Creato da carmen46c il 27/06/2007

CARMEN AULETTA

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

annarusso.87fosco6wanda.didarimario1985rmvercingetorige25305my_way70santiago.gamboasilenzioso.cuorekiwaiste.ale_2009carmen46clubopopantaleoefrancalumil_0tobias_shuffle
 

ULTIMI COMMENTI

Anatroccolo? Si...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:25
 
Socrate52....non riesco a modificare il post e nemmeno a...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:04
 
Eh si....hai centrato il punto! C'è qualcosa che bolle...
Inviato da: carmen46c
il 12/03/2016 alle 13:32
 
Carissima Carmen ! Dire che sono contento per te è...
Inviato da: socrate52
il 12/03/2016 alle 13:17
 
BUON ANNO....c'è la speranza che sia un po'...
Inviato da: fosco6
il 31/12/2013 alle 11:27
 
 
 

 

« Velo rossoMessaggio #34 »

Post N° 32

Post n°32 pubblicato il 22 Luglio 2007 da carmen46c
 

Racconto autobiografico n. 5

Quiete dopo la tempesta

(Proseguimento del racconto autobiografico)

Ora si apriva un altro capitolo della mia vita, molto meno drammatico anche se difficile. Si, difficile perché oramai avevo la mia depressione di cui non ero neanche consapevole, solo adesso mi rendo conto che il mio modo di combattere la sofferenza che mi portavo dentro,   era quello di rifugiarmi in un mondo da me costruito. Questo chiaramente significava che avevo perso il contatto con la realtà, si,  vivevo in mezzo agli altri, ma era come se non ci fossi,  questo mio modo di estraniarmi mi proteggeva, guardavo le cose che mi accadevano come se non capitassero a me e quindi le vedevo da lontano e con distacco.

Ad esempio, non ricordo il primo giorno di scuola… a dire il vero non ricordo quasi niente dei primi tre anni scolastici, salvo che la maestra mi ripeteva in continuazione che ero “un’asina”ed io per farla contenta  facevo di tutto per essere il  più somara possibile.  Chissà che effetto faceva sugli altri, una bambina come me, che camminava male, che arrivava sempre tardi a scuola e con la testa perennemente  tra le nuvole!

Mi chiederai: che fine ha fatto poi tuo padre?Purtroppo lo vedevo sempre più di rado, oramai quella donna lo aveva allontanato da me e dai miei fratelli, da allora, e sono passati quasi 40 anni,  credo di averlo visto quattro o cinque volte in tutto.  Nella mia memoria vi sono alcuni ricordi di quando mi fece mettere in collegio e la madre Superiora non voleva accettarmi, perché camminavo male, zoppicavo e non ero come le altre. Allora mio padre, preso dalla rabbia, le disse: – Madre, provate a prendervi mia figlia e vedrete che lei non zoppica ma VOLA! – Questa frase fece effetto sulla suora,  io volavo, è vero, ma con le ali della fantasia, che mi permetteva come sempre di vedere le cose come se non accadessero a me … e meno male!

Purtroppo devo dire che non sono stata sempre fiera di mio padre, crescendo cominciavo a idealizzarlo sempre meno, non si vedeva mai e quella volta che mi vedeva faceva tante promesse, che poi non manteneva. In particolare, un giorno doveva venire a prendermi in collegio perché doveva portarmi da un famoso medico per vedere cosa si poteva fare per la mia gamba, forse un’operazione. Quel giorno aspettai invano, mi ricordo la delusione che provai, pensando che oramai non era rimasto più niente che legava me e mio padre e mentre ci pensavo appoggiata al vetro della finestra, le  lacrime rigavano il mio volto, la suora mi guardava  con tenerezza, voleva fare qualcosa per non farmi essere così triste  ma non ci riusciva.

 Poco prima che  morisse, mio padre venne a trovarmi a casa, quando oramai ero sposata e con una figlia, aveva uno strano sguardo, era stanco, invecchiato e depresso, voleva dirmi qualcosa ma non ci riusciva. Compresi che in fondo mi voleva ancora bene…..allora provai  per lui una grande tenerezza, sentii il bisogno di dimostrargli il mio affetto, benché nessuno in famiglia ci avesse abituato ad esternare i sentimenti, volli rompere questa regola  che c’impediva di far conoscere il lato migliore di noi stessi. Allora mi feci coraggio, non era facile ma sapevo che dovevo dirgli quello che provavo, così esclamai tutto d’un fiato: - Papà, ascoltami, voglio dirti una cosa che non ti ho mai detto, e preferisco dirtela ora, perché ci vediamo così raramente che potrebbe non esserci più un’altra occasione per dirtela:  - Ti voglio bene! -

Dopo pochi giorni mio padre morì. Solo e in mezzo ad una strada, il suo cuore all’improvviso cessò di battere.

 

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=3022096

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
socrate52
socrate52 il 22/07/07 alle 12:42 via WEB
Quante cose nella vita rimangono incompiute!Promesse non mantenute , affetti non dichiarati , un bacio non dato , per fortuna glielo hai detto in tempo .. Io sono sempre li .. ad abbracciare quella bambina ..finchè passa la nube cattiva .. Buona Domenica!
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 14:34 via WEB
Ciao Socrate...burbero e tenero insieme....la nube sta passando....e tu sei molto caro....
 
philrep
philrep il 22/07/07 alle 14:24 via WEB
Ciao ... oggi niente mare ... anche perchè da me il tempo è nuvoloso ... e tu cosa fai? ... baci phil
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 14:32 via WEB
Io sono in viaggio ma con la fantasia...devo stare a casa e allora appena posso scrivo e dipingo, domani o dopodomani posterò un'altro mio dipinto e la prosa che mi ha ispirato a farlo. Mi hai fatto trovare la chiave ed ora non mi stanco mai di aprire le stanze della mia mente.
 
philrep
philrep il 22/07/07 alle 14:42 via WEB
Sono felice ... ma quante stanze stai aprendo? ... non vedo l'ora di ammirare il tuo post! ... phil
 
abramo50
abramo50 il 22/07/07 alle 14:47 via WEB
VEDI CARMEN TU HAI HAVUTO UN'INFANZIA DIFFICILE E' VERO,I TUOI GENITORI LI HAI SENTITI STACCATI DA TE E HAI SOFFERTO,PERO' LA TUA TESTOLINA A CAPITO CHE ALMENO TUO PAPA'TI STAVA VICINO TANT'E' CHE HAI SENTITO IL BISOGNO DI DIRGLI PAPA' TI VOGLIO BENE, E QUESTO PER LUI SARA' STATA LA SUA PIU' GRANDE SODDISFAZIONE E CREDIMI SARA' SALITO IN CIELO FELICE DI AVER GENERATO UNA FGLIA COME TE,E TI SARA' SEMPRE VICINO NEI MOMENTI DIFFICILI, PARLA CON LUI QUANDO NE SENTI IL BISOGNO E LUI TI AIUTERA'.CIAO AMICA MIA UN BACIO.
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 14:53 via WEB
Grazie Abramo ....si...la vita è strana, ma io sono convinta che in fondo mio padre mi voleva bene, ma le circostanze non gli permettevano di mostrarmelo.
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 14:51 via WEB
Beh ... per il momento sto aprendo una stanza alla volta... il fatto è che le stanze non finiscono mai... ma io non vado di fretta .... finchè la chiave le apre...mi prendo il tempo necessario per scoprire cosa c'è in ogni stanza. Il nostro cervello è un piccolo universo. Ciao Phil.
 
philrep
philrep il 22/07/07 alle 19:52 via WEB
... ciao ... a dopo ... phil
 
Pattivis
Pattivis il 22/07/07 alle 20:48 via WEB
Ciao tesoro, sono sicura che il tuo papa' ora stara' sempre accanto a te per proteggerti e tenerti vicina! Se una donna forte,purtroppo ti ha forgiato il dolore pero' adesso riscuoti i giusti frutti. E,se vuoi,adotta il mio aneddoto preferito: "Quello che non mi uccide...mi rafforza!" Ti piace? Bacioni,pat
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 21:04 via WEB
Bellissimo...me lo devo ricordare ... al momento giusto.
 
LadyAge
LadyAge il 22/07/07 alle 20:58 via WEB
Domani faccio una festa grande perchè è il compleanno del mio blog!!! ^_^ Ogni tanto passa che domani mi sbizzarrisco!!!
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 21:06 via WEB
Del tuo blog? Io ho appena iniziato e tu hai già un anno di blog ... vediamo che prepari di buono ...
 
penelope.sm
penelope.sm il 22/07/07 alle 22:06 via WEB
La vita non sempre è benevola, a volte si prende tutto altre volte ci restituisce qualcosa...essere riuscita a dire quelle parole a tuo padre non sarà stato facile ma credo che tu abbia avuto un grande merito perchè hai un grande cuore...una difficile prova, l'ennesima, superata alla grande!! Un abbraccio e felice serata!! ciao...
 
carmen46c
carmen46c il 22/07/07 alle 22:19 via WEB
Grazie Simona... è stato proprio così...eppure sembra facile dire "Ti voglio bene" ma quando si tratta di dirlo ad una persona come un padre che non ti ha mai insegnato a dirlo è veramente difficile, ma io sentivo che lo dovevo fare e sono contenta di averglielo detto visto che dopo poco è morto. Almeno adesso non ho nessun rimpianto. Grazie Simona...sei sensibile come sempre.
 
erising
erising il 23/07/07 alle 00:14 via WEB
forse aveva proprio bisogno di quel "ti voglio bene" prima di andarsene...la fine in qualche modo la senti dentro quando sta per arrivare e si cerca la sola cosa che conta nella vita:l'amore in ogni sua espressione.Mara
 
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 01:37 via WEB
Si...credo che sia così ...erising ... però è un vero peccato cercare quello che conta veramente solo quando si è alla fine. Che spreco di tempo ... e quante sofferenze si risparmierebbero!
 
viacolvento56
viacolvento56 il 23/07/07 alle 01:22 via WEB
Ehi Carmen ti ho mandato un messaggio!! Ma non lo vedo, ma li devi prima visionare? era lunghissimo. Uffà!!!. Re lo riscriverò domani scusami. Un Bacione e Dolce Notte.
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 01:38 via WEB
Ti ho risposto sul tuo blog...pazienza...Libero fa di questi scherzi...buonanotte cara.
 
viacolvento56
viacolvento56 il 23/07/07 alle 01:40 via WEB
Allora è andato proprio perso!!! Adesso che tu mi hai detto questo, ricodo che anche altre volte, con messaggi lunghi, è successa la stessa cosa. E' io che pensavo che determinati blog selezionassero i messaggie e evidenziano quelli che volevano.Va bbuo' sara' pa' prossima vota: Smacks ^__^
 
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 10:55 via WEB
Ti rifarai...vedrai...ora puoi dare libero sfogo a tutto quello che desideri dire.
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 02:32 via WEB
Apprezzo il pensiero ... non preoccuparti.
 
Pattivis
Pattivis il 23/07/07 alle 03:54 via WEB
Carissima Carmen, il 2° capitolo è in onda...vai pure,baci,pat
 
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 10:56 via WEB
Appena posso arrivo...non rinuncio a questo appuntamento. Ciao Patty.
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 23/07/07 alle 08:53 via WEB
Il mio pensiero si è fermato su quella frase riuscita a dirgli prima che... Commovente. Triste. Carmen durante il fine settimana spesso non ci sono... ma il lunedì sarò sempre qui ad augurarti una serena settimana. Bacio. Maria
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 10:57 via WEB
Pensavo che tu fossi andata in vacanza, saperti da queste parti mi consola ... buon inizio settimana Maria...
 
 
prof56
prof56 il 23/07/07 alle 13:39 via WEB
buongiorno,cummarè,come siete state senza di me?vi siete sbafate di tutto...quando il falco è via....un bacio.
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 14:23 via WEB
Professò ... diciamo che si sentiva la mancanza della vostra autorevole presenza e per consolarci dal vuoto che ci ha lasciato ... quasi con rammarico ci siamo abbandonate al piacere del palato!
 
abramo50
abramo50 il 23/07/07 alle 14:52 via WEB
ciao carmen un bacio sto andando al lavoro, vedo che hai inserito la musica davvero bella.
 
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 15:18 via WEB
Sono contenta che ti piace Abramo, è bello abbandonarsi alle note di Beethoven ...
 
mentecuore85
mentecuore85 il 23/07/07 alle 15:09 via WEB
Molto suggestivo il tuo racconto, soprattutto le ultime parole,quando il fiume del tuo affetto nei confronti di tuo padre stava per straripare,mi sono commossa...sei stata e sei una donna forte Carmen,da ammirare e da prenderne esempio..per la volontà di andare avanti per la tua strada,la fortezza nel difendere le tue idee,il coraggio di rompre quelle catene che improgionano l'amore per una persona.Ti voglio bene. ah volevo scriverti di me,ma leggendo questo post mi sentirei fuori luogo,magari al prossimo tuo dolcissimo invito a colazione o a pranzo ^___^ ciao tesoro baci
 
carmen46c
carmen46c il 23/07/07 alle 15:16 via WEB
No... non fermarti...continua a parlarmi...non pensare mai di annoiarmi ... parlami di tutto ciò che ti sta a cuore Paola.
 
fosco6
fosco6 il 24/07/07 alle 02:57 via WEB
E' triste e doloroso leggere quello che scrivi, ma penso che per te sia una forma di liberazione e che ti faccia stare meglio, almeno me lo auguro. Ciao. Notte.
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/07/07 alle 03:03 via WEB
Si Carlo...mi fa stare meglio e non capisco perchè qualcuno dubita di quello che scrivo...non lo capisco proprio...si può mentire sulle ferite dell'anima?
 
abramo50
abramo50 il 25/07/07 alle 11:44 via WEB
CIAO CARMEN UNA SERENA GIORNATA PIENA DI GIOIA PER TE CARA AMICA UN BACIONE. LA MUSICA CHE HAI MESSO NON SMETTEREI MAI DI ASCOLTARLA NON E' BELLA E' STUPENDA
 
LaTrudi_80
LaTrudi_80 il 25/07/07 alle 12:17 via WEB
In un periodo in cui mi faccio tante domande su come potrebbe essere il mio futuro senza i miei genitori a cui sono legatissima... leggere il tuo post mi ha commosso molto. Un abbraccio, Tru
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.