**TEST**
Creato da goldkampa il 23/08/2007

IL MIO TEMPO

PENSIERI IN LIBERTA'

 

Messaggi di Settembre 2009

IERI 30 SETTEMBRE

Post n°886 pubblicato il 30 Settembre 2009 da goldkampa
 

Ieri 29 Settembre...Nella versione dell'Equipe 84,che mi piace più dell'originale,e che mi pare,facesse parte della colonna sonora del beach party organizzato dalla organizzato da Carpe...Oggi no,oggi 30 Settembre,per chi scrive,un per nulla eccitante mercoledì di provincia.Insomma una giornata che se c'avessero scritto su una canzone,di certo sarebbe passata nel dimenticatoio...
...Che poi qualche bella novità ci sarebbe:Si stà per approvare il più sfacciato decreto tombale dalla fondazione della Repubblica,ed il presidente della camera rileva delle irregolarità nell'insieme della faccenda...Non male come inizio..
Poi finalmente,com'è come non è,il caleidoscopico Min. Tremonti farebbe il primo ragionamento sensato(a parer mio),dell'autunno.
Meno male che ci pensa il governo a riequilibrare subito la faccenda...
Restano da trovare i fondi,per il fondo si stanno attrezzando...
Infine,per rivendicare il sacrosanto diritto all'informazione e combattere efficacemente il regime antidemocratico al potere,niente di meglio che un bel puntatone da battaglia l'escort più famosa della penisola...
Adesso si può tranquillamente affermare,che la dialettica politica italiana stà andando a puttane...E chiedo scusa alle Signore che esercitano la professione nei modi e nei contesti adeguati,specie se in modo volontario,nonchè alle gentili frequentatrici di queste pagine,desuete,mi pare di poterlo affermare ,da volgarità gratuite...
Bèh,ormai che ci sono vi propongo un vero genio della cultura Italiana.
Non è un'esagerazione definire così Bruno Munari.

Eclettico e perspicace,

© Bruno Munari, Fork. 1958. MoMA art museum, US

innovatore e profondo conoscitore della forma,

"giornalista che legge"

oltre che della sostanza delle cose.

"la pennellessa"

"alta tensione"

"Come mai la nostra epoca dà simili opere d'arte?

Una scatola trasparente piena di dentiere usate.
Un manichino da vetrina verniciato di bianco.
Una macchina che disegna scarabocchi.
Un quadro fatto rovesciando il colore a caso.
Un tubetto di dentifricio grande dodici metri.
Un particolare di un fumetto ingrandito...

Non sarà per caso lo specchio della nostra società?
dove gli incompetenti stanno al posto di comando, dove l'imbroglio è normale, dove i rapporti umani sono falsi e dove la corruzione è regola."

B.Munari
1970

 

A volte,mi piacerebbe avere la cultura adeguata per potervi parlare seriamente degli "artisti" che più ammiro,spiegarvi il perchè ed il percome...Purtroppo non ho i mezzi adeguati per poterlo fare,talvolta riesco a trasmettere l'entusiasmo che mi suscita il loro lavoro,ma capisco che è poco...Abbiate pazienza,per Munari vorrei davvero poterlo fare.

"Conservare dentro di sé l'infanzia per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare".
Bruno Munari

....In definitiva non è che il 30 Settembre...Buona serata.


 
 
 

LA DOMENICA SPORTIVA

Post n°885 pubblicato il 27 Settembre 2009 da goldkampa
 

Per i campionissimi da divano oggi è stata una domenica esaltante.Da mattino a sera,un susseguirsi di eventi sportivi senza soluzione di continuità.Già dal primo mattino la partenza del mondiale di ciclismo.Io facevo il tifo per Damiano Cunego,mi sarebbe piaciuto che realizzasse il suo sogno iridato,c'era anche in ballo il poker di vittorie consecutive per l'Italia,ma come avviene nella vita,per non far vincere uno...Si finisce per perdere tutti!Così,l'anno prossimo,un tenace e intraprendente Australiano,Cadel Evans,indosserà la maglia con i colori dell'arcobaleno.Bravo.
All'orario dell'aperitivo c'era da Imola la prima manche delle moto,categoria SBK...Trionfo italiano questa volta,di mezzi e piloti,e così da stasera i tifosi ducatisti possono ricominciare a sperare in un nuovo titolo mondiale,mentre quelli di Aprilia si preparano a raccogliere sempre più consistenti soddisfazioni...
Il tempo di assaporare l'ultimo sorso di un eccellente "recioto"(accostarlo con il bollito è una gioia)e via con la F1...
Una bella penica è quello che ci vuole no!?...Credo che la vittoria sia andata ad Hamilton,delle rosse modenesi non so e a dirla tutta non è che mi interessi più di tanto...
Nemmeno il tempo di far sparire un bel cono gelato,che la sempre utile ed amata Sere ha trovato non so dove(forse alla gelateria che ho a 300 mt da casa?),che i secondi tempi delle partite bussavano agli altoparlanti della radio.
A me le partite piacciono alla radio,posso immaginarmi la mia juve che gioca sempre benissimo,viene inesorabilmente falcidiata dal gioco falloso degli avversari e castigata dalla furia rancorosa dell'arbitro!Naturalmente se non vinciamo c'è sotto un complotto!!!se poi i risultato di squadre di secondo piano tipo Inter o Milan,sono sconfitte,allora posso anche fare uno strappo alla regola e godermi lo spettacolo alla Tv,nei programmi post partita.
Ieri sera per esempio,ho fatto le ore piccole a godermi il gol di Pazzini della Sampdoria, e il pareggio dell'Inter.
Come?...Quale pareggio?Appunto.
Stasera mi piacerebbe vedere i gol del Bari e il faccione smorto di Galliani,ma si sa che non sempre vincono i più bravi...
Se avete avuto la pazienza di arrivare fino a qui,vuol dire che avete un fisico incredibile ed una tempra da atleti;
Allora ne approfitto per proporvi ,con il solito metodo,cioè senza dirvi nulla,se non datevi da fare se vi piace,il buon GIUSEPPE SANTOMASO,che fa parte della mia galleria ideale dei pittori italiani.


Come sempre vi ringrazio della pazienza concessami e della fiducia accordatami,al limite mi trovate sempre qui per le lamentele derivanti da cattivo funzionamento o difetti di fabbrica.A presto?..A presto.

 
 
 

SENZA ZUCCHERO E NERO

Post n°884 pubblicato il 23 Settembre 2009 da goldkampa


Non so voi,ma a casa mia il caffè e la relativa degustazione,sono fonti di lunghe dissertaziono filosofiche e aspre dispute riguardo ai tempi ed ai modi.Si parte fin dal primo mattino...
Il primoa che si alza ha il diritto di precedenza e fa come gli pare.Quando tocca a me,mi piace prepararmi la classica moka da 3 tazzine.Ho ancora quella che usavo sul camion,periodicamente "tagliandata" di filtro e guarnizione,è da più di un decennio compagna fedele dei miei risvegli.Mentre faccio colazione ad ore improbabili per una persona "normale",con il suo borbottio di sottofondo mi aiuta a fare mente locale su ciò che sono e dove vado...Dato che per il secondo punto,le idee si fanno via via col tempo più confuse,implacabilmente và a finire che per stimolare l'ormai atrofizzato apparato pensante,mi bevo tutto il contenuto della magica macchinetta.Il mio caffè è sempre bello carico,nero pesto e bollente...Mi piace il sapore del caffè,il resto è solo coreografia.
...Quando invece la turnazione mattutina è una vicenda di cui si deve occupare la Manu,le cose cambiano.
La moka è quella piccola da due,regolarmente lavata dopo ogni uso(la mia mai,e guai a provarci).
Il suo concetto di caffè è più creativo;Si mette una quantità imprecisata di polvere nera nell'apposito contenitore,possibilmente in dosi mai uguali.Per l'acqua fa la stessa cosa e sopratutto se si ricorda di metterla...
Dopo di che,una volta acceso il fuocherello ed iniziato il conto alla rovescia che culminerà nella gioiosa eruzione....Si va in bagno!
...Non so voi,ma a casa mia il piano cottura viene ripulito spesso....
Al ritorno,con ciò che rimane della squisita ebollizione,l'adorata consorte si gode i piaceri della vita:Una bella tazzina di caffè con 2,5 cucchiaini di zucchero(ma potete anche invertire gli addendi)...E la prima di anche troppe sigarette...Finita?....Neanche per sogno!Prima di correre gioiosa verso il suo cartellino,la beneamata coniuge si esibisce in:
A)seconda tazzina,ed indipendentemente dalla quantità di caffè rimasto,la stessa dose di zucchero.
B)pulizia,lavaggio ed asciugatura subitanea di tutto ciò che ha contribuito al suo "dolce"risveglio e vi garantisco, che alle 5,15 del mattino per il resto della sgangherata famiglia son soddisfazioni,dato che la Manu ha lo stesso identico soprannome di un famoso pugile del passato:"mano di pietra".Nel suo caso non tanto riferito alla potenza del pugno(per altro posso garantire non disprezzabile per un peso medio),bensì all'incapacità di trattenere in mano per più di 3 secondi qualsiasi oggetto,con una predilezione maniacale per posate e stoviglie!!
.....Poi ci sono le ragazze...
La Nati assume dosi parche del nero nettare e devo dire,lo prepara come piace a me.Naturalmente le diverse estati che ha passato da bambina con me sul camion,hanno sortito un bel risultato...Purtroppo però,c'è sempre un improrogabile impegno,per cui l'eccitante bevanda se la prepara a suo esclusivo beneficio.Naturalmente con la mia moka,così che,le due tazzine che avanzano,se le ciuccia poi scaldate o meno, e con comodo,il suo spento e bisognoso di ricarica papy....
Se non altro non ci sono ulteriori complicazioni...
Ultima ma non ultima,la sorprendente Sere,che per non essere seconda a nessuno,ha cominciato a perorare una causa,secondo la quale,le dodicenni aspiranti cantantiparrucchiere,possono assumere caffè nel latte del mattino(mia suocera a volte ha idee geniali riguardo alla nutrizione delle sue nipoti).Da un recente incontro con le parti sociali e la dirigenza aziendale,sembra che si sia trovato un'accordo:Il caffè sarà decaffeiato,con facoltà di un paio di biscotti in più...Sulla quantità di zucchero,tutto è demandato alla contrattazione di secondo livello...
Le maestranze sulle prime hanno mugugnato,ma poi hanno ceduto al ricatto padronale...Come sempre.
Da un buon lustro poi,la sbilenca famiglia di cui mi pregio di far parte,gode delle prestazioni elettrodomestiche di una moderna caffettiera di gran presenza e affermato marchio.Devo dire che nel suo angolo della cucina fa la sua porca figura.Purtroppo è semplice da usare,silenziosa,pratica,veloce,assolutamente impossibile imbrattare qualsiasi cosa nel raggio di 5 cm,e se serve ci puoi fare anche ottimi cappuccini o cioccolate o tè.Se poi aggiungete una relativa economicità di esercizio e l'assoluta omologazione in fatto di gusto ed aroma per centinaia di caffè,il quadro è presto delineato...Se non bastasse l'azienda che ne produce le opportune cialde ha nel campionario una vasta gamma di sapori ed aromi ottimamente miscelati.Diversi test di consumo dopo devo ammettere che si tratta di ottima mercanzia.
Come avviene nelle migliori famiglie,nessuno la usa.
Non so voi,ma io mi vado a fare un caffè...Con la moka da tre..

 
 
 

Poche cose da dire...

Carissimi amici,non ho tanta voglia di scrivere,la ripresa del lavoro e la tragedia che ha segnato questi giorni,qui commentata da Sergio Romano,secondo la mia opinione una delle voci più autorevoli in tal proposito,tanto che dopo la straordinaria carriera di ambasciatore,non è più stato "filato"da nessun governo succedutosi alla guida del paese,hanno pesato non poco...In verità ci sono anche alte cose che fanno passare la voglia,tipo le vicissitudini di altri blog.Già da tempo mi stò interrogando su cìò che rappresenta un blog.Di certo non la stessa cosa per tutti,probabilmente,parecchie cose in comune per tanti,i riscontri pratici,come volevasi dimostrare,solo per pochi.Non avendo smanie di visibilità,mi limito ad essere d'accordo con le considerazioni qui esposte.
...Ma è pur sempre Domenica,e quindi non vorrei privarmi dell'opportunità di proporvi un artista.Nell'attesa di godermi la puntata settimanale di "Passepartout",ottimo programma condotto dall'intrigante P.Daverio,vi segnalo il conosciutissimo

Mario Schifano


Probabilmente,alcuni di voi mi contesteranno il conosciutissimo,tuttavia sono certo che prima o poi vi sarete tutti imbattuti in una delle sue opere.Credo che la definizione di esponente della pop art gli vada un pò stretta,ma preferisco che come sempre,siate voi a darvi da fare per documentarvi,dopodichè magari se ne può parlare...Come dite?Sono un farabutto a farvi lavorare per nulla?Certo,non vorrete che vi tratti come i lettori del giornale!!!
Buona Domenica.

 
 
 

INGEMISCO

Post n°882 pubblicato il 17 Settembre 2009 da goldkampa

Non ho intenzione di fare facile retorica,tanto meno inutile polemica.

Voglio solo dedicare il mio stato d'animo a chi ha dato tutto

anche per chi,come me,non l'ha mai chiesto.

Ingemisco tamquam reus,
culpa rubet vultus meus,
supplicanti, supplicanti parce, Deus.

Qui Mariam absolvisti
et latronem exaudisti,
mihi quoque spem dedisti.
mihi quoque spem dedisti.

Preces meae non sunt dignae;
sed tu bonus fac benigne
ne perenni cremer igne.

Inter oves locum praesta,
et ab haedis me sequestra,
Inter oves locum praesta,
et ab haedis me sequestra,
statuens, statuens in parte dextra.
et ab haedis me sequestra,
statuens in parte dextra.



 
 
 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Basta_una_scintillamaffina288ilike06dondolino61goldkampabimbayokomagdalene57serio.vingiardinodivenereSoloDaisydeborahconlahMARIONeDAMIELasia1958aLeCronacheDiN.Erniasurfinia60
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: goldkampa
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 60
Prov: PR
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 36
 

ARCHIVIO POST

  '07 '08 '09 '10 '11
gen/feb - x x x x
mar/apr - x x x x
mag/giu - x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x -
nov/dic x x x x -