Vittorio Pengue ” In un attimo” DYLAN JAY Protetto: A SORPRESA PLATINO PER “SENTO SOLO IL VENTO” DI EMANUELE PICOZZI. LO MARTILL feat MR PAPI RAMOS “Negro” INTERVISTA A LABRI Intervista al Bluesman Fabio Salvi “Se non ami” il nuovo singolo di Massimo Ferrari Netri e i Laredo Victus amor¿ , il nuovo lavoro di Boskovic ENRICO LISEI “Leggero” FABIO D’AMATO “Essential songs 2” Intervista a Ilaria Carpo Monikà finalista a Sanremo Rock & Trend “PAGLIACCIO DI GHIACCIO”: IL NUOVO ALBUM DI UNA “RESTAURATRICE DI EMOZIONI”…. TRA LE VERTIGINI DEL MARE…. Fuori il nuovo video di Gipsy LA FAMOSA “DORMI AMORE” RIVISITATA da I DUO MUSIKE’ Premio Mondiale ai Global Music Awards per la Cantautrice Italiana Giovanna Nannoni I JOLLY ROX IN “DREAMERS’ PARADISE” SHAIRAN: LA VOCE DI CHI METTE A TACERE TUTTI QUANTI!!!!! MAURIZIO PIROVANO “Passo dopo passo” MARIA MARINO “Maledetta Benedetta” MANUX “Come in fotografia” DANILO DI FLORIO CI INFORMA DELLA SUA TEORIA DEL DISTACCO Manux Il nuovo disco di Marco Carena LO MARTILL CI TRASPORTA CON “LET’S GROOVE”!!!! IL SOLE DI FLORINA!!!! TIZIANO BAK BACARANI CON “ASSENZIO BLUES” A NATALE CON…FRANCIS SALINA!!!! IL GRANDE SUCCESSO DI MARY MARY!!! RITORNA ALESSIA RAMUSINO CON YALLAH!!! CHATURANGA Il nuovo album di Giordano Cestari LEXX PRESENTA IL NUOVO SINGOLO “SAREMMO STATI BENE” (SPARO PAROLE RECORDS – 2018). MAURIZIO MANZONI CI REGALA “AMALA” INTERVISTA A TIZIANO BAK BACARANI!!! MAURIZIO MANZONI: L’ INTERVISTA I CAMELIA IN VERSIONE TRAP !!!! Natale Plebani “Poplife” GEDRIZZ E MARYBLUE VERSIONE REMIX!!!! FRANCIS SALINA: IL POTERE DELLA MUSICA QUANDO “BASTA UN CLICK”….. RITORNA IN RADIO ALEXEEVNA !!!! Maio, il nuovo disco “L’amore in tempo di crisi” BERT ESORDISCE CON “NEI TUOI OCCHI” LUX URBINATI: L’INTERVISTA TUTTO QUELLO CHE… GIANLUCA NALDI Mauro Tummolo LA SINDROME DI KESSLER IL NUOVO SINGOLO DE LA SINDROME DI KESSLER ROSITA CANNITO: L’INTERVISTA Intervista a Klaus Docupil Andrea Marzolla, ” Il viaggio” LUCA BENEVELLI IN “STORIE COMUNI” MIRKO COLOMBARI: NUOVO SINGOLO E VIDEO STEFANO BERTOZZI IN CLASSIFICA CON IL BRANO”BETWEEN IN THE STARS Luigi Petruzzi ” Se fossi” L’INNO GENERAZIONALE DI ANDREA PINTO CON ZONAR LA TUA PROMOZIONE E’ GIA’ UN SUCCESSO! AUTORI TORINESI NEL PALINSESTO DI ZELIG TV Strega, il nuovo singolo di Betty Rose RUNAWAY TOTEM Comunicato Sacra Birra saloon SON VOI “QUEL GIORNO ALL’IMPROVVISO” “LASCIALI RIPOSARE”: IL NUOVO ATTESO SINGOLO DI PIERMATTEO CARATTONI LAST 4 MINUTES: L’INTERVISTA L’INTERVISTA ALLA SCIMMIA NUDA Last 4 minutes “Come Inside” L’INTERVISTA A SABU’ ALAIMO LUIGI BIFONE RICEVE IL “PREMIO SPECIALE AUTORE LUIGI TENCO” PAKY IN “NON E’ LA FILOSOFIA” FEDERICO CARRO: L’INTERVISTA PRE-SANREMO Gerardo Carmine Gargiulo “Sanremo 2018” “These Boots Are Made for Walkin”(cover di Nancy Sinatra), nuovo video di Alex Doo-Wops Jenni Gandolfi tour 2018 Insieme per Pino Alla Sacra Birra Lestrade “ci sarà un tempo” Tony Tears con un nuovo ed entusiasmante album intervista ai Pausa Caffè I MAGHI DI OZZY: L’INTERVISTA C’E’ UNA STANZA NEL MIO CUORE “RINO CIOFALO “ OLTRE: IL NUOVO SINGOLO DI GIORE’ “MADREPADRE” : IL NUOVO BRANO DI CHRISTIAN PALLADINO Jenny Gandolfi “come L’acqua” Marcello Romeo VINILE DI CARTA di Luca Martini Vanterrania “Electronix” “DIVENIRE”: IL NUOVO ALBUM DI EUGENIO PICCHIANI “KNOW ME LIKE YOU DO” DI GIULIO: FRESCHEZZA A RITMO R’N’B Cherries on a swing set “Across the sky” Gedrizz e Maryblue FEDERICO CARRO I love Degrado: l’intervista I Wanna Fly (Away With You). Aldo di Gennaro SU RADIO DUZHE “VINCEREMO” IL NUOVO SINGOLO DI ALFONSO OLIVER Di te, Claudio Cervati Beyond Duo IL ROCK DEI LOVERDOSE IN “COME VIVO IO” Aldo di Gennaro WeFly

Lestrade “ci sarà un tempo”

About

Peter Denis Di Turi (voce/chitarra) e Andrea Simioni (chitarra/basso), dopo lo scioglimento degli Agorafobia, decidono di intraprendere un percorso da cui prendono vita LE STRADE e alle quali si uniscono il batterista e produttore Pietro Curreri, il pianista/fisarmonicista/arrangiatore Salvatore Chillemi Casablanca, e la voce femminile di Letizia Lacci.lestrade

CI SARA’ UN TEMPO è il primo singolo di questo nuovo progetto musicale, estratto dal loro primo album di inediti , a breve in uscita, dal titolo Di Guerra e Altre Storie.

Oltre al titolo, “CI SARA’ UN TEMPO”, sono anche le parole con cui si apre la canzone, parole che-attraverso il futuro del verbo essere- nella prima parte vanno intese con quel tono e quel senso di amara consapevolezza per il mondo che attualmente viviamo.“Ci sarà un tempo per il cinismo….La razza è diversa ma l’odio è lo stesso di 70 anni fa…

Ci sarà un tempo per i telegiornali per gli sciacalli del varietà…per chi usa ogni strage e delitto, per propaganda e pubblicità, per seminare altra violenza, altro dolore, nessuna pietà.”

Una fotografia nuda e cruda, ma purtroppo più che mai realistica, di un mondo che, con l’andare del Tempo, anziché evolversi e migliorasi, impara dalla Storia soltanto come meglio sfruttare l’odio e come usare l’arma dell’indifferenza per difendersi dal senso di colpa.

L’intermezzo del brano è lasciato in sospeso in un richiamo al silenzio: “Ma adesso silenzio , sono triste non mi va di parlare e ascoltare ideologie sotto l’altare…quello che voglio è sentire è il cuore che batte, il sangue dentro le vene”. Un silenzio che non è soltanto il tacere di inutili voci; il silenzio richiesto è un distacco dalla frenesia, da tutte queste sentenze, notizie, imposizioni che ogni giorni tartassano la nostra mente impedendoci di essere soli con noi stessi e di ascoltarci.

Ed ecco allora che l’ultima parte del testo, riprende i fili sciolti all’inizio e cercando di riannodarli, utilizza questa volta il titolo al futuro, e non più in tonalità disincantate, ma con una chiave di speranza:“Ci sarà un tempo… per riprendere i fili spezzati per superare un altro giorno, per guardare negli occhi di un uomo, e leggerli in volto lo stesso dolore, per capire che non sei da solo, per riuscire di nuovo a sperare”.

Eredi del miglior folk di tradizione popolare italiana, nonché di quella musica legata alla terra e alle nostre radici mediterranee (che hanno nella fisarmonica il loro punto di forza) LE STRADE rincorrono nel loro percorso musicale i più validi rappresentanti del genere, tra cui spiccano i Modena City Ramblers, i Ratti della Sabina, e i più noti Nomadi. Influssi questi, che emergono sia per le sonorità, sia per quanto riguarda le tematiche sociali, nell’affrontare testi rivelatori di coscienze sempre troppo assopite dall’ipocrisia di questo nostro Tempo, e che LE STRADE sanno ricalcare attraverso un’inedita originalità.

Sonia Bellin

Lestrade “ci sarà un tempo”ultima modifica: 2018-01-28T11:43:24+01:00da musicomio

Lascia un commento