Non per tutti

Quasi senza regole

 

AREA PERSONALE

 
 
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 49
 

 

 

« Era importante...

20 20 500

Post n°500 pubblicato il 29 Novembre 2020 da formybz
 

Cinquecentesimo post...

Lo facciamo cadere in un anno particolare, il 20 20, l'anno della pandemia.
Anno brutto perchè c'è un virus che circola? No, io lo ricorderò come l'anno in cui, grazie ad una causa inconsueta, che pensavo che avrebbe unito l'umanità, ho compreso quanto invece l'essere umano sia profondamente "brutto".

Brutto, quest'anno, perchè i soldi guadagnati sono stati sensibilmente meno che negli anni precedenti? No.
Brutto perchè ho avuto paura di ammalarmi? Assolutamente no.
Spiacevole perchè sono stata in casa per settimane senza uscire mai (in primavera)? No, nemmeno questo.

Anno da ricordare perchè mi sono sentita dare dell'imbecille da tante persone, in tv, ma anche nei post degli amici.
Perchè il covid-19 sembra dare la libertà di offendere chi non la pensa come te. E sottolineo: non chi agisce in modo irresponsabile, ma semplicemente non la pensa come te!

Ho capito che la mia libertà, giustamente, finisce dove comincia la tua, ma la tua non finisce dove comincia la mia se sei appoggiato dal potere e dalla presunzione di essere il detentore della verità assoluta.

Ho visto, nel paesello senza casi di Covid nella prima fase, persone filmare qualcuno che passeggiava da solo sulla riva del mare "perchè se io mi sacrifico stando in casa, tu non ti devi permettere di uscire ed io ti denuncio, ma solo perchè sono il paladino della legge".

Ho letto paragoni di un'assurdità tale che mai e poi mai avrei pensato che le persone che stimavo potessero condividere sulle loro pagine social.
"Tu te lo metti il casco se vai in moto, te la metti la cintura se stai in auto e allora non ti permettere di dire che non vuoi vivere con la mascherina!"
Certo che metto il casco in moto e la cintura in auto, ma non metto il casco se passeggio in montagna, non metto gli sci se vado al mare. Certo che metto la mascherina se mi avvicino a qualcuno o entro da qualche parte, ma non la metto (NON la metto) se sono da sola in un qualsiasi luogo deserto del mio paesello, su una spiaggia o nei boschi. Ma tanti, davvero tanti, mi hanno indirettamente chiamata imbecille per questo.
E poi gli inviti a passeggiare tra le corsie di un reparto covid... Negli ospedali ci sono stata, la sofferenza c'è in ogni reparto, la morte è sempre sconvolgente, anche senza fare il terrorismo che ora va tanto di moda.

Ho avuto il dubbio di appartenere ai negazionisti, ma no, in effetti io non nego affatto l'esistenza di una brutta malattia che dobbiamo cercare di sconfiggere.
Quello che assolutamente non condivido ed accetto con tantissima rabbia, è il modo con cui si sta gestendo la situazione. E' un dovere cercare di salvare le persone, ma non è corretto nè ammissibile che qualcuno debba decidere di che morte devi morire.

Il paziente che si reca in ospedale deve entrare ed essere curato per quello che ha; non si può dire (e l'ho sentito da fonti autorevoli, oltre a sentirlo raccontare in prima persona) che entra solo chi ha il covid, ma per gli altri non ci sono posti.
Su un eccelso virologo dice qualcosa e un altrettanto eccelso virologo dice altro, perchè se non credo al pessimista devo essere chiamata imbecille?
Ma perchè chi ha paura del covid-19 deve essere legittimato ad offendere chi, pur rispettando regole che non approva, non riesce ad accettare quello che reputa un sopruso e abuso di potere??

Non mi sognerei mai di andare vicino a qualcuno senza mascherina, anzi! Stare lontana dalla gente è una cosa che mi piace tanto e che ho sempre, in fondo, praticato. Mai stata una che bacia e abbraccia senza un motivo più che importante.

Credo di aver perso amici, sicuramente ho perso fiducia nel genere umano che, adesso lo dico anch'io, si è dimostrato davvero imbecille.
E' questo che io ricorderò dell'anno del covid: la cattiveria e la stupidità della gente quando ha paura. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: formybz
Data di creazione: 05/07/2008
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

brazirformybzBrimbrilla88rossi.matteo77nunsepodiserio.vinMeibimigipsy.mmcassetta2comunefallocuore_Nobile1la.cozzaodio_via_col_ventofrancy_62surfinia60
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom