Creato da gatta.sissi il 18/06/2012

ricomincio da zero

sfogo di una donna

 

 

« come vivere due vite nel...marito la maltratta, lei... »

lo stupro di un minore è meno grave di un aborto

Post n°114 pubblicato il 24 Giugno 2015 da gatta.sissi



cardinale-re-350x213-

Il Vaticano in un comunicato stampa ha ufficialmente espresso la volontà di fare della Chiesa "un luogo sicuro per i bambini", lo stesso papa Francesco scrisse che "Le famiglie devono sapere che la Chiesa fa ogni sforzo per tutelare i minori".

Il cardinale Giovanni Battista Re potrebbe partecipare al Sinodo che si terrà nell'ottobre 2015 a Roma, la vicenda che lo vede coinvolto merita una riflessione.

Nel 2009, in Brasile, una bambina di nove anni viene regolarmente violentata dal patrigno e rimane incinta. La legge brasiliana consente l'aborto in caso di stupro o di grave pericolo per la salute della madre, in questo caso doppiamente vero e la bimba abortisce.

L'allora arcivescovo di Recife scomunica la piccola, la madre e il personale medico che ha praticato l'interruzione di gravidanza.

Il patrigno, lo stupratore, il criminale, non è stato scomunicato,

perché il cardinale Re dichiara "Lo stupro è meno grave dell'aborto".

Il patrigno, lui, lo stupratore, criminale, non è stato scomunicato, disgustoso.

L'unica risposta che si meritano questi deficenti è la seguente :

fonte : http://www.articolotre.com/2015/06/il-cardinale-re-lo-stupro-di-un-minore-e-meno-grave-dellaborto/?fdx_switcher=true

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/rifo/trackback.php?msg=13231125

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> "Femminicidio? Causato da donne che lasciano uomini" su XXI secolo?
Ricevuto in data 25/06/15 @ 07:43
Innanzitutto sentito cosa dice questo bel tipo: poi dopo aver sentito ditemi: siamo o non siamo u...

 
Commenti al Post:
sensibilealcuore
sensibilealcuore il 24/06/15 alle 16:45 via WEB
Ma che sta a dire????? Mia figlia è stata struprata a 13 anni, scusa ma sta cosa non la condivido. Ciao sissi, un vero grazie per ieri.
 
 
gatta.sissi
gatta.sissi il 24/06/15 alle 17:05 via WEB
infatti, una cosa ignobile.. infondo che ci si deve aspettare.. per anni il clero è stato il rifugio autorizzato di pedofili
 
   
sensibilealcuore
sensibilealcuore il 24/06/15 alle 17:52 via WEB
Da vergogna proprio, non sanno nemmeno cosa significhino certe cose se non le si provano. E' come il mio pensiero: prima di parlare, bisognerebbe indossare gli indumenti degli altri e forse capiranno, come anche no, dipende da quanta serietà e-o stupidità ci sta in questo brutto cerchio.
 
   
gemmalisa
gemmalisa il 25/06/15 alle 14:40 via WEB
Ringrazio panini4 per la precisazione su Monsignor Re. Mi spiace essermi fatta trascinare dalla mia esperienza personale e non essermi andata ad informare prima sulle fonti. Riporto di seguito le notizie più precise che ho trovato. A questo punto questo post potrebbe essere citato per diffamazione dai legali di Monsignor Re che è estraneo ai fatti. "Dom José Cardoso Sobrinho, Arcivescovo di Olinda e Recife, non ha scomunicato quelli o quelle che hanno procurato il doppio aborto; egli ha citato il Canone 1398 e constatato che gli autori si erano da se stessi esclusi dalla Chiesa".
 
     
gatta.sissi
gatta.sissi il 25/06/15 alle 15:08 via WEB
chiedo scusa se sono stat imprecisa ma l'articolo riportava quello che ho scritto.
 
gemmalisa
gemmalisa il 24/06/15 alle 18:36 via WEB
Chiedo scusa se uso questo profilo anonimo, se avessi potuto avrei commentato come ospite... Io sono cristiana praticante e non mi piace ci si scagli indiscriminatamente contro tutto il clero cattolico per la stupidità palese di coloro che essendo in primo piano dovrebbero avere il buon senso di pensare prima di parlare. Sono d'accordo con il commento che dice che si dovrebbe provare in prima persona per comprendere. Ero molto piccola, non so quanti anni avessi, abbastanza per camminare; ma non abbastanza per potermi esprimere compiutamente: non fui violentata però fui oggetto di attenzioni particolari. "Esibizionismo" è una parola elegante per indicare l'atteggiamento malsano di chi espone i propri organi genitali di fronte a chi non vorrebbe. E se a farlo è un parente stretto, magari un nonno? La scomunica dite? Ero troppo piccola, se mi avesse violentata non sarei rimasta incinta, non ci sarebbe stato bisogno di pensare all'aborto, non esisteva neppure una legge sull'aborto. Ma vi assicuro che la scomunica non sarebbe sufficiente a compensare lo schifo, la repulsione, il rigetto di qualsiasi cosa mi ricordi mio nonno. Ho abortito ogni cosa che anche lontanamente gli assomigliasse. La mia fortuna? Che nessuno l'abbia saputo e che nel giro di pochissimo tempo mio nonno sia diventato inoffensivo. Ho avuto il tempo di lasciar sedimentare la cosa e apprezzare la mia persona. Scusate la lungaggine. Credo che la cosa migliore che avrebbe fatto quel prelato sarebbe stata tacere. Quanto a mio nonno avrei preferito non fosse mai esistito anche se immagino che questo vorrebbe dire che non sarei esistita neppure io...
 
 
magnum.3
magnum.3 il 25/06/15 alle 11:05 via WEB
Io sono il nonno di tre ragazze, due quattordicenni ed una trentenne, tutte davvero molto belle. Ti chiedo scusa per conto di tuo nonno. Non so perchè, ma ti chiedo scusa. Non sono solo un nonno, sono anche, scusami la presunzione, un Uomo. Ed avrei voluto essere il "tuo" nonno per consolarti, per far sparire quell'orrendo ricordo e per consentirti di avere ancora un po' di fiducia in coloro che ti circondano.
 
gas.o0
gas.o0 il 25/06/15 alle 08:15 via WEB
Il cardinale ha semplicemente espresso i reali interessi della chiesa, adottare fedeli incapaci di scegliere liberamente, per poter contrastare numericamente, la sempre maggior presenza di mussulmani sulla terra, inevitabilmente la chiesa perirà ^_^
 
giancos55
giancos55 il 25/06/15 alle 08:25 via WEB
A MORTE IL CLERO RAZZA DI BASTARDI E PEDOFILI
 
C_entro
C_entro il 25/06/15 alle 09:38 via WEB
La chiesa sta perdendo sicurezze e credibilità schiacciata da un lato tra il proprio pesante passato e dall'altro, il bisogno di capire il presente. Il caso di questo prelato è esempio estremo di confusione etica. Credo che la scelta migliore per il clero sarebbe organizzare opere di bene in silenzio. Tacendo sempre.
 
geppe67
geppe67 il 25/06/15 alle 10:22 via WEB
Cara Sensibile, non è vero che il prelato in questione non ha indossato il vestito degli altri. Infatti si è perfettamente calato nei panni del pedofilo stupratore
 
magnum.3
magnum.3 il 25/06/15 alle 10:59 via WEB
Spero solo che Francesco legga questo tuo Blog. Gli nascondono già tante cose, compreso l'armadietto dove tengono il veleno per farlo fuori alla prima occasione, che c'è il rischio concreto che non abbia avuto nemmeno notizia di questa cosa assurda ed aberrante. Cardinale? Ma neanche scarpa vecchia: la seconda ha una sua dignità e, per quanto possa sembrare strano, anche un suo senso dell'Umanità e dell'umanità.
 
panini4
panini4 il 25/06/15 alle 11:52 via WEB
Monsignor Re, da quel che so è bresciano, ed è da un sacco di anni in Vaticano... Non mi sembra fosse lui l'arcivescovo di cui parlate...
 
francismetal
francismetal il 25/06/15 alle 15:44 via WEB
La bambina non andava scomunicata, lo stupratore si, i medici anche, così come i legislatori che permettono di abortire. Voi non vi rendete conto minimamente di cosa significa abortire... se vostra madre avesse abortito voi? Non esistereste!
 
 
aeoncobra
aeoncobra il 25/06/15 alle 16:00 via WEB
Bns Francis. Io scomunikerei tutti gli stupratori. Neppure io approvo l'aborto e ringrazio il cielo di nn esserci mai ricorsa ma ne votai l'approvazione x nn negare alle vittime di violenze la possibilità di liberarsi, con tutta l'assist medica possibile, di una corpo estraneo indesiderato, nn amato da subito. Clò
 
aeoncobra
aeoncobra il 25/06/15 alle 15:50 via WEB
Salve, notizia vera o no,l'indignazione ke quest'articolo ha fatto nascere in tutti sta a significare la pokissima stima ke attuakm si ha x i preti e x come li protegge la kiesa. Il Papa mi sa ke vede e sente quello ke vuol vedere e sentire, dipende dall'audience ke ne scaturisce. Clò
 
sandrogazzale
sandrogazzale il 25/06/15 alle 16:48 via WEB
Questo cardinale avrebbe bisogno di provare uno stupro, sempre che non abbia parlato perchè lo considera un piacere e come tale peccato!!!!!!!!!!
 
guy124
guy124 il 25/06/15 alle 16:49 via WEB
Posso credere che ciò sia accaduto e se, come non vedo perché dubitarne, è vero l'unica riflessione è questa...La Chiesa che sventola ai quattro venti il rispetto, la comprensione, la bontà ed il bene sa di che cosa sta parlando? Mi chiedo: lo stupratore può confessarsi, prendere le funzioni e fare la comunione, io che sono separato no ( ammesso e non concesso che mi interessi farlo )...eppure non ho mai stuprato nessuno. Uno stupratore, di una bambina lo trovo ancora più vigliacco, schifoso, osceno, scandaloso, non umano, dovrebbe semplicemente essere castrato, messo in una gabbia con i topi e lasciato morire di inedia. Vergogna a tutti coloro che credono, ancora, nelle fandonie della chiesa e dei nuovi " apostoli" che come il cardinale di cui sopra chissà mai quante ne hanno combinate...ma evidentemente non hanno alcun senso della misura né del buon senso e tanto meno di "giustizia" ancorché " divina"
 
 
gatta.sissi
gatta.sissi il 25/06/15 alle 17:01 via WEB
sai guy124 l'omicida o lo stupratore una volta confessato il peccato è perdonato e la cosa finisce li, e quindi può fare la comunione.. pare invece che per la chiesa chi è separato perseveri nel peccatto tutti i giorni, perchè tutti i giorni sei un separato e la tua condizione non cambia e continui a essere "cattivo e non ti redimi".. credo che la chiesa debba un attimo rivedere un po il tutto se vuole riprendere un po' credibilità
 
maresogno67
maresogno67 il 28/06/15 alle 09:56 via WEB
buona domenica. gi
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ADORO LA CIOCCOLATA

Image and video hosting by TinyPic
 

 

470.000 contatti cancellati... ma non dimenticati

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ratatuillevalevelenoIco979the0thersideofthebedcassetta2theothersideofthebedmaresogno67surfinia60Prof_Luigi_Oreficevocecalda3.mtalarico.mAferrovesuvio590elena.corniRicamoAnime
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom