Il Turismo sta provocando un effetto inquietante in alcune città

Il turismo è un settore economico fondamentale per un Paese. Bellezze paesaggistiche, siti di interesse storico, specialità culinarie, clima gradevole, mare, montagna, fanno da mix attrattivo per le persone provenienti da altre città dello stesso paese. O da altri paesi stranieri.

Ci sono località che hanno la fortuna di vantare tutti questi fattori attrattivi (si pensi a Napoli città e la sua provincia). O solo alcuni di essi o solo uno. Sta poi nella capacità di chi li amministra, sfruttarne a pieno le potenzialità. In modo da “vendere” quanto la natura o le attitudini umane gli hanno consegnato in eredità, nel miglior modo possibile.

Infatti, il nostro Paese, che ha praticamente tutto quanto un turista possa desiderare, cade proprio in questo. La cattiva gestione delle proprie risorse, la disorganizzazione dei servizi di trasporto, il degrado urbano, l’insicurezza e tante altre pecche, rischiano di allontanare i turisti. Si pensi a quanto sta vivendo Roma da diversi anni.

Certo, poi ci sono fattori esogeni come il terrorismo o le calamità naturali. Nel primo caso, è quanto sta patendo Parigi o località nordafricane come Sharm El Sheikh (ne ho parlato qui). Nel secondo, si pensi ai paesi asiatici afflitti da tsunami, alluvioni o pesanti terremoti.

Come detto, il turismo è una risorsa. Ma può dare vita anche ad effetti nefasti. Socialmente inquietanti.

CONTINUA A LEGGERE

Il Turismo sta provocando un effetto inquietante in alcune cittàultima modifica: 2019-04-15T09:56:05+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).