Creato da perlanaturale il 29/03/2004

Penelope scrive....

tutto ciò che mi passa per la mente

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

la.cozzamariomancino.mvita1954ctekilalnemoantinemonottealta78ciro.emanuelepantaleoefrancaandywebbdaunfioreIlGrandeSonnoCoulomb2003camosciodgl1occhiodivolpe2
 

ULTIMI COMMENTI

tanti auguri .... :) bacio , e.
Inviato da: occhiodivolpe2
il 20/12/2013 alle 18:34
 
.
Inviato da: occhiodivolpe2
il 19/10/2012 alle 18:16
 
Ossignore :-) rido! sinceramente io ricordo un davanzale...
Inviato da: pal_jazz
il 03/11/2011 alle 00:06
 
Che peccato per il panorama .. in ogni senso della parola...
Inviato da: eccomiqui4
il 21/09/2011 alle 21:43
 
E a te che dire???? Mi manca il tuo sigaro acci.... tutti...
Inviato da: perlanaturale
il 21/09/2011 alle 18:45
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

 

« Mi domando come....Ed ecco ciò... »

Non finisce mai di stupirmi...

Post n°867 pubblicato il 05 Settembre 2011 da perlanaturale

Mi aspetta sempre......pieno di curiosità.

Il sorriso di benvenuta e il silenzio di chi non vuole dire nulla che possa farmi fare un passo indietro e defilare.

Nessuno si aspetta una mia visita e nessuno saprà che a volte ho nostalgia. Come nessuno sa che lo amo così tanto da non trovare la forza di chiudere per sempre.

(No, non è vero l'ho ampiamente vociferato in giro! Tutti lo sanno).

E' come se volessi tenermi a portata di mano un'altra possibilità e nello stesso tempo uso spesso la porta di sicurezza, per darmela a gambe quando la nostalgia si fa forte. Con essa il rammarico di aver mollato e di non aver lottato per mantenere almeno qualche blando contatto, qualche barlume di conversazione e di aver ripetutamente detto agli altri quanto mi manca, quanto parte della mia vita degli ultimi dieci anni ha riempito e di non aver fatto nulla per tenere vivo il rapporto. 

( A dire il vero, ci ho provato, ma i tentativi sono falliti. Forse per stanchezza? Forse perchè ho passato l'età? Forse perchè le motivazioni non erano abbastanza forti come prima?)

Eppure quando torno da lui, lo trovo sempre placidamente calmo...il tempo non esiste e se volessi potrei intrecciare nuovamente questa complicata relazione, fatta di tante cose...emozioni, sentimenti, sogni....

Ogni volta la voglia è forte, ogni volta lo saluto con rammarico e gli sorrido; ogni volta sento il ricordo e il rimpianto.

Amo questo diario ed è per questo che non mi decido a cancellarlo definitivamente dalla mia vita.

Forse quando.....chissà....non si sa mai....

Per ora resta tutto così!

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog