L’ingiustizia commessa dai Comuni: non pagano imprese ma pretendono tributi

tasse

I Comuni accumulano nei confronti delle imprese che svolgono per loro dei lavori. Come denuncia Confartigianato, ammonterebbero a quasi 60 miliardi di euro.

Sebbene in tempi recenti (ad istituirlo fu il governo Monti), i Comuni debbano pagare le imprese fornitrici di beni e servizi entro 30 giorni, il 60% di essi non rispetta tale obbligo. Facendo quindi pure sorgere gli interessi moratori, che portano i Comuni ad indebitarsi ulteriormente.

Parliamo di migliaia e migliaia di famiglie che attendono che il capofamiglia porti i soldi a casa. Imprenditori già coi loro problemi, gravati dallo Stato.

Vediamo quali sono i comuni e le regioni messe peggio.

CONTINUA A LEGGERE

L’ingiustizia commessa dai Comuni: non pagano imprese ma pretendono tributiultima modifica: 2021-08-31T10:11:38+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

Leave a Comment