Creato da exietto il 06/03/2008

ezio brugali blog

Benvenuti in EZIOLANDIA

 

 

viva oppure no

Post n°1559 pubblicato il 02 Dicembre 2020 da exietto

piazza Roma, Busnago

 

 

 

exietto

E' arrivata la neve!!
Voi ne siete felici ?
la neve è bella ma mi crea parecchi problemi, di spostamento, per il lavoro o per i controlli periodici dei miei nelle strutture sanitarie.
Aver dei bimbi sicuramente è un'altra cosa, loro sarebbero entusiasti e ci contagerebbero. Oppure .. che sarei in vacanza e quindi W LA NEVE !
E voi ? l'amate? l'odiate? dipende?

 
 
 

è per l'eternità che io ti voglio vivere

Post n°1558 pubblicato il 29 Novembre 2020 da exietto

Per l'eternità (Official video) - Marianna Lanteri e Renzo Biondi
Testo di R.Marchesan/D.Paiella

 

 

exietto

Amo ballare e quindi amo ascoltare le canzoni che mi fanno ballare, siano esse Latino-americane oppur dei gruppi e cantanti di Liscio.
C'è ultimamente una canzone del "liscio" che mi incanta. Le parole mi incantano, e seppur parlano di un amore tra uomo e donna, estrapolando le parole, la si può dedicare a chiunque cui teniamo molto. 

Vi allego le parole estrapolate eppoi il testo integrale. 
Buon Ascolto.

E' per l’eternità che io ti voglio vivere [..]
Ci troveremo qua a piangere e a sorridere [..]
di te di questi occhi tuoi
della tua semplicità
del tempo consumato [..]

Io vorrei respirare tutto quel che sei
Ogni emozione ogni attimo che è stato e che sarà [..]
Di te di tutto quel che sei [..]
dei giorni che mi dai [..]


testo integrale:

PER L'ETERNITA'

Di te di tutto quel che sei
Della serenità che tu mi hai regalato
Di te dei giorni che mi dai
Dell’elettricità che metti in ogni bacio

Io vorrei trattenere gelosamente sai
Ogni sensazione ogni attimo che è stato e che sarà di noi

E' per l’eternità che io ti voglio vivere
Non smetteremo mai di amarci all’impossibile
Ci troveremo qua a piangere e a sorridere di noi saremo noi ancora noi

Di te di questi occhi tuoi
Della tua semplicità
del tempo consumato
Di te di tutti i brividi che sento e che mi dai
E di quello che ora siamo

Io vorrei respirare tutto quel che sei
Ogni emozione ogni attimo che è stato e che sarà di noi

E' per l’eternità che io ti voglio vivere
Non smetteremo mai di amarci all’impossibile
Ci troveremo qua a piangere e a sorridere di noi saremo noi ancora noi

.. E PER L' ETERNITA'

 
 
 

nomi e non santi

Post n°1557 pubblicato il 26 Novembre 2020 da exietto



 

exietto

Ci sono dei nomi che non hanno santi, quindi Adespota. 
Ne conoscete qualcuno ?
A me viene in mente Jessica, nome di una mia carissima amica e di una mia cugina.

A volte in italiano lo si trova scritto con la G, Gessica. Vi piace scritto in questo modo?

..
Nome di origine ebraica con il significato di "Dio guarda". Il nome Jessica fu usato per la prima volta da Shakespeare per la figlia dell'usuraio Shylock, protagonista de "Il mercante di Venezia". Probabilmente Shakespeare si ispirò al nome biblico Iscah, un personaggio minore della Genesi.

Jessica è stato il nome più popolare durante gli anni '80 e '90 negli Stati Uniti. Nel 2005 è arrivato al primo posto fra i nomi più usati nel territorio inglese e gallese. Prima della metà del XX secolo, invece, era poco comune. Le varianti inglesi Jess e Jessie sono condivise con il nome maschile Jesse.

L'utilizzo del nome in Italia è piuttosto recente, ma negli ultimi anni ha subito un costante calo nella classifica dei nomi più usati per le bambine tanto da uscire dalla top 50 nel 2000.
Jessica è invece molto popolare tra le nuove nate del Regno Unito ed è presente tra i primi 50 nomi più usati in Irlanda e Portogallo.
..
Tantissimi sono i personaggi famosi che portano questo nome, come per es Jessica Alba, attrice statunitense; Jessica Lange, attrice statunitense; Jessica Rossi, tiratrice italiana

 
 
 

il cielo sopra la Brianza

Post n°1556 pubblicato il 24 Novembre 2020 da exietto

 

 

exietto

Che gran sorpresa ieri nel tardo pomeriggio uscendo dalla ditta. Lungo la strada questo cielo inizialmente bianco roseo poi sempre più rosso fuoco mi ha accompagnato lungo il viaggio verso casa. Poi volevo fermarmi a fotografarlo che immaginavo che quando sarei giunto a casa tutto quanto fosse finito per il sopraggiungere del buio. Ma non trovavo la piazzola giusta per fermarmi: quando la trovai era già troppo tardi: le mie foto facevano schifo .. meglio queste trovate in rete. 

Cielo romantico per questa Brianza fustigata dalla malinconia. 

Cielo romantico che dedico a tutte voi. 
Un abbraccio 

 
 
 

post poetico: A mio Padre

Post n°1555 pubblicato il 21 Novembre 2020 da exietto
 



 

E tu padre mio, se m’ascolti,

lascia fili e attrezzi al capomastro,

lascia che tutto sia,

e conducimi dove tu ami stare;

sarò per te anfora colma d’unguenti,

sarò terre saziate dai tuoi rivoli.

 

Lascia zappe e rastrelli tra l’erbe,

lascia che sia l’orto di altri,

e accompagnami dove io amo stare con te.

Mostrami con coraggio i tuoi affanni:

uniti, accostando mani e cuori, li affronteremo.

 



#brugaliezio
#DireFarePoetare


(dalla raccolta poetica " DIRE FARE POETARE 

http://reader.ilmiolibro.kataweb.it/v/1250209/dire-fare-poetare_1265298 ) 

 
 
 

più di 50 ?!

Post n°1554 pubblicato il 19 Novembre 2020 da exietto


 



exietto

In quest'ultimi giorni l'argomento del momento sono le scarpe ....

Poi la discussione, sempre piacevole, con le mie colleghe (eppoi anche nel gruppo whatsapp dei miei amici/che del ballo latino), si era spostato sul numero di scarpe che le donne hanno in casa. 

Tra di esse, ecco spuntare il numero 50 ! che non è il numero della grandezza del piede ma il numero quantitativo di scarpe che una mia amica ha nell'armadio attualmente (quindi non il numero storico da sempre, ma quelle attuali presenti). 

Voi, a quanto siete arrivate ?

Belle quelle che ho postato vero? 

 
 
 

ad un anno di DIRE FARE POETARE

Post n°1553 pubblicato il 15 Novembre 2020 da exietto
 

 

exietto

Esattamente un anno fa usciva pubblicamente la mia seconda raccolta poetica dal titolo " DIRE FARE POETARE "

L'uscita del libro fu presentata attraverso una mia serata poetica INTENSA, ricca di richiami artistici e interpretata da artisti non professionisti di una bravura e sensibilità eccelsa
Ricordi indelebili non solo per me, ma per tanti che vi parteciparono. 




 
 
 

In questa notte d’autunno

Post n°1552 pubblicato il 13 Novembre 2020 da exietto

 

exietto

L'altra sera ho rivisto per  l'ennesima volta "Le Fate Ignoranti" (film del 2001 di Ferzan Özpetek, con Margherita Buy e Stefano Accorsi) : sempre bellissimo, ogni volta sempre di più.
 nel film viene ricordata una poesia, di Nazim Hikmet : BELLISSIMA!

"In questa notte d' autunno
sono pieno delle tue parole
parole eterne come il tempo
come la materia
parole pesanti come la mano
scintillanti come le stelle.
Dalla tua testa alla tua carne
dal tuo cuore
mi sono giunte le tue parole
le tue parole cariche di te
le tue parole, madre
le tue parole, amore
le tue parole, amica.
Erano tristi, amare
erano allegre, piene di speranza
erano coraggiose, eroiche
le tue parole
erano uomini."

[In questa notte d’autunno (1948) Nazim Hikmet ]

 
 
 

DARE E RICEVERE

Post n°1551 pubblicato il 10 Novembre 2020 da exietto





exietto

Tempo fa andai veder l'esibizione di ginnastica artistica di una mia amica, me ne andai prima della fine per un impegno precedentemente preso e quindi solo poi tramite sms feci uno scambio di complimenti-ringraziamenti con lei riguardo la sua serata. 
All'esibizione altri miei amici vennero invitati ma non c'andarono. Incontrandoli mi chiesero se ci fossi andato e perche', cosa mi sarei aspettato in cambio... "non ti illudere, non avrai nulla in cambio..". 
COME PIU VOLTE SCRITTO da me in questo e altri blog, siamo sempre piu degli egoisti, vogliamo RICEVERE e non vogliamo mai DARE  ,e se lo dobbiam fare e' per aver un sicuro tornaconto. 
IO PENSO CHE PER DIVENTAR PERSONE MIGLIORI DOBBIAM PASSARE PER FORZA A RIUSCIRE AD ESSER SODDISFATTI NEL SOLO SAPER DARE, senza pretendere che ci sia dato. Saremo di certo ricompensati dal nostro gesto, e sara' il nostro cuore a saperci ricompensare.  (ezio)

 
 
 

da "i promessi sposi"

Post n°1550 pubblicato il 08 Novembre 2020 da exietto

Graffio di Tigre

Io non penso a nessuno,” rispondeva Lucia.

Donna Prassede non s’appagava d’una risposta simile;
replicava che ci volevan fatti e non parole;
si diffondeva a parlare sul costume delle giovani, le quali, diceva,

quando hanno nel cuore uno scapestrato
(ed è lì che inclinano sempre),
non se lo staccan più.
Un partito onesto, ragionevole, d’un galantuomo,
d’un uomo assestato, che, per qualche accidente,
vada a monte, son subito rassegnate;
ma un rompicollo, è piaga incurabile.
” 

 


 

exietto
 
.. a distanza di secoli, sì, sempre attuali e veritiere le parole del Manzoni, oggi più che mai. L'uomo scapestrato, l'uomo alpha, l'uomo che fa piangere le spasimanti, è sempre li', che vaga tra il cuore e la testa delle fanciulle. Su e giù

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

Elenco Blog

 

DIRE FARE POETARE

la mia nuova raccolta poetica:

"dire fare Poetare" è in edicola ! 

https://www.lafeltrinelli.it/libri/ezio-giovanni-brugali/dire-fare-poetare/9788892362154

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Myla03prefazione09s.lilli2009exiettodivinacreatura59QuartoProvvisoriocassetta2iessantoninobarbera4dolcesettembre.1missely_2010neopensionatapasqualina2008virgola_dfDarkMylaVampire
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

LE EMOZIONI DONATE - EDIZ. SPECIALE-

la mia raccolta poetica rivisitata :
"Le Emozioni Donate - edizione speciale - "

è ora anche e-book , acquistabile presso i migliori siti di e-book italiani quali
ilmiolibro, Kobo, Amazon, BookRepublic  al prezzo speciale di 2.99 euro.

 

CLICCA IL QUADRATO ROSA PER VOTARMI , GRAZIE

classifica

 

RICONOSCIMENTI AL MIO BLOG

In classifica

 

FINALMENTE IN EDICOLA IL MIO LIBRO

« E’ con grandissima soddisfazione che vi annuncio finalmente  in Edicola il mio libro!!:  
“Le emozioni donate” (di ezio brugali) –
La mia prima raccolta poetica e’ quindi disponibile per tutti quanti voi! 
»

La raccolta e’ acquistabile tramite :
- il sito ilmiolibro.it
[http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=912127]
qualora ne siate iscritti.
Oppure acquistabile online tramite :
-il sito lafeltrinelli.it
[http://www.lafeltrinelli.it/products/9788891037763/Le_emozioni_donate/Brugali_Ezio.html]
e in tutte le librerie FELTRINELLI richiedendo la sua ordinazione

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.