Creato da joulelife il 04/12/2010

WEB POETICA

WEB POETICA JOULE

 

« webpoetica - Il gioco de...webpoetica - Il gioco de... »

webpoetica - Il gioco dell'Anima -the Soul game Cap 27.2 - Il ritorno della Star One

cap 27.2


Poi di colpo urlò e tutti sentirono: “NON VOGLIO PIU’ UCCIDERE, VOGLIO

SORRIDERE ABBRACCIARE BACIARE AncOra…Andare Ancora, girotondi,

altalene, giochi…” e cominciò a stringere le mani di tutti, stavolta un po’

spauriti, abituati si alle mattane di Alfa, ma questo cambiamento umorale

davvero difficile, incomprensibile frutto di un incubo. I loro sguardi si

rincorrevano, tutti si facevano la stessa domanda: “Come dobbiamo fare per

aiutare Alfa, ormai ci è chiaro che non ci dirà mai nulla e che non vuole farsi

aiutare, la narcolessia in cui cade è auto-indotta in evidente moto di fuga…”

e ancora pacche sulle spalle, abbracci, sollevamenti di peso di corpi, in un

impeto disordinato, saltando, correndo, urlando, ruotando gli occhioni scuri

sino ad incrociare lacrimanti quelli di Wooden......Fermo, una mano all’oblò, lo

sguardo vuoto la fuori, come se dentro non stesse succedendo nulla.

Come se la follia di Alfa (malattia, risposta emozionale, ballo della taranta, fuga….)

non lo riguardasse. Di colpo il silenzio scese sulla Star One, fu sufficiente che

Alfa la piantasse di gridare esaltato in preda al Delirio che lo possedeva. Si

avvicinò a Wooden e senza proferire parola gli tese la mano…”Alfa è un po’

che non fai una delle tue sceneggiate, uno dei tuoi riti da saltimbanco che ci

tirano su il morale, una pazziata da sbellicarsi” La mano non la vide o non

volle tenerne conto. Alfa la ritrasse in rapido movimento che separò l’aria in

quattro quadranti e per un attimo fu visibile l’effetto prima che le parti

tornassero unite (soliti effetti atomico-molecolari). “Wooden continua pure a

guardare la fuori, io guarderò dentro la Star One, è qui che troverò la

soluzione, con gli altri ci aiuteremo, ci aspettiamo il tuo contributo, sai

benissimo che mi faccio ultimo, insieme abbiamo dati a sufficienza da

proporre, L’aura con il collegamento con Dafne, Rado con la conoscenza,

Lupo, Ricercatrice, Francesca, Kata, Luna, tutti con le loro immense

facoltà…arriveranno alla soluzione, non io, non te. Non perdere tempo a

tenermi d’occhio, regalati…...un sorriso ”  ....              - Alfa-

"Basta con la magica Birra" - stava pensando Kata - "occorre un Bitter

adesso... un analcolico un po' amaro che dia la scossa all'intero equipaggio...

E il primo cui lo offrirò sarà proprio Wood: se è vero che riesco a far parlare

anche le pietre, sarà lui stesso a rivelarmi suo malgrado il motivo del suo

essere misterioso...."     -Kata-

S' era fatto tardi,  il pensiero, per il momento rimase tale; anche Aiwenn

era pensierosa: "Devo riordinare le idee, dopo tutto non mi era mai capitato

di sentirmi ebbra e senza il solito controllo. Ho percepito energia amplificata e

distorta, i membri della Star tra loro hanno dispensato sensazioni senza filtri

escludendo l’empatia per dar vita a dubbi... già... dall’arrivo di Wooden gli

equilibri sembrano diventati instabili. Alfa a causa della sua stessa natura

selvaggia sembra abbia a cuore più di tutti il rapporto col nuovo venuto.

Eppure le diffidenze si affievoliscono al fluire del liquido dorato... quasi che vi

sia una contaminazione per distogliere l’equipaggio o rallentarne il lavoro di

ricerca... bisogna che chieda alla Dott.ssa Radovicka di analizzare la

sostanza. Ma ora devo concentrarmi per registrare i dati su ogni componente

l’equipaggio, da trasmettere al Tempio, ho difficoltà a descriverne almeno un

paio...."                                                               -Ainwenn-

La breve notte sovvenne ed il sonno profondo, anche indotto, li cullò tutti.

Dopo la serata a base di birra cosmica l'equipaggio si risvegliò pronto ad

affrontare il nuovo giorno. Il cosmo nascondeva ancora tanti misteri - per

non parlare di quelli celati nelle menti meravigliose che scalpitavano sulla

star - ‘Ognuno è un mondo da scoprire .. ma la priorità resta sempre

riportare a casa Dafne’ pensava la Ricercatrice, la birra cosmica le aveva dato

delle visioni, le era apparsa una donna.. con un abito da sacerdotessa e

aveva cominciato a parlare: “ il segreto è celato, nelle sue profondita', Venere

è sua custode.. la luce riflette ogni cosa che tocca e lacrime di cristallo

diventano tesoro.”  'Parole senza senso' pensò.. si decisamente la birra, a lei

che da sempre era astemia, faceva davvero male...   –allaRicercadiunSogno-

Lo aveva comunque raccontato a colazione, ed era divenuto spunto di

considerazioni. Non frutto di una sbronza ma  visione sacrale.. intensa di

Venere, o Afrodite, figura mitologica ma anche Pianeta del Sistema solare:

Ambiguamente.. entrambe.. Luminosa Guida  per lo spirito e per il viaggio

alla ricerca di Dafne. “Nel sistema solare infatti è il Punto più lucente dopo la

Luna” - pensava L'aura:  “potrebbe indicare un Cammino, una META.. 

..  Dea della Bellezza ed espressione della Gioia di vita, vuole forse

infonderci Forza per non arrenderci, nel duro cammino della Ricerca??”.

“E le LACRIME DI CRISTALLO”?? - L'aura.. sempre più perplessa...

immaginava.                                                                  - L'aura-

"Separò l’aria in quattro quadranti e per un attimo fu visibile l’effetto prima

che le parti tornassero unite - i soliti effetti atomico-molecolari" ...m'è venuta

l'immagine di una sorta di mossa da kunfù” disse Formica    –Formica-io-

“ Finalmente sono passati i fumi della birra magica vediamo questo nuovo

giorno cosa ci regalerà” aggiunse Francesca attaccando, con un sorriso il suo

bombolone al cioccolato .                                             -Oranginella-

"Lo so che vi manca, lo so che lo sapete e non volete accettarlo.

Dafne non può più ritornare, non dobbiamo cercarla più, lasciamola andare” 

Era Alfa, serio, come avesse avuto accesso durante la notte al principio di un

alfabeto di cui non conosceva la fine: “Dafne sarà sempre con Noi attraverso

sua sorella.. L'aura ed il suo raggiungere l’Oltre, lei ci racconterà dei

messaggi che le invia. Non siate tristi, Dafne sarà la nostra guida e L'aura la

sua parola... in Lacrime di Cristallo”                               -Alfa- Joule-

'Cos’è la vita senza correre dei rischi?' intonò Alfa

‘Il niente.. al di là di tanti modi d’essere’  - Alex

‘un cuore affannato dal vento e le stagioni’   - L’aura

Ma se la vita è un gioco…  leggerezza?’  riprese Alfa

allora nullo sarà lo spazio tra un essere e l’altro’    -Alex

Saremo un battito al cui ritmo creare e sognare una melodia’ 

‘Ascolto suoni passarmi dentro.. li porta il tempo

toni, armonie… voci compagne al pensier....  mio’    -L’aura

‘ Fiuto profumi, salire svelti, trasportati .... dal tempo

Assaporo, ancora ebbro, il momento… mio

Gusto sapori sulla mia lingua venuti ...dal tempo e

… dimenticati, sorprendono la memoria… mia

Vedo sagome riemergere .. dal tempo

aprono porte, trovano spazio dentro il mio … io

Tocco di corpi immaginati, conduce … il tempo

Or’ accettate le mie tenerezze … serenamente

Dal prima e dal dopo mi lascio cullare

e nel presente accarezzo l' andare e venire...mio

dove giaccio da sempre e sono … il tempo'  -Alfa

Quattro semplici accordi . In.. Fi.. Ni.. To .. in un ciclico giro armonico

arpeggiò, planando d’ aLa,  la canzone del trio Alfa-L’aura-Alex

tutti,  adoperandosi con mani, cucchiai, bicchieri e cori d'anima, ritmavano,

accompagnavano il brano ...lo rendevano ...alchimia.

Attraverso quelle note l’equipaggio si sentiva ancora più in comunione...

avevano attraversato insieme difficoltà .. avevano vissuto l'invasione aliena...

e si erano adoperati per salvare amici spariti nel nulla... i loro cuori cantavano

più delle loro labbra... felicità ? … Si, in quel momento sui loro volti si leggeva

e anche se nel domani come diceva il sommo scrittore non v'è certezza.. loro

in quel momento una l'avevano.....                  -allaRicercadiunSogno-

e si chiamava Ar.Mo.Ni.A!!....Armonia di canti e di intenti...Armonia di cuori,

vicini e distanti.. armonia di sensi e ragione, di senno ed emozione...Armonia

nei silenzi degli occhi, nel canto ad occhi chiusi.....         –Katartica-

Tra tanta pace e armonia qualcuno fissava la parete con lo sguardo

assente,  il viso contratto da una smorfia che si potrebbe definire-perdendone

gran parte - dolore. La Ricercatrice si avvicinò a Leon..e gli poso' una mano

sulla spalla: " Che cosa c'è amico mio? perche' il tuo cuore non danza insieme

a noi...quali tristi pensieri turbano la tua anima?"

Gli occhi azzurri dello scienziato erano un cielo limpido e il suo sorriso una

gioia per chi lo riceveva...quando comincio' a parlare la sua voce era rotta

dall'emozione..."L'11 SETTEMBRE ero su una delle torri..erano l'orgoglio della

nazione, la dentro era una babele di pensieri e tutto procedeva come in un

formicaio ben organizzato.Ero passato a salutare la donna che avrei dovuto

sposare..quando la belva ha colpito e tutto fu fuoco.. tutto bruciato..

distrutto... Lei volo' via insieme al fumo nero...mentre io fui portato in salvo

dai pompieri. Di lutto e rovina si colmo' il mio cuore amica mia..e ogni volta

che questa data arriva il dolore si rinnova..."

Il dolore di leon, la colpi' come un boomerang. Llei sentiva cio'che lui

provava.. sentiva le grida.. il rumore assordante...la vita che fuggiva via...

Non fece nulla, non disse nulla... si mise seduta vicina a lui e tenne stretta

forte la sua mano tra le sue....               - allaRicercadiunSogno-

In quel momento Leon si sentì pervaso da un calore ineffabile ed intenso:

avvertì tra quelle dita una forza e una presenza soprannaturali, come se la

promessa sua sposa volesse inviargli un messaggio, un sostegno al suo

povero cuore trafitto... La vita non era finita per lui: e sorrise alla donna con

le dita tra le sue...                                        -Katartica-



La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/webpoetica/trackback.php?msg=10592012

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
oltreL_aura
oltreL_aura il 08/09/11 alle 10:03 via WEB
A Ricercatrice non era una Sbronza,,,ma una visione, sacrale..intensa di Venere, o Afrodite. Ma Venere vista come mitologia greca e anche come Pianeta del Sistema solare:ambiguamente..ha valenza di Luminosa Guida sia per lo spirito che per il viaggio alla ricerca di Dafne. Nel sistemasolare infatti è il Punto piu' lucente dopo la Luna, potrebbe indicare un Cammino, una META..forse-pensava L'aura. Dea della Bellezza ed espressione della Gioia di vita, forse vuole infonferci Forza per non arrenderci, nel duro compito della Ricerca. E le LACRIME DI CRISTALLO??-L'aura..sempre piu' perplessa...immaginava. Un caro salutissimo a tutti.. L'aura
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 21:37 via WEB
Venere ... L'aura .... immagino anch'io .. e le due immagini diventano una Splendida Amica ^____^ Dolce sera, alexsal
 
Formica_io
Formica_io il 08/09/11 alle 11:05 via WEB
"separò l’aria in quattro quadranti e per un attimo fu visibile l’effetto prima che le partitornassero unite (soliti effetti atomico-molecolari" ...m'è venuta l'immagine di una sorta di mossa da kunfù ^__^
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 21:41 via WEB
Benvenuta a bordo corsara Formica, se come e se ho integrato il suo sviluppo non le aggrada .... ^__^ me lo dici e, sebbene a malincuore, .. pufff sparisce. Felice serata e Grazie lady Formica
 
   
Formica_io
Formica_io il 09/09/11 alle 09:40 via WEB
Corsara mi piace si :)
 
     
joulelife
joulelife il 09/09/11 alle 18:00 via WEB
:))
 
oranginella
oranginella il 08/09/11 alle 11:56 via WEB
sono passati i fumi della birra magica vediamo questo nuovo giorno che cosa ci regalerà..ciao Alexsal
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 21:43 via WEB
Intanto una bella canzone .. e la tua simpatia ^___^ Dolce sera Francesca
 
alfazulu31
alfazulu31 il 08/09/11 alle 12:02 via WEB
"Lo so che vi manca, lo so che lo sapete e non volete accettarlo. Dafne non può più ritornare, non dobbiamo cercarla più, lasciamola andare. Dafne sarà sempre con Noi attraverso sua sorella, Oltre L'aura, lei ci racconterà dei messagi che le invia. Non siate tristi, Dafne sarà la nostra guida e L'aura la sua parola...Lacrime di Cristallo" Un saluto a tutti a fra due giorni compreso oggi...insomma domani sera, forse.
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 21:45 via WEB
che forse Alfa?!? ...proprio ora che si canta... ^___^ A presto caro Amico
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 08/09/11 alle 19:05 via WEB
@_@.....Sbarro gli occhi..ed Ammiro il tuo Creato..Alex. Noi, Alfa ed Io, abbiamo messo il contenuto..tu Maestro hai orchestrato un Armoniosa melodia...che ha il sapore..della Complice Amicizia. Un Alchimia, questa che ci arricchisce l'anima:grazie Alfa...grazie Alexsal. L'aura.
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 21:48 via WEB
Ne sei l'ispiratrice e meravigliosa complice Fata.... è tua l'alchimia.. che con l'equipaggio diviene ..magia. Dolce sera L'aura :)))
 
   
alfazulu31
alfazulu31 il 10/09/11 alle 11:13 via WEB
Parafrasando "Sono Alfa e sono qui per servire". Bel collage Alex. Si va avanti...dove?
 
     
joulelife
joulelife il 10/09/11 alle 17:40 via WEB
dove pure i versi del tuo canto, Amico stanno ad indicare.... Oltre ogni porta ... sino a trovare quella 'giusta' Ricordi la sala dove Nio in presenza degli schermi del suo passato aveva dinanzi il 'creatore' della matrix... quella era la sua porta,... non sarà la mia, la tua ne quella di nessun altro.. moglie e figli compresi. Ciascuno ha la sua porta da attraversare .. e noi della star abbiamo un vantaggio.... già non stiamo più con i piedi per terra ^____^ Un gran bel w.e. Alfa ..J..
 
PIU_0_MENO
PIU_0_MENO il 08/09/11 alle 21:33 via WEB
Ciao Sal, piacere. ti ringrazio della visita.
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 21:53 via WEB
L'onore ed il piacere lady Più o Meno è mio... leggerti è indicibilmente bello. Dovrai farti forza.. verrò spesso da Te per dissetare l'arsura di poesia ;) Dolce sera, alexsal
 
Katartica_3000
Katartica_3000 il 08/09/11 alle 22:39 via WEB
una canzone ove l'acqua scorre a fiumi per purificare gli occhi e l'anima di chi legge...Una melodia ove l'allegria delle risa dei bimbi aprono i cuori a nuove emozioni e colpi di scena...Magnifica scelta musicale...come sempre, Amico mio:-) baciotti
 
 
joulelife
joulelife il 08/09/11 alle 23:56 via WEB
Gentile e portatrice di dolcezza e poesia Daniela... come sempre. Felice serata cara Amica, alexsal
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 09/09/11 alle 11:51 via WEB
attraverso quelle note l equipaggio si sentiva ancora piu' in comunione...avevano attraversato insieme difficolta'..avevano vissuto l'invasione aliena...e si erano adoperati per salvare amici spariti nel nulla...i loro cuori cantavano piu' delle loro labbra...felicita'? si in quel momento sui loro volti si leggeva e anche se nel domani come diceva il sommo scirttore non v'è certezza..loro in quel momento una l'avevano...
 
 
joulelife
joulelife il 09/09/11 alle 18:00 via WEB
troppo brava... come sempre ^___^
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 09/09/11 alle 11:52 via WEB
troppo bravi ^______* i miei saluti piu' sinceri...lara
 
 
joulelife
joulelife il 09/09/11 alle 18:04 via WEB
Sei gentile Ricercatrice dagli occhi di smeraldo.. inserimenti precisi e bellissimi. Felice serata Lara^___^Alexsal
 
PallidoRaggioDiLuna
PallidoRaggioDiLuna il 09/09/11 alle 12:11 via WEB
..è stupendo l'effetto che possono avere su di noi un video e una musica come questi.. che ti entrano dentro e fanno intensamente vibrare l'Anima.. stupenda scelta Alex.. respiro.. sviluppi ispirati.. ^_^ un caro saluto.. e un tuffo insieme no?.. ^_^ Luna
 
 
joulelife
joulelife il 09/09/11 alle 18:14 via WEB
Grazie per il tuo Raggio .. Si, intense vibrazioni davvero :-) .. Respiro profondamente Luna... pronta per il salto ?!? ^______^ alexsal
 
oranginella
oranginella il 09/09/11 alle 21:51 via WEB
un saluto alexsal..è ripartita la navicella meno male..mi ero preoccupata:)
 
 
joulelife
joulelife il 09/09/11 alle 23:37 via WEB
^____^ Dolce notte Francesca e ... Grazie :))
 
Katartica_3000
Katartica_3000 il 09/09/11 alle 21:53 via WEB
Era una la loro certezza...e si chiamava Ar.Mo.Ni.A!!....Armonia di canti e di intenti...Armonia di cuori, vicini e distanti..armonia di sensi e ragione, di senno ed emozione...Armonia nei silenzi degli occhi, cantando ad occhi chiusi..... Ma quanto è bello tornare ad ascoltare questa meraviglia di musica, amico trigono.-)Un baciotto a te ( sempre in rappresentanza!);-)))
 
 
joulelife
joulelife il 09/09/11 alle 23:42 via WEB
Bellissima Kata la Tua ar.mo.ni.a!! s'è immediatamente, da sola, inserita nel post ^____^ - Stò fatto della rappresentanza mi sconfinfera sempre più - un baciotto Magica triade e dolce notte :))
 
alma.mia
alma.mia il 10/09/11 alle 08:24 via WEB
Un sorriso Alex, bellissima colonna sonora che incornicia il tuo blog.Mia
 
 
joulelife
joulelife il 10/09/11 alle 17:49 via WEB
Sono felice di rivederti Mia, quale Alex e Sal doppiamente felice... e Joule spirito errante, rinonoscere e ammirarne il tuo ^____^
 
comelunadinonsolopol
comelunadinonsolopol il 10/09/11 alle 18:08 via WEB
ciao! benvenuto nelle sponde dei miei pensieri.. grazie per la tua amicizia.. qui è fantastico.. come i vostri sensi.. dolce fine settimana
 
 
joulelife
joulelife il 10/09/11 alle 18:21 via WEB
alcun angolo di costa ha sponde tanto meravigliose Simonetta, e Ringraziarti lo devo io dal profondo del cuore. E' bellissimo vederti nelle aeree acque del mare webpoetico.. i tuoi ed i nostri sensi (dell'equipaggio tutto) parlano la stessa, animica lingua. Felice fine settimana, alex-joule-sal
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 11/09/11 alle 16:15 via WEB
in mezzo a tanta pace e armonia qualcuno fissava la parete con lo sguardo assente...il viso contratto da una smorfia che si potrebbe definire dolore...la ricercatrice si avvicino' a leon..e gli poso' una mano sulla spalla.." che cosa c'è amico mio? perche' il tuo cuore non danza insieme a noi...quali tristi pensieri turbano la tua anima?" gli occhi azzurri dello scienziato erano un cielo limpido..e il suo sorriso una gioia per chi lo riceveva...quando comincio' a parlare la sua voce era rotta dall'emozione..."L'11 SETTEMBRE ero su una delle torri..erano l'orgoglio della nazione..la dentro era una babele di pensieri...e tutto procedeva come in un formicaio ben organizzato..ero passato a salutare la donna che avrei dovuto sposare..quando la belva ha colpito...e tutto fu fuoco..tutto bruciato..distrutto...lei volo' via insieme al fumo nero...mentre io fui portato in salvo dai pompieri...di lutto e rovina si colmo' il mio cuore amica mia..e ogni volta che questa data arriva il dolore si rinnova..." il dolore di leon, la colpi' come un boomerang ..lei sentiva cio'che lui provava..sentiva le grida..il rumore assordante...la vita che fuggiva via...non fece nulla..non disse nulla...si mise seduta vicina a lui e tenne stretta forte la sua mano tra le sue....
 
 
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 17:41 via WEB
Un tributo di rara intensità Lara... attraverso leon hai reso tangibile il contatto della star col mondo ..e la sua terrificante, a volte purtroppo, reale pazzia. Sei artista sensibile che riesce a dare piena voce all'anima ...ed io, chi ti legge,...ne siamo avvolti e ammirati.. Buona domenica :))
 
   
alfazulu31
alfazulu31 il 12/09/11 alle 22:30 via WEB
Mi associa Alex al tuo sentire la storia di Lara, sensibilità immensa, grazie Lara, unendola al pensiero di Kata, a loro la mia speranza. "Mi rammentano il contatto col mondo", quanta verità Alex in queste parole. Speciale input di una tragedia non ancora dimenticata, nemmeno qui dove il tempo non si sa più cosa sia.........................
 
oranginella
oranginella il 11/09/11 alle 16:59 via WEB
Bella questa canzome,mi fermo ad ascoltarla..ciao alex
 
 
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 17:42 via WEB
Mi siedo qualche istante insieme a te Francesca... Buona domenica dolce Amica :-))
 
   
oranginella
oranginella il 11/09/11 alle 20:52 via WEB
io mi risiedo accanto a te..e mi metto a leggere con calma quello che sta succedendo sulla navicella,se non capisco chiedo a te..Ciao alexsal
 
     
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 21:53 via WEB
Certo è un piacere insperato... scendo da uno dei tuoi tappeti volanti e ti seggo vicino Francesca... abbasso un pochino la musica affinchè tu possa leggere tranquillamente ^____^
 
     
oranginella
oranginella il 11/09/11 alle 22:07 via WEB
allora con il mio tappeto volante cerco di avvicinarmi il più possibile alla navicella e vediamo cosa mi viene in mente..^__^ Ciao alexsal
 
     
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 22:16 via WEB
Spericolata attenta ..a quella scia di cometa ^___^
 
     
oranginella
oranginella il 11/09/11 alle 22:36 via WEB
non devo girare tanto,mi devo anche fermare e mettermi a scrivere qualcosa per la navicella..
 
     
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 22:45 via WEB
Ma già che ci siamo.. Francesca, la raggiungiamo quella supernova... sembra si festeggi l'apertura di un nuovo Mega Galattico Cosmo-Cinema ? :)
 
Katartica_3000
Katartica_3000 il 11/09/11 alle 17:57 via WEB
In quel momento Leon si sentì pervaso da un calore ineffabile ed intenso: avvertì tra quelle dita una forza e una presenza soprannaturali, come se la promessa sua sposa volesse inviargli un messaggio, un sostegno al suo povero cuore trafitto...La vita non era finita per lui: e sorrise alla donna con le dita tra le sue...
 
 
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 18:12 via WEB
Al richiamo della poesia la Streghetta più dolce che mai abbia solcato il firmamento.. non può resistere... e donarci altra..splendida poesia. Buona domenica Daniela, ammirato alexsal
 
   
Katartica_3000
Katartica_3000 il 11/09/11 alle 18:23 via WEB
:-)grazie sal...+
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 11/09/11 alle 21:26 via WEB
Ciao Alex tornerò presto con Angelo..grazie per tutto.
 
 
joulelife
joulelife il 11/09/11 alle 21:54 via WEB
Mi riempie il cuore di gioia rivederti Serenella... Dolce notte, alexsal,
 
Volo_di_porpora
Volo_di_porpora il 11/09/11 alle 23:44 via WEB
grazie per la vostra richiesta d amicizia..
 
 
joulelife
joulelife il 12/09/11 alle 20:39 via WEB
Grazie a Lei, Volo di porpora per l'onore ed il piacere che mi ha concesso accettandola. ^____^ Dolce sera, alexsal
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 13/09/11 alle 09:23 via WEB
Riprendono e s'amplificano le emozioni.Splendido lo sviluppo...=_=. Bravissimi tutti. Un abbraccione Ultra galattico....e a te Padrone di casa...un Soffio immenso di Amicizia. L'aura.
 
 
joulelife
joulelife il 13/09/11 alle 21:16 via WEB
immenso è il soffio e sincero il palpito del mio cuore L'aura. Dolce sera, alexsal
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 13/09/11 alle 11:57 via WEB
che ne dici alex di un bell'aperitivo a base di estratto di sogni e polvere di amicizia??? un sorriso a tutto l'equipaggio!! ^_____^
 
 
joulelife
joulelife il 13/09/11 alle 21:20 via WEB
dico..Lara.. ch'è un'idea Magnificaaaaa ... provo ad immaginare il pranzo che seguirà .. ad un così preziosamente gustoso aperitivo ^___^ Dolce sera, alexsal
 
comelunadinonsolopol
comelunadinonsolopol il 13/09/11 alle 17:53 via WEB
strepitoso in questo enfasi di parole ed emozioni
 
 
joulelife
joulelife il 13/09/11 alle 21:22 via WEB
Grazie Simonetta... una dolce serata, alexsal
 
doucepassion65
doucepassion65 il 14/09/11 alle 15:02 via WEB
Conosci il film L'IMPERATORE DEL NORD? E' una storia che narra dei vagabondi che giravano negli USA ai tempi della grande depressione, saltando sui treni merci in corsa...ecco, quando mi vien voglia di scrivere qualcosa qui, mi sento un pò come loro. Con l'aggravante che qui si salta su un'astronave, che va più veloce! Un saluto! S. ^__^
 
 
joulelife
joulelife il 14/09/11 alle 18:57 via WEB
Benvenuto a bordo pirata Sergio... ^___^
 
Ainwenn
Ainwenn il 14/09/11 alle 16:32 via WEB
Nel mio mondo la comunicazione è molto diversa da quella del pianeta azzurro. 
Tra noi è la mente a parlare e il corpo nel tocco delle mani a scandire ogni tipo di relazione, una rigida gerarchia ci impedisce di avere contatti tra classi diverse, sostanzialmente viviamo tutta la nostra esistenza in assenza degli altri individui della nostra specie. Perciò in mancanza di contatto neurale profondo fatico a redigere il rapporto, da inviare al Tempio, sugli umani. Alcuni, le femmine più dei maschi hanno capacità sensitive maggiori dove l’istinto guida alla scoperta dell’animo altrui. Diverso mi sembrava il contatto fisico tra umani, certamente più complesso del nostro. Ma torniamo al mio rapporto: lui ne aveva colto il senso, il flusso lento e poi veloce in cui i ricordi incorniciano il presente, e quello del tempo che passa... restarne ancorati non porta più a nulla... sorridevo perché benché lui sembrasse il più delirante era quello che avrebbe indicato il cammino più certo... si questo avrei trasmesso al tempio... un codice genetico nel nome. E lo scrittore di bordo abile nel destreggiarsi a far colonna sonora alle emozioni, per nulla interessato, pareva a dire il vero, rispetto la meta, molto di più all’armonia degli intenti, eppure son certa ci fosse molto di più... attenderò ancora prima di darne la codifica al tempio. La ricercatrice ha in se il codice della comunanza e della cura, condivisione emozionale ecco questa la sua codifica. Eppure percepisco che tutta la nostra semplificazione in codici ha in se un limite, quello della nostra razza che clona se stessa... l’esperienza passa solo attraverso le Viaggiatrici che esplorano i mondi alla ricerca dei codici ma poi le Evocatrici della Matrice non ne fanno interpretazione alcuna... E' nel distruggere certezze che sembra riescano a creare il movimento... ho bisogno di altro tempo... Un super sorriso Alex ^_____^
 
 
joulelife
joulelife il 14/09/11 alle 19:00 via WEB
... la Pensatrice... ecco cosa accosterò all'Ainwenn, già Fata d'oriente, della Star... sei Grandeeee dolce Amica. ^___^
 
Volo_di_porpora
Volo_di_porpora il 15/09/11 alle 18:12 via WEB
le vostre sagome sono costruttive ed evvolgenti, buona serata
 
anima_on_line
anima_on_line il 17/09/11 alle 17:08 via WEB
ciao, buon weekend raccontando...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 

ULTIMI COMMENTI

FORUM PREFERITO

 

Forum della verità

 

CLICCA

 

PENSIERO

Alex

a

Dal-

-le rovine dell'uomo si erse

il pensiero.

Atomi guizzanti in magnetici orizzonti

attraversarono il confine:

' lanciarsi

da vette di materia

annichilita

tornare alla fonte'

In vibrazioni,

ora,

quale particella

d'esperienza,

a

 ricomporre l'Ologramma:

questo era

il fine

non diverso

c e rto

dal-

-l'inizio

Joule

a

Sal

 

COPYRIGHT

Questo blog NON rappresenta una

testata giornalistica, ex legge

62/2001,mentre è tutelato ai sensi

della Legge 675/1996 (tutela della

privacy).Ciò che vi è pubblicato è

frutto della  mia personale fantasia

ed estro, mentre le citazioni altrui

vengono opportunamente segnalate. 

Chiunque legga e fosse tentato

di prender spunto dalle mie creazioni, 

è pregato di avvertirne a tempo debito

l'autore,pena denuncia alla Polizia

Postale.

 

COPYRIGHT

Le immagini ed i video sono stati

liberamente tratti dal web:

chi ritenesse danneggiati i suoi

diritti d'autore può contattarmi

per chiederne la rimozione.

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31