Creato da joulelife il 04/12/2010

WEB POETICA

WEB POETICA JOULE

 

« webpoetica - Il gioco de...webpoetica - Il gioco de... »

webpoetica - Il gioco dell'Anima -the Soul game Cap 26.5 - Il ritorno della Star One

cap 26.5        

Oramai pensare o parlare sulla star era indifferente, infatti:

“ Non ho nessun codice e non nascondo niente... quello che vorrei dire e che

la coscienza è un eccellenza... si trova fra  voi...e l’unico codice da unire è la

strada verso un perfezione...” disse Alfa

“Ci tocca allora Armonizzarci con l’Esistere Infinito..." - gli rispose Kata

Il globo terrestre è pieno di sarti che restringono le menti, che cuciono abiti

che soffocano persino l’autenticità... siamo diversi”  aggiunse Lupo

“Per molti è più facile modellare la vita, che cambiare se stessi”  - Nadir

“Non devi cercare sempre i colpevoli attorno a te... Penso Non si debba

dimenticare il senso di responsabilità .....funziona un po’ cosi: più accusi gli

altri e più menti a te stesso.." disse Francesca...

“ Infatti non bisogna si ascolti più di tanto l’energia  negativa .. perchè

essere compagno di cella di chi ti ha imprigionato è una pessima scelta

davvero....” disse la saggia OcchidiGatta..

“ E' vero, Siamo fatti di vibrazione.... Emettendo le vibrazioni del tuo vero

Essere, ne perdi molte, ma tante altre ne troverai... è un pò come un ciclo,

per questo è necessario  andare Oltre... è così che si nutre” intervenne L’aura

“La nostra lotta, quella cioè con noi stessi, ha un senso, mentre l’altra, lo

scontro con gli altri, ha un valore diverso” - Minds

"Forse è un valore effimero" - Ainnwen

"A volta effimero è eterno..." considerò  Ricercatrice di sogni..

“Forza, liberiamoci dal muro che imprigiona... -il the wall pinKfloidiano-

liberiamoci dalle maschere che impediscono di far trasparire Ciò che

‘Veramente Siamo’.... disse Alex intonando il vecchio branomusicale,

“A volte ci accorgiamo che la vita è un’ illusione ma, allo steso tempo, ce ne

serviamo come  scala per ascendere verso la Scoperta di un Realtà ... o forse

anche questa Realtà è un’ illusione.?!?  si domandava Radovicka mentre

Alfa,  nel suo mondo ‘algebro-incantato’ , cantava anch'egli una canzone:

" Notte d'incanto... dai mezzo ai sogni... ai ricordi ...e al desiderio

d’essere specie umana... Non di plastica ne liquido o  pietra... il mio sogno

è perpetuo e magico splendore di una luna che forse ride e io, che

piango...non amo la luna... a me piacciono le stelle!  Le stelle... perchè le

stelle sono libere, non hanno legami .sono come il cuore ...rosso e ardente

... anche se sono cosi tante lasciano tranquillamente il posto alle Albe.

Non lasciano  tracce,  come fa la luna, finta, che inganna...  Chi di noi non

hai mai regalato una luna .. non è mai, quindi, veramente tua...

come ingannasse  la coscienza....                      –Radovicka -

“ Ecco, mi sembra che sia proprio il Cono d'Ombra la chiave del viaggiare ,

quella zona oscura che si interfaccia al confine della Diffrazione d'Onda Lunga

in Ossidiana Ramificata verso l'Es.  Ad una prima lettura, il geroglifico, benché

decodificato, non mi diceva nulla, ma adesso che ascolto le vostre

disquisizioni capisco che forse il significato ricongiunge al suo acrostico:

Dolore. Ma non posso dire di più, dovreste essere voi a spiegare”  disse

Ainwenn  mettendo fine allo stonato concerto d'Alfa e Alex    -Aiwenn-

" Le 10 dimensioni a sistema, proposta di schema del viaggio, da valutare.

Il viaggio è libero per definizione, ma avere dei punti di ricerca da cui passare

può essere vitale. I sassolini bianchi lasciati lungo la via ci indicano il

percorso, si può tornare indietro ai bivi in cui si è intrapresa la strada errata,

quella che conduce alla Confusione e alla non-soluzione:  Spazio = d3  

Tempo = T8 (infinito eretto)

- Vibrazione= v/T x E = s/T2 x E = Accelerazione x Emozione …………….

Il geroglifico di Ainwenn = [ Bagliore = Luce x Vibrazione x C onsapevolezza  =

VIS = l’Armonia delle Menti nell’Oltre  Rilasciante Energia].

S e T sono le Dimensioni di base, parte della nostra conoscenza comune,

non hanno un gran valore se non come utilizzo di unità di misura condivise

dalle Genti. Le altre sconfinano nel pensiero su sino all'Anima, che è il

Sentire. La decima di VIS potrebbe stare sia sotto sistema sia fuori, è la

soluzione? ..... Se lo è non può essere compresa a priori senza il passaggio

dalle altre Dimensioni.

C'è Evoluzione, non è possibile annullare il gap con un unico Salto.

Ci sono passaggi da Vivere. Le incognite devono essere identiche al numero

delle equazioni se cerchiamo un'unica soluzione, in caso contrario avremmo

più di una soluzione, al limite anche infinite, oppure nessuna soluzione e non

sono certo che sia quello verso cui stiamo viaggiando.

Ad esempio se Bagliore lo posizioniamo all'ottava Dimensione andranno

"provate" e definite la Luce e la Consapevolezza, la Vibrazione invece

l'abbiamo già definita e sentita. E' una traccia, cosa ne dite? "

disse tutto di un fiato Alfa   ridiventato serio.              -Az31-

“ bravissimo Alfa ! ... dobbiamo considerare anche che Le dimensioni sono

 forma e  grandezza... fino ad ora abbiamo descritto la forma... cioè i

movimenti... cioè non una retta ma un processo...." disse L'aura..

“Allora tutto ciò … diventa tempo.”.. considerò OcchidiGatta..

“Infatti è proprio cosi, il tempo è indicato come 'quarta dimensione' .. e il

tempo non ha il ritorno.." a sua volta Ainwenn

“Allora possiamo usufruire della teoria di Alfa come unità di misura nella quale

questa quantità è misurabile" propose Francesca ...

“Proprio cosi, perché il tempo ci permetterà di usarlo solo grazie all' utilizzo di

numeri immaginari... la natura è infinita in tutte le direzioni,  cosi è 

ipotizzabile l'esistenza di molte, infinite dimensioni" - disse Ricercatrice

"Le dimensioni sono le coordinate spaziali...e sono collegate con le nostre

anime, come tale.. noi la chiameremo 'geometria dell'anima' "  - Lupo

“Si hai ragione.... in un altro senso dimensione è sinonimo di realtà, entrare

in un 'altra dimensione' significa entrare in una Realtà diversa e indipendente

dalla nostra.." disse Radovicka mentre Alfa cominciava una danza tribale.                                                                                 -Radovicka-

Alfa, più che stanco sembrava fuso:una boccata di simil-Sinaloa super,

contrabbandata dal pianeta Tlalca, nella costellazione di Orizaba, lo aveva

mandato in tilt. Troppo tardi si era ricordato che un fatto simile aveva

scatenato una guerra addirittura. Tra un assolo del chitarrista megagalattico

Jimi ed una dimensione delle dieci che gli si spalancava davanti agli occhi con

caleidoscopici giochi di luce, pensò che la prossima volta avrebbe preso per la

collottola il contrabbandiere. Troppo forte quella roba!?

A quel punto Alex, dal fiuto sopraffino, aveva già intuito cosa fosse successo

ed era accorso a salvare Alfa:lo allontanò dalla sala comandi, sospendendo la

seduta tesa all'identificazione delle dieci dimensioni. Una volta che Alex l'ebbe

messo a nanna, si disse di averla sfangata:una situazione del genere si era

già verificata. A bordo di un cargo stellare in prossimità dei bastioni

Straussener, nella costellazione xt5, l'addetto all'identificazione, dopo aver

fumato una simil-Sinaloa, aveva scambiato uno steamer spaziale per uno

Yogi letale (essere della mitologia stellare, pura leggenda a dire di molti). Ed

aveva scaricato senza pensarci le armi del cargo sul bersaglio. La nave

sopravvisse, ma andò persa la collezione di cristalli armonici per l'imperatore

Argantur che era trasportata dallo steamer. Con un brivido, Alex cancellò

nella mente le conseguenze di quel gesto. E ritornò in plancia. Lungo il

percorso incontrò Wooden che stava sfacchiando anch'esso la sigaretta che

era caduta a terra:afferrò pure lui e lo condusse a nanna sbuffando:

' ancora un pò e la conferenza l'avrebbe fatta da solo....'    - Wship-

“Fuso prima, fusissimo adesso, dopo la geometria dell'Anima di

Radovickastava pensando Alfa rigirandosi nel letto: “affascinante e

cara, la geometria e anche Rado, poi  ci si è messo anche Wooden.

Ho dovuto dar fondo a tutte le potenzialità della Biblioteca Inter-Medial-

Galattica,-la buona vecchia Wiki- per comprendere dove mi stava

portando l’analisi delle dimensioni ed in che tempo... Per fortuna che Alex

mi ha rimboccato le coperte, ricordo le sue ultime parole un pò mielate

"Sei stanco Alfa riposati un po', non ti preoccupare ti sveglio io, fidati".

Oramai vinto dal sonno, Alfa, mentre gli occhi gli si chiudevano, fissò

l'immagine di una smorfia di dileggio, “chissà se sarò svegliato ancora...

La prossima volta avvisa … quando tiri certi scherzi che mi preparo...

Delirio"…. lo strascico conscio della ragione già bussava alle porte di un

nuovo, arrembante sogno.....o Delirio di pensieri: “Però un cosa buona ce

l’hai wooden .. sai scrivere lettere d’amore mentre io ‘sembro solo un un

farfallone..   un playboy in miniatura o  un Don Giovanni strombazzante

tradimenti’ ...  Un cowboy errante per lo spazio cosmico con a tracolla la

sua chitarra, un ‘Country music’ stile  Jimmie Rodgers ma tendenzialmente

rock alla Jim Morrison... “The Doors”..  Proprio per questo tengo, e ci

tengo, a quel simbolo nell’ avatar.. è la porta della mia vita...

un chiaro-scuro di Caravaggio..  sempre aperta la mia porta.

Nel mio essere ..i mie ideali! Quelli di ragazzo impacciato e  quelli d’adulto

scatenato e ironico, allo stesso tempo. In fondo sono rimasto un Latino e

nel mio scrigno c’è stampata la passione mediterannea... Lì,  conservo il

mio segreto più bello e dolce ...d’amore,  condensato in una pupilla

descritta dall’iride.. e lettere d’amore, mai spedite...

