Creato da carmen46c il 27/06/2007

CARMEN AULETTA

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

poeta.sorrentinoannarusso.87fosco6wanda.didarimario1985rmvercingetorige25305my_way70santiago.gamboasilenzioso.cuorekiwaiste.ale_2009carmen46clubopopantaleoefrancalumil_0
 

ULTIMI COMMENTI

Anatroccolo? Si...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:25
 
Socrate52....non riesco a modificare il post e nemmeno a...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:04
 
Eh si....hai centrato il punto! C'è qualcosa che bolle...
Inviato da: carmen46c
il 12/03/2016 alle 13:32
 
Carissima Carmen ! Dire che sono contento per te è...
Inviato da: socrate52
il 12/03/2016 alle 13:17
 
BUON ANNO....c'è la speranza che sia un po'...
Inviato da: fosco6
il 31/12/2013 alle 11:27
 
 
 

 

« Messaggio #54Messaggio #56 »

Post N° 55

Post n°55 pubblicato il 22 Agosto 2007 da carmen46c

Dialogo con la noia

 

 

Dici che sono io che ti chiamo ,

che sei la mia incapacità di essere felice,

non posso averti chiamata io,

farei volentieri a meno di te,

ma tu, come sempre,  mi segui.

 

Dicono che sei importante,

e chi ha la capacità d’intendere lo sa,

ma intanto sei qui e mi hai sfiancata.

Và dove c’è chi ti vuole e ti cerca,

perché ti sei affezionata proprio a me?

 

Come? Dici che manco d’inventiva?

Stupida Noia, non vedi quanto ho da fare?

Dici che mi annoio proprio per questo?

Aspetta…aspetta… ora ho capito

devo smettere di   fare ... fare...sempre fare...

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=3146444

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 22/08/07 alle 12:25 via WEB
Questo "Dialogo con la noia" richiama alla mia mente Schopenhauer, filosofo polacco del 1800. Egli affermò che l'essenza profonda del nostro io è "la volontà di vivere" che però pervade anche l'intero cosmo. Questa essenza porta l'uomo al dolore in quanto desiderare significa trovarsi in uno stato di tensione, per la mancanza di qualcosa che che non si ha e si vorrebbe avere, inoltre l'uomo desidera ma non riesce ad appagare tutti i suoi desideri (anche se ne appaga uno solo, questo appagamento non è durevole). Quindi il filosofo dice che il piacere è un qualcosa di negativo perchè è figlio del dolore ed è momentaneo. Dato che è momentaneo il paicere partorisce la noia: "La vita umana è come un pendolo che oscilla incessantemente fra i l dolore e la noia, passando attraverso l'intervallo fugace, e per di più illusorio, del piacere e della gioia" Per questo come hai detto tu la noia ci segue anche se noi crediamo di far a meno di essa, ma non è vero perchè noi non possiamo fare a meno del padre della noia che è il piacere, l'appagamento della nostra "volontà di vivere". Essa non si affeziona ad una sola persona ma ad ogni essere vivente.
 
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 22/08/07 alle 12:31 via WEB
Ti ho scritto quel commento perchè so che a te piace conoscere. Una volta mi spiegasti che quei versi si riferiscono ad un momento particolare della tua vita. Io nel commento precedente ho riportato quello che pensava il filosofo, ma io non la penso sempre come lui perchè so qual è lo scopo della mia vita e so che anche tu lo sai. Un abbraccio.
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 13:02 via WEB
La noia, appartiene a tutti gli esseri intelligenti, gli animali non si annoiano. Poiché è ineluttabile, credo che la cosa migliore sia imparare a conviverci senza farsi annientare da essa. Molti pensano che la noia derivi dalla mancanza di uno scopo o di un ideale nella vita. Penso che non sia così, altrimenti tanti uomini non la conoscerebbero neppure, ma, come tu stesso hai detto, la noia appartiene a tutti, anzi, appartiene forse ancor di più a chi cerca di sfuggirla dedicandosi a tante attività. Credo che dovremmo saperci educare alla noia, in una certa misura è persino positiva, quante invenzioni sono nate per noia?Quanti scritti …quante belle opere d’arte sono state il frutto della noia? E’ vero che la noia spesso avviene anche perché sentiamo che la nostra vita non ha senso, e questo , lo so Giuseppe…non è il caso tuo, ma anche se lo fosse la positività della noia consisterebbe nel fartelo notare.
 
   
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 22/08/07 alle 13:40 via WEB
Sai anche io credo che la noia appartiene solo agli essere intelligenti, ma Schopenhauer diceva che tutto soffre perchè tutto desidera, ma l'uomo soffre di più e quindi si annoia di più rispetto alle altre creature perchè egli avendo maggiore consapevolezza, è destinato a sentire in modo più accentuato la spinta della volontà (del desiderio). A conferma di quello che tu hai detto circa la positività della noia, in quanto essa produce capolavori d'arte, il filosofo afferma che il genio, avendo maggiore sensibilità rispetto agli uomini comuni è votato ad una maggiore sofferenza: "più intelligenza avrai, più soffrirai".
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 13:46 via WEB
Concordo pinamente sia con Shopenauer che con te, Giuseppe.
 
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 22/08/07 alle 14:04 via WEB
Grazie, comunque scrivi delle poesie bellissime. Le tue poesie stimolano il mio senso critico. Niente complimenti oggi??ahahahahahaha
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 14:16 via WEB
Caro Giuseppe...i miei complimenti per te, diventano la tua arma ......ahahahahahahaha.....chi ha orecchie da intendere...intenda!!!!
 
abramo50
abramo50 il 22/08/07 alle 15:38 via WEB
CIAO CARMEN COME VEDI SONO QUI' A FARTI VISITA,DIMMI SOLO DOVE SI NASCONDE CHE LA CACCIO VIA A CALCI.....LA NOIA,,,,,UN BACIONE CIAO
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 16:10 via WEB
Ma come Abramo? Proprio adesso che ho fatto pace con la mia noia?
 
socrate52
socrate52 il 22/08/07 alle 16:57 via WEB
...miracolooooo ...non sono d'accordo! Non sulla noia , ma sul fatto che gli animali non siano intelligenti ... Ciao!
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 20:18 via WEB
Che bello Socrate...finalmente posso litigare un pò con te. Certo, alcuni animali possono avere più intelligenza di altri, ma io mi domando se è veramente intelligenza e non invece un rispondere istintivamente a certi stimoli.
 
Temerius
Temerius il 22/08/07 alle 19:15 via WEB
Cara Carmen, non credo che tu possa essere aggredita dalla vera noia. Non ti conosco personalmente è vero, ma la mia facoltà di leggere oltre le parole, mi ha fatto comprendere che in te c'è una voglia di vivere in tutti i sensi che si puo' paragonare ai 400 Km quadrati di lava che pressano il ventre del Vesuvio. Un bacio Nello
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 20:16 via WEB
Wow!!!!! Caro Temerius... non hai mai avuto torto.... ma questa volta ha proprio ragione! Ahahahahahaha......
 
nientesono
nientesono il 22/08/07 alle 19:57 via WEB
Io non ho ancora capito se le poesie che scrivi sono scritte da te o riportate,veramente io per poesia intendo ancora le rime,la stilistica, ma sto cercando di abituarmi alla modernità che ho scoperto per la prima volta con le poesie di Gianni Rodari,stupita che la chiamassero poesia,ma i tempi cambiano si evolvono,forse è anche meglio non faticare per sestine ecc.ecc.però io ancora le considero "considerazioni"anche se devo riconoscere che sono profonde.Ciao,ci scriviamo presto
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 20:03 via WEB
Ciao Nika...ti faccio rispondere da Giuseppe che su questi argomenti è molto ben informato. Io stessa faccio fatica a chiamarle poesie,perchè non sono e non mi sento poeta, ti dirò che ancora non ho compreso bene neanche chi è un poeta. Se ci fosse Fosco ti direbbe che il poeta è colui che si dedica interamente alla poesia e non è il mio caso...ma ci sarebbe molto da dire...clicca su Fosco6 e chiamalo qui...potrebbe essere un ottimo spunto di conversazione. Ciao.
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 20:09 via WEB
Non avevo fatto caso alla prima domanda...certo che sono scritte da me...forse ti confondi perchè non metto la firma, sai, mettere la firma, per me è come fare torto ad un vero poeta. Comunque volevo dirti che non necessariamente nella poesia ci vuole la rima, in questo periodo sto leggendo un libro di Hermann Hesse dove ci sono anche alcune sue poesie e sono senza rima...ma non è l'unico....alcune le ho scritte con la rima ma in dialetto naoletano perchè è una lingua così versatile che in un baleno trovi la rima che cerchi.
 
abramo50
abramo50 il 22/08/07 alle 23:06 via WEB
AVRAI FATTO PACE CON LA TUA NOIA E MI FA PIACERE, MA SAPESSI LA MIA QUANTO ROMPE,E QUANDO ARRIVA E' MOLTO INSISTENTE E NON RIESCO A CACCIARLA.....CIAO UN BACIONE!!!
 
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 23:46 via WEB
Ciao Abramo...ti comprendo...hai mai pensato a fare qualcosa di creativo? Che so... anche cucinare... preparare una ricetta semplice a volte serve a scacciare la noia.
 
fosco6
fosco6 il 22/08/07 alle 23:29 via WEB
Sicura che ti assale talvolta la noia? Non è che sarà un velo di malinconia e/o di trsitezza o magari di nostalgia. Una come tue che dialoga con se stessa e con i suoi pensieri non può soffrire di noia. Credo che chi sa quanto sia prezioso il tempo non potrà mai soffrire di noia. Io avrei un sacco di cose da fare in casa e fuori ma questo è un periodo di indolenza, eppure non mi annoio, anzi vedo che mi manca sempre il tempo amche solo per stare al PC o per dialogare con me stesso. Posso rimanere immobile in giardino per ore a guardare le stelle, a inanellare pensieri, a costruire immagini in cielo, a fantasticare, a sognare, oppure a ferire il mio cuore con i ricordi del passato, ma non mi annoio mai. E neanche tu ti annoi, perché anche tu hai un ottima dama di compagnia, la tua mente. Ciao!
 
carmen46c
carmen46c il 22/08/07 alle 23:43 via WEB
Ciao Carlo, la mia noia nasce dall'inquietudine, si, hai ragione, ho la mia mente che mi fa compagnia, ma... non so cosa sia, non finisco di pensare ad una cosa che già provo un senso di inadeguatezza...devo tenermi occupata in qualche cosa e quando non riesco decidere su cosa fare...ecco la noia...eppure io ho mille interessi, le mie figlie a volte mi prendono pure in giro perchè dicono che ho troppe passioni ... meno male...altrimenti la noia mi soffocherebbe al punto da non riuscire neanche a parlarne.Ciao Carlo.
 
 
fosco6
fosco6 il 23/08/07 alle 03:22 via WEB
Io più che di noia parlerei allora di insofferenza...Ciao, Buonanotte, anzi Buongiorno visto che presumo mi leggerai al mattino :-)))).
 
   
carmen46c
carmen46c il 23/08/07 alle 05:02 via WEB
Si, insofferenza...e che cos'è la noia se non insofferenza? Ciao Carlo.
 
socrate52
socrate52 il 23/08/07 alle 00:04 via WEB
un cane che muore sulla tomba del padrone a che stimoli risponde? Secondo te si può amare senza essere intelligente?
 
carmen46c
carmen46c il 23/08/07 alle 05:01 via WEB
Credo che risponda allo stimolo dell'amore e tu mi dirai che per rispondere a questo stimolo ci vuole l'intelligenza, una forma d'intelligenza gli animali ce l'hanno, ma non la metterei mai a livello di quella umana.
 
saradria
saradria il 23/08/07 alle 08:03 via WEB
Ciao Carmen, la noia, non viene mai da sola, sono io a cercarla, nel momento in cui mi rendo conto che le molteplici cose che faccio non mi lasciano un po’ di tempo per me, allora mi fermo, ed anche pensando a quante cose avrei da completare in quel momento, vado alla ricerca di qualcosa di diverso, qualcosa che non sia sempre “le stesse cose”,però non la definirei “noia”, penso che si più una ricerca di nuove conoscenze, io la noia “vera” penso che nasce “quando si fa tutto senza una vera passione e dopo un po’ si è stanchi si quello che si stava facendo e si cerca qualche altra cosa che comunque non da soddisfazione”questa continua ricerca senza appagamento risveglia la noia. Penso quindi (e sono d’accordo con fosco6 ) che la tua non è noia, ma un desiderio di conoscere e metterti alla prova muovendoti tra molteplici interessi e avendo anche ottime capacità. Se questa “situazione” temporanea di una persona vogliamo definirla “noia”…..allora ben venga anche la noia. Con amicizia :)Adriana
 
 
carmen46c
carmen46c il 23/08/07 alle 10:41 via WEB
Allora Adriana, nel mio dialogo con la noia, sicuramente è la noia che ha ragione ed io lo sapevo! Grazie per le belle cose che mi hai detto.
 
abramo50
abramo50 il 23/08/07 alle 10:22 via WEB
CIAO CARMEN BUON GIORNO CON AFFETTO UN BACIONE...SEMPRE SPECIALE PER TE...
 
carmen46c
carmen46c il 23/08/07 alle 10:42 via WEB
Buongiorno Abramo...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.