Creato da: 72rosalux72 il 04/06/2004
"Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi".

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Ultime visite al Blog

merizeta21almatalPrimosirevenere_privata.xliberantetirripitirriossimoramattonelladgIlilith_0404dominjusehellahansa007bon.pierriktoyouje_est_un_autreleopardi9
 

 

 
« .. »

.

Post n°546 pubblicato il 30 Marzo 2010 da 72rosalux72

 

Ho capito che magari il mio ottimismo ha prevalso sui dati di fatto, per esempio nel lazio la bonino se la sarebbe giocata ma avrebbe perso perchè le province sono tutte a destra, oppure che in piemonte la bresso non avrebbe vinto bene- come pensavo- perchè già aveva vinto sul filo, in più c'era la lista di grillo e un candidato della lega nord.
Una cosa però non riesco a capirla.
Cosa c'entra la lega nord con l'umbria? Perchè questo partito di matrice esclusivamente settentrionale ha preso ben il quattro e passa ottenendo per la prima volta un consigliere in regione?
Una spiegazione me l'ha data oggi il mio capo, che ha scelto di votare lega tradendo il berlusca.
“quella è gente che lavora, dieci, dodici ore al giorno, quella è la gente che fa crescere il paese”... “ e poi sono gli unici che pensano agli italiani”.
Ah ecco, lavoro e patria, praticamente roba da unione sovietica.
Mi verrebbero tante cose da dire sul lavoro come valore, per esempio come diritto, o come benessere per le persone, per farle vivere meglio, per avere tempo libero, ma tanto per lui è quantificabile solo in ore e soldi, per lui più si lavora più una società cresce.
E poi c'è la faccenda degli italiani. Tutto sommato noi umbri non siamo terroni, per dirla col mio capo. Dunque non di italiani si tratta, ma di terroni sì e terroni no. Di chi ha voglia di lavorare e non è un terrone, e di chi voglia non ne ha e quindi i terroni e gli extracomunitari. Olè.

Il berlusca ha perso tre milioni di voti, è appena un respiro sopra il pd eppure canta vittoria. Ma non valevano i voti complessivi? mica vorrà metterci anche quelli della lega nord eh, ho idea che questa misticanza non piaccia all'autoproclamatosi “arbitro della situazione”, l'umberto bossi.
Però... uhm... chissà se a fare i gradassi paga sempre. Vero che adesso più che mai senza la lega il berlusca non muove una foglia, ma mettiamo il caso, per ipotesi, prima o poi... senza il berlusca la lega che fa?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog