Creato da carmen46c il 27/06/2007

Tatuaggi dell'anima

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

blixen52mauriziofossa1966psicologiaforensemarikakitepasqualinodellomoXxLaDamaNera85xXlavolpegrigia1953nientesonokiwaimary20076vitapulitadgltonino3937FilippoPaternacarmen46cvomito86
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

 

« Messaggio #80VAVATTENNE!! »

Post N° 81

Post n°81 pubblicato il 14 Novembre 2007 da carmen46c
 

Racconto autobiografico n. 11

Corteggiamento partenopeo

All’età di 15 anni  ero una ragazza graziosa e spensierata. Mi

piaceva portare i capelli lunghi e sciolti.  Avevo visto al cinema  una bella attrice

americana con le trecce larghe  che  impersonava una donna indiana, quelle trecce mi

colpirono tanto che decisi di farmele anche io. Brunetta già lo ero,

gli occhi erano grandi e belli proprio come quelli che aveva  l’ attrice , mi mancavano solo le trecce!

 

Quando uscivo di casa, i giovanotti mi  ammiravano come sempre, qualcuno, con lo sguardo da

pesce lesso, credendo di fare colpo su di me mi passava accanto e mi sussurrava: “Sei carina lo sai?” , qualche altro giovanotto dai modi più rozzi,

 alzava la voce  vicino ai compagni apposta per farsi sentire mentre

gridava  nel  gergo napoletano :“Wuè….bell’è  sta guagliona?”

 

Ovviamente io proseguivo oltre senza guardare né a destra e né a sinistra,  non mi facevo di

certo intimidire dai modi di fare dei ragazzi che per mettersi in mostra davanti ad una ragazza

carina,  dicevano cretinate di ogni genere, confesso che la cosa mi divertiva molto e mi lusingava anche,  ovviamente stavo ben attenta a non farlo vedere mentre ero tutta intenta ad entrare nel personaggio della giovane attrice americana travestita da indiana.

 

Quel giorno  mentre camminavo gustando un bel cono gelato, per la prima volta  vidi un giovane robusto a dorso nudo girato di spalle, sarebbe meglio dire che era un uomo, poteva avere

i suoi 30 anni. Subito non lo vidi in viso, era girato di spalle mentre lavorava sotto il sole,  inchiodava qualcosa  su una tavola di legno  ed io sentivo il rumore del martello che continuava a battere  con ritmo regolare.

 

Rimasi affascinata da quella immagine,  le spalle abbronzate e lucide di sudore, mi offrivano uno spettacolo di una bellezza unica.  Ogni alzata di braccio per colpire con il martello metteva in risalto l’armonia di un corpo scultoreo e quei movimenti regolari  e decisi,  mi parlavano della

potenza  e della forza di un uomo. Forse mi soffermai un po’ oltre ad osservare questo incanto ,

 con mia sorpresa  il giovane robusto si girò e guardandomi  dritto negli occhi mi disse:

 

 

 

Me vuò spusà?

 

Wuè…. Piccerè … me vuò spusà?

Comm? Dici a me?

E si…dico proprio a te, me vuò spusà?

.

Beh….verament…emmm  ..si, va  bene!

Però mi a fà ‘ apprimm nu bell quartino!

Piccerè…ma tu …rispunn pesant!

.

Embè…tu m’avive viste ch’e trezzell,

che te credive ca io s’eva na nennell?

Wuè…piccerè …ma tu me piace assaje,

.

Me vuò dà nu poco’ e gelato?

Nu poc’e gelato? Ma io l’aggio leccato!

Nunn’è capito che chill’è o sfizio mio!

.

Niente di meno? Che razza di sfizio è!

Si,  voglio mettere o vocca  mia proprio llà

addò  e leccato o gelato c’a vucchella toya.

.

Wuè, ma tu si tropp sfrontato!

So sicura che a te chest te piace e fa!

Embè e che ce stess’ e male…

nunn’è colpa mia si tu si troppa bella!

.

Arricuordate…e ditt che tu me spusavi

però io  t’aveva fa nu quartino.

Si l’aggio ditto e allora?

E allora te dico che o quartino è pront già.

----------

 

Traduzione

 

Mi vuoi sposare?

 

Ehi…piccola…mi vuoi sposare?

Come?......dici a me?

E si…dico proprio a te, mi vuoi sposare?

.

Beh…veramente…emmm…si, va bene!

Però mi devi costruire prima una bella casetta!

Ehi piccola…ma tu rispondi pesante!

.

Embè…tu mi avevi visto con le treccine

pensavi che io ero una bambina?

Ehi piccola, tu mi piaci molto!

.

Vuoi darmi un po’ di gelato?

Un po’ di gelato? Ma io l’ho leccato!

E non hai capito che è quello il mio piacere?

.

Niente di meno? Che razza di piacere è?

Si, voglio mettere la bocca proprio là

dove hai leccato con la boccuccia tua

.

Ehi, ma lo sai che sei uno sfacciato?

Sono sicura che a te questo piace fare!

Embè … e che ci sarebbe di male?

Non è colpa mia se tu sei troppo bella!

.

Ricordati che hai detto che mi sposavi,

però prima ti dovevo fare una casetta.

Si, l’ho detto e allora?

E allora ti dico che la casetta è pronta già!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=3585666

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
abramo50
abramo50 il 14/11/07 alle 12:10 via WEB
CARA CARMEN SECONDO ME ERI UNA RAGAZZINA MOLTO PRECOCE E BIRICCHINA,SICURAMENTE BELLA, LO SEI ANCORA,E CON I TUOI ATTEGGIAMENTI FACEVI IMPAZZIRE I RAGAZZINI DEL TUO PAESE,E NON SOLO VISTO IL TUO RACCONTO,....SAI SONO SITUAZIONI CHE A VOLTE CAPITANO E IL RICORDO TI SEGUE NELLA VITA,CERTO CHE SCOMBUSSOLARE I PENSIERI DI QUEL POVERO CARPENTIERE DOVEVI ESSERE PROPIO UNA BELLA GUAGLIONA ,MA POI GLIE LO AI DATO UN PO DI GELATO O NO???
 
 
carmen46c
carmen46c il 14/11/07 alle 12:15 via WEB
Sto poveretto l'ho torturato in tutti i modi possibili, volevo fargli pagare il fatto di essere troppo bello e che piaceva troppo alle donne. Il gelato? Mi convinsi a fargli leccare un pò del mio gelato ma mentre stava aprendo la bocca, mi ritirai e dissi: "No! Nun t'ho voglio dà cchiù!" E me ne andai.
 
   
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 10:32 via WEB
Comunque Nello, la verità era che avevo paura di soffrire, mi dicevo che non era possibile che uno come lui, che era corteggiato da belle ragazze si interessasse a me, non che io fossi un mostro, per capire quello che sto dicendo dovresti leggere il racconto autobiografico n. 10 e capiresti perchè io non gli ho permesso neanche di farmi la corte.
 
     
arbuesrosaria
arbuesrosaria il 15/11/07 alle 18:20 via WEB
Ciao Carmen i tuo quadri sono molto belli, denota un animo sensibile pronta a cogliere ogni sfumatura della vita.Per quanto riguarda il tuo testo autobiografico devo dire che mi sono molto divertita. Mi avrebbe fatto piacere conoscerlo e avrei accettato la sua proposta anche senza quartino.......Ciao
 
     
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 01:46 via WEB
Grazie ....avresti fatto bene, sei piu intelligente di me.
 
nelluda2007
nelluda2007 il 14/11/07 alle 16:49 via WEB
eeee.brava a carmencita..faceva pure la smorfiosetta!!!!!mi chiedo se t'hanno canticchiato:carmela e' na bambola,/e fa ammore cu mme.../ma 'a mamma e' terribile/nun mm''a vo' fa vede'...ciao belladonna ;))
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 10:35 via WEB
Beh...Nelluda...ero sempre una ragazzina in fondo, di certo adesso, io sono totalmente l'opposto. Ma sai una cosa? Forse adesso le cose sono cambiate, non lo so, ma all'epoca mia, più una ragazza si manteneva sulle sue e più veniva corteggiata.
 
   
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 17:26 via WEB
Voglio dirti Nelluda e tu lo sai meglio di me che a Napoli, un uomo se vedeva pure una ciuccia che si chiama Carmela, la prima cosa che faceva era di cantare "Carmela è na bambola", figurati poi se Carmela era pure carina che ti poteva combinare... che combinava? Niente...solo fumo...ma era divertente!
 
     
nelluda2007
nelluda2007 il 15/11/07 alle 23:25 via WEB
ahahaha..lo credo bene...se ci fossi stato io ...bè..altro che quartino ...t'avrei promesso l'intero palazzo reale...ciao carmen ;)))
 
     
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 01:49 via WEB
A...Nelluda...meglio fare promesse che si possono mantenere!
 
Temerius
Temerius il 14/11/07 alle 17:00 via WEB
E allora Carmen poi come è andata a finire?...
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 10:43 via WEB
Ti ho risposto prima Nello, non gli ho dato la possibilità di corteggiarmi e ora, con il senno di poi, mi dico sempre che quel poveretto in fondo, non se lo meritava proprio di essere trattato male, si perchè la storia è continuata per un pò, lui più mi corteggiava e più io lo trattavo male e lo sa solo Dio, quanto io desiderassi la sua corte. Fino a che un giorno gliene combinai una più grossa delle altre, subito dopo me ne pentii, ma per la vergogna scomparvi definitavamente senza dargli la possibilità di cercarmi. Che stupida che ero, per non soffrire alla fine ho sofferto il doppio, ma che dico....il triplo!
 
   
Temerius
Temerius il 15/11/07 alle 18:49 via WEB
Più ti leggo e più mi rendo conto che siamo due gocce d'acqua Carmè! Se un giorno ci incontreremo di persona avremo un bel da dirci... Bacione fortissimo
 
     
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 20:05 via WEB
Vero Nello...beh...due gocce d'acqua proprio non direi, non dimenticare che tra uomo e donna ci sono le differenze e come dicono i francesi al riguardo "Vive la difference!"
 
     
Temerius
Temerius il 15/11/07 alle 20:23 via WEB
VIVE LA DIFFERENCE!!!
 
gabbianochevola
gabbianochevola il 14/11/07 alle 19:16 via WEB
...un episodio raccontato con la sobrietà di chi sa quello che scrive. Sai Carmen, oltre ad essere una brava "descrittrice" di situazioni e brava nello scrivere le poesie...sei stata anche brava come maestra. Ho fatto il post e ho inserito le immagine come mi avevi detto. Comunque sono contento che nella "collettiva" ci sia anche tu e poi non devi mai aver timore reverenziale verso chi ti sembra più bravo di te...la pittura non è "purezza e perfezione"...la pittura è "osservare e conservare una emozione"...e chi gradisce un quadro non si chiede chi l'abbia fatto...ma solo quello che sente. Un bacio.
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 11:07 via WEB
Hai ragione Gigi, più il tempo passa e più mi sto rendendo conto che dipingere non vuol dire riprodurre una bella cosa perfetta, è la mia emozione che devo trasferire non semplicemente una immagine...
 
francy201
francy201 il 14/11/07 alle 19:35 via WEB
ciao Carmen...un abbraccio per te e forza Messina...
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 11:10 via WEB
Wuè piccerè...vicino a me forza Messina???? Da me si dice solo Forza Napoli....hai capito...ma guardate...guardate!
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 15/11/07 alle 08:23 via WEB
Carmen!!!!!!!!!!!!! Eri così!!!??? Che sfacciata!!! Ahahahah rido immaginando la scena! Sei brava, il racconto è scorrevole, simpatico, scritto bene e letto con piacere. Bacioni. Maria
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 11:04 via WEB
Sai Maria... a quella età le ragazzine sono tutte sfacciate.Di certo, se facessi adesso quello che facevo all'epoca, mi sentirei ridicola. Ora sono l'esatto opposto, mi piace essere dolce, ragionevole, ora però posso anche permettermelo , i miei timori adolescenziali sono scomparsi e posso dimostrare chi sono realmente.
 
pinosilvestre1
pinosilvestre1 il 15/11/07 alle 17:52 via WEB
Donna Carmè, voi eravate, siete e sarete sempre bella! Buona serata, carissima amica!
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 19:59 via WEB
Oh...il Cavaliere Pragmatico...come va ...ella è sempre così gentile con le dame, volevo far visita al suo castello, ma la strada era perigliosa per una povera pulzella (?) come me, ma ella mi ha preceduta ed io sono ben lieta di ospitarla nel mio piccolo regno. Desidero che il Cavaliere si rifocilli all'ombra della mia dimora.
 
duca2801
duca2801 il 15/11/07 alle 19:25 via WEB
POESIA MALIZIOSA!
 
 
carmen46c
carmen46c il 15/11/07 alle 19:35 via WEB
Ops....maliziosa? Non so se sia maliziosa, mio nobile Duca, so solo che ho ricordato la conversazione avvenuta in quel momento tra me e il giovane, ma forse voi nobili non siete abituati al linguaggio del volgo , se per maliziosa intende che ci sia una sfumatura erotica, beh, è innegabile, il giovane era completamente soggiogato dalle mie grazie .... io più di lui, lo volevo nascondere senza però riuscirci.
 
nientesono
nientesono il 15/11/07 alle 21:08 via WEB
Devo dirti che dal modo di descrivere il divertente episodio sembrava di essere presenti a guardare la scena. Stavolta però ho dovuto ricorrere alla traduzione perchè non capivo cosa fosse "il quartiello".Di poche pretese eri,nè?
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 01:57 via WEB
Ahahahaha...il quartiello...volevi dire il quartino? Già...la casetta, quello era un mastro carpentiere, probabile pure che veramente la teneva già la casetta fatta.Ciao Nika.
 
kiara540
kiara540 il 15/11/07 alle 22:57 via WEB
ciao serenissima Carmen sei,e sei sempre stata fantastica ,,,ho letto il post tutto di un fiato ,quando sono arrivata alla fine pensavo di trovar che ti eri sposata con il bello ragazzo.....mmolto bella la descrizione in napoletano ,sai anche se io sono nata da queele parti ,in certe parole faccio un po' fatica ,ma ho voluto continuare a leggere fino alla fine la parte in napoletano ,l'unica cosa che non capivo è ---il quartino--- ,,la casetta ,che carino lui aveva gia' ,,,,,,sei una super donna ,,,,nu' vassill' da kiara ps. mess...ia.è piena--------------------
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 02:00 via WEB
Ciao Kiara...non capisco....ma possibile che sta messaggeria è sempre piena? Vado a svuotarla.....ciao....
 
socrate52
socrate52 il 16/11/07 alle 01:20 via WEB
Donna Carmè ...vuie site na scrittrice nata! Beh spero di avere scritto correttamente in Napoletano , però è vero che la tua prosa è limpida ed efficace , si vede che quando c'è la stoffa va bene per tutto ... Ciao Carmen e Buona notte!
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 01:48 via WEB
Grazie Socrate...ma tu sei un napoletano nato!!! Lo sai che è difficile scriverlo?
 
