Creato da: 72rosalux72 il 04/06/2004
"Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi".

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Ultime visite al Blog

merizeta21almatalPrimosirevenere_privata.xliberantetirripitirriossimoramattonelladgIlilith_0404dominjusehellahansa007bon.pierriktoyouje_est_un_autreleopardi9
 

 

 
« .. »

.

Post n°545 pubblicato il 28 Marzo 2010 da 72rosalux72

Ieri ho intoppato quelli del pianoterra mentre caricavano il bagagliaio. Lei mi dice che non sono scesi in calabria nemmeno per natale, per cui...
Prima cosa che penso: per ben dieci giorni niente rotture di palle per rumori, tappetini sgrullati e urla dei bambini quando giocano fuori. E... a votare non ci andate? No, non ci vanno, tanto mica cambia niente per tre voti.
Seconda cosa che penso: bravi, meno tre voti per il berlusca.

Sempre emozionante entrare in cabina, e stavolta con un umore diverso dalle ultime politiche. Tra l'altro capito con una commissione di seggio vecchio stampo, che rende solenne il tutto: do il mio documento e lo scrutatore ad alta voce annuncia che …..... manola può votare; appena ho infilato la scheda nell'urna il presidente proclama: …..... manola ha votato.
Bellissimo. Gli ho pure dato la mano.

Ma che bello vedere sulla scheda tutti i simboli insieme, speriamo che quando si voterà per il governo il mio voto venga considerato utile come oggi. Chissà se bersani ci ha fatto caso, a me sembra di capire che in francia la sinistra ha vinto perchè si è unita, le tre cape hanno fatta campagna insieme, conferenze stampa insieme, in maniera poi anticonvenzionale. Sono state sul serio compagne d'avventura, alla faccia che le donne sul posto di lavoro non fanno mai gruppo. Fossi in bersani, di pietro e vendola telefonerei a una delle tre per farmi dare qualche consiglio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog