Creato da theseasoul il 26/06/2009

the sea soul..

L'anima del mare.. quel mare di emozioni dentro me in cui rischio spesso di naufragare..

 

« sola. »

salvezza..

Post n°44 pubblicato il 21 Dicembre 2010 da theseasoul

                                                     
Ci sono persone che ..
è tristemente vero..
non vogliono essere salvate..
Perché la salvezza implica un cambiamento...
E il cambiamento richiede uno sforzo maggiore dal restare uguali.
Occorre coraggio per guardarsi allo specchio
e vedere oltre il proprio riflesso.
(J. Morrison) 
 
 
    
 
Si.
...parole vere.. crude..sacrosante..
Salvarsi da tante cose ..
dalla tristezza..
dall'inganno..
da  situazioni difficili e angosciose..
salvarsi dalla sofferenza..
dall'autocommiserazione..
dalla pietà per le proprie miserie..
salvarsi da se stessi
e dalle più fragili pieghe della propria anima..
dal proprio egoismo.. 
Salvarsi da tutto questo
costa per chi è stanco..
inchiodato dalle proprie abitudini mentali
a modi di pensare, agire, vivere 
ormai obsoleti e stantii.. inutili...
E intanto si muore.. lentamente..
 
 
    
 
 

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,

ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,

chi non cambia la marcia,

chi non rischia e cambia colore dei vestiti,

chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,

chi preferisce il nero su bianco

e i puntini sulle "i"

piuttosto che un insieme di emozioni,

proprio quelle che fanno brillare gli occhi,

quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso,

quelle che fanno battere il cuore

davanti all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,

chi è infelice sul lavoro,

chi non rischia la certezza per l'incertezza

per inseguire un sogno,

chi non si permette almeno una volta nella vita

di fuggire ai consigli sensati.

Lentamente muore chi non viaggia,

chi non legge,

chi non ascolta musica,

chi non trova grazia in se stesso.

Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio,

chi non si lascia aiutare;

chi passa i giorni a lamentarsi

della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,

chi non fa domande sugli argomenti che non conosce,

chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi,

ricordando sempre che essere vivo

richiede uno sforzo di gran lunga maggiore

del semplice fatto di respirare.

Soltanto l'ardente pazienza

porterà al raggiungimento di una splendida felicità

Martha Medeiros 

 

 

 
Un felice, dolce Natale a tutti voi..
Grazie ancora una volta per esserci..
Con grande riconoscenza e affetto...
Fede
 
P.S.
chiedo scusa per il refuso... la poesia effettivamente NON è di neruda,
ma di una giornalista brasiliana.. 
http://digilander.libero.it/lanimaeilmare/colombagif.gif
 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

http://digilander.libero.it/lanimaeilmare/FA_101226_48585_1173120161%20sfum.jpg  

" Sapete cos'è Venezia?

Sapete cosa perde il mondo con essa, al di là dell'immediata visione di bellezze naturali ed artistiche?

Conoscete il valore delle leggi, degli insegnamenti che la Serenissima ci ha lasciato in dodici secoli di storia?"

Papà. 

http://digilander.libero.it/lanimaeilmare/photo-venice-art-g%20sfum.jpg

 

 

 

 

Venezia non è...:  

Solo il carnevale 

solo Piazza San Marco

 solo un grande museo turistico 

una città morta 

un luogo dove andare a sposarsi,

perchè " è romantica"

un immenso puzzolente immondezzaio

una città malsana

una immensa fabbrica di

mascherine e gondole...

VENEZIA

é una città da amare,

da coccolare, da salvare ... 

Come una grande Madre..   

 

http://digilander.libero.it/lanimaeilmare/FA_101226_49620_1173892701%20sfum.jpg

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2falkoinvololuccicaunastellatheseasoullanimaeilmaresolofloarcadiadeunghia_rossafioreblu60forestales1958mareadentroeloisa1952Sky_Eaglesurfinia60
 

 

 

 

La strada ti venga sempre dinanzi,

e il vento soffi alle tue spalle

e la rugiada bagni l'erba

su cui poggi i passi

e il sorriso brilli sul tuo volto

e il cielo ti copra di benedizioni.

Possa una mano amica

tergere le tue lacrime

nel momento del dolore.

Possa il Signore Iddio

tenerti sul palmo della mano

fino al nostro prossimo incontro...

 

..lascia che sia respiro ciò che sappiamo darci

lascia che sia respiro il mio saluto al giorno..

per non piegarsi dentro, per darsi di più..

per non lasciarsi andare..mai.

 

E' un mare di emozioni

quello che mi inonda

in ogni istante della mia vita, ora...

Emozioni che vanno vissute.. sentite..

accettate..ma anche controllate..capite..

perchè troppo spesso in questo mare

rischio di naufragare..

fede

 

AREA PERSONALE

 

 

Chi volesse scrivere delle poesie su questo blog, è ringraziato vivamente...

La poesia è la musica dell'anima...Tutto possiede in sè della poesia.

I poeti altro non sono che dei musicisti che suonano le melodie che

provengono dal cuore, con strumenti diversi da quelli convenzionali..

Uomini che sanno trarre dalle cose un significato profondo,

un efflato sensibile solo a pochi , non percepibile da tutti

e lo trasformano in parole...

Alchimisti dell'anima..

 

 

dolcissimo ballare al buio..

in silenzio..

 

I MIEI LINK PREFERITI

- ...
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.