Creato da carmen46c il 27/06/2007

CARMEN AULETTA

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

poeta.sorrentinoannarusso.87fosco6wanda.didarimario1985rmvercingetorige25305my_way70santiago.gamboasilenzioso.cuorekiwaiste.ale_2009carmen46clubopopantaleoefrancalumil_0
 

ULTIMI COMMENTI

Anatroccolo? Si...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:25
 
Socrate52....non riesco a modificare il post e nemmeno a...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:04
 
Eh si....hai centrato il punto! C'è qualcosa che bolle...
Inviato da: carmen46c
il 12/03/2016 alle 13:32
 
Carissima Carmen ! Dire che sono contento per te è...
Inviato da: socrate52
il 12/03/2016 alle 13:17
 
BUON ANNO....c'è la speranza che sia un po'...
Inviato da: fosco6
il 31/12/2013 alle 11:27
 
 
 

 

« Messaggio #55Messaggio #57 »

Post N° 56

Post n°56 pubblicato il 23 Agosto 2007 da carmen46c

Mi ha sempre attratto l’animalità sanguigna del cavallo.

I cavalli al galoppo sono la forza della natura.

 Vi presento il mio ultimo dipinto, ho voluto dedicare

 anche una poesia al mio animale preferito.

                   

Galoppo di sospiri

 

Anima selvaggia che galoppi,

nitrisci con tutto il  tuo ardore ,

fammi vedere in te la mia forza.

Il tuo occhio ricolmo di fierezza

risvegli i miei sensi assopiti.

 

Chiedo con umiltà il consenso

di salire sul tuo manto lucido

e correre  sulle tue zampe snelle

mentre pulsa la libertà nelle tue vene

e  sciogli il tuo crine al vento.

 

Sento il tuo nitrito nella mia anima,

in te la nobiltà non è mai arroganza,

e la bellezza non è mai vanità,

è solo armonia e potenza ciò che vedo,

velocità e leggerezza  insieme

 

Mi sono attaccata al suono dei tuoi zoccoli

ed ho sostituito la mia voce alle redini.

Sento le tue narici che respirano la vita.

Se mi ritieni leale e di te degna

chiedo di essere il tuo Cavaliere

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=3152421

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
socrate52
socrate52 il 23/08/07 alle 17:17 via WEB
Era ora! Benvenuta questa poesia , non per i cavalli , ma per quello che mi dice di te! Vigoria fisica e sensualità ... Ciao Carmen
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 13:50 via WEB
Ho capito Socrate...ti piace scorgere la mia sensualità nelle poesie? Allora aspetta la prossima che s'intitola "Parla per me".
 
abramo50
abramo50 il 23/08/07 alle 17:18 via WEB
che bella sorpresa e che poesia. Mi hai fatto un bel regalo grazie Carmen dolce amica mia un bacione!!!!!!
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 13:51 via WEB
Ciao Abramo, tra poco ti arriverà un altro...
 
Temerius
Temerius il 23/08/07 alle 19:08 via WEB
Mi piacciono entrambi, dipinto e versi. Sono daccordo con te nel dire che la nobiltà non è mai arroganza e la bellezza, non è mai vanità. Buona serata carissima
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 13:52 via WEB
Sono contenta che ti piacciono. Ciao Nello.
 
   
Temerius
Temerius il 24/08/07 alle 16:40 via WEB
Smackkkkkkkk
 
nientesono
nientesono il 23/08/07 alle 20:04 via WEB
Non c'è che dire,si resta a bocca aperta,continua,continua,presto potrai anche mettere la tua firma sia sotto i quadri che sotto le poesie.
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 13:53 via WEB
Grazie Nika...è bello quello che mi hai detto.
 
cile54
cile54 il 23/08/07 alle 23:38 via WEB
Eccomi, come potrei non rispondere ad un tuo invito. Non mi ha sorpreso la tua preferenza per un nobile e altero essere vivente come il cavallo. Non poteva essere altrimenti per una donna nobile come la mia amica Carmen. La poesia è bella perchè sincera nel descrivere l'empatia con l'umile fierezza di quest'anima selvaggia. Il dipinto arriva dalla tua anima,semplice e mai vanitosa, quindi non può essere che bello, nella sua forte semplicità che imprime fierezza alle tue opere. Un saluto caloroso, da uno dei tanti sinceri amici che ti sei conquistata.
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 13:55 via WEB
Grazie Franco, ma tu veramente mi vedi così? Che bello, mi sto vedendo attraverso i tuoi occhi e ti dirò che mi piaccio molto ma molto di più.
 
fosco6
fosco6 il 24/08/07 alle 00:33 via WEB
Bella composizione questo tuo dipinto, i cavalli sono in sintonia con le tue parole, ogni giorno debbo dire che sei una sorpresa...Ciao!
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 13:57 via WEB
Già...mi sto sorprendendo anche io, grazie Carlo.
 
gabbianochevola
gabbianochevola il 24/08/07 alle 01:18 via WEB
...nel dipingere i cavalli hai espresso tutto quello che tieni nascosto nel cuore e nei colori dei fiori hai conservato il tuo essere bambina. La poesia fa parte integrante dell'insieme e l'essere cavaliere di tanta fierezza e di tanta umiltà...non è qualcosa di facile. Dovrei scrivere "Brava Carmen!!","bella poesia e bel quadro"...invece non scrivo quello che tu pensi io possa scrivere...scrivo solo che non serve un voto positivo o un giudizio delizioso...serve solo un sentirti vera e tenera...questo,stanne certa,va oltre il voto e oltre un commento che potrebbe anche essere mieloso per non farti arrabbiare. Ciao dolcezza.
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 14:03 via WEB
Caro Gigi, ti ho spiegato che mi puoi dare tranquillamente anche un giudizio negativo ed io lo rispetterò comunque (tanto possiamo sempre fare i conti all'uscita), non mi arrabbierò...non temere, mi senti vera e tenera come dici? Ok, ed io lo sono, un pò infantile forse...ma vera....
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 24/08/07 alle 07:46 via WEB
Ciao Carmen, bentrovata con questo tuo omaggio a uno degli animali più belli ed eleganti e simbolo di libertà. Poi passerò con calma, ora avevo fretta di darti il buongiorno. Baci Maria
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 14:04 via WEB
Ti aspetto, non immagini come sono felice del tuo ritorno...Maria....
 
abramo50
abramo50 il 24/08/07 alle 10:04 via WEB
BUON GIORNO ALLA MIA GRANDE AMICA DEL CUORE!!!
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 14:06 via WEB
Ciao Abramo appena finisco ti mando il nuovo dipinto con la nuova poesia. Ciao.
 
review
review il 24/08/07 alle 11:30 via WEB
Trovo molto interessante il tuo modo di dipingere. Anche questi cavalli esprimono una loro particolare personalità, in un paesaggio "sognante" e vagamente naïf. La poesia è alquanto declamatoria, particolarmente nei due versi finali. Significativi il ritmo e la linearità della strofa in cui si legge:"Mi sono attaccata al suono dei tuoi zoccoli ed ho sostituito la mia voce alle redini. Sento le tue narici che respirano la vita." Un abbraccio. Nino.^___^
 
 
review
review il 24/08/07 alle 11:34 via WEB
Ho dimenticato di dirti che i tuoi cavalli mi ricordano quelli di un grande della pittura italiana, Aligi Sassu, relativamente al quale ti lascio alcuni link. http://www.archiviosassu.it/ http://www.artinvest2000.com/sassu_aligi.htm http://it.wikipedia.org/wiki/Aligi_Sassu
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 14:07 via WEB
Certo Nino...è un elogio al cavallo che da sempre ha suscitato in me ammirazione per la sua fierezza ed eleganza.
 
 
carmen46c
carmen46c il 24/08/07 alle 14:09 via WEB
Ho sfogliato questi siti, purtroppo proprio i suoi cavalli non c'erano, mi sarebbe piaciuto vederli.
 
francy201
francy201 il 24/08/07 alle 16:37 via WEB
ciao carmen...come va la vita? chi ama le animali sà amare anche la umanita;-)un bacione
 
penelope.sm
penelope.sm il 24/08/07 alle 22:31 via WEB
Incantata di fronte alla tua arte!! Complimenti, carmen...dolcissima notte!! Baci baci...
 
abramo50
abramo50 il 24/08/07 alle 23:26 via WEB
CIAO CARMEN MA COME FAI SEI VELOCISSIMA IN VENTI GIORNI HAI FATTO TRE BELLISSIMI QUADRI,MI PIACEREBBE CHE TU METTESSI ANCHE LE MISURE,CIAO BELLISSIMA BUONA SERATA O NOTTATA, UN BACIO...
 
Pattivis
Pattivis il 25/08/07 alle 01:47 via WEB
Non posso che accodarmi ai tuoi amici nel complimentarmi sia per il dipinto che per la poesia!!!!!! Sei veramente brava e nei tuoi lavori si sente passione,tanta passione! Mi dicevi che hai passato le vacanze a casa, beh!...io ho fatto solo quattro giorni qui vicino a noi,in montagna,ma poi ci torniamo sempre la domenica anche senza spingerci tanto lontano. Stasera sono molto stanca! Ho lavorato molto in un altro mio blog,a tematica religiosa e sinceramente mi si sono un po' depauperate le forze. Quanto è difficile intendersi anche tra noi! Mi fanno ridere quelli che sono per l'integrazione nel nostro paese di tutti gli stranieri...ma se non andiamo d'accordo quasi neanche tra noi??? Mah! Non lo so... Ti saluto e ti aspetto da me quando vuoi sempre a braccia aperte e con tanto piacere, pat
 
saradria
saradria il 25/08/07 alle 07:11 via WEB
Ciao Carmen Ancora una volta mi entusiamo leggendo le tue poesie e ammirando i tuoi quadri Sei bravissima. (anche io amo molto i quadri che ritraggono cavalli, mi piace particolarmente vederli correre in riva al mare, mi suscita un senso di libertà completo)Aspetto con ansia di leggere la tua prossima poesia:) Un bacio Adriana
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 25/08/07 alle 08:12 via WEB
Hai inserito i quattro dipinti più belli. Essi raccontano di te, della tua sensibilità e del tuo amore per la vita e per la "libertà" interiore, nonostante quel velo di malinconia che traspare non solo da quegli occhi tristi ma anche dai colori chiaro scuri delle tue parole. Saresti, sei un perfetto Cavaliere. Ciao.
 
abramo50
abramo50 il 25/08/07 alle 09:28 via WEB
BUON FINE SETTIMANA ,CIAO CON AFFETTO TUO AMICO ABRAMO UN BACIONE..
 
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 27/08/07 alle 12:09 via WEB
Sono passati un po' di giorni da quando hai scritto questa poesia ma non è mai troppo tardi per farti i miei complimenti per il dipinto e per lasciarti un mio commento. Anche questa poesia mi ha ricordato una poesia che ho studiato: "La cavallina storna" di Pascoli. In questa poesia Pascoli ricorda la tragedia della sua famiglia, quando il padre morì assassinato. Il padre, Ruggero Pascoli, mentre stava sul suo cavallo e compiva il viaggio di ritorno, fu assassinato da dei sicari, i quali restano ignoti e impuniti. La cavalla storna riportò a casa il corpo ormai morto dell'uomo. La donna, disperata,le parla come a un membro della famiglia,le ricorda l'affiatamento che aveva col suo padrone, le ricorda i figli piccoli rimasti orfani; poi vuole da lei una conferma. La famiglia Pascoli era convinta di sapere chi fosse l'autore del delitto, anche se la giustizia umana non era riuscita, o non aveva voluto trovarlo. La donna interroga la cavalla, che aveva compiuto la pietosa opera di riportare a casa il suo padrone morente, e le sussurra un nome, quel nome, il nome dell'assassino. Nel silenzio l'animale fa risuonare un alto nitrito, confermando i sospetti della donna e mostrandosi umanamente partecipe al dolore dei suoi padroni. Dunque mentre la tua poesia è allegra e musicale, quella di Pascoli è commovente. Mentre tu lodi il cavallo per le sue qualità, quali bellezza, la nobiltà, la velocità, Pascoli ricorda la tristezza della madre che non chiede di farle vedere la sua forza, non le chiede di salire sul suo manto lucido e chiede nemmeno di diventare suo cavaliere, ma chiede con mestizia solo un cenno, un nitrito che le confermasse chi era stato ad uccidere quell'uomo che probabilmente si era attaccato ai suoni dei suoi zoccoli (della cavalla) e che era stato ritenuto leale e degno di essere il suo (della cavalla) Cavaliere.
 
 
carmen46c
carmen46c il 27/08/07 alle 12:36 via WEB
Ciao Giuseppe, mi hai riportato ad un momento della mia vita in cui seduta tra i banchi di scuola l'Insegnante recitava "La cavallina storna" e ci parlava del dramma che aveva vissuto Pascoli. Mi ricordo le lacrime calde che scivolavano sul mio viso che volevo nascondere ma non potevo perchè ero seduta al primo banco e l'Insegnante additandomi disse: "Ecco, anche questo fa la poesia!" Non ci crederai ma il solo ricordo di quel momento ha di nuovo inumidito i miei occhi. Grazie Giuseppe, per avermi riportato ad un momento stupendo di poesia e di un dolce ricordo dei miei anni scolastici. I miei cavalli a differenza della cavallina di Pascoli raccontano la vita perchè essi rappresentano la forza e la bellezza della natura. Uffa...adesso pure il naso si è inumidito...datemi un clinex...Giusè...tu questi scherzi...non me li devi fare....Francescaaaaaaaa....dammi un fazzoletto per favore...
 
   
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 27/08/07 alle 12:42 via WEB
Anche a me la poesia fa lo stesso effetto e quando il mio prof (più di 60 anni) la lesse in classe un po' a tutti uscì una lacrima. Il mio prof leggeva benissimo le poesie.
 
   
coppolacarola85
coppolacarola85 il 27/08/07 alle 16:56 via WEB
WE!MAMMA!Insomma tra cavalli e lacrime qua non ci capisco piu'niente e quella povera Francesca ke ogni due e tre ti deve prendere qualcosa tra cui pure i fazzoletti!(poi parlo proprio io ke a mia sorella la sera prima ke si mettesse sotto le coperte la comandavo di andarmi a prendere di tutto, ma questa è 1 altra storia...)....(Mo sicuramente francy starà dicendo :"eh!se lo ricorda eh'...!mo ha furnut essa e accumencia mammà!)comunque i cavalli veramente so belli e i commenti di giuseppe li impreziosiscono facendo affiorare piacevoli ricordi ke commuovono......BRAVI AD ENTRAMBI!!!!! 10 e lode!!!!!!
 
     
fry.fc
fry.fc il 28/08/07 alle 00:31 via WEB
Hai capito eh!!!! Carla qui è un disastro!!!! C'è mamma che ogni due e tre fa i complimenti a Giuseppe : 'Giuseppe di la' 'Giuseppe di qua' 'Come è bravo il mio peppiniello!!!' ecc. ecc. e io qua che subisco. POi chiamo Giuseppe per sentirmi amata!!!!Ma che! Riprende Giuseppe che fa un sacco di complimenti a mamma: 'Ma tua mamma è stupenda', 'Ma tua mamma è un genio', 'Ma tua mamma è un capolavoro' e io che piango perchè addirittura devo essere gelosa di mia mamma. AH! poi guai se non riporto per filo e per segno i complimenti che si fanno altrimenti è un guaio. Ma dimmi un pò tu posso mai mettermi a fare la messaggera io??????? Cma resta il fatto che io vado sempre davanti e indietro come uno yo-yo (anche perchè devo fare da serva a tutti) e a volte mi verrebbe proprio da dire:Anima selvaggia che galoppi, chiedo di essere il tuo Cavaliere, ti prego portami lontana da questo manicomio di Famiglia!!!!!!!
 
     
carmen46c
carmen46c il 28/08/07 alle 03:06 via WEB
Bene bene...allora ci hai messo pure il voto? Vediamo al prossimo dipinto cosa mi dirai... e anche alla prossima poesia.Ti aspetto...non scappare....ciao...un bacione da mamma... domenica vieni a pranzo da noi?
 
carmen46c
carmen46c il 28/08/07 alle 03:02 via WEB
Ahahahahaha...Francesca...se non ti conoscessi da vicino penserei che tu veramente stai soffrendo per queste situazioni, so che invece scherzi e ti piace fare un pò di autoironia. Anche se è un pò insolita la tua famiglia... sono sicura che non la vorresti cambiare con un'altra .... almeno lo spero. Ciao piccolina, lo sai che per me è sempre un piacere leggere i tuoi commenti...ho ricevuto il messaggio...dirò a Giuseppe di farmi meno complimenti e di pensare di più a te... ok?
 
Il_Velo_dipinto
Il_Velo_dipinto il 31/08/07 alle 19:11 via WEB
E' bellissimo tuo blog! complimenti!
 
personcina
personcina il 31/08/07 alle 22:11 via WEB
Sono lieta di conoscerti, anch'io sono una pittrice professionista ma anche giornalista e nel mio blog mi occupo dell'ecosistema se lo vorrai visitare. Sono in sintonia con te e belle le tue opere.Complimenti vivissimi.Mi sono permessa di aggiungerti al mio blog amici, se non lo vorrai, ti prego di farmi un cenno. Spero di leggerti e..serena serata da Personcina (Gisella)
 
carmen46c
carmen46c il 01/09/07 alle 00:13 via WEB
Per me è un onore Gisella.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.