¤.¸ MoOnEcLiPsE ¸.¤

¤.¸(¯`•.¸¤ ..la voce fuori campo.. ¤¸.•´¯)¸.¤

Creato da psik3 il 02/08/2004

Area personale

 

..::Chi visita il mio mondo::..

 
 

Ultime visite al Blog

cassetta2arjentovyvovenere_privata.xnottealta78ilRediBastonigianmaria_bottonipsik3sonomolto_tremendamarifreddi1matteo.pasini34absinthfreespiritlovecraftdglMaChisseeeeeocchiodivolpe2elpis76
 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

 

 

< Disclaimer>

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcune delle immagini contenute sono prese dal web. Per qualsiasi problema fatemi sapere e verranno rimosse.

immagine

 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultimi commenti

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 14/09/2020 alle 14:17
 
Vedo che anche tu hai appeso Libero al chiodo... ;) Che...
Inviato da: wildwind1
il 02/08/2010 alle 12:50
 
AUGURI A CHI ANCORA PASSA DI QUI... :*
Inviato da: psik3
il 31/12/2008 alle 14:52
 
buh! auguri...
Inviato da: KA_again_PUT
il 18/12/2008 alle 12:58
 
Anche se con molto ritardo, ti ringrazio per avere aderito...
Inviato da: scrittocolpevole
il 24/08/2008 alle 03:12
 
 
 
 

 

Post N° 794

Post n°794 pubblicato il 08 Maggio 2007 da psik3
 

Kaput... mi sono decisa a riscrivere un post...

se non altro per comunicare una cosa...

BREVE COMUNICAZIONE

A CAUSA DEL TELEFONO DEL GAISER CHE HA COMINCIATO A FARMI INCAZZARE.. GIORNI FA HO FORMATTATO TUTTO..
SI' TUTTO TUTTO..
NELLA CONVINZIONE CHE AVESSI SALVATO FILE ECC.. NEL PC...

INDOVINATE?

...bravi..lo so che avete già indovinato!...

QUESTO POPO' DI GENIO CHE AL MOMENTO STA SCRIVENDO CON UN DIAVOLO PER CAPELLO [e chi mi conosce sa che sono tanti] HA PERSO GRAN PARTE DELLA RUBRICA TELEFONICA..
PIU' L'ARCHIVIO MESSAGGI VARI SALVATI...
E MMS SALVATI...

-si parla di archivi che tenevo dal 2004-
-che bello!!!!-

MI GIRANO I MARONI..
TAAAAAANTO MA TAAAAANTO TAAAAAAANTO...
evvai di centrali eolicheeeee!!!

MA PENSO POSITIVO...

HO PERSO UN NUMERO CHE ERA MEGLIO NON AVERE
solo che ieri mi hanno chiamato e, dato che, naturlamente, il telefono e la scheda hanno deciso di litigare a morte ed il primo ancora [nonostantestocaos]  nn prendeva, ho visto la chiamata grazie al messaggio della tim... direte di richiamare e si fa subito a capire chi è.. io dico che è meglio informarsi prima.. che un presentimento ce l'ho e speriamo di sbagliarmi!!!

p.s.metto questo post per richiedere i numeri a chi me li aveva lasciati
p.p.s. nn è un obbligo..anzi.. chi nn vuole può anche nn ridarmelo immagine

immagine

BUONA GIORNATA GENTACCIAAAAAAA!!!!

 
 
 

Post N° 793

Post n°793 pubblicato il 23 Dicembre 2006 da psik3

immagine

 
 
 

Today&'forever '

Post n°792 pubblicato il 08 Dicembre 2006 da psik3

.

.

.

.

.

..::CLOSED::..

.

.

.

.

.

immagine

grazie a tutti per...
...tutto

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

chissà ..forse un giorno...

 
 
 

Today...

Post n°791 pubblicato il 01 Dicembre 2006 da psik3
 

Giornata mondiale contro l'AIDS

 
 
 

Semplicemente meravigliosa...tu

Post n°790 pubblicato il 30 Novembre 2006 da psik3

immagine

:****

Grazie

O=O

 
 
 

Post N° 788

Post n°788 pubblicato il 26 Novembre 2006 da psik3
 
Tag: attimi

immagine

cosa vedi?
...voglia di cambiare
e realizzare i propri sogni...

 
 
 

Post N° 787

Post n°787 pubblicato il 26 Novembre 2006 da psik3
 
Tag: attimi




immagine

..una persona entra nella vita di un'altra così.. per caso...
e non puoi chiedere "fammi uscire dalla tua vita"

...cresci...

 
 
 

Post N° 785

Post n°785 pubblicato il 15 Novembre 2006 da psik3
 

CLICCARE-->MIND...
...THE FISH...

immagine

 
 
 

Today I am...dreamer

Post n°780 pubblicato il 26 Ottobre 2006 da psik3

immagine

but..

quello di cui avrei voluto parlare forse nn è di oggi.. nn è della sognatrice.. una persona che poi sogna il dolore di qualcosa che non può avere... di una sognatrice talmente attaccata alla realtà che appena inizia a volare nella fantasia invece di librarsi, scende solamente....

