Creato da shiktlah il 20/09/2005

Scusate, scendo qui

Divagazioni, Elucubrazioni e scemenze sparse

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI LINK PREFERITI

Citazioni nei Blog Amici: 19
 

ULTIME VISITE AL BLOG

greciansil.telefonocorsaro.23marcoaliaslosciccososhiktlahpino.dibenedettoIrisblu55cinieri.cinierimax_6_66cparaboschiTornado.Simonsignora_sklerotica_2mah.bopippolenci3
 

ULTIMI COMMENTI


Inviato da: corsaro.23
il 22/09/2017 alle 22:13
 
ciao marco nessuna meraviglia...i comunisti italiani sono...
Inviato da: corsaro.23
il 22/09/2017 alle 21:10
 
Buona parte del tuo testo è condivisibile. 1) tranquillo...
Inviato da: federica2019
il 26/09/2012 alle 12:35
 
un abbraccio lupetto!!!!
Inviato da: DONNADISTRADA
il 22/07/2012 alle 05:29
 
Auguri alla mamma del Lupetto ovunque sia *_* brava mamma!!
Inviato da: SoBBona
il 13/05/2012 alle 08:18
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CONTATORE

hit counters
 

 

« Signore AscoltaEretico »

Senza parole

Post n°154 pubblicato il 07 Febbraio 2011 da shiktlah

 

Ancora una volta... Umberto Eco sottolinea la differenza tra dignità ed onestà e la sottomissione prona ad una dittatura mediatica e subdola.

Gli italiani non sono tutti come il premier e le sue concubine ministre ed assessore...per fortuna.. esistono ancora molte persone oneste,moltissime. Non è necessario essere comunisti per non votare il Partito dei Ladri.. è sufficiente essere onesti e con una dignità da difendere.

"Fa più rumore un reggiseno che cade che un articolo di fondo..."

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: shiktlah
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 119
Prov: EE
 

FREE LEONARD PELTIER!

immagine
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

ROLLING IN THE DEEP