Creato da: strasfavato il 21/02/2006
Capitali Est Europeo bellezze tutte da scoprire!

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

Ultime visite al Blog

strasfavatolabsxmax_6_66antropoeticoaishalunalizmnManTid3carloformm.gallanappartamenti_a_pragaunamamma1yama_sanPASSIONCUDDLEblack_rose_and_moon
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« COME NASCONDERE I REATI ...CHE DIO TI PROTEGGA SEMP... »

DIEGO PER ARRIVARE A DZEKO

Post n°134 pubblicato il 12 Luglio 2010 da strasfavato
Foto di strasfavato

Notizia del 12 luglio 2010 - 17:28

E' sembrato il più propositivo dei suoi nel primo test amichevole a Pinzolo. Del Neri lo ha riempito di elogi, ma la Juventus ormai ha scelto di cedere il brasiliano Diego al Wolfsburg per arrivare all'attaccante Dzeko. Era stato prelevato per ben 25 milioni la scorsa stagione dal Werder Brema, ma ora più che mai il talento brasiliano ha le valigie in mano per tornare in Bundesliga dove invece ha ben figurato. La strategia della Juventus è quella di cedere un giocatore come contropartita tecnica, e sfumata la possibilità di effettuare un scambio con il Bayern per arrivare a Ribéry, ora si ipotizza la cessione ai "Lupi" di Germania per arrivare al capocannoniere dell'ultimo campionato tedesco, Edin Dzeko.

Tanto impegno profuso in questi primi giorni di lavoro dal centrocampista offensivo, ma la difficile collocazione in campo, un'annata da dimenticare, e l'esigenza di trovare un attaccante da 30 reti a stagione, mettono Diego fuori dai piani tecnici. Questa dunque la contropartita tecnica per arrivare al bomber bosniaco, più un conguaglio non ancora definito a favore del Wolfsburg.
Ecco il piano alternativo della Juve secondo il settimanale tedesco Kicker, per non spendere per intero 30 milioni chiesti dalla dirigenza del club campione nel 2009.

Diego, intanto, continua a fare il possibile per cercare di riuscire a entrare nei piani tattici del nuovo allenatore bianconero: soltanto nei prossimi giorni, però, si saprà se il suo futuro parlerà italiano.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog