Maps o Waze, quale navigatore è migliore? Come stanno le cose

Quando usare Google Maps? Quando usare Waze? Qual è meglio Maps o Waze?

C’era una volta la classica cartina, che non tutti però sapevano utilizzare. Poi è arrivata la tecnologia, ossia i primi navigatori satellitari, che aiutavano gli automobilisti a raggiungere il proprio luogo di vacanza. O un posto per svolgere una commissione. O per andare a trovare un amico, un parente, il proprio partner. Il tutto, senza il rischio di perdersi. Su tutti, il più utilizzato era il Tom Tom.

Addio dunque a mappe cartacee scomode da usare mentre si guidava, visto che non sempre disponevamo di un viaggiatore al nostro fianco disposto a dirci “gira a destra”, “gira a sinistra”, “vai diritto” o, come capitava spesso, “torna indietro, abbiamo sbagliato strada!”.

Con l’arrivo degli smartphone, abbiamo fatto il passaggio successivo. Riponendo i navigatori e usando comodamente il telefono anche per questa funzione.

Tra le applicazioni più in voga ne abbiamo due: Maps e Waze, entrambe gestite da Google. In molti però si domandano quale sia meglio. Di seguito facciamo il punto della situazione.

CONTINUA A LEGGERE

Maps o Waze, quale navigatore è migliore? Come stanno le coseultima modifica: 2019-09-24T10:07:48+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).