Una a caso riaffiora: “Non sapevo spiegarmi perché soffrivo, ma la cercavo ..

avrei voluto guardarmi negli occhi e narrare quel che ‘non si può’ con le

parole, ma nemmeno quello sono riuscito a fare. Spesso mi capita, con gli

occhi lucidi, urtare con le mani e scrivere su pezzi d’etere ovunque sia . Il

corpo è fermo e le labbra sono quelle di un Cicerone stanco, ora nel mio

sguardo, sulle mie pupille calde sei stesa, ma non posso vederti ...  Sempre

mi è piaciuta la notte, non il buio.. la Notte, perché di notte io sogno...e

quando all’alba mi sveglio e non ho vicino quello che ho sognato allora mi

sento malinconico ed è triste ricominciare. Nell’ombra .. un negativo polaroid,

in cui l’effimero  diventa un flash, un film,  poi si sagoma in una  cartolina ...

per finire nella cassetta dei ricordi... è tutto un processo, ma alla fine di

nuovo l’ ombra ... A volte non servono espressioni, sono servite anche

quelle, ma mi fanno male i silenzi senza segno di odori, d’affetto. Per me i

silenzi lunghi sono forma di assenza o forse una forma di giustificazione e il

mio essere, come se non esistessi... La polvere d’orata, si stende, di un

malinconico valzer, delirante lascia una scia: Un cuore mite, un pensiero fisso,

un’ anima vibrante, o promesse,  profumi o baci senza fine... e io in quello

stato d’animo continuo ad Ascoltare la tua voce... mai dimenticata

Viva alla mente la sua ultima e-mail:                    -Radovicka-

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/webpoetica/trackback.php?msg=10510414

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
joulelife
joulelife il 16/08/11 alle 20:14 via WEB
Pirati e Corsare di questo mare ..le porte del Non-Luogo è quanto apriamo! Indomito Spirito, Insaziabile l'Anima ... sete di conoscenza. Non ci resta che non far vacillar la Mente. ...... Quanto per gioco-necessità s'è mostrato trino.....è d'uopo forse di riveli.. Uno? Wahuuuuuuu... che gruppo da Mille e una 'volte' Stupendo!!!
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 16/08/11 alle 22:57 via WEB
Perdesi è facile come è semplice trovare la via nei mille percorsi del racconto,ma c'è un punto fermo è quella porta del suono,ove a varcarala di porta oltre;lì c'è l'immenso dei tuoi pensieri,dove la creatività supera l'essere......su un cargo di stelle cos'altro può accadere?
 
 
joulelife
joulelife il 17/08/11 alle 17:59 via WEB
Quello che la tua grande e dolce e sensibile fantasia desidera che sia Serenella. L'aroma di un dolce appena sfornato s'è proprio ora propagato nell'aria, ti leggo e ancor più sento che la sincera amicizia della quale mi onori, è fragranza preziosa per la mia vita. Con stima ed affetto, alex
 
o3radovicka
o3radovicka il 17/08/11 alle 18:18 via WEB
Complimenti Alex... sai dare forma splendido e contenuto meraviglioso... grazie.. con cuore, radovicka ...
 
 
joulelife
joulelife il 21/08/11 alle 17:19 via WEB
^_______^
 
o3radovicka
o3radovicka il 17/08/11 alle 18:19 via WEB
Ti lascio un commento un po cosi dare tonalità umana ____ Alfa, mentre gli occhi gli si chiudevano, fissò l'immagine di una smorfia di dileggio, “chissà se sarò svegliato ancora... La prossima volta avvisa … quando tiri certi scherzi che mi preparo... Delirio"….però un cosa bella hai wooden .. sa scrivere e mandare le lettere d’amore mentre io“Sembro un po farfallone.. a volte un playboy nel miniatura:) o di un Don Giovani per le sue tradimenti dichiarati... spesso come un cowboy errante nello spazio cosmico, con la sua chitarra non di “Country music, Jimmie Rodgers “ ma di movimento rock quello di Jim Morrison... “The Doors”.. per questo tengo quel simbol di avatar.. e la porta della mia vita... un scuro chiaro di Caravaggio.. ma sempre aperto la mia porta ..Nel mio essere ho le mie ideali. Da quello ragazzo impacciato, fino a di un adulto scatenato e ironico, ma nel tempo sono rimasto un Latin lover e nel mio scrigno ho stampato la passione mediteranno... Lì conservò il mio secreto più bello e dolce d’amore. e quel amore stesa sul mio pupille e la descrivo con il mio iride, .( opinione presa dal suo post/blog)...in cui scriveva sempre lettere d’amore, mai spedito...
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 17/08/11 alle 21:15 via WEB
Ahahahahah! Rado, ma parli di Alfa? Alfa Latin Lover...ahahahah! Troppo forte! Si fa prima a saltarmi via che a girarmi attorno...ahahahah! SPLENDIDA RADO...dopo ti rispondo nella mia/nostra casa magari più seriamente, appena appena...cazzeggio parecchio anche di la...Ovunque...adesso continuo a leggerti qui sotto...
 
o3radovicka
o3radovicka il 17/08/11 alle 18:20 via WEB
Adesso la lettera di Alfa_____ “Non sapevo spiegare perché soffrivo, ma cercavo a spiegare la sofferenza...avrebbe voluto guardarmi negli occhi a raccontare quello che non avrebbe potuto spiegare con parole, ma a volte ne meno quello non ho saputo dimostrare....e adesso spesso mi capita di raccontare con gli occhi lucidi , urtare con le mani, e scrivere in un pezzo di etere dovunque sono...come se ti sfiorasse con gli occhi e il pensiero in cui il corpo è fermo e le labbra sono quello di un cicerone stanco e nel mio sguardo sulle mie pupille calde sei stesa, ma io non posso vederti ... Sempre mi hai piaciuto la notte, ma non il buio.. perché di notte io sogno...E a volte ad alba appena mi sveglio e non ho vicino quello che ho sognato mi sento malinconico e l’alba si diventa ancora più triste, in quel ombra c’è quel negativo polaroide, in cui effimero si diventa flash, film e poi si sagoma in un cartolina...per fin un ricordo... è tutto un processo, ma alla fine di nuovo rimane all’ ombra...A volte non servono espressione, sono serviti anche quelli, ma mi fanno male i silenzi senza segno di odori d’affetto. Per me i silenzi lunghi sono forma di assenza o forse una forma di giustificazione e il mio essere, come se non esistessi... Il polvere d’orato, si stende di un malinconico valzer, delirante, come se lasciasi una striscia: Un cuore mite, un pensiero fisso, un anima vibrante, o promesse, o profumi, o baci senza fine... e io in quel stato d’animo continuo ad Ascoltare la tua voce... mai dimenticata nella mia mente la sua ultima e-mail:
 
o3radovicka
o3radovicka il 17/08/11 alle 18:21 via WEB
eccola una copia: ahahahah_____I fiori intorno a me non li vedo più a destra di quella scrivania in cui sono ogni giorno... non ci sono più quelli girasoli virtuali che tu mi regalassi ...gli cerco...ma spesso dal sale delle mie lacrime sono seccati... E neppure il cielo bianco azzurro non brilla...perche il mio entusiasmo trova ostacoli, la mia stella, credo che non ascolti il mio debole sussurro: Dove sono la mazza girasoli che un tempo ridevano felici?... Accarezzati dal suo sorriso? Quei bei girasoli che dalla corolla fino ai radici adoravo il suo viso sfioravo le sue labbra e desiderava il suo corpo?.. Ero felice quando venivi sfiorandomi il viso con un tenerissimo bacio, e sentivo la tua carezza,....da quando tempo non mi ascolti..?...da quando tempo non tenendomi le mani fra le te ginocchi e io raccontassi tutto cio guardandoti nel occhi come una bambina che vuole essere amata?...anche se non vedevo chiaro il tuo viso perche le lacrime mi scendevano continuamente, e tu con la tua mani mi asciugavi, mi asciugai cosi dolcemente, che nessuno mai fatto con me, e io alzavo la testa e ti regalavo un piccolo e dolce sorriso... mentre le labbra tremavano e le parole uscivano soffocato dal lacrime...ma il mio sorriso era come un arcobaleno e poi il mio bacio pieno di lacrime verso di te...Mi piacevo tanto perche fatta di mare e di pioggia e sole.. Forse Andarsene, andarsene lontano da questi luoghi spinto da un’invisibile mano...e non so se credere ancora...ma forse si possono credere nelle parole mai dette... nel linguaggio senza parole.. ma adesso desidero di tornare a volare come un’aquila anche se è difficile... Vorrei sfiorare l’orizzonte come un gabbiano... Nessun non sa dove hanno la casa i gabbiani...?... ma ne meno quella posso farla.. perché ho le catene prigioniere di quel bel dipendenza d’amore, per te Alfa..!!
 
o3radovicka
o3radovicka il 17/08/11 alle 18:28 via WEB
Ciao Alex volevo chiarire con Alfa ( lui non mi conosci.... ne anche non la conosco... niente di personale, ma altri del gruppo lo sanno che ogni tanto io scelgo i personaggi del equipaggio... e oggi ho scelto a Lui... per dar la forma Geometria del Anima...perchè mi sono ispirata dal suo l’ultimo post del suo blog... Se non gli piace il pensiero, non cè problema: amici come prima.. e cerco immediatamente scusa... ma lo cosidero un gioco... In più dovrebbe chiedere anche a te: se piace..a No... decidi tu e lascio nelle tue mani come sempre...Serena serata a tutti, con stima e ammirazione, radovicka
 
 
joulelife
joulelife il 17/08/11 alle 21:37 via WEB
Con quanta grazia e delicatezza porgi i tuoi doni Radovicka, quasi fossi tu a riceverli. Hai incastonato una nuova perla in questa 'hìstoria' sempre più preziosa. Quanto sia, appunto, preziosa l'amicizia e la gioia d'incontrarsi, (anche se solo virtualmente) non è consapevolezza universale. Solo chi nuda/nudo non teme di mostrarsi ad Anima ne coglie appieno l'intensa fragranza. Grazie di cuore. Con stima e ammirazione, alex
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 17/08/11 alle 22:02 via WEB
“Se non gli piace il pensiero!?” EH! Scherzi! Giù le mani da questi pensieri, ormai sono miei, li custodisco nella cassaforte cardiaca: TUM-TUM (oh va chi c’è!). C’è un problema Rado: mi sono innamorato. ^__^. L’avevo capito subito quando mi sono risvegliato in infermeria, il tuo sguardo, la tua voce intonazione dall’Est del Cielo delle Galassie, quelle liberate dopo l’abbattimento della materia oscura condensata in ponte interstellare che trasborda verso la libertà (? Mmmhhh utòpia vero?). Sai bene però, che la “farfalla” è innamorata di tante/i, non faccio nomi di Donne, sono un pirata ma so essere un Signore, ma di Uomini: Alex, Sal, Wooden…e adesso se c’è problema per loro, comprenderò, amici come prima. Ahahah! Ah proposito come siete messi con l’Amore sulla Star One? Domanda impertinente Alfa-Monello. Facciamo così Rado, continui-amo a volerci bene, abbiamo una missione da compiere (complicata ricerca spirituale, dove la tecnologia è solo il mezzo che ci porterà Oltre), poi quando avremo raggiunto il Tutto, non servirà più parlare, basterà sentire il Respiro della Grande Anima…e tuffarsi dentro l’Essenza…. Splendida Rado, immensa, fantasiosa, scevra da paure ed ipocrisie, fresca, pulita, giocosa, spiritosa…mi sono innamorato…Oh Maremma Galattica avevo detto di lasciar perdere ^____^ Brave voi Donne a farci innamorare e poi a scaricarci :-((( Ho giocato anch’io Rado adesso lasciamo che se la veda Alex…^____^ Un abbraccio grande come Te per Te…Che dici ci conosciamo un po' di più? ^_________^
 
   
o3radovicka
o3radovicka il 18/08/11 alle 07:18 via WEB
Era impossibile trattenere alfa... effetto di anestesia continuava il suo delirio ed allucinazioni ... Gli sembrava Radovicka la sua Ragazza... continuava a dire: “Sono innamorata di te”!!!!!... Radovicka una, che ha un carattere di cavolo... una che appena_ appena ha qualche amica in rete...una che non si socializza mai.. in somma un misantropica brutta, scorbutica e soprattutto una Cobra quando si tocca il suo amore...perchè è sin da adolescente, ed unica ricchezza che ha nella sua vita in cui spesso dice che il mio amore È SACRA... in fatti ha due anni che sta in rete e che nessun ha creato rapporti sentimentale...non perché è una Santa... semplicemente NON LI SERVE!!!!!... Lei si avvicino ad alfa e dissi: Quando ho ORO in casa, non vado a cercare argento...!....Afa la guardai e disse: Mi è sembrato un angelo, cosi splendida , ma questa è un Diavolo...un vero Diavolo...e chi ti vuole conoscere...! Ahahahaha .... Alfa, soltanto per farti un po effetto MALUCCIO come terapia che per distruggere i pensieri: tentazione del peccato...e rimanere soltanto quel BEL PENSIERI AMICHEVOLE...Questo è il Pattoooo... della conoscenza!!!! Ciao Alfa un abbraccio, GRANDE, CANDIDA con tutto la mia SINCERITÀ, di un cuore amichevole, perché so che sei una persona stupenda... che sotto l’ironia si nasconde una vera persona onesta...Con molto stima radovicka...
 
     
alfazulu31
alfazulu31 il 18/08/11 alle 09:59 via WEB
Oh Rado dolcissima Rado, onestissima Rado...bugiarda (^___)Rado, non sei brutta scorbutica asociale sei BELLA, solo chi è così Bella ritiene SACRO il suo AMORE, il suo ORO. Nessuna tentazione (camminavo sulla traccia del tuo gioco come ben sai, allegria) solo BEI PENSIERI...QUESTO E' IL PATTO, L'UNICO. Non mi hai fatto Maluccio, solo poco poco ahahah! Cammineremo ancora insieme c'è Tempo da scoprire, da capire, da trasformare e ci sarà tutto l'Equipaggio della Star One, Navigatori Gentili alla Ricerca dell'Oltre, dell'Uno, del Tutto sappiamo già come sarà diamogli un Nome...Abbraccio doppio a te e al tuo ORO (se ho capito bene è in carne ed ossa) col vostro Amore Sacro ed Eterno siete già arrivati nell'Oltre...su dai, non farti pregare, indicare la Via please...^___^
 
     
joulelife
joulelife il 18/08/11 alle 21:17 via WEB
Chiedi la via Alfa?... fossi stato in casa Lady Juliette l'avresti già intrapresa.... ^__^ . Parlo alla tua maniera, simpaticamente ironica: Quì non ci sono lavagne nom c'è nemmeno casa, ^___^. Ora lancia lontano lo sguardo, puoi mirare un unico incredibile mare, d'acqua o aria (che t'è ancor più congeniale)... un non-luogo quindi dove ciascuno è capitano e mozzo, padrone e schiavo di se stesso. Una Magnifica serata a te Alfazulu e alla Stupenda dottoressa Radovicka. La mia infinita stima per entrambi, alex
 
     
alfazulu31
alfazulu31 il 19/08/11 alle 09:16 via WEB
Lo sento sciabordare quel mare, la sento vibrare quell'aria...Ciao Alex...Ohi Alex ma mi son proprio fatto una brutta reputazione nell'oceano web, adesso vado a salutare Lupo le voci sono arrivate anche a lui...bye
 
Ainwenn
Ainwenn il 17/08/11 alle 18:56 via WEB
Buongiorno all'equipaggio e complimenti per la nuova pagina del racconto...come sempre splendida Radovicka nei suoi spunti che navigano dentro l'animo umano... Un caro saluto Alex... ^__^
 
 
joulelife
joulelife il 17/08/11 alle 21:45 via WEB
Fata dei ghiacci (il riferimento 'vacanziero' spero ti faccia sorridere... ^__^ )sono assolutamente daccordo con Te, Ainwenn, altra, non meno magnifica navigatrice di questo web-poetico mare. Con stima e ammirazione, alex
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 17/08/11 alle 19:34 via WEB
E' un immenso piacere rileggerti e gli sviluppi della nostra Radovicka che in fantasia, è un vulcano.....
 
 
joulelife
joulelife il 17/08/11 alle 21:54 via WEB
Concordo Serenella, magma di vulcaniche idee si getta sfrigolando in quest'oceano che accorpa, accarezza e scuote. Un saluto di stima e ammirazione dolce Amica, alex
 
   
o3radovicka
o3radovicka il 18/08/11 alle 07:29 via WEB
Alex grazie a Te...Ainwenn Sere che spendono queste parole belle per me... mi vergogno un po perché voi siete tutti bravissimi...Un abbraccio con cuore, serena a giornata a tutti, con stima e ammirazione radovicka
 
     
joulelife
joulelife il 18/08/11 alle 21:30 via WEB
Lo stesso abbraccio col quale ci accogli, lo riserviamo a Te Radovicka Tutto l'equipaggio insieme. Con stima e ammirazione, alex
 
oranginella
oranginella il 17/08/11 alle 22:46 via WEB
mi sono divertita a leggere i commenti di questo post..ciao Alex e buona serata :)
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 18/08/11 alle 10:03 via WEB
Tutte uguali voi Donne, quando vedete un maschio messo alle corde vi divertite, perchè c'era altro di divertente? Un abbraccio Oranginella e un ^____^
 
   
joulelife
joulelife il 18/08/11 alle 21:28 via WEB
Ciao Francesca, sono lieto ti abbia accolto la simpatica esuberanza di Alfa. Mi dispiace di non avere, in questo periodo, abbastanza tempo per visitare e piacevolmente leggervi nella vostra casa-Blog. Vi ringrazio quidi duplicemente per la vostra preziosa presenza quì. Felice serata, alex
 
   
oranginella
oranginella il 18/08/11 alle 23:34 via WEB
si mi sono divertita e mi è piaciuto anche la tua risposta che ti sei innamorato perdutamente ^___^ Ciao alfazulu31
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 18/08/11 alle 16:10 via WEB
è una forza quest equipaggio..il prossimo anno vi porto tutti con me nelle colonie stellari in vacanza ^___* ci sono cose che arricchiscono l essere umano ancor piu di dei doni materiali..attraverso la parola esso si esprime e mostra il suo vero IO..quanta forza puo' dare la parola..uno scambio di battute tra amici..una lacrima asciugata..la vera vibrazione sta nella capacita' che abbiamo di confrontarci e avere il coraggio di essere noi stessi..con i pregi e i difetti che ognuno si porta con se..e sulla star è questa la vera forza..come una staffetta dove non c'è un solo vincitore..ma una forza comune..e si avverte e rende piu belli tutti quelli che vi partecipano...chissa come sarebbe il mondo se si vivesse tutto con questo spirito..a presto..lara
 
 
joulelife
joulelife il 18/08/11 alle 21:37 via WEB
Quanto è vera e bella la chiara traccia che hai lasciata, lady Sogno .. mi emozionano le tue parole ed ho una gran voglia di stringerti in un amichevole abbraccio. A presto Lara ed attenta al the ....ed alle dita ^___^ alex
 
woodenship
woodenship il 18/08/11 alle 16:10 via WEB
Ci vuole qualcosa che giunga a salvarci dalla melassa che sta per travolgerci:nulla di peggio di due innamorati sulla Star One,che tubano come due sbullonati simil-piccioni dello zoo dell'imperatore Argantur:sono animali particolari,questi,dotati di piumaggio verde smeraldo con riflessi dorati.Quando si innamorano acquistano tinta rosso fuoco e secernono sostanze zuccherine,in grado di addolcire persino le amarissime tisane dell'imperatore.Bisogna che il supremo Alex intervenga o c'è il rischio che la melassa immobilizzi la strumentazione.Così pensava il mozzo Woodenship,mentre vagava per corridoi deserti alla ricerca del comandante Alex.Lui avrebbe avuto tutto l'interesse a chè naufragasse la nave,ma prima voleva servirsene per la sua missione.Lui era una spia.Al servizio di chi,lo si saprà più avanti:doveva catturare il segreto delle dieci dimensioni,anche a costo di sbriciolare l'armonia che cementava i rapporti tra i membri dell'equipaggio.Questa la sua missione. Ma,al momento,era al limite della disperazione:l'astuzia dell'equipaggio ed il loro criptico ragionare lo aveva lasciato a brancolare nell'oscurità assoluta e prossimo ad abbandonare il colpo.Avendo assistito al romantico duetto di Alfa e Rado,gli era venuta un'idea,che forse avrebbe rotto la corazza e gli avrebbe permesso di cominciare a carpire il segreto....... Naturalmente,invoco la licenza poetica: non c'è alcun intento malvagio nel mio scrivere,è solo finzione letteraria,spero che mi si capisca e mi si perdoni:non mi sono ritagliato un bel ruolo.......Vi abbraccio tutti con rinnovato affetto.............W...
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 18/08/11 alle 17:43 via WEB
Mi permetto di inserirmi Alex. Interessante questa novità W, coraggioso il ritaglio che ti sei dato, non è facile fare la "spia", antipatico, ti tengo d'occhio, sento che mi ingannerai e ci complicherai il viaggio...Sabotatore! Alex, c'è fermento sulla Star One, forse troppo. Per quanto mi riguarda a te W concedo tutte le licenze che chiedi tranne quella di UCCIDERE...Rado mi ha rifilato il 2 di picche, mai simile carta è stata accolta con così immenso Piacere, ha aperto la Porta verso la conoscenza. Insieme ti terremo d'occhio. PS Per la trama sarebbe bene che la pensata di W fosse un segreto, un pensiero suo tra se e se, non tenere conto di questo messaggio Alex. Ciiiaaaooo a tutti Abbraccio speciale al coraggio di Wooden
 
   
joulelife
joulelife il 18/08/11 alle 22:24 via WEB
Vi congloberò in un unica risposta Amici ...stavo riflettedo alla piega proposta da Wooden ed all'assenso espresso da te, Alfa. Confesso la mia iniziale titubanza, -dopo il 'mazzo' che l'equipaggio si stà facendo per restare singole menti e corpi ma 'unica, immensa Anima' - poi, però a ben pensare.... dell'inizile staf dell'allora Starship, Wooden è l'unico ancora sulla nave con il ritrovato Pat. Per quanto riguarda Sal, è con Almamia saltato oltre il buco nero dove gli originari protagonisti della storia ( Prometheus, Maja, Sally e Mac Njor) stazionano dopo aver distrutto il sistema-male. Pochi capitoli fà la stessa Dafne è ..Oltre. Potremmo allora intessere il 'ri-pensare' di Wooden usando questa chiave di volta...un ruolo...che sente d'aver perso. E' una proposta che esprimo a voi due ed a tutti i pirati e Corsare di questa nave che, ribadisco, non ha capitani ne mozzi... questi furono molti capitoli fà rispediti sulla terra ^___^ Un fraterno abbraccio, alex
 
     
alfazulu31
alfazulu31 il 19/08/11 alle 09:59 via WEB
Comprendo che sia una svolta davvero imprevedibile, inserire un po' di "crudeltà" in questo Oceano, ma Wooden si è appioppato la parte del cattivo, davvero del fegato...eppure potebbe riservarci ulteriori cambi di rotta futuri...c'è sempre la Redenzione, la Reminiscenza, potrebbe essere vittima di un incantesimo...sviluppo da ponderare ma risvolti imprevedibili dipende da quanto sarà Cattivo Wooden...mi piace l'idea, vedi tu, non possiamo nemmeno fare una riunione tra fratelli per dire che Wooden vuole fare la spia...paradossale... gestione letteraria complessa buon lavoro Alex qualunque sia la scelta...
 
un.lupo.nella.notte
un.lupo.nella.notte il 18/08/11 alle 22:03 via WEB
mamma mia!!...mi sono assentato un po' e gli sviluppi del racconto sono stati impressionanti..gli occhi mi si sono incrociati a forza di leggere quello che è stato il proseguo :)..ma più o meno ci sono,dalla decifrazione dei geroglifici alla riunione per comprendere e dare un nome alle scoperte che si stavano effettuando,dal festino allucinogeno di Alfa ,fino a giungere al bellissimo duetto con Rado ,dove il noto playboy della galassia in preda ai fumi corteggiava la bella e serissima infermiera Radovicka..:))..ed infine u8n risvolto inquieto,Wood nella veste di spia a bordo per carpire i segreti custoditi dall'equipaggio...affascinante... visto il risvolto che la storia potrebbe prendere diverrà difficile per i pirati tenere segreto quanto sino ad ora sono riusciti a custodire..Wood con fare amabile verso tutti continuava ad ascoltare ogni discorso,e di tanto in tanto con l'aiuto di qualche simil-Sinaloa super,offerta qua e la' cercava di far parlare a briglia sciolta i suoi compagni di viaggio..però fortunatamente non tutti sulla navicella fumavano,potendosi sottrarre quindi a questo ingannevole escamotage ..hei Lupo che dici ti va' una fumogena ? disse Wood..:- No grazie ,sto' smettendo - disse Lupo - sottraendosi così al tranello..intanto Alfa aveva ripreso pienamente tutti i sensi,dopo la fumata e il delirio post che lo aveva portato a diventare intraprendente con Rado,la quale non e l'era presa,comprendendo lo stato,conservando cosi l'amicizia e l'armonia che regnava sulla navicella ...messa quindi da parte la parentesi l'equipaggio si concentrò nuovamente sulla missione,giungere in quell'"oltre".....ciao Alex mi sono intromesso un pochino :)) lascio un saluto a tutti i pirati della missione :)
 
 
joulelife
joulelife il 18/08/11 alle 22:39 via WEB
In maniera stupenda Lupo .....si respira un'aria, a dir poco ..travolgente sulla star, che vedo ha preso anche te; Agile quale sei ne hai schivata l'onda e lanciato uno sviluppo che come una tavola da serf ci permetterà di cavalcarla. Felice serata caro Amico, plaudo e confido nel tuo sesto senso, alex
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 19/08/11 alle 09:42 via WEB
Ciao Lupo, ti aspettavo, sai sei stato forse il primo che ho nominato quando mi avete recuperato...ti avranno detto che ho ululato...ma non volevo...ehm va che io volevo dire...che tu sei il Lupo...e che ti auguravo di ululare al Vento e alla Luna in eterno...insomma io mi tiro da parte, tu sei Il Lupo...io solo Alfa anzi guarda cambio nick...BetaZulu e senza numero...cioè io voglio essere tuo amico...hai capito vero!?...Ciao Fratello Lupo così parlo San Francesco (uè mica mi paragono, scherza coi fanti ma non scherzà coi santi)...Ancora dentro il "Delirio" + o - di Wooden...Ed ora a noi Lupo: com'è 'sta storia che gira per la galassia che sono un playboy? dici che ho fatto così tanti danni? Ma dai, er fisico nun ce stà, er conto in banca in rosso stà, la navicella (che fa le veci della fuoriserie decappottabile), 'na casa de i anni '50 che manco la piscina c'ha, a tiri innanz cunt i sigarett da cuntraband, Uè quagliò caaggià 'a fà pa campà...Un saluto a tutti i fratelli che battono bandiera...
 
oranginella
oranginella il 18/08/11 alle 23:33 via WEB
mi piace come tutti riescono a trovare le parole giuste.per far continuare a vivere questa navicella..ciao Alex e buona serata.
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:27 via WEB
Piace anche a me Francesca, come la tua gentile ed elegante presenza. Felice serata, alex
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 08:59 via WEB
Dal telescopio sono arrivati i primi dati... Laura e Lupo segnalavano le novità... presto abbiamo il nostro volo...il buco nero è il nostro obiettivo...eravamo anche molto preoccupati... Alfa, seduto sulla banchina con il suo inseparabile sigaro, guardava la vecchia mappa.... Un atlante fatta da codice che solo alfa sapeva decifrare... la teneva solo Lui... gli interessava di approfondire il pensiero di Alex sulla dimensione spazio_ tempo ...Mentre wooden la seguiva nascosto dalla finestra di fronte __ Kata
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 19/08/11 alle 09:51 via WEB
Mo' anche il sigaro mi fai fumare...oh qui non mi salvo più, ricettacolo di vizi diventato sunio...Le fabbrico e le contrabbando le "sigarose". Ehm Rado...come si gira 'sta cartina...dov'è L'EST? figurati del codice da decifrare! Wooden potrebbe darmi una mano...mi pare interessato alla questione
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:28 via WEB
Ciao
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:22 via WEB
Ragazzi: siete pronti per la nostra unione?_ dissi volo di porpora... Entro poco minuti tutti eravamo nella nostra aula... Per quanto elevata la velocita' della luce, in paragone ale nostre esperienze quella non e’ infinita ; cio’ significa che quanto osserviamo il sole la mattina, di fatto esso si era gia’ elevato sula linea del’ orizzonte, circa 8 minuti prima che lo potevamo vedere; similmente la Luna , essendo molto piu’ vicina del sole, sorge all’ orizzonte circa 5 secondi prima di osservarla, mentre la stella piu’ vicina a noi, dopo il sole, e’ distante approssimativamente quattro anni luce, cioè dobbiamo calcolare bene questi datti_ disse ricercatrice dei sogni
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:28 via WEB
Radovicka
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:23 via WEB
Forse il binomio Luce_sole sono Due o più linee parallele che si prolungano fino all’infinito, ma finiscono per unirsi in quel cerchio in cui era apparsa il volto di Dafne interviene ...LUNA
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:29 via WEB
Stupenda
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:23 via WEB
Ma quale sarebbe il punto preciso....? chiesi Francesca...
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:29 via WEB
come
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:24 via WEB
Proprio quella è il problema.... si chiama, punto di fuga...?.. intervieni Nadir
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:30 via WEB
sempre
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:30 via WEB
Punto di fuga ... ????....mai sentito disse Alfa.... anche se nel mio viaggio nessuno mi rivelò, ne anche sul atlante non cè questo punto....dopo di che ._ abbassai gli occhi e sussurrò con se stesso: Forse in quel punto è il secreto che conserva Wooden... ?!!! Se la velocita' della luce e’ finita nessuno puo’ dire di sapere cosa avviene nel presente Di conseguenza ....siamo costretti ad assumere una mentalita' probabilistica...., proprio in quanto il presente e’ inosservabile nell’ istante medesimo in cui avviene....Alfa
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 19/08/11 alle 10:04 via WEB
Quando mi vengono ste pensate mi sopravviene un mal di testa esagerato dopo, sempre pensato che pensar pensieri non è pensar da me...ahi...
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:32 via WEB
cio’ indubbiamente vale quanto piu’ abbandoniamo una percezione del mondo macroscopico direttamente percepito nostri dai sensi e cerchiamo di verificare i fondamenti del microcosmo in cui avvengono le interazioni tra energia e la materia, che sono mediante misure in cui permettono di estrarre una informazione strumentalmente percepibile, per dare sviluppo alle nostre conoscenze...disse Ainwenn
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:31 via WEB
Una cascata
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:32 via WEB
le linee verticali “scappano” verso il cielo in modo sproporzionato.. ma nella vita reale la profondità è la tridimensionalità... con quella ci organizziamo...cioè il cervello infatti trasforma informazione in onde bio-elettriche, nei due emisferi cerebrali, per poi definire le forme delle immagini _ disse occhio di gatto
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:32 via WEB
di fantasia
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:35 via WEB
..Mai capito certe teorie... ma non è detto che devo capire tutto....ma la percezione umana, non e’ prodotta solo da una acquisizione adattativa di dati provenienti dal esterno, ma da una elaborazione di informazione creativa attuata dal cervello inclusiva del immaginazione mentale proprio della nostra specie... O dio ... un specie ... cioè umano... ma anche gli ufo sono cosi... una ricostruzione mentale rappresenta la terza dimensione spaziale...???....Alfa...
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:32 via WEB
poesia e scienza
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:39 via WEB
Si, proprio quella :Una elaborazione di informazione creativa attuata dal cervello inclusiva del immaginazione mentale proprio della nostra specie....ripetto Wooden le sue parole con un certo ironia ...xche durante il tempo che Alfa è stato sotto anestesia Wooden ha modificato con velocità della luce.. la mappa.....
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:35 via WEB
carezza la star
 
o3radovicka
o3radovicka il 19/08/11 alle 09:40 via WEB
ciao Alex ... come sempre sai Te a valutare se ce qualcosa da apprezzare..io tendo sempre trovare una forma di unità.. stupendi tutti... vi auguro con cuore giorni sereni, con stima e ammirazione, radovicka
 
anima_on_line
anima_on_line il 19/08/11 alle 15:59 via WEB
sogno arrembante che porta oltre...ciao, buona continuazione
 
 
joulelife
joulelife il 19/08/11 alle 18:40 via WEB
Grazie anima on line, è sempre piacevole incontrarti. Buona serata
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 

ULTIMI COMMENTI

FORUM PREFERITO

 

Forum della verità

 

CLICCA

 

PENSIERO

Alex

a

Dal-

-le rovine dell'uomo si erse

il pensiero.

Atomi guizzanti in magnetici orizzonti

attraversarono il confine:

' lanciarsi

da vette di materia

annichilita

tornare alla fonte'

In vibrazioni,

ora,

quale particella

d'esperienza,

a

 ricomporre l'Ologramma:

questo era

il fine

non diverso

c e rto

dal-

-l'inizio

Joule

a

Sal

 

COPYRIGHT

Questo blog NON rappresenta una

testata giornalistica, ex legge

62/2001,mentre è tutelato ai sensi

della Legge 675/1996 (tutela della

privacy).Ciò che vi è pubblicato è

frutto della  mia personale fantasia

ed estro, mentre le citazioni altrui

vengono opportunamente segnalate. 

Chiunque legga e fosse tentato

di prender spunto dalle mie creazioni, 

è pregato di avvertirne a tempo debito

l'autore,pena denuncia alla Polizia

Postale.

 

COPYRIGHT

Le immagini ed i video sono stati

liberamente tratti dal web:

chi ritenesse danneggiati i suoi

diritti d'autore può contattarmi

per chiederne la rimozione.

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31