Creato da carmen46c il 27/06/2007

CARMEN AULETTA

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

annarusso.87fosco6wanda.didarimario1985rmvercingetorige25305my_way70santiago.gamboasilenzioso.cuorekiwaiste.ale_2009carmen46clubopopantaleoefrancalumil_0tobias_shuffle
 

ULTIMI COMMENTI

Anatroccolo? Si...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:25
 
Socrate52....non riesco a modificare il post e nemmeno a...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:04
 
Eh si....hai centrato il punto! C'è qualcosa che bolle...
Inviato da: carmen46c
il 12/03/2016 alle 13:32
 
Carissima Carmen ! Dire che sono contento per te è...
Inviato da: socrate52
il 12/03/2016 alle 13:17
 
BUON ANNO....c'è la speranza che sia un po'...
Inviato da: fosco6
il 31/12/2013 alle 11:27
 
 
 

 

« Messaggio #62Messaggio #64 »

Post N° 63

Post n°63 pubblicato il 06 Settembre 2007 da carmen46c

Da una bambina

 

 

Capirai che sei esattamente come me

e vedrai la saggezza dei tuoi anni.

 

Sentirai le cose che sento io

e comprenderai di essere un’artista.

 

Osserverai che nel nulla trovo tutto

 e saprai che ho imparato  tanto.

 

Poserai  infine il tuo guardo sul mio cuore

e solo allora ascolterai il silenzio delle mie lacrime.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=3217112

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
abramo50
abramo50 il 06/09/07 alle 15:46 via WEB
MI HAI LASCIATO DI STUCCO STENTAVO A CREDERE CHE L'AVESSI FATTO TU,NON HO PAROLE E' STUPENDO COME LA POESIA CHE CALZA A PENNELLO TI MERITI UN BACIONE GRANDE GRANDE SEI STATA GENTILE A DARMI L'ANTEPRIMA MI SENTO PREVILEGIATO GRAZIE CARMEN....
 
carmen46c
carmen46c il 06/09/07 alle 15:55 via WEB
Lo sapevo che ti sarebbe piaciuto ... ed io sono contenta perchè i personaggi non sono facili...per me questo dipinto rappresenta molte cose importanti.
 
Franco_51
Franco_51 il 06/09/07 alle 16:31 via WEB
Dal volto soave e composto traspare una grande tristezza, le gote solcate da lacrime calde esprimono il dramma dell'animo, le tumide labbra appena atteggiate in una smorfia leggera ma pur sempre drammatica trasmettono sentimenti strazianti ... Ma gli occhi, i grandi occhi chiari, faville di cielo splendenti, frammenti di mare profondo che adornano un bocciolo di rosa adagiato su un letto dorato, infondono al viandante smarrito la forza della speranza! Bambina, semplice nella tua ingenuità, dolce nella tua purezza fragile nella tua forza, fammi partecipe del tuo dolore, aiutami a diventare come te perchè io possa ritornare fanciullo e capire il mistero che agita il tuo cuore, insegnami il segreto della tua gioia di vivere, mostrami come si possa piangere di felicità perchè il mio spirito possa ancora librarsi nel Cielo. Franco
 
 
carmen46c
carmen46c il 06/09/07 alle 16:43 via WEB
Che bello Franco...ma perchè non scrivi poesie tue? Saresti un poeta vero...sono felice che il dipinto ti susciti queste emozioni, era proprio quello che io volevo.
 
Franco_51
Franco_51 il 06/09/07 alle 16:37 via WEB
Carissima Carmen, questa tua opera è grande, ha una potenza comunicativa associata a una grazia leggera che commuove ogni animo sensibile! E i versi, poi, che illustramno con sapiente maestria il quadro mi hanno lasciato incantato ad ammirare e a leggere e rileggere! Grazie di renderci partecipi di tanta bellezza e passione! Franco
 
 
carmen46c
carmen46c il 06/09/07 alle 16:45 via WEB
Grazie...sono felice di constatare che anche i versi ti siano piaciuti. Ciao Franco.
 
socrate52
socrate52 il 06/09/07 alle 17:27 via WEB
...e dalle tue lacrime ,bambina mia , nascerà un mondo d'amore ... Ciao Carmen !
 
carmen46c
carmen46c il 06/09/07 alle 17:35 via WEB
Ciao Socrate....dove vai così di corsa? Non mi dici più niente? Sight.......
 
saradria
saradria il 06/09/07 alle 18:16 via WEB
Carmen è meraviglioso!!! Sei un'artista! Da quando dipingi??? A me piace molto dipingere,molte volte ho provato, ma le mie pitture sono scarabocchi infantili, (ho scritto un post su questo:)e... sulle mie "opere" la prima a riderne sono io. Un bacio, sei veramente in gamba Adriana
 
 
carmen46c
carmen46c il 06/09/07 alle 18:33 via WEB
Grazie Adriana, il 17 luglio scrissi una poesia e mi venne voglia di tradurla in immagini, da allora, ogni volta che scrivo si fondono insieme immagini e parole...diciamo che sono quasi due mesi che ho iniziato a dipingere.....anche per me è stata una sorpresa....non me lo aspettavo!
 
gabbianochevola
gabbianochevola il 06/09/07 alle 18:21 via WEB
...ho letto i commenti che precedono il mio,non posso non essere d'accordo con tutti i tuoi estimatori. In questo dipinto hai messo un pò più d'amore e quelle lacrime non sono di tristezza ma solo e unicamente per qualcosa che si è perso. Sei migliorata nel tratto e la poesia si associa bene. Brava...(ma non pensare che questo mio dirti BRAVA significa che non deve migliorare sempre...)Ciao da Gigi
 
 
carmen46c
carmen46c il 06/09/07 alle 18:43 via WEB
Ma certo Gigi che dovrò migliorare sempre....ahahahaha...lo dici proprio a me che non sono mai soddisfatta? Posso essere contenta per un lavoro ben riuscito, ma non mi sentirò mai completamente soddisfatta, un pò fa parte del mio carattere. Comunque, sono contenta che mi hai scritto, stavo pensando che probabilmente adesso che hai un tuo blog, ti saresti dimenticato di me, visto che devi rispondere a tante gentili donzelle...e mi ero già rassegnata...ma ecco che il Cavaliere si è presentato recando letizia allo mio core che credea di esser rimasto nell'oblio. Potrà lo Messer perdonare questa sventurata che ha osato mettere in dubbio la sua fedeltade alla nostra amicizia?
 
   
gabbianochevola
gabbianochevola il 07/09/07 alle 00:04 via WEB
...io ti leggo tutti i giorni e mi piace leggerti senza commentare...Debbo farti la romanzina: non abbandono mai le persone che mi danno tanto,il tempo deve uscire sempre, in ogni istante...anche quando non vi è tempo. Questa volta ti perdono perchè quello che hai pensato è normale,ma sta certa che ti seguo. Un pizzicotto...Gigi
 
     
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 05:03 via WEB
Aja!!!! Mi hai fatto male...Gigi...e va bè...me lo sono meritato!
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 06/09/07 alle 23:07 via WEB
Carmennnnn! Sono senza parole! E' bellissima! La trovo perfetta. I colori, le ombre, le forme... e la tristezza. Le lacrime, la contrazione sulla fronte e della bocca esprimono in maniera tangibile l'emozione della tristezza. Pianto silenzioso, tristezza forse rassegnata per qualcosa che non è stato... Hai trasferito in questo ritratto di bambina, la tua tristezza Carmen, la tua malinconia... ma c'è una luce, quella parte più chiara negli occhi, che guarda verso la speranza... Carmen tu hai tutto un mondo da tirar fuori dal tuo profondo con quella sensibilità speciale con cui guardi cio' che è stato e ciò che sarà. E la tua mano ti aiuterà a trasferirlo sulla tela. E ciò porterà luce, serenità in te. Ti voglio bene anche io Carmen, perchè sei tu.
 
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 05:01 via WEB
Grazie Maria, devo dire che se ci sono riuscita è stato anche merito tuo. Devo dire che ad un certo punto mi ero un pò avilita, poi è arrivato il tuo commento e all'improvviso mi si è aperta la strada...non ci crederai...ma è succeso proprio così...sai Maria c'è un proverbio di Salomone che dice: " Come una mela d'oro in una cesellatura d'argento è la parola al tempo giusto". Grazie.....
 
fosco6
fosco6 il 07/09/07 alle 03:24 via WEB
Devo umilmente associarmi a quanto scritto sopra da Cuoredigabbiano, non saprei trovare parole migliori....lei ha scritto prima di me quanto io già pensavo. Ciao Carmen, stai diventando troppo brava sai? :-))))))
 
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 05:09 via WEB
Grazie Carlo...sono contenta dei risultati...ma la pittura è un campo vastissimo e c'è sempre da imparare ...io non sono che all'inizio...grazie per le tue parole.
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 07/09/07 alle 07:49 via WEB
Buongiorno Carmen, sono felice di esserti stata utile. A volte basta una piccola parola a darci la carica. Più la guardo quella bambina e più me ne innamoro, è bellissima e vorrei quasi consolarla. Dille che l'artista è colui/colei che riesce a trovare il modo di arrivare lì dove pochi arrivano e di condividere con gli altri quello che trovano. Tu ci riesci benissimo e lo dico col cuore. Bacioni. Maria
 
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 19:57 via WEB
Grazie Maria...davvero grazie....
 
saradria
saradria il 07/09/07 alle 08:10 via WEB
Buon we e grazie. Un abbraccio Adriana
 
innammoratopazzodite
innammoratopazzodite il 07/09/07 alle 09:19 via WEB
Le lacrime ti diranno che l'Animo è nobile, è un animo Divino che vive d'Amore e pulsa di Vita. Ti diranno che sei davvero speciale, che sei il Angelo che veglierà su di me. TVB........ciao dolcissima Carmen.........Tony.
 
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 19:58 via WEB
Caspita Tony...ma sei proprio poetico!
 
abramo50
abramo50 il 07/09/07 alle 09:49 via WEB
UN BUON GIORNO ALLA MIA CARISSIMA PITTRICE CON AFFETTO....UN BACIONE...
 
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 20:09 via WEB
A questo punto posso solo darti la buona notte Abramo....
 
speziale62
speziale62 il 07/09/07 alle 15:00 via WEB
:-) trovo assolutamente delizioso questo tuo lavoro. L'espressione del volto è bellissima. Non importa la perfezione di un disegno, ma quello che riesce ad esprimere bravissima
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 20:10 via WEB
Grazie Alberto, detto da te che dipingi...per me questo complimento vale doppio.....
 
Franco_51
Franco_51 il 07/09/07 alle 21:35 via WEB
Cara Carmen, il tuo dipinto mi ha ispirato una cosuccia che ho la presunzione di chiamare peosia: te la offro come omaggio alla tua arte e tu fanne l'uso che ritieni più opportuno (puoi anche gettarla via, se non ti piace!). Siccome non sono capace di andare a capo nei messaggi, ho messo il segno - alla fine di ogni verso. Ogni strofa è di 4 versi. Grazie per concedermi ospitalità nel tuo blog. Franco Bambina, che versi sommessa - dagli occhi tuoi tristi ma vivi - due lacrime che come perle - fissate sul dolce tuo viso - scintillano ai raggi del sole, - dischiudi il tuo cuore alla vita, - e scaccia quei brutti ricordi - che affliggono il cuore tuo puro! - Bambina, riposa serena - cullata da dolci canzoni - che il vento sussurra tra i rami - di peschi e di mandorli in fiore! - Bambina all'amore ora apri, - spalanca le braccia e la mente - bambina, riprendi il cammino: - sorridi, che il mondo ti attende!
 
 
carmen46c
carmen46c il 07/09/07 alle 22:20 via WEB
Io lo dicevo che potevi scrivere poesie, mi sono permessa di postarla come l'avevi impostata...ora non è più appiccicata...complimenti...mi piace!
 
