La Germania ci ha sottratto i vaccini? Come stanno le cose

coronavirus vaccino rischi

Il Vaccino per Covid-19 targato Pfizer è arrivato in Italia domenica scorsa. In un furgoncino che sembrava quello di un’azienda che distribuisce ghiaccioli, visto che al suo esterno aveva il disegno di un pinguino.Il quale però indicava il frigo entro il quale gli stessi erano contenuti.

Non mancano medici “obiettori di coscienza” che sono diffidenti e non vogliono farlo. Così come le polemiche sui primi ad averlo ottenuto.

Ma c’è un’altra polemica che sta accompagnando questa prima fase di distribuzione del vaccino per Covid-19 tra i paesi dell’Unione europea e riguarda la Germania. L’accusa è che la Germania ha ottenuto più vaccini degli altri. Ben 151.125 dosi a fronte delle 9.750 giunte in Italia e negli altri Paesi Ue.

Broglio tedesco o incapacità italiana? Ecco come stanno le cose davvero.

CONTINUA A LEGGERE

La Germania ci ha sottratto i vaccini? Come stanno le coseultima modifica: 2020-12-30T09:27:45+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

Leave a Comment