L’ennesima giravolta di Salvini: perché ora sostiene Draghi

Il Governo Draghi godrà di un’ampia maggioranza. Praticamente tutto il Parlamento attuale, eccetto Fratelli d’Italia. Che a fine Legislatura potrebbe arrivare anche al 30 percento dei consensi.

Non tornerò sul tema, avendone già abbondantemente parlato in questo articolo. Qui mi preme invece discutere dell’ennesima giravolta di Matteo Salvini, dal 2014 indiscusso segretario della Lega. Avendo prima portato il partito verso una svolta nazionalista, cercando, ed in fondo ottenendo, anche consensi al Sud.

In nome del sovranismo, dell’anti-europeismo, della lotta all’immigrazione clandestina. Riponendo nella stalla cavalli di battaglia come “Roma ladrona“, “Sud parassita” e così via.

Appoggiando il governo Draghi ha dato vita ad una seconda giravolta. Una svolta europeista dopo quella nazionalista.

Ma cerchiamo di capire perché Salvini ha deciso di appoggiare il Governo Draghi.

CONTINUA A LEGGERE

L’ennesima giravolta di Salvini: perché ora sostiene Draghiultima modifica: 2021-02-16T09:21:03+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

2 thoughts on “L’ennesima giravolta di Salvini: perché ora sostiene Draghi

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).