Franco_51
Franco_51 il 07/09/07 alle 21:40 via WEB
Carmen, mi spiace che scritta così tutta appicicata la mia "poesia" risulti una vera schifezza!!! Ma non sono riuscito a fare di meglio!!! Franco
 
cile54
cile54 il 08/09/07 alle 00:11 via WEB
con sincertità.....non tutti i tuoi dipinti li trovo capaci di interpretare la tua bravura ma questo è da capace di dare energia con quegli occhi che espellono una lacrima di amarezza e sentimento inespresso, mentre si posano sul tuo cuore, sui nostri cuori. Buona notte Carmen
 
 
carmen46c
carmen46c il 08/09/07 alle 02:32 via WEB
Franco...bravo...con sincerità...è quello che voglio...non preoccuparti di farmi una critica...sono proprio quelle che mi fanno crescere...non aver paura di essere picchiato da me...io dopo ti medico...e faccio belle medicazioni...ahahahahaha
 
socrate52
socrate52 il 08/09/07 alle 00:34 via WEB
Scusa Carmen ,ma devo dissentire ...se confronto il quadro del tuo autoritratto ,con questo, si nota un perfezionamento nella tecnica vertiginoso ..sicuramente la capacità ri riprodurre l'immagine è 100 volte superiore ,ma per questo (secondo me) ci sono le macchime fotografiche ... il potere di esprimere emozioni e sentimenti dell'altro quadro ..lasciamelo dire è un'altra cosa ! E le imperfezioni tecnico/stilistiche sono un valore aggiunto ...cerca,amica mia, le emozioni ...esprimi quelle ..è in questo che sei veramente insuperabile ... ( con questo il quadro ha una sua bellezza ed espressività e la bambina è stupenda ...mica è tua figlia? )Ciao
 
carmen46c
carmen46c il 08/09/07 alle 02:40 via WEB
Ah vuoi dissentire? Bene..bene...aspetta che vado a prendere una cosa.....ecco fatto...dicevi? Mi prudela mano....il braccio mi trema....ma che...ma che succede? Il braccio parte da solo...ha preso il matterello e rincorre Socrate56 che in preda allo spavento è partito come un razzo per cercare un luogo di rifugio....ecco che il braccio sta per raggiungerlo.....Socrate si ripara ....il braccio lo raggiunge...ma quasi per miracolo...il matterello cade...il braccio si inceppa ....Socrate arriva alla porta e GOOOOOAAAAAALLLLLL!!!!!!!!!!!!!!!!
 
giuseppe88reccia
giuseppe88reccia il 11/09/07 alle 09:28 via WEB
I personaggi sono difficili da dipingere? Credo che per te non lo sia più. Confrontando questo dipinto con altri si nota un netto miglioramento, complimenti. Ma questa poesia l'hai dedicata a qualcuno? Le lacrime che scorrono dal cielo degli occhi sembrano davvero silenziose. Il silenzio delle lacrime, il capo leggermente chinato e gli occhi rivolti verso l'alto sembrano comunicarmi l'umiltà che possiede un bambino e la sua volontà, mescolata alla paura, di entrare nel mondo degli adulti. Il titolo della poesia e i versi stessi sembrano essere un monologo fatto da una bambina che immagina di parlare con una persona adulta. Nei vv. 3-4 sembra che la piccola voglia dire che gli adulti hanno dentro di loro sempre un bambino che potenziato può essere un artista. Nei vv. 5-6 ritorna l'umiltà della bambina la quale afferma che anche da ciò che può sembrari "nulla" si può apprendere tanto.
 
carmen46c
carmen46c il 12/09/07 alle 23:02 via WEB
Questa poesia è dedicata in particolare ai genitori, agli adulti che spesso sono presi troppo dai loro problemi che non solo non riescono ad ascoltare il bambino che è in loro ma non ascoltano neanche le sofferenze di un bambino pensando che magari sia taciturno o che faccia i capricci. La poesia vuole far comprendere che la superficialità porta non solo a non avere comprensione per il mondo di un bambino, ma porta anche incomprensione verso noi stessi.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.