Creato da bimba_star il 16/09/2008
VITA DI UNA EX LAP DANCER....UN PO' MATTA!!!

 

 

Tag

 
 
 

LE COSE CHE AMO

LA MUSICA-LA CIOCCOLATA-LA LAP DANCE-LA BELLEZZA-LA SEDUZIONE-CHI SI FA I CAZZACCI SUA-DORMIRE-IL DOLCE FAR NIENTE-L'HIP HOP-T.I.-I RAGAZZI AFROAMERICANI E LATINI-IL SOLE-IL MARE-L'EGITTO-VIAGGIARE-LA MUSICA ARABA-LA CUCINA MEDIORIENTALE-LA MODA-DIOR-LE NUOVE TENDENZE-SBRONZARMI CON LE AMICHE-DIVERTIRMI-FARE LE 7 DI MATTINA A CAZZEGGIARE-LA MAGREZZA-LEGGERE RIVISTE INUTILI-LEGGERE LIBRI IMPEGNATI-LA TV-BALLARE-FARE LE VACANZE CON LE AMICHE-PRENDERMI IN GIRO-I TACCHI ALTI-IL RIMMEL.........

 
 

Contatta l'autore

Nickname: bimba_star
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 119
Prov: EE
 

BIMBA_STAR

Min: :Sec

 

FACEBOOK

 
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Ultimi commenti

 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

davidebutto26solfamygruppopontarelliGREG0Rmjky90claudio892011perlagentecarmine.1953cioli.ruggeroPazz_wordsimoneeantonioPerturbabileronaldodgl19letettedialefabioa75
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

LUNGHEZZE E MISURE........

Post n°36 pubblicato il 03 Luglio 2009 da bimba_star
 

Buongiorno miei cari amici, oggi, parlando con la mia collega nella pausa pranzo, abbiamo affrontato un discorso che riguarda tutti i maschietti, nessuno escuso, ovvero le misure del vostro passerotto. Badate bene, nn è che io me ne vado in giro a parlare di lunghezze e circonferenze, ma lei mi stava esponendo un suo problema con un uomo, ovvero che lui è tanto bravo, è tanto carino, ma ce l'ha come un rossetto di Chanel (custodia esclusa...) Ora, pensandoci bene, è risaputo che voi maschietti, appena andate a scuola la prima cosa cosa che imparate, apparte l'alfabeto è a misurarvi il pistolino in bagno col righello, quindi, è risaputo anche che per voi è un punto importante  se nn addirittura dolente.  E' chiaro che chi soffre di gigantismo, nn sa di cosa parlo, ma per i maschietti normali è sempre un argomento di conversazione, come per noi fanciulle parlare di assorbenti o cicli mestruali abbondanti. Io, se mi posso permettere un piccolo parere, nn sono mai stata una fan delle misure tipo sturalavandino, io sono piu' una da misura normale, ma che si sappia usare bene.... Infatti, secondo me nn conta avercelo di 3 metri e 1/2 e largo 2 se nn sanno manco dove metterlo, uno se usa bene la testa (scusate il doppiosenso, intendo la testa di sopra...) riesce ad ottenere dei buoni risultati  anche se nn ce l'ha come un purosangue da competizione....... basta che uno si concentra sul piacere della compagna, e nn importera' avercelo come un ombrello. E' ovvio pero' che se uno ce l'ha come il cappuccio di una bic allora il problema se lo puo' porre...... ma, ora che mi ricordo bene, in una puntata delle iene ci illuminavano sui vari sistemi di allungamento del pene esistenti al mondo e provati per voi. Mi ricordo di una macchinetta diabolica che tirava il vostro pistolino per nn so quante ore al giorno, roba da diventare pazzi...... poi c'erano vari macchingegni + o - funzionali e dai risultati dubbiosi che sempre di tirare si parlava.... per arrivare alla + estrema, ma senza dubbio richiesta operazione chirurgica, che consiste solo in una illusione ottica, nel senso che ti tolgono un po' di pelle all'inguine, di modo che il pirulino sembra + lungo..... Insomma, ti tagliano per nulla, perche' quel cm in + che ti danno l'illusione di avere in realta nn esiste.... Allora, chi disgraziatamente nasce col pirulino piccolo cosa diavolo deve fare? Deve forse uccidersi? No, dai, pero' ha da fare una cosa sola, esercitarlo come in palestra per fargli ottenere un risultato migliore... e  anche se al primo appuntamento la tipa in questione ti guardera' proprio li con una faccia nn proprio di chi ha vinto alla lotteria, voi, dopo mesi di esercitazioni con pesi, pesetti e allungamenti manuali, potete dirle che nn sara' perfetto, ma entra che è come un trapano svitavvita, e che garantira' un'entrata nel paradiso del godimento.... Allora poi, miei cari amici, sta a voi a fare vedere alla tipa che, nn sara' bello, nn sara' grande, nn sara' lungo, ma sicuramente l'ha fatta godere come una capra siberiana in preda alle pulsioni represse da 1 anno...... Quindi, nn crucciatevi se proprio voi avete  questo tipo di problema, ma mi raccomando, esercitatevi, esercitatevi, esercitatevi....... !!! Alla prossima amici e un bacio a tutti...... E voi cosa ne pensate? contano le misure da stalloni o no?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SESSO CON MAMMA E PAPA'..............

