Davvero il Nutri-Score danneggia i prodotti italiani? Come funziona davvero

nutri-score-come-funziona

Cos’è il Nutri-Score? Come funziona il Nutri-Score? Il Nutri-Score danneggia i prodotti italiani?

Nel mese di dicembre, l’ex Ministro degli interni Matteo Salvini è andato in giro per i programmi televisivi con una bottiglia d’olio d’olivia avente sul retro una strana etichetta con 5 colori. Rievocanti quelli del semaforo più due sfumature aggiuntive, e ad ognuna corrisponde una delle prime 5 lettere dell’alfabeto poste in ordine.

Ha spiegato che si trattava del Nutri-Score, il nuovo sistema di classificazione dei cibi ideato in Francia e probabilmente adottato da tutta l’Unione europea per danneggiare i prodotti italiani. Già messi a dura prova dai dazi americani e dalla concretizzazione della Brexit.

Inoltre, ad essere messa alla berlina secondo il leader del Carroccio, sarebbe la dieta mediterranea, vanto del nostro Paese.

A difesa delle sue idee, Salvini ha messo a confronto l’olio d’oliva italiano con le patatine fritte. Affermando che il primo sia classificato con una E, mentre le seconde con una A.

Di seguito vediamo davvero cos’è il Nutri-Score, come funziona il Nutri-Score e se è davvero un pericolo per i prodotti italiani.

CONTINUA A LEGGERE

Davvero il Nutri-Score danneggia i prodotti italiani? Come funziona davveroultima modifica: 2020-01-06T11:28:57+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

Leave a Comment