Creato da: scurerossa il 07/08/2006
reti di vendita

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Ultime visite al Blog

lavoroesoldielenaapozingarodelventovalentinfrancounamamma1blackdream2rino.dcassetta2previsionistampalorenzogrenzorfreecoffeesweetstichArvaliusfalco58dglscoontrosa
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Messaggio #102Barattoli di vetro trasparente »

Post N° 103

Post n°103 pubblicato il 08 Febbraio 2007 da scurerossa

E’ fredda la pietra sotto la quercia

 

Io non ho vento da regalarti,

tramuterei le ortiche in rose,

ma credimi non è questo.

 

E’ fredda la pietra screziata di rosso,

il muschio trattiene solo rimpianti.

 

Dimmi hai più cavalcato?

Hai cacciato ancora il cervo?

In quel capanno sei poi tornata?

 

Il tempo ha fili d’argento,

il tempio ha chiuso le sue porte,

dicono che un generale ha chiesto il passo,

ma tu sai che non c’è più la guardia bianca.

 

Dimmi, hai ancora i capelli sciolti?

Tra quelle botteghe sino alla biblioteca,

dimmi conservano ancora la chiave delle sette lune?

 

E’ fredda la pietra sotto la quercia,

il tuo cavallo non è sellato,

aspetta il carnevale e la padrona,

ma l’acqua del lago non s’increspa

ed io ho scarpe piene di troppo fango.

 

Continua a guardare verso Oriente,

scruta le nuvole,

guarda il cielo,

forse i falchi voleranno ancora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/sentierielfici/trackback.php?msg=2264147

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento