NATURALEZZA

Riappropriamoci dei colori della vita

 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: serioud
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 70
Prov: UD
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ilike06mariomancino.mtombolina73pantaleoefrancaAlbireosunzeubungaplacido.lafalessandra_torinoIppolito.margheritacirocerbiatto94sara3dgl3romaplacido61Primosirepippo.lo_1971trexg0
 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« LE FOGLIE MORTEAMORE LONTANISSIMO »

AMORI MATURI

Post n°1093 pubblicato il 15 Novembre 2009 da serioud

 

Gli amori maturi

 

di Lilli Guacci





Hanno più coraggio, perché devono scalfire la diffidenza generata dalle delusioni, gli amori maturi.
Nascono inattesi, con lo stupore delle cose inaspettate e perciò ancora più celebrate.
Riescono ad avere pazienza e profondità, perché accettano l'altro con la sua storia e i figli, le complicanze e i segni sulla pelle, sbagli grandi come case, senza tutta la fusionalità irruente dei vent'anni.
Perché si è stati mascalzoni e puttane, martiri e sante, e ora si è, solamente si è.
Lì.
Finalmente in rada, al sicuro di un amore maturo, al riparo dai venti e dalle ingiurie del tempo che a qual punto scorre più soavemente.
Hanno quella capacità di ascolto bella, che ti ha portato fin lì, correndo attraverso gli eventi, i giorni, i dolori degli amici, i lutti, i momenti felici, la tranquillità cercata sempre e avuta mai, la fatica, mioddio quanta fatica! Ci si presenta con le mani piene di valigie del ricordo ad un amore maturo.
Sono allegri, gli amori maturi, perché oramai sanno quanto sia inutile dannarsi su patimenti che passeranno in una settimana.
Si concentrano solo sugli amanti, gli amori maturi.
E’ passato il bisogno di conferme o della conoscenza dei propri limiti, il tuo uomo o la tua donna non sono palestra delle tue insicurezze, non più, possono permettersi il lusso della consapevolezza, dell'errore, dell'accoglimento, negano l'egoismo gli amori maturi.Basta an sia e schermaglie, talami di vetri rotti, bambini scagliati.
Perché il compimento di noi stessi permette di esserci davvero, senza vergogna, senza pudore, senza decenza, con il cuore nei polpastrelli e la carne viva, scoperta, che tocca e si fa toccare, passare da parte a parte.
Si sa che si sopravvivrà comunque, in questa terra senza governo, che cerca il suo spazio.
Si sa che l'altro ha potere di vita o di morte su di noi, che la sua sentenza potrebbe essere definitiva e atterrarci per sempre, ma che non arriverà mai; ci si crede ancora e si lotta contro le dissuasioni vane degli amici delusi.
II ritegno è negato, si sa che è inutile, si è dato negli anni, non è necessario proseguire nell'ostinazione, non si impugnano parole, non si rinfacciano promesse.
Le parole diventano invece sesso, amore, pensiero.
E si è più attenti perché si è capito che l'oggetto amoroso è sacro, perché il suo corpo non è più perfetto ma unico, l'azione non è casuale ma dedicata, la tenerezza non strumentalizzata ma autentica.
Si vorrebbe che fosse l'ultimo, questo amore, come se fosse finalmente scesa una pace mistica e incorruttibile, sui cui non si vorrebbe sbagliare più.
Hanno sapore di cibo e di vino, la pienezza di un pasto, la delicatezza di una amaca, l'accoglienza e la nostalgia di un fado, la complessità di una vita arrivata, infine, solo per quello, per quell'amore.
II garbo e il mirabile incanto di un paesaggio in cui riposano gli occhi.
Perché ha il colore di una estate indiana, un amore maturo.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/naturalezza/trackback.php?msg=7992392

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
serioud
serioud il 15/11/09 alle 00:24 via WEB
Dedicato ai giovani perchŔ, amando e comprendendo noi, amino e comprendano loro stessi.
 
ilcielosopranoi
ilcielosopranoi il 15/11/09 alle 00:41 via WEB
stiamo sottovalutando i giovani ed Ŕ sbagliato loro sono molto pi¨ forti di noi che facciamo finta di sentirci forti loro hano il coraggio di trasgredire anche sbagliando ma lo fanno mentre noi distruggiamo le nostre vite per non avere il coraggio di trasgredire per mantenere integro il nostro perbenismo e ci fermiamo non andiamo avanti ci nascondiamo dietro il non posso allora sai che ti dico viva i giovani che sono molto pi¨ forti di noi
 
serioud
serioud il 15/11/09 alle 10:44 via WEB
"Stiamo" ? A chi ti riferisci? Innanzitutto bisogna intendersi sul significato del termine " forti"; la tua opinione si basa sulla tua esperienza di giovane genitore , la mia Ŕ diversa . Oh, sia chiaro, non pensavo certo alla forza fisica! Per quanto attiene la cosiddetta "trasgressione" non capisco bene: ti riferisci al desiderio di percorre nuove strade, al desiderio di rinnovamento, alla piacevole sensazione del vento e della pioggia che ti sferzano la faccia oppure a molteplici azioni negative che portano sofferenza? Se il tuo Ŕ un grido di dolore che fa riferimento agli eventi che ci assalgono ogni giorno, va bene, ma non idealizzerei alcuna categoria.Evito esempi non necessari e ovvi. Concludo associandomi al tuo augurio di "evviva i giovani" ma non sono daccordo sul perchŔ: preferisco dire "evviva i giovani" perchŔ siamo noi tutti. :-)
 
fior_da_liso
fior_da_liso il 15/11/09 alle 20:49 via WEB
ciao Serioud, complimenti per il post messo in lettura, l'attesa non Ŕ stata vanificata! Meravigliosa descrizione di sentimenti "veri e profondi", che donano una serenitÓ magari negata negli anni, da sacrifici ed inesperienze, che fanno confusione nelle menti! Bello dedicare questa lettura ai govani, magari lo leggano in tanti, questo descrivere la dolcezza di un amore inatteso quanto desiderato. Come accade sovente, molte cose arrivano quando ormai non le si attendono pi¨. I giovani, come ben dici tu, se riusciranno a "vedere", la completezza di questi amori, forse comprenderanno la differenza fra il fare sesso e fare l'amore... In tal caso magari, ci sarebbero meno divorzi e meno tradimenti, fatti con leggerezza velata, con giustifiche sciocche ed egoistiche!
 
serioud
serioud il 16/11/09 alle 09:49 via WEB
Corretta analisi, cara Fiordaliso! L'affetto che nutriamo per i giovani non deve farci perdere di vista la consapevolezza che molti di noi non sono stati coerenti con l'educazione e le conseguenze sono evidenti. Mi piace molto il tuo riferimento a matrimoni e divorzi. Spero anche io che quanto riportato sul post sia occsione di meditazione..... e non solo per i "giovani"....... . Grazie.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: serioud
Data di creazione: 28/03/2006
 
 
 
The WeatherPixie
 

MESSAGGIO PER TE

immagine

 

ZEUVETTO

immagine


 
 immagine
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: Nounours Keel Toys
il 25/08/2013 alle 09:54
 
Magnetic powder core Powder core Soft Magnetic Powder...
Inviato da: pinglun
il 21/08/2013 alle 08:42
 
Grazzie!
Inviato da: Peluches
il 05/08/2013 alle 09:47
 
Crystal Candle Labra Crystal Candle Holder Crystal Flower...
Inviato da: bamboo furniture
il 26/06/2013 alle 03:01
 
Plastic Tube Cosmetic Tube Cosmetic Packaging Cosmetic...
Inviato da: bamboo furniture
il 27/03/2013 alle 03:30