Stavo solo pensando che questa notte è stata molto pen[S]osa...di tutto un pò.. carica di propositi e di decisioni.. carica di speranze nate da lacrime di dispiacere.. carica di dubbi e delusioni.. in una parola sola direi carica di..FrUsTrAzIoNe...

carica di "eccoci ci siamo,ora sto veramente impazzendo"...carica di speranze però.. carica del desiderio di volersi rimboccare le maniche e riprenersi la propria vita..perchè forse nn l'ho mai avuta veramente... e forse ci vorrà ancora molto tempo...

Spero solo di togliere certi pensieri.. il sentirmi fuori... spero solo nel realizzarsi di qualche piccola sfumatura..solo per rialzarmi.. solo per tornare a sperare che esista ancora qualcosa di buono...

immagine

 
 
 

Today I am...calm

Post n°779 pubblicato il 24 Ottobre 2006 da psik3

..::partiamo bene::..

cambiato orario di lavoro....

....direi ottimo

Druid_1.jpg

 
 
 

Today I am...researcher

Post n°778 pubblicato il 20 Ottobre 2006 da psik3
 

Non sto molto bene...
e mi rendo conto che al lavoro non riesco a metterci l'impegno che ci vorrebbe.. ho bosogno di distrazione...perdermi un attimo in qualcosa per non sentire dolore..... un quarto d'ora e dovrei riprendermi..

Così ho iniziato a viaggiare in internert.. partito tutto da una frase che ho riportato in un'e.mail ad una persona...

....quante volte diciamo "è finita"... 
...nulla invece termina se non il capitolo del Libro.
A un albero si tagliano i rami perchè possa crescere
con nuove foglie e nuove braccia per toccare il cielo.

una frase da "Ragazza interrotta"...

immagine

ultimamente ho rivisto il famoso film con Winona Ryder e Angelina Jolie, mi ricordo di alcune frasi che mi erano piaciute..  così sono andata a cercarle in internet..invece ho trovato un articolo....

mi ha attirato soprattutto il titolo del blog:

La Città Degli Angeli
A che servono le ali se non puoi sentire il vento sulla faccia...

PICCOLE DONNE CHATTANO

“Non lo sopporto!”
“Addirittura?”
“Dieci al giorno, mi soffoca!”
“Innamorato.”
“E chi se ne frega” mi risponde Sara, 16 anni.
“Dovresti essere felice di un ragazzo così premuroso”.
Sara, seduta sul letto, sta pettinando con una spazzola rosa il ciuffo di Britney Spears. Il suo cane. Uno schitztu bianco e nero.
“All’inizio lo amavo. Colpo di fulmine” Continua.
“Da quanto state insieme?”
“Cinque giorni”.
“E perché non lo ami più?”
Sara fa la codina a Britney Spears. Le mette un nastrino rosa.
Britney Spears dorme in camera sua. Ha una cuccetta con una coperta rosa a fiori lilla e tantissimi giocattoli di gomma.
“Per un sacco di tempo – risponde Sara - tipo un mese, lo amavo. Lui non mi si filava. Nemmeno si era accorto che esistevo. Poi a una festa mi ha baciato e quella è stata la fine”.
Britney Spears salta giù dal letto e corre alla porta. Vorrebbe uscire. Sara va a riprenderla e se la riporta sul letto.
“Fuori una macchina la può mettere sotto. Nella cuccetta invece non le succede niente” Mi spiega.
“Perché dopo il bacio è finita?”
“Cinque telefonate al giorno, dieci sms, insomma, mi sono disamorata, capita, no?”

Capitava anche a noi. Amare solo chi non ci voleva. Quelli a cui piacevamo erano delle merde.
Tranne poi, dieci anni dopo, guardare le foto di classe e scoprire che erano carini. E ricordarsi che erano anche intelligenti e simpatici.
Eravamo proprio sceme!
Anche loro lo sono.
Chissà perché da adolescenti non si vedono mai le cose nel modo giusto.

Sara, 16 anni, studentessa, Roma. Altezza 1 e 70, peso 41 chili.

Il corpo.
Il nodo è lì. Il nostro corpo non ci piace.
Si chiama “dismorfofobia”. È il termine scientifico per indicare quel modo di vedersi deformati. Bruttissimi e grassissimi.

“5 chili di merda. Non chiedo tanto, puttanaeva. È possibile che solo io non ci riesca?! Giuro, 5 chili. 5 chili mi separano dalla felicità”.
Dice Extasi (nickname dietro cui si nasconde una ragazza di 18 anni, altezza 1.65, peso 41 chili).


Si è cominciato a parlare seriamente di anoressia e bulimia a metà anni 80.
Una delle colpe maggiori si è attribuita ai modelli proposti da moda e tv: ragazze magrissime.
Vista la quantità di ragazze malate di anoressia, è cominciata la battaglia. Chiari messaggi sui media contro l’anoressia.
Sono nate stiliste per taglie forti (Marina Rinaldi e Elena Mirò). Hanno cominciato a esistere modelle oversize.
Ma ancora non ci siamo. Entrando in un negozio di Marina Rinaldi e Elena Mirò capisci che il target a cui si rivolgono è quello delle ultra cinquantenni.
Si è provato a proporre un “contromodello” di bellezza: la chiamano Donna mediterranea.
Sui giornali scrivono: “loro sono fiere dei chili in più. Mangiano di tutto e rinunciano alla dieta”. Dove loro sono Monica Bellucci, Manuela Arcuri e Sabrina Ferilli.
Se quelle sono le cicciotelle, chi sono le magre? A partire da questi parametri l’adolescente dovrebbe riconsiderare i propri concetti di magro e grasso?
Ancora non ci siamo.
Le Veline continuano a essere magrissime. Le Letterine anche.
Il prototipo di donna vincente è magro.
Victoria Adams (ex Posh Spice), quaranta chili.
Piena di vestiti (lei detta la moda alle giovanissime). Scarpe, gioielli. Sorridente. Felice. Piercing all’ombelico. Tatuaggio sulla schiena.
Ha sposato David Beckam. Il calciatore più bello del mondo.
Jennifer Aniston, quarantadue chili.
Piena di vestiti. Scarpe, gioielli. Sorridente, felice.
Ha sposato Brad Pitt.
Ve la ricordate qualche anno fa in “Friends”? Al massimo tre chili in più del peso forma.
È dimagrita (quindici chili circa).
Ha sposato Brad Pitt.
Lui le ha regalato un brillante da un milione di dollari.
Poi Brad Pitt ha incontrato Angelina Jolie. Sì, più bella della Aniston, ma se vogliamo essere precisi anche più magra (trentanove chili).
E proprio lei, la Jolie, insieme a Winona Ryder, è la protagonista del film cult “Ragazze interrotte”.
Da un’indagine fra le adolescenti anoressiche è risultato proprio questo il loro film preferito. Il modello psicologico e comportamentale a cui s’inspirano.
Sara mi spiega che tanti medici le definiscono, nelle diagnosi, borderline. Le ragazze interrotte sono una “categoria dell’anima”, mi dice.
È curioso come nessuna di loro faccia riferimento al finale del film. Per tutte finisce molto prima: quando le protagoniste tornano in clinica. Alla loro vita nel “guscio”. Lì possono essere davvero libere. Lì è solo un’impressione che lo spazio sia limitato. Basta avere le chiavi e si aprono i sotterranei. Immensi.
Senza una rielaborazione del messaggio del film, c’è il rischio di prendere un significato quasi contrario: la cosa migliore è chiudersi in sè stesse. Medici, genitori e adulti sono i nemici. Loro sono dalla parte della follia. Al di qua, dalla parte delle ragazze, il mondo piccolo, protetto e buono.

“l’emozione del digiuno totale, dello svenire di colpo, ........................................ del correre fino allo svenimento fisico, degli effetti da eccesso di caffeina e chi lo sa, se siete fortunati, anche la morte” dice 38pesoperfetto (nickname di una ragazza di 17 anni, 1.70 cm, 39 chili)


L’allarme arriva dall’America.
Sono nati molti siti di “amiche ana” (così si chiamano tra loro). Qui appaiono le foto delle modelle da imitare, e le foto sbeffeggiate delle ciccione. Sotto la scritta: “se mangi diventi come lei!”
Ecco la novità: in questo modo si crea una “rete di sostegno”, una vera e propria comunità di malattia che prende il sopravvento sulla famiglia e sui medici.
Il gruppo fortifica.
Diventa più facile rimanere sulle proprie idee con il sostegno di trenta, cento amiche che fanno il tifo per te (“Non cascare nei LORO tranelli”; “LORO vogliono solo farti diventare brutta”).
In America si è alzata l’attenzione. Fenomeni del genere devono essere stroncati sul nascere. Il giudizio è senza appello: sono pericolosissimi. Vanno chiusi.
Sui giornali ci assicurano che in Italia non c’è niente del genere. Se appaiono blog pro anoressia i server, sempre attenti, li chiudono immediatamente.
Non è così. I blog ci sono, ma ben nascosti. Per trovarli, devi avere un tramite che può essere solo un’adolescente blogger ana. Nel mio casa, Sara.
Trovato il primo, arrivi anche gli altri, perché sono tutti linkati tra loro. È un circuito di trenta ragazze.
Il blog che mi indica Sara ha il nome di un fiore:
“Questo è un blog “a più mani” di ragazze con una filosofia pro-ana. ANA NON E’ UNA MALATTIA, ma una filosofia. Un modo di vivere, un modo di vedere le cose di questo mondo. In particolare, per chi fa parte di questo blog, Ana è la filosofia di magrezza. Perché la vera essenza della magrezza è LA BELLEZZA”.

Queste sono le prime parole che trovi aprendo il blog col nome di fiore.
Di seguito c’è una scheda della blogger:
“16 anni, lunatica, borderline, filosofa, rissosa, dolcissima, capelli neri, occhi scuri, 1.66 cm, 40 kg”
Poi i link:
1) foto top model
2) ricette dietetiche
3) curiosità alimentari
4) calcolo del bmi2
5) calcolo del bmi3
6) calcolo fabbisogno calorico
7) calcolo massa corporea.

Nel primo link (foto top model):
Adriana Lima, Briget Hall, Christy Turlington, Elsa Benitez, Eva Herzigova, Heidi Klum, Lujan Fernandez, Giselle Bundchen, Molly Sims, Patricia Velasquez, Petra Nemcova, Valeria Mazza, Yamila Diaz.
A guardare attentamente c’è qualcosa che non torna. La Bundchen è stata magra, ma mai così. La Bundchen è bella. Quella che vedi nella foto sembra malata. Per le altre la stessa cosa. Che succede?
Semplice: immagini ritoccate con photoshop.


“1 kg in 4gg! Avrei potuto fare di meglio, ma per ora prendiamolo per buono!
Ho preso il lassativo stasera. Domani mattina devo essere assolutamente 500 gr in meno! Vi voglio un mondo di bene! SCRIVETE!” (Libellula, 19 anni, 1.70 cm, 42 chili, ballerina).

“40.3!!! (applausi!) Voglio diventare bellissima e vincente. Se ne pentirà, mi rimpiangerà, mi rivorrà e io sono forte e decisa nel no. V.V.T.T.T.B”. (Piccola87, 17anni, 1.63 cm, 40 chili)

“Vado in palestra tutti i giorni, un’ora al giorno, ma non c’è niente da fare. Non sono obesa, lo so, e non ho nemmeno problemi con l’altro sesso, insomma piaccio, ma a me no. Cmq ho fatto il calcolo delle calorie basali che dovrei assumere e sono 1525. Cazzate dei medici. Loro ti fanno sempre sbagliare. Secondo i miei calcoli dovrei stare sotto le 300 calorie al giorno. Mi sai dire dove posso trovare le calorie dei cibi?” (Leggera, 18 anni, 1.73 cm, 39 chili)

“Sono un maiale schifoso”. (38pesoperfetto 17, 1.65 cm, 39 chili)

“Tutti mi dicono che sono perfetta, io mi sento un elefante in costume, cerco di guardarmi il meno possibile e faccio progetti di diete e palestre. Meno male che ci siete voi. Un mare di baci. Vi voglio bene!!!” (Delizia 16 anni, 1. 61 cm, 42 chili)

“Non so se essere lievemente soddisfatta per aver sfiorato (ieri) i 35 kg o essere delusa e sconfortata perché evidenti cambiamenti non si notano. Nervosismo perché i miei piani sono sempre in qualche modo compromessi da mia madre. Comincia il countdown per l’inizio della scuola e anche per l’inizio delle lezioni di danza. Ce la farò? Non ce la farò? V.V.T.B!” (Interrottagirl, 15 anni, 1.69 cm, 35 chili)

“Oggi, dopo due anni, mi sono tornate le mestruazioni. Non capisco perché. Eppure non sono ingrassata, peso sempre 37 chili. Però ho qualcosa di diverso in faccia. Sembro più felice”.
(Bimba84, 19 anni, 1.67 cm, 37 chili)

“Sai che una mia compagna di classe perde un etto ogni volta che ce le ha? Forse su di noi non vale perché lei è grassa. Però qualcosa dovrebbe succedere. È sempre qualcosa che perdi dal tuo corpo. Bimba, T.V.B, non te lo dimenticare!” (interrottagirl, 15 anni, 1.69 cm, 35 chili)

“Oggi riflettevo sul fatto che mi vesto da far schifo. Poco femminile e poco carina. È come se lo facessi apposta a imbruttirmi, ma non capisco perché. Inoltre questa cosa m’infastidisce perché non è da me. C’è un demone dentro di me, credo. Il demone della bruttezza che si è impossessato di me. Che mi fa star ben rintanata in casa e che quando esco mi fa apparire come una palla rotolante e insignificante. Vi voglio un mondo di bene. Kiss kiss!” (Libellula 19 anni, 1.70 cm, 42 chili)


Leggendo i vari interventi, le ossessioni si ripetono.
Obiettivo comune: 38/36 chili. Il cammino per arrivarci prevede degli step precisi:
1) sparizione seno
2) scomparsa mestruazioni
3) caduta peli / poca ricrescita.
Questi momenti rappresentano delle vittorie. Il segnale che sei sulla strada giusta.
Le ragazze si scambiano consigli e trucchi (...............................). Quello che poi si ricordano di continuo è non mangiare e fare tantissimo movimento per bruciare le calorie.
Su trenta che ho letto, cinque fanno danza classica.
Somiglianze impressionanti fra loro ci sono anche nei rapporti col mondo esterno.
Tutte parlano della mamma. La mamma che le vuole far mangiare. La mamma che le vuole far diventare brutte.
Il rapporto con la madre è il più conflittuale. Quello con i maschi è evitato. Perché significa sesso e sesso significa corpo.
Se fanno sesso, si sentono subito sporche. Disprezzano profondamente chi prova attrazione fisica per loro. Loro sono brutte. Sono grasse. Goffe. Storte. Asimmetriche. Curve. Vomitevoli. Schifose. Enormi. Minuscole. Stanche. Nulle. Loro sono niente.
E gli altri lo devono capire.
Sesso significa anche futuro. Significa essere grandi e va contro quella loro pulsione, più istintiva che razionale, di tornare all’infanzia. Tutte ricordano l’infanzia come il momento più felice della loro vita. (“Vorrei svegliarmi e trovarmi dentro un corpo piccolissimo. Tornare indietro e avere di nuovo 5 anni.” Dice Leggera, 18 anni, 1.73 cm, 39 chili)
Questo desiderio di tornare indietro è mostruosamente espresso dal nuovo “test” in voga fra le amiche ana (mi rivela Sara): shopping alla 012. Se ti entrano magliette e pantaloni per bambini da 0 a 6 mesi, sei ok. Hai raggiunto il peso perfetto.

38pesoperfetto dice:
“Mamma ha comprato le Gocciole. Ha aperto il pacco e le ha messe nella biscottiera senza dirmi nulla. Stamattina me ne ha messe un po’ in un piattino, davanti al tè, mentre facevo colazione.
Non le ho prese. Mamma ha preso una Gocciola, l’ha intinta nel caffellatte, solo a metà, ha morso la parte ammorbidita. Ha masticato lentamente. Poi ci ha ripensato. Ha preso le Gocciole e le ha ributtate nella biscottiera.
Poi è andata a lavoro.
Io ho mangiato tutte le Gocciole inzuppate in una ciotola da un litro di caffélatte. Le ho vomitate fino a sputare sangue. Mi sono lavata i denti, pettinata, vestita e sono andata al supermercato a comprare un altro pacco di Gocciole e un altro litro di latte, perché non si accorgesse di nulla. Sono tornata a casa, ho aperto le Gocciole, le ho messe nella biscottiera e ne ho mangiata una. A bruciapelo.
Le ho mangiate tutte, con il latte freddo bevuto dal cartone. Troppo ansiosa di riempire il buco che ho dentro per aspettare che il latte fosse caldo.
Ho vomitato tutto: Gocciole, latte, acido e pezzettini del mio stomaco e del mio esofago.
Gli occhi gonfi come lampioni, mi sono ri-lavata i denti, ri-pettinata, e sono ri-andata al supermercato a comprare un altro pacco di Gocciole e un litro di latte. Sono tornata a casa. Ho aperto le Gocciole, le ho messe nella biscotteria e ne ho mangiata una. Meccanicamente: animale senza controllo.
Ho chiuso la biscottiera, di scatto. Sono andata in bagno.
Ho vomitato acqua, acido e sangue. Non la Gocciola. Rabbia.”



Eppure c’è qualcosa in questi diari “storti” che funziona. Leggendoli con attenzione giorno dopo giorno, mese dopo mese.
Le ragazze si specchiano l’una nell’altra e vedono quanto i loro mondi siano simili.
Attraverso l’altra (speculare) riescano veramente a vedersi.
Nascoste dietro al nickname, si dicono tutto. Anche quello che non dicono agli psicoterapeuti che le seguono (come ammette Libellula più volte). Ogni tanto c’è qualcuna che cambia idea. Che dice che non ce la fa più e vuole uscirne. Qualcuna che racconta (come è successo a Leggera il 10 settembre) di essere stata ricoverata in ospedale perché per due giorni di seguito ha vomitato. Non riusciva a smettere. Ma non aveva mangiato niente. In ospedale le hanno fatto le flebo. (uno di questi blog pro-ana si è trasformato di recente nel suo contrario).
E post dopo post, qualcosa si modifica. Piccole frasi.
Una minima spinta alla vita che scovi nella reiterazione quasi ossessiva dei saluti a fine commento:
“vi voglio un mondo di bene; senza di voi non so cosa farei; vi ho pensato; kiss kiss; t.v.b; un mare di baci; v.v.t.t.t.b.!; io ci sono, non te lo dimenticare MAI!; Smack!”

“… oggi c’è stato il funerale di Marco. Lei ha pianto. Era l’amore della sua vita e ora non c’è più. Anche se lui quando ha smesso di respirare era leggero come una farfalla. Come mio padre che pesava quanto peso io adesso. Cioè molto poco”.
(Stella segreta21 anni, 1.68 cm, 37 chili)
“Vorrei essere la cosa più piccola nelle braccia di qualcuno”
(Leggera, 18 anni, 1.73 cm, 39 chili)
“Credo che un giorno morirò così. V.V.T.T.B. Kiss!”.
(38pesoperfetto 17, 1.65 cm, 39 chili)


immagine


Io sono un oversize.. ormai tra foto e conoscenze varie le persone l'hanno visto e/o capito .. sono una di quelle persone che nn si accettano e che cercano di raggiungere un traguardo.. io sono questa... tante ma tante volte ho avuto idee sopra idee malzane di fare qualche cazzata.. alcune volte mi sono trovata ad un passo da farle realmente...
poi ho pensato..
poi mi sono ricordata del blog di una ragazza che lotta...sta lottando... o quanto meno a volte prova a sfuggire alla sua malattia.. al mostro..coem lo definisce lei...loro..
ho ricordato le sue parole.. i suoi racconti... quello a cui l'hanno portata certe scelte... quello di cui l'hanno privata certe scelte... quello a cui l'hanno imprigionata certe scelte...
e allora mi sono sempre fermata...e mi sono chiesta...perchè?.. perchè devo fare certe cose? per che cosa? per stare meglio con me?.. NO perchè come avrete letto sopra queste ragazze non si vedono mai perfette... o magre.. e non stanno di certo bene con se stesse... nè con gli altri...
e allora penso che se dovessi far qualcosa solo per piacere a qualcuno dovrei essere scema a prendere quella strada...

Non si può ottenere tutto e subito...

ci vuole pazienza...sport nel limite..e un'alimetazione CORRETTA..non fatta di testa propria...
bisogna aver paura delle cazzate che si possono pensare/fare su questo campo...

Il non piacersi è una fase in cui, secondo me, sono passate, passano e passeranno tante persone.. poi bisogna bisogna vedere come riusciamo a superarla.. tenete gli occhi sempre aperti... non vi fate abbattere da chi non capisce un cazzo e pensa solo a prendere in giro... ognuno di noi è bello per quello che è... se poi non vi sentite a vostro agio per come siete, vi potete affidare ad esperti... che magari vi possono consigliare al meglio...

io preferisco raggiungere risultati...sapendo di star bene e di poter vivere una vita LBERA!

immagine

p.s. sinceramente a me piace molto come modello Angelina Jolie...ma nn per il fisico..ma per il viso...

 
 
 

Today I am.. tired

Post n°777 pubblicato il 20 Ottobre 2006 da psik3

immagine

Coglierò il silenzio da tutto questo rumore
prestando orecchio al muto avvenire
e rispondendo con tacite parole

 
 
 

Today I am... calm

Post n°776 pubblicato il 19 Ottobre 2006 da psik3
 

immagine

Respiro nuvole di aria
che spingono il vuoto che ho dentro
nell'angolo più buio che è in me,
sazio ormai di quel vuoto che si riesce a colmare
di sensazioni che vorrei distruggere
e mi siedo in bilico tra sogno e realtà,
un giorno forse avrò voglia di buttarmi,
avrò voglia di rendere tangibili senzazioni immutabili,
di riuscire a far coincidere le due strade
che si nascondono nell'utopia di ogni giorno,
voglio fonderle nel desiderio...
di una cosa sola...
la mia Vita.

 
 
 

Today I am...

Post n°775 pubblicato il 18 Ottobre 2006 da psik3
 
Tag: diario

immagine

La vita ci insegna che fidarsi delle persone è sempre molto rischioso...

dare alle persone la nostra fiducia, il nostro affetto, la nostra attenzione, la nostra amicizia... non è facile e a volte si rischia sempre di rimaner male nello scoprire che le esse non sono come pensavamo..

L'evolversi incessante degli eventi..

Io sono una persona sbagliata,
in molti lo hanno capito...
in molti lo sospettano...
in molti credono che...

Per tanto tempo ho dato giustificazioni ai comportamenti altrui,
per tanto tempo mi sono fatta in disparte pensando positivo...

vuol dire che....
non ti devi preoccupare..
di certo domani andrà meglio

Poi ti accorgi che l'esserti rinchiusa a riccio per tanti anni, il non fidarti di nessuno, il tuo silenzio, lo studiare e scrutare le persone, non ti hanno insegnato niente,

perchè il tuo cominciare a fidarti di qualcuno, il tuo aprirti, il tuo sentirti libera nell'essere te stessa.. ti ha dato il solito calcio in culo..

e mi dispiace...

...forse mio padre aveva ragione

 
 
 

..::"Poesia e Solidarietà"::..

Post n°774 pubblicato il 13 Ottobre 2006 da psik3
 

Se poi scrivo un post e mi si cancella!!!!!!! =_='''

volevo solo riportare il link di un modulo di adesione al concorso di poesia che si terrà a Trieste...

è una cosa carina, magari a quacuno interessa e nn sapeva esistesse...

LINK

BUONA GIORNATA A TUTTI!!!

immagine

 
 
 

Post N° 773

Post n°773 pubblicato il 02 Ottobre 2006 da psik3
 

 Quando il fumetto è arte

immagine

La Sora Laura di Milo Manara: regalo di Tiferno Comics a Città di Castello

Il capolavoro si trova nella mostra: "Milo Manara Pittore e Illustratore" a Città di Castello [fino al 22 Ottobre]..

che naturalmente mi sono già andata a vedere... *___*...

spettacolare!!!!! :)


 
 
 

Post N° 771

Post n°771 pubblicato il 20 Settembre 2006 da psik3
 

SE CERCHI QUALCOSA

PROVA

QUI


immagine

OPPURE

QUI


immagine

 
 
 

QUESTIONE DI .. INDICE...

Post n°770 pubblicato il 06 Settembre 2006 da psik3
 

.....I sessuologi hanno detto che statisticamente c'è una relazione tra l'organo maschile e l'indice della mano destra.
"Quindi il pisello dei maschi è proporzionato al dito indice?Misericordia. Lo sapevo. Io la prima cosa che guardo in un uomo sono le mani. Allora in base a questo ragionamento ET è meglio di Rocco Siffredi. Ecco perchè ET era un alieno. Due mesi fa mio cugino Rodolfo si è tagliato l'indice. Vuoi dire che deve cambiare sesso?"
Non fate i furbetti, cari i miei maschietti. Già vi vedo buttare uno sguardo furtivo al vostro indice e magari pensare:"corto è corto. Da domani mi faccio crescere l'unghia e se qualcuno mi chiede dico che sono un chitarrista di flamenco".

Luciana Littizzetto-' COL CAVOLO'

 
 
 

Post N° 769

Post n°769 pubblicato il 05 Settembre 2006 da psik3
 

La musica mi accompagna sempre.. in questo momento gira "Slow Cheetah" RHCP..

sto pensando...
.. mi sembrava strano...
son tante le cose che mi girano per la testa...

- G. il mio chiodo fisso...
capissi totalmente il perchè!
- R. finalmente sono riuscita a rincontrarlo.. attimi.. peccato..
- alla prospettiva di poter rifare qualche cena con il gruppo della Lù.
- alle nuove conoscenze.. del gruppo delle pazze che mi hanno accompagnato quest'estate...
- al fatto che proprio nn ci sono abituata a certi complimenti.. mi spiazzano...
- al fatto che nn sono abituata neanche a certe attenzioni... penso sempre di capir male...
- al fatto che quest'anno verranno in palestra anche la Giò, la barista e la pizzaiola...
- al fatto che dovrei aver ricominciato stasera.. ma ancora nn sto totalmente bene..
- al fatto che adesso che al lavoro qualcuno s'è preso 15giorni di ferie nn abbiamo troppe pressioni...[anche se a dirla tutta mi preoccupa un pò sto fatto.. se nn altro per quello che devo far io.. in quanto strettamente legato a quello che dovrebbe fare questa persona...=_=']
- al fatto che questo fine settimana forse me ne andrò al mare.. o alla festa del vino nnmiricordodove con la My
- al fatto che a novembre dovremmo organizzare un fine settimana a Londra io la Sklerata e la Giò...
- al fatto che quest'anno forse riusciamo a far venire anche la Sklerata a Milano quando andremo alla fiera
- al fatto che m'è passato completamente il sonno
- al fatto che forse nn dovevo prendermi due caffè dopo cena..
- al fatto che spero di aiutare una certa persona
- al fatto che ho cominciato a fumare troppo.. eppure sono tranquillissima
- al fatto che adesso invio e me ne vado a dormire...a costo di rigirarmi nel letto tutta la notte... se nn altro meglio che essere divorata da  queste zanzarine di m****

Buona notte!!!!

 
 
 

Post N° 768

Post n°768 pubblicato il 05 Settembre 2006 da psik3
 

Mi ero ripromessa di nn far più tardi davanti al pc..
infatti.. quando a dire 'la coerenza'..
che ci posso fare se rientro a casa e trovo mio fratello e i suoi amici qui..
insomma computer acceso..
mah io un giretto me lo faccio..
sì sì come no... poi mi son messa a modificare il blog...
ed eccomi qui...

vabè inviato questo penso me ne andrò a letto...

è un pò che nn scrivo qui...

la mia vacanza in Sicilia.. bè diciamo colma di novità.. conoscenze.. sorrisi e ricordi che mi son riportata a casa...
adesso che ci penso hanno pure pubblicato una foto in un sito del Gora.. veramente ce ne dovrebbero essere più.. anzi quasi quasi vado a controllare se hanno pubblicato anche le altre.. :)

... no, c'è solo quella in cui ho 2 occhiaie da far paura... =_=''''

che per la vostra salute evito di pubblicare... :P

 
 
 

I miei Blog Amici

- #-Otty..LA SOCIA..:* O=O
- Dichiarazione d'Amore..LaOtty
- Cinzia..la mia stella..:***
- Mire..una vera LUCE!!!.. :*
- Stè..il LEONE spernacchiato :P
- Marco.. pirla ma simpatico :)
- Gg un LUPO..emozionante :)
- #-Fede...ANGIE
- Frà... UFFOLO!!! :P
- Pawel.. un papero pazzo =)
- Rita... da VENERE :)
- #-Clà..l'altra.. nanetta :***
- Pietro .. il pazzo.. :PpP :)
- Clà...Una dolce LUNA :*
- AURORA Sognatrice
- OCCHJBLU
- MAGICATRYPPI
- Nico...sempre FOOL
- Flà.. dolce MICE' :*
- Ale.. il vampiro := MARITOZZO!!
- #-Francy :)
- una mucca...sbronza.. O_o'''
- V.E.R.O.N.I.K.E.
- ROBY..Paiasso :O)
- Fabio..semplicemente :)
- Aurelio..il POETA della notte..:)
- il gatto POST randagio!!!:P
- Marta..AUSDAUER
- Sà..LUNATICO [dove sei?!?! :(]
- MANi d'artista...
- Lara..MadeAthena
- Frà...KAPUT
- Roby...PIUMANERA :)))
- LA CACCIATRICE
- Ale...Sundrop
- le battaglie del COLONELLO
- #-Enrico... freephoenix ^___^
- #- Silvia..Nubenda :))
- #-Erica..Follia pura :)
- #-Ale..
- (¯`·.¸I SOLITI SOSPETTI ¸.·´¯)
- Serena...TuttaTeoria...ma nn solo qst!!
- il bloggo di bomborombo
- #-TheKing!!! :)
- #-Jon il Ruzzo...
- #-Alexxxxxxx
- #-Bestiolina4..Sabrina
- #-Estate82..Chiara
- #-Il Dottore
- #-Comandante..Claudio
- #-Lillicocomiu.. Gianmaria
- Pornoromatica
- C..Un sens...itivo
- Mad_a_lot
- Psike830
- - Roby..Pilot
- OBLÒG
- pulce nel cuore
- ! Call Sazu !
- Job and the city
- LaScImMiEtTa
- Not.Found: Pensieri digitali
- LeelLa:OggiDomaniAncora
- LAraba Infelice
- In Esistente
- #-Ale&lAustralia
- #... a casa di Luca
- Come I Pesci Rossi
- La Via Delle Viole
- bigbabol
- Coffe&Cigarette
- MAIONESE IMPAZZITA
- cinesi felici
- Metri e Bussi
- #-Sergio-Again!!!
- &macr;`•&cedil;&curren; AnGeL &curren;&cedil;•&acute;&macr;
 
immagine
 

E un giorno ti svegli stupita
e di colpo ti accorgi
che non sono più quei
fantastici giorni all'asilo
di giochi, di amici
e se ti guardi attorno non scorgi
le cose consuete,
ma un vago e indistinto profilo...

E un giorno cammini per strada
e ad un tratto comprendi
che non sei la stessa
che andava al mattino alla scuola,
che il mondo là fuori t'aspetta
e tu quasi ti arrendi
capendo che a battito a battito
è l'età che s'invola...

E tuo padre ti sembra più vecchio
e ogni giorno si fa più lontano,
non racconta più favole e ormai
non ti prende per mano,
sembra che non capisca i tuoi sogni
sempre tesi fra realtà e sperare
e sospesi fra voglie alternate
di andare e restare...
di andare e restare...

E un giorno ripensi alla casa
e non è più la stessa
in cui lento il tempo sciupavi
quand'eri bambina,
in cui ogni oggetto era un simbolo
ed una promessa
di cose incredibili
e di caffellatte in cucina...

E la stanza coi poster sul muro
ed i dischi graffiati
persi in mezzo ai tuoi libri
e regali che neanche ricordi,
sembra quasi il racconto
di tanti momenti passati
come il piano studiato
e lasciato anni fa su due accordi...

E tuo padre ti sembra annoiato
e ogni volta si fa più distratto,
non inventa più giochi e con te
sta perdendo il contatto...
E tua madre lontana e presente
sui tuoi sogni ha da fare e da dire,
ma può darsi non riesca a sapere
che sogni gestire...
che sogni gestire...

Poi un giorno in un libro o in un bar
si farà tutto chiaro,
capirai che altra gente
si è fatta le stesse domande,
che non c'è solo il dolce ad attenderti,
ma molto d'amaro
e non è senza un prezzo salato
diventare grande...

I tuoi dischi, i tuoi poster
saranno per sempre scordati,
lascerai sorridendo svanire
i tuoi miti felici
come oggetti di bimba,
lontani ed impolverati,
troverai nuove strade, altri scopi
ed avrai nuovi amici...

Sentirai che tuo padre ti è uguale,
lo vedrai un po' folle, un po' saggio
nello spendere sempre ugualmente paura e coraggio,
la paura e il coraggio di vivere
come un peso che ognuno ha portato,
la paura e il coraggio di dire:
" io ho sempre tentato,
io ho sempre tentato... "