www.amodonostro.it visitate questo sito, ne vale la pena, sono miei amici.

ps. io non ci prendo un centesimo, tutt'al più mi potranno regalare qualche maglietta...

 

Area personale

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
 

GUESTBOOK E LINKS

- Il FINESTRINO SUL MONDO
- La Galleria del Thriller
- JUVENTUS BLOGGER'S CORNER
- BIANCONERI.TRIPOD.COM
- JUVENTUS.COM (SITO UFFICIALE)
- JUVE CLUB MEDA
- PETIZIONE CONTRO "CONTROCAMPO"
- JUVE BY MIRKO
- JUVECENTUS
- I LOVE JU
- RISULTATICALCIO.IT
- JUVEDOCET
- JUVE CLUB LECCO
- TI AMO JUVE
- JUVE CLUB AVOLA
- TIFONET-JUVENTUS
- GRUPPO MARCHE
- COMITATO PER I CADUTI DELL'HEYSEL
- JUVE CLUB ANZIO NETTUNO
- AMICI DI NESSUNO
- BLOG MONDO JUVE
- JUVE CLUB LUCERNA
- JUVE CLUB NEUCHATEL
- JUVENTUS FANS CLUB
- ODIOCOLLINA.COM
- ITALYMEDIA.IT
- DIRECTORY ITALIANA
- BLOG ITALIA
- ALEXA WEB
- DIRECTORY PUBBLICITAONLINE
- FJR- JUVE CLUB ROMA
- MR WEBMASTER
- BIANCONERI ON LINE
- SITO PREFERITO
- ANATEMA BLOG (BIANCONERO)
- ZUCCAWEB
- IL SITO ANTIMILANISTA
- MAGICA JUVENTUS
- IL MURO ANTIROMANISTA
- GOAL GOAL.IT
- FANTACALCIO E VIDEOGOL GRATIS
- MARZIA 001
- SITO UFFICIALE DEL CAPITANO
- JUVENTINO 87
- BRASIL BLOG (ANTIROMANISTA)
- BLOG SUL CAPITANO
- CONTROMOVIOLA (RBN)
- PAGELLE E MARCATORI (RBN)
- DRUGHI BIANCONERI
- IL DOPING DEGLI ALTRI...
- SONDAGGIO - QUALE SQUADRA ODIATE DI PIU'?
- SONDAGGIO: LA COSA PIU' BELLA DI ROMA-JUVE?
- SITO BIANCONERO CONTRO TUTTI
- MOCCA.SPLINDER.COM
- JUVENTUSBLOG
- ARDITI SEZ. BISCEGLIE
- COLPO GOBBO
- BLAKANGEL
- JUVE CLUB VEVEY
- INTOCCABILI.ORG
- GIU' LE MANI DALLA JUVENTUS
- ORGOGLIO IN BIANCONERO
- NERO SU BIANCO
- COMITATO SALVIAMO LA JUVE
- BRUXELLES BIANCONERA
- ALEX FANS CLUB
- JUVENTUS MEGABLOG
- BLOG SUPER JUVENTUS
- ALEX DEL PIERO WORLD
- JUVE... STORIA DI UN GRANDE AMORE
- JUVE MY LOVE (sito wap)
- DOSSIERINTER.COM
- IL BLOG DI SIMONA AIUTI
- ASSOCIAZIONE NAZIONALE AMICI DELLA JUVENTUS
- TIFOSI IN RETE
- JUVENTINI DI ROMA
- JUVENTUS CLUB BOSTON
- JUVENTUSCLUB.4000.IT
- JUVEFOREVERNET
- MUMOORSI.BLOGSPOT.COM
- DIARIO CALCISTICO
- ZEBRE PUNGENTI
- JUVENTUS CLUB CERCOLA
- GRANDE JUVE.IT
- BLOG OK JUVENTUS
- IL FINESTRINO SUL MONDO
 
Citazioni nei Blog Amici: 52
 

Ultime visite al Blog

forzamagicaroma_1978bikerboyz80Laura.f_2007RenditePassiveminutoxminuto0simonlinfrancesco.ienziylli76bloccopeccatore2lomfaiscontedifulcignanomarcovendittiArancioni97enersudsrldario.rosati1980blac
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Creato da: romabianconera il 11/04/2005
CONTRO CORRENTE PER SCELTA DI VITA

 

 
« Messaggio #812PAGELLE DEI NAZIONALI BI... »

IL BISCOTTO E' PRONTO

Post n°813 pubblicato il 12 Luglio 2006 da zebrottopazzo
 

Cari amici juventini il biscotto per noi e' pronto come si sospettava pagheremo solo noi.

E' c'e' chi parla di calcio pulito, per me e' solo la voglia di levarsi dai piedi la nostra amata Juve. Staremo a vedere........

SCANDALO CALCIOCRESCE IL PARTITO PERDONISTA DOPO LA CONQUISTA DEL MONDIALE SI FANNO SEMPRE PIÙ FORTI LE PRESSIONI PER PENE PIÙ LEGGERE Mastella: Milan in A
con 9 punti in meno
E la Juve andrà in B
Il ministro della Giustizia si confida con i suoi: «Per Fiorentina e Lazio solo penalizzazioni»12/7/2006
di Augusto Minzolini



ROMA. Il titolo di Campioni del Mondo forse non porterà un’amnistia per il mondo del calcio, ma probabilmente ad una riduzione delle pene richieste dai pm della giustizia sportiva.

E ieri a confermare questi «boatos» sempre più frequenti rispetto alla sentenza che sarà pronunciata tra giovedì e venerdì, ci si è messo anche il ministro di Grazia e Giustizia, Clemente Mastella, che ha confidato a qualcuno nel Transatlantico di Montecitorio un’ipotesi di verdetto che prevede la permanenza in serie A di Milan, Fiorentina e Lazio e la retrocessione ma solo in serie B della Juve.

Con qualcuno dei suoi interlocutori il Guardasigilli è stato anche più preciso: «E’ probabile che il Milan rimanga in A con 9 punti di penalizzazione mentre Fiorentina e Lazio ne avranno qualcuno di più, magari 15. Mentre la Juventus non andrebbe in C ma in B con quindici punti di penalizzazione.

Sarebbe una sentenza di buonsenso, non si possono mandare Del Piero e Cannavaro in serie C». Le parole di Mastella che ieri sono state fatte rimbalzare dai soliti canali di informazione riservati in tante stanze dei palazzi che contano, dimostrano che la vittoria all’Olimpiastadion di Berlino dopo aver provocato la visita del ministro Melandri negli spogliatoi degli azzurri ritmata dalle strofe della famosa canzonetta “faccela vedè, faccela toccà”e aver spinto il premier Romano Prodi ad una “full immersion” sul gioco del calcio, hanno messo in piedi anche una poderosa lobby politica che parte da Silvio Berlusconi e arriva a Piero Fassino, per sensibilizzare il presidente del tribunale sportivo, Cesare Ruperto, sull’idea che un titolo mondiale merita un po’ di compassione.

«Una retrocessione - per usare un ragionamento del Cavaliere - sarebbe davvero un’ingiustizia. I club accusati hanno dato alla Nazionale la maggior parte dei giocatori che la compongono. Parlo del Milan, ma anche della Juventus. E aldilà di indagini che si sono basate soprattutto su delle intercettazioni telefoniche.

Quanto è avvenuto in Germania dimostra che i valori sul campo del campionato sono gli stessi che hanno poi garantito il successo della nazionale. E’ una verità di cui si dovrebbe tener conto non fosse altro per rispetto dei tifosi». Riuscirà la lobby politico-calcistica “traversale” a conquistare per i club che sono sul banco degli imputati un po’ di clemenza? Mario Pescante, già presidente del Coni e sottosegretario allo Sport con Forza Italia, ne è convinto.

Il personaggio ce l’ha a morte con il suo successore al Coni, Gianni Petrucci, che - a suo dire - per garantirsi la riconferma ha trasformato la vittoria del team azzurro in una vittoria di Prodi («che vi aspettavate da uno come quello lì?»). Quando parla della sentenza, però, il sorriso torna sul suo viso: «Vedete, l’accusa ha usato l’art.6 che prevede la retrocessione... ma voi sapete, certe sentenze sono squisitamente politiche.

Per cui è probabile che Milan, Lazio e Fiorentina restino in A con una penalizzazione e la Juve passi in B anche lei con dei punti di penalità. La verità è che quanto è avvenuto nel mondo calcistico è figlio del sistema creato dalla triade Veltroni-Carraro-Giraudo, quella che determinò la trasformazione delle società calcistiche in società a scopo di lucro e gli aprì la strada per la quotazione in Borsa. Proprio per quelle scelte io me ne andai. Io che ho lavorato per due anni in Russia posso assicurarvi che Veltroni è un vero comunista». Quando si mettono insieme tifo, politica e affari i rancori sono difficile da dimenticare.

E i tifosi, come si sa, non sentono ragioni. A destra come a sinistra. A esempio il romanista Massimo D’Alema non vuole sentir parlare di amnistia, mentre lo juventino Roberto Buglio, che neppure un anno fa era ancora un dalemiano d.o.c. prima di passare con al Rosa nel Pugno, pretende che la sua Juventus resti in serie A. La stessa cosa vorrebbe Guido Crosetto, lo stesso che ha paragonato i metodi dell’accoppiata Rossi-Borrelli a quelli della Gestapo: «Sì ci vorrebbe un’amnistia, ma ormai il solco è tracciato. Penso che alla fine si arriverà ad una riduzione delle pene chieste.

Dopo la vittoria ai mondiali un’ipotesi del genere è data per scontata. Il ritorno della Juve in serie A nel prossimo anno, invece, a questo punto è impossibile». Già, la previsione di Mastella sul verdetto di domani nei Palazzi della politica è ormai data per acquisita. Di fatto si tratta di un “indulto” camuffato, favorito se non addiritura determinato dalla vittoria dei mondiali. Tanto più che se questo atto di comprensione non fosse confermato la gestione di una sentenza giacobina metterebbe il governo e la giustizia sportiva in difficoltà rispetto a quella platea di milioni tifosi che in questi giorni è andata in piazza per festeggiare la Nazionale.

Un discorso, però, che non convince uno dei consigli del Cavaliere, Fabrizio Cicchitto: «Prodi si sta interessando al calcio solo per due cose: ieri per farsi fotografare accanto ai calciatori, insieme ai tanti cani e porci che affollavano Palazzo Chigi; domani per metterla in quel posto a Berlusconi, mandando il Milan in serie B».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

immagine

immagine 

 
 

AUTORE E MEMBRI

blog creato da: romabianconera
membri del blog:
robyj69
axlsoldier
UGOLHK1979
bikerbyz80
fabix78
alexdelpiero75
zebrottopazzo
CurvaScirea
stefanovis
RomaNO_Bianconero
Smand82
detestozeman
lady_arwen_78
Gastonepap
juve.tiamo
maurimiao
cherry_pie1
superlenox81
vitalsigns

 

NOTE LEGALI:

L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog() che provvederà alla loro pronta rimozione. 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963