Post n°35 pubblicato il 04 Giugno 2009 da bimba_star
 

Allora, io lo so che la tv spazzatura nn andrebbe guardata, che dovrei guardare solo programmi culturali e  programmi in cui si impara a fare i dolci al cioccolato, ma è piu' forte di me, nn riesco a farne a meno. O per lo meno, sono una delle poche che lo ammette tranquillamente. Non come persone che conosco, che si professano estreme sostenitrici dei vari Vespa, Ferrara, Di Pietro e Piero Angela, e poi, di nascosto, nelle loro tane, fanno zapping tra reality vari, stranamore e naturalmente beautiful e Centovetrine..... Io nn mi vergogno. Cmq, questa introduzione per dirvi che tra i vari programmi spazzatura che vedo, ce n'e uno che ultimamente mi fa fare un sacco di risate (anche se ci sarebbe da piangere piu' che da ridere..). Non so se vi è mai capitato di guardare su Mtv un programma che si chiama:"Sesso con mamma e papa", perche' se nn vi è mai capitato, vi consiglio vivamente di farlo. Ora, io come voi sapete, santa non sono, ma a vedere 'ste cose, mi sforzo di non scandalizzarmi...... ce la metto proprio tutta... Come avrete capito dal titolo, il programma parla di sesso e precisamente di adolescenti che hanno problemi a parlare di sesso con i genitori. E in loro soccorso arriva tale Dott. Drew che prepara dei giochetti simpaticissimi da fare tutti insieme in famiglia. I giochi in questione, non sono domande generiche su come si impollinano i fiori o come nascono i bambini, no, sarebbe troppo facile, i giochi che il simpatico dott. Drew fa fare alle bambine in questione, vanno al di la' delle piu' pazze fantasie. Della serie, spiegare alla figlia come si mette un preservativo. Ora, voi penserete che il padre imbarazzatissimo spieghi in termini poco espressivi e veloci come si mette un condom, ma è li che vi sbagliate. A questo punto vedrete il padre che prende un cetriolo e spiega attentamente e dettagliatamente come si fa, corredando la spiegazione di esperimento visivo. E cioe' cerca di mettere il preservativo al cetriolo, precisando che va premuto nella punta per far si che ci vada il liquido seminale dentro, e che la ragazza deve prestare molta attenzione nel non romperlo con le unghie poiche' molto delicato. Finita la spiegazione visiva, è il momento della figlia a far vedere che ha appreso quel che il padre ha cercato di spiegarle in modo suadente. E qui si vede la ragazzina tutta impegnata nel mettere 'sto preservativo a 'sto cetriolone  e poi, col sorriso finale esclamare:" Babbo, hai visto come sono stata brava?". Io, come ben sapete, sono una persona di vedute libere, ma andare da mio padre e chiedergli come si mette un preservativo, no, non me lo sognerei mai nemmeno ora che sono grandicella. Uno perche' mio padre mi infilerebbe il cetriolo nell'occhio a tale domanda, due perche' certe cose nn puoi renderle cosi' esplicite con un genitore, specie tra padre e figlia femmina, tre perche' è imbarazzantissimo. E' bello si poter parlare di tutto in famiglia, ma nn è normale mentre uno è a cena venir fuori con " Mamma, sai oggi mi si  è bucato il guanto e sono in paranoia perche' lui mi è venuto dentro" No, questo sarebbe troppo. E poi, non è mica finita qui! Il nostro simpatico Dott Drew, fa fare dei compiti a casa che consistono nel domandare ai propri genitori cose sul sesso. E qui apriti cielo! Vedi queste sante bimbe domandare con la faccia piu' tranquilla possibile al papa' se hai mai copulato con 2 donne insieme, oppure quante donne avevano avuto il piacere di prenderglielo in bocca. E i papa' rispondere con la piu' grande naturalezza che si, avevano avuto 2 donne insieme,oppure che si, in gioventu' le ragazze facevano la fila per assaggiare il suo cetriolone  di ciccia. Non so se sono gli americani che sono troppo di fuori rispetto a noi italiani, che viviamo di pasta e pizza e  che alla mamma chiederemo se mai cosa ci ha preparato per cena, e non con quanti uomini ha copulato.....  Mah, io forse mi rincoglionisco a guardare questi programmmi del piffero, ma nn ci sto capendo + nulla. Perche' forse non c'e piu' il pudore e il rispetto che c'era prima e che è si bello parlare liberamente di tutto in famiglia, ma senza oltrepassare il limite della decenza e i confini che ci sono tra genitori e figli. Ma per voi è normale chiedere a vostro padre se gli piace di piu' farlo a missionario o a pecora, e magari andare dalla mamma a chiederle se il babbo ce l'ha + grosso del suo primo amore di gioventu'. No, nessuno di noi ha mai avuto bisogno di chiedere queste cose ai genitori per vivere e scoprire il sesso, anzi, abbiamo piano piano sperimentato, provato, capito tutto da soli o con l'aiuto degli amici. E cosi' deve essere. E non mi sembra che  noi italiani siamo indietro a quei provoloni degli americani.... noi i cetrioli li mangiamo nell'insalata......... o al massimo vengono usati da  qualche ragazzuola sola che ha qualche fantasia............

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Adolescenti di oggi.......

Post n°34 pubblicato il 21 Maggio 2009 da bimba_star
 

L'altro giorno, nel mentre facevo il mio solito zapping quotidiano dopo il lavoro, mi imbatto in una trasmissione dove parlano dei giovani di oggi, di quanto gli adolescenti crescono in fretta e che con l'avvento delle nuove tecnologie si siano molto piu' infurbiti rispetto a noi che internet l'abbiamo conosciuto a dopo i vent'anni. Beh, ragazzi, voi lo sapete che io nn sono una che si sturba facilmente, ma di quello che vedo in giro al giorno d'oggi beh, quello un po' mi fa pensare..... Io, cresciuta molto in fretta, a 13 anni andavo gia a ballare, facevo i fuoriorari fino a mezzogiorno e di certo conoscevo molte piu' cose rispetto ai miei coetanei un po' fresconcelli. In una cosa ero un po' tardiva. Da dan. L'approccio con i ragazzi. Vabbe' direte voi, dopo ti sei ritrovata a fare la ballerina di lap dance, ma questo è un capitolo a parte... Mi ricordo che il primo filarino, a 12 anni circa, con un compagno di scuola pluribocciato e con la moto che faceva sognare noi giovani mocciosette, la mitica Mito. Ecco, eravamo amici, poi dopo che i nostri compagni ci spaccarono le palle  per farci stare insieme ecco la frase magica che tutte le bambine aspettano: "Ti metti con me??"....... Ed io rispondo: "Si". Allora, da quel momento in poi, se prima ci salutavamo e scambiavamo 2 parole, ci fu terra bruciata, nel senso che nn eravamo + capaci neanche di guardarci o parlare, figuriamoci darci un bacino sulla guancia... Ora, le gli estremi sono estremi, ma al giorno d'oggi le bambine piu caste s'infilano la lingua in gola senza neanche sapere come si chiamano....figuriamoci quelle + sbirbite.... Ora, io nn penso che i film rispecchiano sempre la realta'. ma avete visto albakiara? Bimbette tra un po' senza ancora il ciclo che sbocchinano a destra e a manca facendo gare a chi ne fa di piu...... Ora, io ero un caso disperato, ma loro hanno provo voglia di pisello..  Mi ricordo che le mie amiche gia' a 14 anni prendevano la pillola quotidianamente, io nn avevo dato ancora il primo bacio...quello arrivera' a 16 anni. Mi sfottevano chiamandomi dolcemente "verginella di lingua"...... ora gia all'asilo fanno le prove slinguazzandosi tra bambini. Beh che dire, i tempi sono cambiati, mi raccontano di ragazzette che strombazzano da tutte le parti per farsi comprare un bel vestito o solo per una pizza, o magari per una cannetta in compagnia. Lasciamo perdere poi che ogni sera a ballare scopano nei bagni senza nemmeno la trepidante voglia di rivedersi per un appuntamento...tanto hanno ormai gia' consumato. Ai miei tempi (maronna, parlo come mio nonno...ma io nn sono vecchia...) si andava a ballare sperando che magari scambiavi il numero col tipo che ti piaceva, per poi vedertici il giorno dopo..... ora nn c'e + gusto neanche a rivedersi. Che cazzo hanno da dirsi 2 che hanno copulato sulla tazza del cesso della disco?? Niente. Allora, viva i miei tempi e la palpitazione nel vedere il tipo che ti faceva venire le farfalle nello stomaco...(si, sto invecchiando e diventando romantica...) E basta con queste svampitelle frou frou che gia' a 14 anni l'hanno data a cani e porci. Rivoglio i miei tempi e le bambine come me che arrossivano quando il ragazzetto le recapitava in classe un messaggio scritto con l'uni-posca...... eh si, che bei tempi......!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

QUESTO BISOGNO DI UOMINI....

Post n°33 pubblicato il 14 Maggio 2009 da bimba_star

Stamani, mentre facevo il mio solito percorso per andare a lavoro, la mia simpatica testolina stava pensando alle migliaia di cose che percepisce dal mondo esterno, e nel mentre ferma ad un semaforo mi mettevo il mio bel rossetto rosso Givenchy, mi sono fatta una domanda: ma perche' cazzo c'e tutto questo bisogno di stare con qualcuno??? Allora, visto che le ultime novita' vogliono che oltre a fare un lavoro d'ufficio faccio anche la barman (colpa della riduazione dell'orario e stipendio...) mi capita spesso di ascoltare i lamenti delle mie colleghe in fatto di uomini e io se in un primo momento nn le considero molto, dopo ci ripenso e dico: ma se vi fanno stare tanto male, perche' nn state da sole??? E' l'ormone in fermento che vi porta da loro o la voglia di avere qualcuno con cui festeggiare san valentino?? Dilemma. Quella si lamenta perche' ha troppi spasimanti e nn sa quale scegliere , quella si lamenta perche' nn ha uno straccio di uomo con cui copulare la sera, quella che il suo ometto si è dimenticato di farle gli auguri per l'anniversario della prima palpata al culo.... Ma basta. Non siete mai contente. Volete ragionare come gli uomini, fate, ma poi nn vi lamentate se nn ci riuscite, e se la sera che avete visto uno in disco, ve lo siete portarte nel cesso del locale senza sapere neanche come si chiamava, nn stupitevi se poi lui il giorno dopo nn vi richiama..... è ovvio' che nn vuole fare crescere i suoi figli ad una che si sbatte nella tazza del cesso uno che neanche si ricorda se ha gli occhi azzurri o neri. Queste cose lascioamole agli uomini. Ora nn dico neanche di fare le scemette o le verginelle, per la carita', ma almeno siate consapevoli delle vostre azioni. E poi si vive ugualmente anche se per un periodo nn si ha un uomo o un trombamico. Siamo donne, nn abbiamo bisogno di accoppiarci per un bisogno solo fisiologico (della serie, noi nn ci venaimo nelle mutande di notte se nn facciamo sesso...)Possiamo stare anche senza nessuno per molto tempo. E poi basta lamentarci perche' quello e questo nn ci vanno bene. Avete presente i vostri prototipi di uomo?? Bello, ricco, generoso e con una propensione al regalo facile ( da Gucci sarebbe meglio)...nn è che ce ne siano molti uomini cosi, e quelli che ci sono nn sono + disponibili. Rassegnatevi. Avrete solo 2 soluzioni: La prima è accontentarvi e voglio dire che anche se nn è bellissimo, magari povero e tirchio, fa ,lo stesso. La seconda è la castita'.....il che la vedo la soluzione migliore in attesa di qualcuno per cui varra' la pena interromperla. Quindi ragazze mie, su con la vita.. al mondo ci sono tante cose oltre al sesso...lo shopping, le amiche e sparlare delle storie passate.....    La prossima volta che vi verra' voglia di trovarvi un ragazzo, fatevi un gin tonic o un cosmpopolitan, vedrete che dopo il 5° o vi ritrovere nel cesso della disco di prima oppure avrete capito le risposte che cercavate.......... O vi ricovereranno per coma etilico.... Un bacio a tutti!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

...I'M BACK!!!!!!

Post n°32 pubblicato il 07 Maggio 2009 da bimba_star
 

 

......ma quanto cazzo di tempo è che nn scrivo nel mio amato blog??? Non lo so, forse un' eternita'.... Ma nn è perche' ho chissa' cosa di meglio da fare, è solo perche' nn ho tempo di fare niente. Mi hanno ridotto le ore a lavoro, cosicche' ho dovuto trovare un'altra cosa da fare nel pomeriggio..... e nn ho + neanche il tempo di fare la cosa che amo di + al mondo: cazzeggiare. E va beh, capita a tutti prima o poi di dovere smettere di nn fare un cazzo, e se anche prima mi spaccavo il culo a lavorare 10 ore, ora è ancora peggio perche' mi tocca girare come una trottola da un posto all'altro per guadagnare una miseria..... Vi chiederete perche' nn torno a fare la ballerina, e sinceramente me lo sto chiedendo anch'io... ma a volte nella vita si prendono delle decisioni che nn si sa neanche il perche', ma si prendono e basta. Poi, il futuro ci riserva sempre delle scelte che magari in un primo momento nn ci passavano neanche per la testa.  Innanzi tutto, questo blog cambiera' un po.Nn sara' piu' aggressivo e trasgressivo per forza. Sara' solo lo specchio di quello che mi viene da dire e pensare in un determinato momento. Potra' essere triste, ironico, trasgressivo, o anche senza senso. L'importante è che sia mio. Non sara' piu' il blog che parla solo di ballerine, sesso, zoccole e pervertiti. Quello è stato un argomento che prima mi piaceva ironizzare, ora solo se ogni tanto mi verra' di parlarne ne parlero'. Ma nn sara' piu' per forza. A casa mia si dice che per forza nn viene nemmeno l'aceto..... Voglio che questo sia un blog libero, se volete scrivere ne avete la possibilita', basta che sia qualcosa di nn offensivo per nessuno. Questo' sara' di qui in poi un blog che parlera' di tutto. Ma soprattutto parlera' sempre delle minchiate che mi passano per il cervello. Saro' uno spazio ricreativo per cazzeggiare in maniera divertente. Non deve piacere per forza. Aspetto commenti e se volete parlare o iniziare una discussione su un argomento che vi interessa, fatelo pure. Qui sarete liberi di dire, fare, pensare, quello che volete. Senza censure e senza pregiudizi. Vi mando un bacio e vi aspetto. La bimba è tornata.....  il che suona come una minaccia..... ;-)))

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

FAMMEMALELI

Post n°31 pubblicato il 16 Febbraio 2009 da bimba_star
 

 

Buongiorno miei cari amici, e per amici intendo coloro che mi vogliono bene e che mi seguono con simpatica ironia..... devo dire che l'ultimo post è stato un fulmine a ciel sereno....... infatti ho avuto la casella della posta intasata per giorni. Chi mi ha scritto erano soprattutto 2 gruppi di persone, coloro che erano  d'accordo con me e mi sostenevano, e tutti i cacaddosso dell'universo accaniti contro me, dolce e fragile creatura....  Ma si puo??? Allora, prima di iniziare questo post, voglio dire una cosa, a me, cosa fate nella vostra intimita' nn me ne frega una mazza, credetemi, ho altre minchiate a cui pensare... pero' visto che viviamo fortunatamente in un paese la cui liberta' di espressione è per ora lecita, se voglio esprimere un parere, nn dovete cagarmi il cazzo (sempre di cagare si parla...) Gia' ci avete intasato internet delle vostre porcate schifose, quindi poiche' amo andare a navigare nel web, mi ritrovo sempre in mezzo video in cui la gente esprime una sessualita' deviata. Perche' di questo si parla. Pensavo di aver visto tutto nella vita, ma una cosa mi mancava. Sappiamo tutti di persone a cui piace far sesso facendosi e facendo del leggero male fisico, ma le torture ancora nn le avevo viste. Per puro caso, sono incappata in un sito apparentemente di video forti, esecuzioni, sparatorie e cose del genere, e mentre spippolo i vari video, mi intrigava il titolo di uno. Lo apro e... l'inferno.  Ragazzi, dove la mente umana possa arrivare lo sa solo Dio, ma io ho dovuto chiudere il video dopo un po' perche' stavo per vomitare. E ce ne vuole per farmi impressionare credetemi. Gente che si torturava le parti intime in modi che il solo ripensarci mi mette i brividi. Gente che si infila di tutto, stringe, taglia, sanguina, apre..... ragazzi uno schifo. Quello che mi chiedo è perche'. Perche' si arriva a fare quello? Non ci basta + la sana trombata a pecorina? O la gente deve sempre far cose assurde per sentirsi vivo. Non lo so, io sono rimasta scioccata, anche perche' nn voglio continuare per nn essere volgare, perche' andando avanti in quel sito ci sono proprio le cose che parlavamo nel post scorso, ovvero i cessi viventi. Gente che si fa impiantare un vero cesso sopra la testa, col tubo in bocca, con una donna che si siede e fa i suoi bisognini in tutta tranquillita . E si vede sto disgraziato che fa dei versi assurdi. E qui mi fermo. Non ne parlero' piu'. Stop. ARGOMENTO CHIUSO. Mi piacerebbe sapere le vostre opinioni, magari senza scendere in banalita' o volgarita' gratuite..... Non perche' mi interessa sapere cosa fate voi, ma per riuscire a comprendere il perche' di quei gesti estremi. Io, per un'unghia incarnita mi farei fare l'anestesia totale, e vedi questa gente che fa delle cose agghiaccianti. Chi poi volesse sapere il link glielo daro' in privato, perche' è veramente pesante da vedersi e solo chi lo richiede a suo rischio. Allora, miei sculacciapaperelle, vi aspetto con le vostre opinioni, e anche voi, che amate fare queste cose strane, vi prego ditemi perche!!! Perche' lo fate, perche' vi piace, trovatemi una risposta a tutte quelle depravazioni. E vi prometto che nn vi giudichero'. Staro' a sentirvi e basta. Quindi, tesori miei, voi che mi volete bene e sapete di chi sto parlando, sostenetemi perche' arriveranno bastonate e ho bisogno di qualcuno che mi protegga!!! Vi auguro una buona meditazione!!! Bacio bacio sul nasino a tutti!!!! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Per la Stupenda Bimba Star

Post n°30 pubblicato il 20 Gennaio 2009 da cuisal

Io penso che se non esistessi, bisognerebbe inventarti ed edificare per te un nuovo tempio di Venere: per me sei l'esaltazione dell'estasi, della sensualità e della donna, femmina veramente, che farebbe drizzare pure un ammalato in fin di vita! Ti mando un bacio sensualissimo dove più ti piace, fino al tuo orgasmo!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 29

TRASGRESSIONI DI UN UOMO DI MEZZA ETA'......

Buonasera miei cari e fedelissimi amici, mi sono un po' indignata, per nn dire che mi girano alquanto le balle, per il fatto che stanno chiudendo un sacco di blog qui su libero. Ora, io per il contenuto dei miei post, penso di nn rompere i coglioni a nessuno, quindi se lo chiudessero a me sarebbe proprio una gran porcata, ma nn riesco a capire com'e che in Italia nel 2009 uno nn ha la liberta' di parola. Abbiamo fatto vincere ad un trans l'isola dei famosi, e tutti a dire:" Ah si, l'Italia è proprio cambiata, è andata avanti... nn siamo piu' quei pecoroni derisi da tutta l'europa e presi in giro anche dal piu' chiuso dei pastori dell'entroterra olandese...." Siamo cresciuti. Una gran cazzo!! Mi hanno stritolato i coglioni con tutti questi discorsi finto perbenisti che ci voglionio far credere che ci siamo evoluti quando invece se ancora vedianmo una donna in minigonna c'e gente ancora che dice:" Eh be, se poi la violentano se l'è cercata..."  Ma si possono sentire ancora questi discorsi?? No, nn credo. In Italia chi ha il potere critica la gioventu', gettandoci letame addosso solo perche' la loro generazione nn è stata in grado di farci trovare un paese migliore. Nn è colpa nostra. E' colpa loro. Di questi uomini di mezza eta' che credono che la colpa sia di chi fuma un cannone nella tranquillita della sua cameretta o di chi si diverte ancora a fare le cazzate con gli amici...... Allora nn ci sto. Allora ve la beccate.

Per quanto la mia piccola esperienza di donna, ma soprattutto di abitante della notte, posso dirvi che è semplicemente disgustoso cosa succede nei meandri delle oscure citta'.  Nella notte di cui parlo io, fatta di confidenze tra donne, trans, prostitute e ragazze normali, lo squallore nn è dato dal ragazzo che fa il provolone con la tipa che l'arrapa. No. Io sto parlando di quelli che di giorno ti puntano il dito addosso, il classico 50enne brizzolato con  giacchina e fiato che sa di sorcio morto ammazzato. Colui che lascia a casa moglie e figli, facendogli credere che vada a fare una riunione per la salvaguarda del quartiere  mentre la disgraziata mignottella l'aspetta all'angolo della strada .  Fin qua niente di nuovo. La maggior parte dei mariti italiani vanno a troie, ormai e' un teorema. Ma quello che fa accapponare la pelle è il modo che hanno di arraparsi.  Potrei scrivere un'enciclopedia che la Treccani al conferionto sarebbe il corrierino dei piccoli, ma mi limitero' ad esporvi cio' che le mie orecchie hanno sentito e i miei occhi visto. Cos'e + censurabile, un'adolescente che parla di quando fa sesso col suo ragazzo o un il 50enne di prima che per godere deve farsi calpestare con dei tacchi 12 sulla schiena finio a farsi lasciare i solchi?   Cos'e + censurabile, un ragazzo che esprime la sua opinione su una bella figliola, o lo stesso 50enne che ama leccare i piedi ai trans...... e magari, gli chiede se per la prossima volta puo' nn lavarli per qualche giorno, cosi' lo eccitano di +. Immaginatevi la scena: Lui, 50 anni, esperto professionista sul lavoro, interessato di politica, con bella moglie e figlioletto a casa, che, tutto ingrifato va dal trans di fiducia, e inizia a leccargli i piedi caciosi e puzzolenti che piu nn si puo. A me sta venedo il vomito, ma nn sono storie inventate, sono vere, e c'e chi potrebbe testimoniare. Ma nn finiscono qui le storie da schifo. Ho incontrato nell'arco della mia esistenza storie di persone  cosi' fini che amavano farsi cagare addosso. Avete capito bene. Amavano farsi cagare addosso, come un cesso, cioe' la loro funzione fungeva da cesso per cagare e pisciare. Esiste cosa piu' rivoltante?? Ma la cosa che fa piu' sbroccare, è che se lo incontri per strada, nn diresti mai che è un deviato mentale, anzi, lo scambieresti per una persona seria e perbene. Ora, a me nn mi frega una cippa su chi potra' essere la simpatica ragazza che riuscira' a cagare sopra una persona, ma la cosa che mi fa andare di fuori, è che sono proprio le persone come lui  che nel giorno magari mi guardano storto perche' metto una mini, o mi fanno la predica perche' ho detto una parolaccia. Cazzo ma te ti fai cagare addosso!!!!  Ma le storie nn finiscono mai, c'e sempre qualche uomo che eccelle nella sua rivoltante schifezza, e piu' che è frustato, piu diventa un potenziale maniaco.

Ora, qui chiudo perche' mi sto un po' alterando, e nn è mia intenzione, ma porca di quella paletta trifolata, è mai possibile che il mondo vada cosi?? Nn mi voglio ritrovare un dottore che la notte lecca i piedi con le croste, no, e nemmeno un poilitico che per eccitarsi si fa sputare addosso.   Quindi, la morale di questo post è:che cazzo di male fa una persona a scrivere di sesso o cazzate varie, quando la fuori persone insospettabili sono veri e propri maniaci? Quindi, io continuero' a scrivere che minchia mi pare e voi, continuate a leccare i piedi caciosi di un trans che si fa chiamare desiderio......

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 28

Post n°28 pubblicato il 13 Gennaio 2009 da cuisal
 

Sei semplicemente divina , splendida, da baciare e succhiare dalla testa ai piedi!
Il tuo ammiratore Adriano

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 27

Post n°27 pubblicato il 12 Gennaio 2009 da bimba_star
 

LA PATATA SELVAGGIA

Bounjour a tout le mond!!! No, nn mi sono rintronata piu di quanto lo sia gia di natura...... volevo solo rendere un un chiccoso il post....  Vebbe' tanto  chi se ne fotte dei francesismi e delle chiccherie, tanto oggi dobbiamo parlare  di cose molto poco chic, anzi, diciamo proprio, che per capirci meglio cerchero' di essere il piu' casereccia possibile. Dal titolo, spero che abbiate gia' un po' chiaro di cosa andro' a parlare..... ma no, non parlo di ne' di tuberi ne' di film ne' di pollici verdi. Sto' parlando di quella, si proprio quella, colei per cui il  mondo gira, e soprattutto fa' impazzire gli ometti. Ma quanti nomi avra?? Mi ricordo, nelle prime albe della mia vita, che la prima parola a cui me l'hanno fatta associare è "la pepa". Nn chiedetemi perche'. Non saprei rispondervi, ma poi, susseguendomi in una maturita' quasi presa d'assalto, il mio udito ha spesso associato e sentito vari nomi per chiamarla. La passerina, la topina, la vulva, la figa, la fregna, la sorca, la gattina, la vagina..... e credetemi, starei qui per altre 4 ore a scrivere altri soprannomi con cui ci piace chiamare colei che fa risvegliare anche i  morti. La patata è quello che usero' in questo post, forse perche' mi sa proprio di una piccola patatina che pero' quando diventa vecchia, mette il radicione e piu' che patatina diventa un tubero ormai da rimettere a terra.... Cmq, il mio intento nn è quello di parlare della patata in se, ma dell'igiene a quanto essa bisogna dedicare. Avendo fatto per un periodo la ballerina, di patate ne ho viste molte. Di tutti i tipi. Potrei scrivere un saggio a proposito. Ma mi limitero' per vostra fortuna a parlare del look di questa protagonista assoluta.  Ne ho viste di calve, di capellone, di trascurate, di scolpite, di colorate e con ciuffi, e devo dire che al contrario di quanto la gente pensa, le ragazze dedicano molto tenpo alla cura della loro preziosa star. Si fanno i triangolini, i quadratini, le rasature e persino le applicazioni di brillantini e piercing,e devo dire che a volte sono proprio belline. Ora, tutto è accettabile quando c'e una bella sfoltitura, anche i brillantini, ma quando vedo una patata in stile capelli di branduardi, allora mi viene da pensare.

Pensiero numero 1: Poverina, nn ha avuto tempo di fare una bella toelettatura, e allora se ne va in giro con quella cosa che chiede pieta'. Sembra che mi guarda e mi dica:" Ti prego, diglielo tu alla mia capa, che io sto soffocando con sti rasta qui davanti".

Pensiero numero 2: Poverina, nn ha un cane che la ciuli e allora è come se gridasse disperazione. Lo vuole far vedere che è disperata, nel tentativo di essere soccorsa da qualche buonanima (o amante del genere selvaggio)

Pensiero numero 3: Poverina, deve essere rimasta una delle poche che ancora crede che agli uomini piaccia ancora la patata villosa e da cercare nei meandri dei peli pubici.

 NO,  Prima di tutto è una bugia, ai maschi nn piace la patata trascurata, a loro piace vederla in tutto il loro splendore..e poi, cosa da nn sottovalutare, i maschi sono troppo pigri per cercare!!!!!!! Dovete  averla bella scoperta, senno', magari nn la vedono e pensano che nn ce l'avevte. Allora poi sono cazzi vostri se vi rimette le braghe e se ne va col punto interrogativo nel cervello (ma ce l'ha nn ce l'ha?). Siamo nel 2009, a chi cazzo piace la figa coi baffi?? A nessuno, apparte ai maniaci e a qualche vecchio estimatore del pelo rinforzato. Quindi, è inutile che dite che al vostro uomo piace cosi'. Mente! Oppure la vostra forse gli va bene cosi', ma da qualche parte avra' pure una superfiga con rasatura alla brasiliana (come la grande Carrie ci ha insegnato) che se lo sbatte e magari, senza entrare nei particolari, nn avra nessun pelo in bocca...... che tristezza vedere un uomo cher traffica con la mandibola per togliersi quel maledetto pelo che gli è rimasto incastrato.......   

No, nn è piu' tollerabile una cosa del genere.  Apparte che come madre natura insegna, il pelo sara' si' li per qualcosa, ma il Bon Ton insegna che se pelo c'e, pelo va tolto. Non ci sono cazzi. E poi sappiamo che dove c'e pelo c'e poca igiene, e dove c'e poca igiene che anche un odore poco gradevole... il che  farebbe allontanare anche i maniaci adoranti dello sporco + sporco ( e ci sono... eccome se ci sono.... ma ve ne parlero' piu' avanti). Quindi, rasoio in mano e "Ti rasero' l'aiuola" deve essere il nostro salmo del mattino. Ah, per tutti gli ometti che pensassero che sia un problema da sole donne, si, un uomo con la pinzetta, fa vomitare, ma anche un uomo con i peli che escono da tutte le parti nn è un bello spettacolo... quindi, vale anche per voi:  una bella sfolttituta e la vostra donna nn si ritrovera' piu' quei simpatici peli sul rossetto. A meno che nn vogliate far a meno di un pompidou fatto come si deve..... Sta a voi. E voi, cosa pensate al riguardo??? Siate amanti del rasoio o vi piace la figa alla Piero Pelu'? Vi aspetto come sempre!!!  Un bacio dalla bimba pazzerella che si rade come una gazzella. ( Che cazzo centra nn lo so)......

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 26

Post n°26 pubblicato il 07 Gennaio 2009 da bimba_star

Bentornati.......

Buongiorno miei cari amici, spero che abbiate passato delle splendide feste, e che ora, visto che il lavoro è ricominciato vi gongoliate con il post che vi sto preparando...... magari con un bel cappuccino caldo e una bella sigaretta. Oggi è il primo giorno di lavoro dopo un po' di meritate ferie, quindi, miei cari pisellini vi aspetto tra poco con le vostre discussioni che, sapete, mi appassionano molto...... Intanto vi lascio con un dilemma che anticipera' il  mio post: meglio selvaggia o perfettina? Per sapere di cosa parlo, vi aspetto dopo.... Un bacio sul nasino.  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 25

Post n°25 pubblicato il 22 Dicembre 2008 da bimba_star
 

AMANTI E TRADIMENTI

Buongiorno miei carissimi amici, vi prego, nn mi lapidate se nn mi sono piu' fatta vedere sul blog, ma ho avuto innumerevoli cose da fare.... e questo nn perche' sono una ragazza impegnata, ma perche' purtroppo, data la mia evidente pigrizia, mi sono ritrovata da fare un accumulo di cose sul lavoro che avevo trascurato...... lo so, lo so che senza di me nn ce la facevate a dormire e che senza il mio blog la vita per voi nn aveva alcun senso.... ma adesso è finita. Potrete tornate a sorridere, a cantare, a fischiettare come passerotti a primavera, perche' io sono tornata. Eh si, gran bel guaio. E' tornata colei che vi terra' compagnia con le  sue storie stracciamutande, con i suoi aneddoti di vita vissuta e, diciamocelo, con le sue minchiate partorite da una mente seriamente disturbata... La bimba è tornata. Punto. Allora, dopo una prefazione degna di Shakespeare  passo ad emettere riflessioni su una questione che ai tempi di oggi è cosa di tutti i giorni, ovvero tradimenti e amanti. Ognuno di noi è stato per forza di cose "toccato" dal tradimento, e ognuno di noi, se parliamo con sincerita' e' stato amante di qualcuno o si è fatto un'amante  tutta per se. Non ci sono cazzi. Ai tempi nostri, qualsiasi creatura dotata di apparato riproduttivo funzionante, nn riesce ad erssere fedele ad una sola persona ed ha bisogno di farsi una storia parallela o anche  solo una scopatina saltuaria, per sentirsi vivo ed appagato. Innanzi tutto partiamo dal presupposto che il tradimento e' diviso in due categorie. Quello carnale e passionale e quello, per alcuni peggiore, di testa e sentimentale.  Per intenderci meglio, quello carnale è quello che succede una sera, dove casualmente hai bevuto 2 o 3 negroni di piu', e vedi qualcuno che ti sbatteresti al muro con la stessa voglia di Cicciolina in astinenza da 6 mesi. Questo è il tradimento nn premeditato, quello che succede per caso una sera in cui sei particolarmente arrapato e trovi l'occasione, che senza volerlo ti si presenta davanti su un piatto d'oro. Quello che pero' secondo alcuni è il peggiore è quello emotivo e sentimentale, ovvero quello che insieme al godimento orgasmico scatta anche l'amore. Ora, io sono d'accordo che tra i due forse il peggiore è il secondo, ma fatemi capire, se vedete il vostro uomo copulare a destra e a manca siete contente perche' dite:"Ah!! Almeno nn si è innamorato!!!". Col cazzo!! Ma innamorati e levati 3 passi dalle balle che a casa nn ci torni piu neanche se mi compri la Birkin di Hermes!!!! Eh, si, tutti siamo stati vittime di tradimenti, l'unica differenza è che c'e chi lo sa  c'e chi nn  lo sa, di essere stato tradito. Quindi mettiamoci l'anima in pace che sulla nostra testina ci sara' un bel cornino che fa pan dan con la borsa gucci.... Bisogna fare pero' una piccola distinzione tra omini e donnine, perche' anche se l'eccezioni conferamno le regole, ci sono delle nette differenze tra noi. Nettissime. Innanzi tutto, di solito la donna tradisce prima con la figa, e va bene, ma poi, oltre ai 5 minuti di godimento (se c'e stato), è molto probabile che essa cada in innamoramento folle.  L'uomo invece tradisce con l'uccello, e badate bene, solo con quello.  Un po' perche' è gia' tanto se riesce a usare una cosa sola, figuriamoci a usarne 2. Impossibile. L'uomo, al contrario della donna, nn tradisce perche' c'e qualcuno che stuzzica un qualcosa che va al di la dell'ormone, tradisce perche' ha voglia di trombare e basta, perche' uomo trombatore è uguale a uomo forte, quindi, nn importera' che sia bella, raffinata o che abbia imparato l'alfabeto, l'importante è che sia dotata di estremita' concava su cui infilare eventuale estremita' convessa.... Ho visto molte mogli, o quasi mogli, impazzire alla scoperta del proprio compagno a letto con un'altra, ma nn per il tradimento in se, ma per l'immensa e orripilante creatura che c'era con lui sotto le lenzuola..... C'e chi dice che l'amante è sempre meglio della moglie, ma io qui ho mille dubbi in proposito, perche' secondo me è una gara a chi  fa meglio i bocchini, piu' che una gara di bellezza. E vince naturamente chi riesce a farlo venire prima. Un uomo all'amante chiede di pisciarle addosso con la stessa naturalezza con cui chiede alla moglie di lavargli le mutande.  E'un dato di fatto. Perche' anche questo è risaputo, e cioè che con la moglie alcune cose nn si fanno, mentre con l'amante si da via alla propria fantasia perversa sfogandola nelle pulsioni sessuali piu' porche esistenti.  Quindi, quando vedete vostro marito che davanti ad una scena piccante come un cunnilingus in terza dimensione, fa una boccaccia, nn pensate che gli faccia schifo, ma magari a voi nn ve lo fa (e vi incazzate per questo) ma con la segretaria in pausa pranzo si dedichera' a tale pratica fino a che lei dovra' tornare a casa per improvvisa infiammazione da sfregamento!!! Eh si, care mie  mogliettine, quando voi credete che il vostro maritino sia in ufficio preso da centinaia di pratiche di lavoro, è probabile che lui si stia pistolando l'impiegata del 3° piano tutta occhialini e completini, anche perche' gli intrallazzi negli uffici esistono praticamente da sempre e sappiamo che il lavoro è il posto dove è piu' facile incontrare persone e eventualmente far sfociare una semplice collaborazione in un incontro bollente di quelli da cardiopalma! Allora cosa bisogna fare? Impedire al nostro maritino di andare a lavoro? No, se no come fara 'a farci i regali? Mentre visto che tanto viviamo in un paese di stambecchi e caprette, tanto vale farcene una ragione e guardare con occhi diversi il tipo che viene tutti i giorni nell'ufficio del capo, che magari la prossima volta ci invitera' a cena e diremo cosi' al nostro consorte  che siamo invitate  ad un'improvvisa cena di lavoro e che faremo tardi perche' il capo ci incarichera' di nuove e importanti responsabilita'sul lavoro...... E faremo spesso molto tardi..... Anzi tardissimo. Cosi', lui si pistolera' pure la segretaria, ma voi almeno vi fate sbattere da un bel giovinciello che di certo vi fara' ricordare che siete anche un'amante e nn solo una moglie.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA BIMBA E' TORNATA......

Post n°24 pubblicato il 16 Dicembre 2008 da bimba_star
 

......nn mi uccidete. Vi prego nn usate crocifissioni, fiamme ardenti o lame arrotate per farmi morire con la piu' straziante delle morti. Non lo fate. Dopotutto lo so che mi volete bene, l'ho visto dalla messaggeria intasata di messaggi di affetto. Vi chiedo scusa, ho avuto un periodo un po' movimentato e nn ho avuto neanche un minuto libero per fare un po' di shopping (il che è grave, molto grave!). Cmq, miei cari amici, visto la gioia con cui leggo i vostri messaggi (quando il tempo me lo permette) sono tornata piu' in forma che mai.... E a parte qualcuno a cui nn freghera' una pippa, ad altri so che fara' molto piacere. Quindi preparatevi che continuero' a postare minchiate, sondaggi e quesiti un po' piccanti....  Spero pero' che nn mi avete abbandonato e che oltre ai soliti affezionati ci saranno nuovi lettori che condivideranno con me momenti di pura follia alternati a simpatici commenti che sono sempre ben accetti. Quindi, oggi concludo questo breve post, dicendovi che la vostra bimba è tornata, è che nn vede l'ora di parlare e passare un po' di tempo affrontando temi di pura superficialita' (che a noi piace tanto..) a temi di serieta'... ma sempre con quel pizzico di frivolezza. Allora, miei cari, vi aspetto  e vi voglio partecipi come sono abituata a verdervi. Una bacio dalla vostra bimba.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 23

Post n°23 pubblicato il 05 Novembre 2008 da bimba_star
 

OGGI PARLIAMO DI ORGASMI....

Buongiorno a tutti  miei cari amici!!!! Scusate la mia prolungata assenza, ma con la mia sfiga sempre accanto (quella nn mi abbandona mai!!!!) sono riuscita a prendere 39 e 1/2 di febbre....... roba che dalle allucinazioni  che avevo, mi sembrava di vedere lo sciamano di Jim Morrison....! Vabbe' trip a parte, oggi visto che sono in vena di fare e dire minchiate, vi espongo un post che spero sia di vostro gradimento, visto che sempre di godimento parliamo.... Orgasmo. Mmm, sii, dai, ancora, di piu', piu' forte, piu' forte dai,di piu', vai,siii, siii, ci sei, vai, vai, sisisisisiisiahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!! Venuta.  Fosse cosi' facile per una donna godere, nn ci sarebbero piu' divorzi e richieste di alimenti. Ma facile proprio nn lo è. Le teorie sull'orgasmo, man mano che passano gli anni, si fanno sempre piu'  bizzarre e strane, gli esperti vengono fuori con punti del corpo la cui esistenza è piu' facile a dirsi che a trovarsi. Punti g,f,m,q monte di Venere, monte di  Pierino, Via Garibaldi, Piazza XX Settembre....... scherzi a parte, orgasmi seri ne esistono pochi, di quelli che te li ricordi per una settimana, e ogni volta che ti fumi una sigaretta ti sembra di risentirlo addosso piu' vibrante che mai.... Colpa degli ometti? O colpa delle fanciulle? Forse di entrambi, anche se la buona volonta che ci si metteva un tempo è forse scomparsa insieme alle mezze stagioni. Problemi dolenti? Tanti, ma uno, quello piu' comune e subdolo, e che riguarda solamente le donne  è.... FINGERE! Almeno una donna nella vita ha finto, è come un teorema, e siamo sicuri come è sicuro che un adolescente si spappola dalle pugnette con la foto di Pamela Anderson, e una  ragazza comprera' il suo primo tampax alle prime mestruation. E' una teoria esatta, e diciamocelo  anche noi, amiche, ogni tanto, quando abbiamo voglia di fare tutto, persino guardare Luca Giurato in TV, ma l'unica cosa che proprio nn abbiamo voglia di fare è copulare, ci abbandoniamo al soave ma sempre efficace contentino, e, anche il contentino piu' veloce e meno focoso ha bisogno di un orgasmo finale. Non ci sono cazzi. Niente cose plateali (che esistono solo nei film) qualche gridolino, qualche affannoso sospiro, e il finale coi fuochi d'artificio. Noi siamo contente perche' ci siamo tolte il problema, e loro sono contenti perche' "ci hanno soddisfatto a dovere". Ora, si, e' vero che tutte noi abbiamo provato l'arte del fingere, ma chi ne fa di una filosofia di vita rischia poi di nn godere piu' e, se il moroso se ne accorge, addio alla riviera di diamanti che avevamo visto da Bulgari.... E allora sono cazzi. E poi, vogliamo mettere una bella scopata, fatta come si deve, con tanto di trippletta di orgasmi multipli, ma soprattutto veri? Non ci sono paragoni. E poi, mi rifiuto di credere che un ometto superati i 25 anni nn sappia riconoscere un orgasmo vero da un orgasmo pacco, nn ci voglio proprio credere. Possibile che nn si veda la differenza di una donna che viene da una che finge? Che siamo brave lo so, ma che voi proprio ci cascate come polletti vallespluga la vedo un po'strana. O ci prendete per il culo, facendo anche voi "finta" di averci creduto, o siete davvero dei polletti da spiedo. Un'altra cosa di cui ci hanno riempito il cervello è la differenza del tipo di orgasmo. Clitorideo, vaginale, roba che tra un po' di tempo nn ci saranno piu' le elezioni politiche ma le votazioni dell'orgasmo! Votate vaginale, e cambieremo il mondo!! A sentire gli esperti poi, la maggioranza delle donne ha solo orgasmi clitoridei, e raramente i vaginali...... Ma testine di minchia motorizzate, è' gia' tanto se ci arriviamo a sto benedetto godimento, e mi devo anche preoccupare di che tipo è  e da dove viene? Ma dai, l'orgasmo è un piacere, nn rovinatecelo rompendoci le palle con preoccupazioni assurde, nn toglieteci pure quello! Ma vi immaginate una conversazione tra 2 che stanno per andare al sodo: "Cara, ma te sei vaginale o clitoridea?" e lei:" Intanto mettilo dentro che quel che viene viene!!". Oppure:"Come preferisci venire, col pirulino o con la carrozzeria?" No, nn capisco perche' c'e questo bisogno di catalogare e schedare tutto, finche' lo si fa con l'elenco telefonico va bene, ma con l'orgasmo mi sembra un po' eccessivo. Anche perche' nn e' che ci sia un menu' e tu puoi ordinare un orgasmo con rucola e parmigiano!!!!  Comunque, io sono per goditela e vai, nel senso che nn mi faccio troppe seghe mentali nel capire che cazzo di orgasmo ho provato. Anche perche' in quel momento, tranne una bella sigaretta, mi frega un cazzo di tutto cio' che succede a un metro da me. Ci fosse anche Bin Laden!!!! Anzi,  no gli chiederei se anche lui ha avuto piu' donne vaginali o clitoridee..... E voi, cosa ne pensate in merito? Fingere si o no? Se scoprite che la vostra donna finge, che fate? Vi aspetto numerosi mi raccomando!!!  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 22

Post n°22 pubblicato il 28 Ottobre 2008 da bimba_star
 

ARRIZZACAZ.......... DIFFIDATE GENTE DIFFIDATE!!!!!!!

Buongiorno ragazzuoli miei.... No, nn mi hanno rapito e portato su un'isola deserta, non ho neanche vinto al superenalotto, questa settimana mi sono solamente frantumata le balle lavorando come una schiava da mattina a sera. Non ce la facevo a cliccare col mouse, figuriamoci a fare una frase di senso compiuto!!!! Oggi, stranamente ho un po' di free time, ringraziando qualcuno lassu', il mio simpaticissimo capo è uscito e posso fare un po' i cazzi miei in santa pace. Meditando negli anfratti piu' bui della mia mente,  ripensavo ad alcuni momenti della mia banale ma frenetica esistenza, e in ogni situazione o luogo cui pensavo, mi veniva sempre in mente lei, colei che mi ha accompagnato dagli anni delle prime esperienze da scolaretta elementare a un periodo piu' esuberante della scuola del cazzeggio superiore. Lei che si credeva un'amica sincera, una persona leale, lei, che io amo definire...... una grande arrizzacazzi. Una che se la vedi sembra biancaneve, ma coi nani ci faceva una gang bang..... La classica suora fuori e zoccola dentro. Ora, per quanto la mia mente di ballerina possa essere aperta, io rispetto qualsiasi categoria di persone, dalla prostituta in tangenziale  alla maitresse di un bordello, ma nn riusciro' mai a digerire le cosidette arrizzacazzi. Non so se questo termine è propriamente toscano, ma penso che anche se nn siete nati in terra di Panariello, capirete lo stesso il significato profondo di tale  parola.  Nella mia vita penso di avere visto parecchie cose, e tante ne dovro' vedere mi auguro, ma tale tipologia di ragazza, disprezzato giustamente anche dagli uomini, ti fa' vedere cose che nn riesci a  captarne il significato, e ti chiedi il perche' di tale comportamento. Le vedi fare le gatte, avvicinarsi alla preda, sfiorando col seno il suo braccio, e poi, bagnandosi le labbra, ti esprimono il loro piacere nel conversare con te..... Il tutto potrebbe risultare un bel gioco seduttivo se nn continuasse finchè al malcapitato nn gli arriva il pisellino alla gola, sbavando come un San Bernardo di 150 kg che ha appena mangiato!! No, lei nn è contenta cosi'! Lo vuole vedere a terra, svilito e arrapato come uno che è stato dentro 20 anni senza trombare mai. E poi, raggiunge l'obiettivo della famosa battuta:" Hai una pistola o sei semplicemente contento di vedermi?" Lui nn ha una pistola, ha un kalashnikov pronto a esplodere da un momento all'altro, e nn badera' a dove, come e quando esplodera', l'importante è che sia subito. Ma, al contrario di cio' il poveruomo vorrebbe, la simpatica ragazzina se ne andra' senza fargli inzuppare il biscottino che ormai e' diventato una baguette di 3 giorni (ovvero spaccamuro). Si, perche' le bambinelle godono nel farvi sbavare ma state tranquilli che nn ve la daranno mai, è questo il loro gioco. Stuzzicarvi fino al limite e scappare, lasciandovi, piu' che con un pugno di mosche, con un pisello in mano! Quindi miei cari amici, se nn volete ritrovarvi a farvi una pugnetta o a trombare il cane,  diffidate dalle strappone che hanno fama di arrizzacazzi.......

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »


 

 

Un moccolo per la vita
 

 

Contatta l'autore

Nickname: bimba_star
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 119
Prov: EE
 

PERLE DI SAGGEZZA

-CON UNA SIGARETTA NON

PUOI MAI SENTIRTI SOLO-

-SMETTERO' DI   FUMARE,

COSì MORIRò UNA SETTI=

MANA DOPO, E IN QUELLA

 SETTIMANA PIOVERA'-

 

 

 

E PER CHI VUOL ROMPERMI LE SCATOLE...

 
 
 
 
The WeatherPixie