**TEST**
Creato da laloda il 12/01/2005
Dedicato a.............

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

Ogni tanto passo da:

Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Ultime visite al Blog

libera.rorifugadallanimafiumechevalalodaFlautoDiVertebradesaix62RavvedutiIn2Stolen_wordsoscardellestellelaeternastreet.hassleil_pablochristie_malrymarlow17gioiaamore
 

Ultimi commenti

Scrivi ciò che pensi e lo scrivi pure bene . Io le pratico...
Inviato da: RavvedutiIn2
il 24/07/2016 alle 22:56
 
hai ragione, è un testo molto bello e ci sono dentro delle...
Inviato da: fugadallanima
il 17/05/2016 alle 11:29
 
:-)
Inviato da: fiumecheva
il 22/04/2016 alle 21:41
 
Se ti ama capirà...
Inviato da: tenerame69
il 24/07/2012 alle 21:59
 
TUTTO BELLO CIO CHE DICI ED ESPRIMI!!!!!!! PROVA ORA A...
Inviato da: leonamiele
il 02/07/2012 alle 19:55
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

QUESTI GIORNI

Post n°243 pubblicato il 08 Luglio 2016 da laloda
Foto di laloda

 

Questi giorni sono caldi, afosi, umidi e vuoti. Vuoti di un vuoto che non riesci a definire, di cui non vedi il contorno, di cui non ricordi l'inizio e non vedi la fine.

Cerco sempre di essere cortese, gentile, carino, soprattutto con le persone che mi fanno capire di avere dei problemi, di essere in ansia e in tensione, di essere stressate; e non riverso mai su di loro quello che anche io ho dentro, quello che anche io provo, quello che anche la mia esistenza mi ha riservato.

Nonostante tutto cerco di sorridere e di avere, anche per quelle persone, un sorriso e una parola di comprensione; non poso offrire loro di più che questo.

E' facile essere brillanti quando tutto va bene; è facile mantenere i rapporti di relazione quando tutto va bene; molto più difficile è mantenere le relazioni e sostenere il dialogo quando non ne va bene una.

Allora vorrei dire a tutte quelle persone che sono convinte che il mondo giri intorno a loro di fermarsi un attimo; di riflettere. Non è triste solo la loro di esistenza, il mondo non gira intorno a loro; e per quanto sia difficile da accettare, il mondo va avanti, spietato, crudele ed impassibile nonostante loro.

Io non ti ho raccontato tutto quello che nella mia vita non va nella giusta direzione, nemmeno te l'ho detto che sono 5 anni che non le faccio le ferie, nemmeno ti ho detto quanto sto pagando per i miei errori; ho solo cercato di dirti una parola per farti capire che ti comprendo, ma forse sei troppo impegnata a guardare te stessa per comprenderlo.

Io nonostante tutto cerco di guardare oltre me stesso, di guardare e capire gli altri; nonostante il caldo, l'afa, l'umidità, lo stress; nonostante tutto. E lo faccio perché solo questo mi salva. Mi salva da un mondo che faccio fatica a comprendere e che sicuramente non vuole comprendere me.

Buon fine settimana a chi è capace di guardare oltre se stesso nonostante tutto.

 

C'E' TEMPO (I. FOSSATI)


Dicono che c'è un tempo per seminare
e uno che hai voglia ad aspettare
un tempo sognato che viene di notte
e un altro di giorno teso
come un lino a sventolare.
C'è un tempo negato e uno segreto
un tempo distante che è roba degli altri
un momento che era meglio partire
e quella volta che noi due era meglio parlarci.
C'è un tempo perfetto per fare silenzio
guardare il passaggio del sole d'estate
e saper raccontare ai nostri bambini quando
è l'ora muta delle fate.
C'è un giorno che ci siamo perduti
come smarrire un anello in un prato
e c'era tutto un programma futuro
che non abbiamo avverato.
È tempo che sfugge, niente paura
che prima o poi ci riprende
perché c'è tempo, c'è tempo c'è tempo, c'è tempo
per questo mare infinito di gente.
Dio, è proprio tanto che piove
e da un anno non torno
da mezz'ora sono qui arruffato
dentro una sala d'aspetto
di un tram che non viene
non essere gelosa di me
della mia vita
non essere gelosa di me
non essere mai gelosa di me.
C'è un tempo d'aspetto come dicevo
qualcosa di buono che verrà
un attimo fotografato, dipinto, segnato
e quello dopo perduto via
senza nemmeno voler sapere come sarebbe stata
la sua fotografia.
C'è un tempo bellissimo tutto sudato
una stagione ribelle
l'istante in cui scocca l'unica freccia
che arriva alla volta celeste
e trafigge le stelle
è un giorno che tutta la gente
si tende la mano
è il medesimo istante per tutti
che sarà benedetto, io credo
da molto lontano
è il tempo che è finalmente
o quando ci si capisce
un tempo in cui mi vedrai
accanto a te nuovamente
mano alla mano
che buffi saremo
se non ci avranno nemmeno
avvisato.
Dicono che c'è un tempo per seminare
e uno più lungo per aspettare
io dico che c'era un tempo sognato
che bisognava sognare

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La Musica

Post n°242 pubblicato il 10 Maggio 2016 da laloda
Foto di laloda

La musica ha sempre accompagnato la mia vita, ha scandito i momenti più belli e quelli più brutti; la musica, Lei, non mi ha mai abbandonato.

Anche nei periodi più bui e più difficili ha sempre saputo darmi conforto e non mi ha mai tradito.

Ho ricominciato, piano piano, a scrivere; ed ho ricominciato a leggere quello che altri scrivono. E mi è piaciuto molto quello che una nuova amica ha scritto; e allora voglio dedicare a lei le parole di una canzone che per me è bellissima.

Parla dell'amore, l'amore per una donna; ma l'amore, quello vero, quello per ogni cosa che si ama davvero, vola, vola in alto.

Se potete leggete il testo con attenzione mentre l'ascoltate.

Buona giornata a tutti.

Nell'universo della mia pazzia

ho una nuova teoria

per me la gente

vola.

So cos'è che non va

disabitudine alla realtà

come dire sono

solo.

Io dopo di te

non sono morto né guarito

ma ci ho provato, era un mio diritto

e non è servito.

E mi sono vestito

come un idiota vestito

che avevo in testa

nessuno m'ha invitato alla sua festa.

La gente

Vola

Vola

ed io

sto troppo giù

l'amore

vola

e vola

ed io

mi sento, mi sento giù.

L'amore

Vola

e vola

e tu

non c'eri già più.

Nel rovescio della mia vita

una prova innocente

chiamare amore un amore qualunque

a cui di me non gliene frega niente.

E ma non scoppia il cuore

non mi sento affogare

non ho voglia di bere, né di parlare

perché non ho amore di cui parlare

e penso che forse, davvero la gente.

Vola

Vola

ed io

sto troppo giù.

L'amore

Vola

e vola

ed io

mi sento mi sento giù.

L'amore

Vola

Vola

e tu

non c'eri già più.

Nel sottoscala della mia ragione

c'è la speranza che tu ritorni

E' solo un tarlo, consuma i giorni

ma chi può dirlo? Forse anche il mio amore

Vola

ed io

mi sento già più su.

Vola

e vola

e tu non ci sei più.

L'amore

Vola

e vola

ed io

mi sento già più su.

(I.Fossati - Vola - 1979) 

 


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Dove eravamo rimasti

Post n°241 pubblicato il 21 Aprile 2016 da laloda
Foto di laloda

Si mi piace cominciare questo post con queste parole: Dove eravamo rimasti?

Può sembrare una domanda banale, ma se ci pensate non lo è; quante volte vi fermate e provate a pensare a quello che avete fatto, a quello che avreste voluto fare, ai sogni realizzati e a quelli impossibili o che non avete potuto realizzare per vari motivi.

Ebbene io ho ricominciato, dopo tanto tempo, a fermarmi e riflettere; ed allora mi nasce spontanea la domanda: dove ero rimasto?

E ricomincio da qui, da dove sono ora, che non è molto diverso da dove ero rimasto, a riflettere.

A proposito di riflessioni: avete mai pensato da cosa nasce il termine?

Vediamo alcune definizioni: 

Nella filosofia moderna,Locke considera la riflessione, o "senso interno", come una delle due fonti di tutte le nostre idee: attraverso la sensazione abbiamo le idee che ci vengono dall'esterno, con la riflessione abbiamo le idee delle nostre operazioni mentali, come percepire, dubitare, credere, ragionare, volere, desiderare ecc.

Kant distingue fra la riflessione "logica" e la riflessione "trascendentale": la prima è la comparazione di molteplici rappresentazioni, per trovarne le note comuni oppure diverse; la seconda è la determinazione delle relazioni reciproche fra le cose, secondo quattro coppie di concetti: identità e diversità, comunanza e opposizione, interno ed esterno, materia e forma.  

Ma in realtà riflettere deriva dal latino reflectere ovvero rimandare indietro qualcosa.

Ora io penso che sia opportuno fermarsi a "riflettere" in modo che gli altri abbiano, di ritorno, di rimando, la giusta percezione di quello che siamo e di quello che facciamo.

Mi perdonino i filosofi, io non lo sono e sono invece uomo di numeri, e quindi perdonino la mia grana grossa nei pensieri, ma mi piace pensare e scrivere quello che penso.

Buona serata a tutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Una vita nuova.... una VITA

Post n°240 pubblicato il 05 Settembre 2012 da laloda
Foto di laloda

La mia vita dovrebbe cambiare, per meglio dire vorrei che cambiasse. Fino ad ora non è stata granchè; fino a qualche mese fa ero convinto che solo gli ultimi due anni fossero stati davvero brutti, invece ho realizzato che dalla gioventù in poi la mia vita l'ho lasciata trascorrere sulla mia pelle senza fare nulla perchè fosse Vita vera.

Ho deciso di cambiarla ora e non è una decisione facile. Vorrei cambiarla ora e ho la frenesia di riuscirci, anche se a volte gli accadimenti mi ricordano le mille difficoltà che affronto e che probabilmente ancora per molto tempo dovrò affrontare.

A volte lo scoraggiamento prende il sopravvento, le avversità sono talmente forti che la voglia di rinunciare si presenta sempre davanti ed è duro molto duro ricacciarla indietro.

Alcune persone, soprattutto quelle che mi sono vicine, mi dicono che devo avere pazienza, che non si può cambiare tutto in fretta; io le ringrazio per essermi vicine, ma ricordo loro che di pazienza ne ho avuta tanta e ne ho ancora, ma davvero vorrei poter dire: ecco ce l'ho fatta, sono rinato.

Allora insisto ed insisterò finchè avrò un soffio di respiro; insisto per avere una vita, una nuova vita, una vita vera.

Una decisione che ho preso è anche quella di non scrivere più su questo blog e se riuscirò a salvare tutti i post lo chiuderò; al momento voglio tenermi aperta la possibilità di poter rileggere tutto quanto ho scritto dal 2005.

Voglio ringraziare tutti quelli che da allora ho conosciuto grazie a questo blog, quelli che non ho conosciuto ma spesso passavano a leggermi, e tutti quelli che hanno mandato messaggi e commenti. Abbiamo fatto con ognuno un pezzettino di strada insieme e vi ricorderò sempre.

A tutti voi auguro quello che di più caro c'è: la serenità e la gioia.

Buona vita a tutti e forse un giorno ci riincontreremo, vi abbraccio.

Lalo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

In Bocca al Lupo

Post n°239 pubblicato il 30 Agosto 2012 da laloda
Foto di laloda

Ieri ti ho mandato l'ennesimo sms perchè al cellulare non mi rispondi. Ti avevo scritto poca cosa: "Ciao come stai? Hai trovato il certificato di proprietà della macchina? Secondo me è in macchina.... Se non lo trovi dimmelo che faccio la denuncia di smarrimento.... Ciao"

Oggi mi è arrivato il tuo sms di risposta; se non altro dopo tanto tempo mi hai scritto. Mi hai scritto che l'hai trovato; che era in una mia cartella.

Non mi aspettavo grandi cose sai, e nemmeno gioia e nemmeno che mi chiedessi come sto io. Mi bastava che mi dicessi che stai bene; che non vuoi ancora contatti con me ma che stai bene.

La prossima settimana hai i test di ingresso e sono certo che li hai preparati con cura ed impegno, come hai sempre fatto nelle tue cose.

In bocca al lupo tesoro mio; so che non mi farai nemmeno sapere come sono andati, ma non fa nulla. E se per caso non dovessero andare non crucciarti; so che sei forte e che in ogni caso riuscirai in quello che vorrai fare.

In bocca al lupo di cuore amore mio.

Il tuo papà.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »