivederli in queste riaperture estive. 

Ho amiche/i ballerine/i che hanno ballato tanto anche in periodi di proibizionismo, altre/i invece che hanno preferito stare lontano da occasioni di massa e raggruppamenti, anche per un semplice aperitivo all'aperto. 

E sono passati due anni e oltre. Il tempo passa, e il tempo senza ballare per me è passato senza strascichi. Conosco di persone ballerine che invece hanno sofferto questo divieto. 

Cosi va il mondo. 

 

 

 

 
 
 

acd busnago : le dimissioni del Pres

Post n°1715 pubblicato il 14 Maggio 2022 da exietto
 

 

 

exietto


Ciao Pres. 

Quest' anno il sentore di un tuo ritiro era molto piu forte che in altre situazioni. Il tuo sorriso é spesso una cosa rara. La First Lady, costante punto di riferimento per tutti noi, al campo era sempre più una cosa rara. 

Quando sono entrato ho sempre pensato che senza te non potrebbe esistere l'acd Busnago.  E sono tante le persone, al di fuori dell' Acd, che la pensano così. 

Riuscirà il Busnago Calcio a sopravvivere senza te? 
Le probabilità non sono molte secondo me. 

I tuoi 12 anni di carriera li ho esaltati sempre, in tutti i miei scritti, e ho fatto casino quando in modo poco pulito non hanno voluto premiarti come busnaghese dell'anno, nell' anno storico dei record dei records. 

Anche se purtroppo me l'aspettavo,  c é forte tristezza nel leggere questo messaggio. Busnago calcio, e Busnago tutto, perde davvero tanto.

Anche chi potrà godere di questa tua decisione, non si può piacere a tutti ripeti spesso tu (ma non certo in questo gruppo di persone davvero fortemente legate a te che ha lavorato tantissimo per il tuo ambizioso progetto), anche coloro, non sanno che stanno anch' essi perdendo con questa tua decisione.

Un abbraccio, forte, sentito, d'assieme, come quella delle nostre vittorie all'ultimo fischio finale, quelle storiche del 2018 e del 2019. "

Brugali Ezio

 


#acdbusnago ; #azulgrana ; #brugaliezio

 
 
 

ora non sono più piccolo

Post n°1714 pubblicato il 09 Maggio 2022 da exietto

 

 

 

exietto


Mi chiedo e vi domando: "ci sono state cose che vi piacevano tanto quand'eravate piccoli (e anche giovani) che ora invece non date importanza? o ancor più mal sopportate?"

Per spiegarVi meglio, faccio l'analisi su di me.

Per esempio:

- io da piccolo ho avuto, prima uno poi l'altro, poi deceduti, due piccoli cani: ero tutt'uno con loro e ci giocavo spessissimo. Ora: ora non c'è verso, io e i cani in generale non ci prendiamo per nulla; mi trovo molto in difficoltà in loro presenza e loro se ne accorgono abbaiandomi contro sempre ogni volta con cattiveria.

- da piccolo gli unici giochi che amavo erano "la corsa delle mie macchinine sul tappeto del salotto"; inizialmente la mia famiglia era un po in difficoltà economica e l'unico regalo che volevo (e potevano) a natale era una macchinina, che si aggiungeva a quelle che avevo. Anche la formula 1 mi piaceva molto, la seguivo sempre.
ORA: ora, da subito diciamo, ventenne, non mi sono mai più piaciute le macchine, per me solo un mezzo per spostarmi, e anche in tv non le guardo da decenni.

- ultimo esempio: da adolescente eppoi ragazzino impazzivo per le ragazze dai capelli rossi: davvero, una ossessione. A me piacevano SOLO ragazze dai capelli rossi, tutte le altre manco le guardavo; ORA, e direi da decenni, non faccio distinzioni, non ho preferenze fisiche, mi innamoro quando mi scatta la scintilla che non è dipendente fisso di qualche particolare fisionomico. 

 

 
 
 

un bacio alla mamma

Post n°1713 pubblicato il 06 Maggio 2022 da exietto
 

 

exietto


eccoci a maggio. Maggio mi è sempre piaciuto, soprattutto perchè festeggiavo la mia mammina. Quanti fiori le avrò regalato. lei era felice come non mai.

Ora non so se maggio saprà darmi gioia come lo era sempre stato: proprio a maggio la mamma ci lasciò l'anno scorso. Non mi sento di dire che sono triste oggi, e non so neppure se sia giusto oppure no non esserlo.

Non ho ancora fatto pace con la morte di mamma. Facile dire, ce l'hai nel cuore; a me questa cosa per ora non mi basta, non riesco a farmela bastare, ma devo imparare a farmela bastare.

Festeggiatela, la mamma ! che sia qui con voi o lassù in cielo. Festeggiatela, che non esiste cosa più bella della mamma. 

 
 
 

post poetico: Maggio

Post n°1712 pubblicato il 03 Maggio 2022 da exietto
 

 

 


Ci si ingegna, coi miglior auspici, 

d’apparir il miglior fiore 

del tuo svolazzar tra i fiori;

in gran segreto,

l'andirivieni dei pensieri miei ..

profuma di te. 

 

 

 

 

 

 

#brugaliezio
#DireFarePoetare

(dalla raccolta poetica " DIRE FARE POETARE 

http://reader.ilmiolibro.kataweb.it/v/1250209/dire-fare-poetare_1265298 ) 

 
 
 

blOOggers' day

Post n°1711 pubblicato il 30 Aprile 2022 da exietto

2 maggio, giornata mondiale dei bloggers

 

exietto


il 2 Maggio si festeggerà la Giornata mondiale dei blogger. 

Questa ricorrenza è stata voluta per sottolineare l’importanza sempre crescente dei blogger e del blogging ovvero l’arte di scrivere su un blog. Questa giornata mondiale si festeggia dal 2010 e si deve ad un movimento nato nelle Filippine (World Blogger Day) con lo scopo di riunire tutti i blogger del mondo.

domanda: e a noi blogger, chi ce lo fa fare? narcisismo? pura passione? solitudine? amor proprio? alla ricerca di qualcosa o qualcuno? semplicemente se stessi ?


Che dite? Festeggiamo ?



 
 
 

gita del coro

Post n°1710 pubblicato il 27 Aprile 2022 da exietto

 

exietto


Come ogni anno, tranne la parentesi dell'anno dell'epidemia, il Coro S.Anna di Busnago organizza la "gita del coro" cui partecipano le coriste i coristi con consorte/i e i simpatizzanti. 

IO SONO IL SIMPATIZZANTE (nonchè cugino della Presidentessa). La quale mi chiede:
- dove andiamo quest'anno? 

...eeh, bella domanda: da quando c'è questa tradizionale gita (spesso 2 volte l'anno, talvolta fu addirittura una vacanza di 2settimane), ne abbiamo visti di posti!

Aiutatemi: allora: partendo da Monza, per un raggio kilometrico di massimo 300 km (quindi Nord Italia), che posti mi suggerite di visitare?


 

 
 
 

23.4 di 406 anni fa

Post n°1709 pubblicato il 21 Aprile 2022 da exietto

 

exietto

 

Leggete o scrivete libri ?
Quale libro attualmente, o recentemente, avete letto ? 
Quanto vi è piaciuto ?

La Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, nota anche come Giornata del libro e delle roseè un evento organizzato il 23 aprile di ogni anno dall’UNESCO che l'ha istituita nel 1996, per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright.


L’idea di celebrare la Giornata del libro nasce in Catalogna, più di 400 anni fa. La tradizione catalana vuole che, proprio nello stesso giorno, in cui si celebra San Giorgio, ogni uomo doni una rosa alla sua donna. Così ancora oggi i librai della Catalogna usano regalare una rosa per ogni libro venduto il 23 aprile. E a Barcellona la tradizionale passeggiata per le Ramblas che invade di banchetti pieni di libri e di rose era uno degli eventi più suggestivi dell’anno.

La data del 23 aprile è stata scelta in quanto, in questo giorno, nel 1616, ricorre l’anniversario della morte di tre scrittori considerati dei pilastri della cultura universale: lo spagnolo Miguel de Cervantes, l’inglese William Shakespeare e il peruviano Garciloso de la Vega.

Leggete o scrivete libri ?
Quale libro attualmente, o recentemente, avete letto ? 
Quanto vi è piaciuto ?

 
 
 

sbiadito potere

Post n°1708 pubblicato il 18 Aprile 2022 da exietto

exietto

 

Detentore di uno sbiadito potere,

insolvente per non aver agito,

ignorerai ingloriosamente

quanto ti ho desiderato



DOMANDO A VOI : quanto puo' ferire
"ignorerai ingloriosamente quanto ti ho desiderato" ?
Io non lo sopporterei.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

Elenco Blog

 

DIRE FARE POETARE

la mia nuova raccolta poetica:

"dire fare Poetare" è in edicola ! 

https://www.lafeltrinelli.it/libri/ezio-giovanni-brugali/dire-fare-poetare/9788892362154

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

DoNnA.SQuartoProvvisoriolucre611exiettoEstelle_korsettopellamicassetta2laura1953Myla03stefania65dgl2DarkMylaVampirelisa.dagli_occhi_bluneopensionatadivinacreatura59mario641964
 
Citazioni nei Blog Amici: 76
 

LE EMOZIONI DONATE - EDIZ. SPECIALE-

la mia raccolta poetica rivisitata :
"Le Emozioni Donate - edizione speciale - "

è ora anche e-book , acquistabile presso i migliori siti di e-book italiani quali
ilmiolibro, Kobo, Amazon, BookRepublic  al prezzo speciale di 2.99 euro.

 

CLICCA IL QUADRATO ROSA PER VOTARMI , GRAZIE

classifica

 

RICONOSCIMENTI AL MIO BLOG

In classifica

 

FINALMENTE IN EDICOLA IL MIO LIBRO

« E’ con grandissima soddisfazione che vi annuncio finalmente  in Edicola il mio libro!!:  
“Le emozioni donate” (di ezio brugali) –
La mia prima raccolta poetica e’ quindi disponibile per tutti quanti voi! 
»

La raccolta e’ acquistabile tramite :
- il sito ilmiolibro.it
[http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=912127]
qualora ne siate iscritti.
Oppure acquistabile online tramite :
-il sito lafeltrinelli.it
[http://www.lafeltrinelli.it/products/9788891037763/Le_emozioni_donate/Brugali_Ezio.html]
e in tutte le librerie FELTRINELLI richiedendo la sua ordinazione

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.