Franco_51
Franco_51 il 16/11/07 alle 12:54 via WEB
Ciao, Carmen, sono stato assente quelche giorno per problemi al PC (queste trappole elettroniche si bloccano troppo di frequente!!!) e ho trovato il tuo racconto autobiografico. Mi ha colpito l'ingenuità e la freschezza della bambina che eri e la simpatica sfacciataggine del muratore che ti ha chiesto di sposarlo: scene d'altri tempi quando esisteva il pudore, il rispetto di sè e degli altri, tempi nei quali fare la corte ad una ragazza era un'arte perchè la corte non doveva essere troppo pressante nè infastidire la ragazza! A quei tempi i ragazzi ci tenevano a far colpo sulle ragazze ma ci tenevano pure a far bella figura ed usavano modi cortesi e ammaliatori! Ho un po' di rimpianto di quei bei tempi andati per sempre! Franco
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 13:22 via WEB
E non poteva essere altrimenti Franco....conoscendoti, si, io penso che fare la corte dovrebbe essere un arte, ma oggi è considerata una perdita di tempo. Quante cose stiamo perdendo nella fretta di ottenere tutto e subito. Quel gioco infantile, se vuoi, di frasi dette e non dette, di desideri celati o che appena s'intravedevano,erano stimoli forti per alimentare il sentimento, soprattutto di un uomo che al contrario della donna era propenso a dimostrarle tutta la sua passione, che fine hanno fatto le serenate....le lettere 'amore.... le pazzie che poteva fare un uomo solo per arrivare a dialogare con la sua amata.....è tutto diverso ora.....in questo momento sai cosa mi viene in mente? Mi viene in mente che un giorno l'uomo di cui ho parlato nel racconto, dopo ripetuti tentativi di parlare con me senza riuscirci, vedendomi affacciata alla finestra, lui che stava su un camion in corsa, ebbe l'incoscienza di buttarsi dal camion per arrivare sotto la mia finestra. Ora io mi chiedo, esistono ancora uomini che sono capaci di fare gesti del genere per conquistare una donna? E ci sono donne oggi che sanno alimentare il desiderio di un uomo nell'arte di corteggiare?
 
 
carmen46c
carmen46c il 17/11/07 alle 15:25 via WEB
Tiempe belle 'e na vota... tiempe belle addó' state? Vuje nce avite lassate... ma pecché nun turnate?
 
abramo50
abramo50 il 16/11/07 alle 13:37 via WEB
ciao carmen un bacio....................
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 18:14 via WEB
Ciao Abramo......ho letto la dedica...molto bella....
 
nonsolonero
nonsolonero il 16/11/07 alle 17:39 via WEB
Bellissima storia, Carmen e, come sempre, la tua poesia, si presta in modo impeccabile alla scena. Certo che eri birbantella da ragazzina e mi sà che anche adesso, non scarseggi a furbizia. Buona serata, Carme'. Claudio.
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 18:10 via WEB
Ciao Claudo, non è che la poesia si presta alla scena, in effetti questo fu proprio il dialogo che avvenne tra me e il baldo giovane ,quindi la poesia non si presta alla scena, ne è parte integrante. Grazie per il tuo intervento.
 
Temerius
Temerius il 16/11/07 alle 18:28 via WEB
Buona serata mia dolce, sensibile ed elegante amica...
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 18:41 via WEB
Bravo Nello...vedo che te ne intendi....ahahahaahahahaha
 
   
Temerius
Temerius il 16/11/07 alle 18:47 via WEB
Carmen io davvero ti trovo una donna di grande fascino...
 
     
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 19:33 via WEB
Tacete.... mio nobile Cavaliere Temerius, avete proprio deciso di vedere il rosso sulle mie gote...oh...non posso mostrarmi così compiaciuta del vostro apprezzamento, ne va della mia reputazione, suvvia Cavaliere, desistete, non mi sottoponete a questa piacevole tortura, scappo, prima che ella mi veda in viso e si accorga del mio colorito acceso, no... possibile che sia questo il mio destino ? Oh ...me sventurata! Non posso neanche custodire nel mio intimo il tumulto che mi prende ogni qualvolta che ella mi guarda, penserà ch'io sia una donnina facile a certe emozioni! No ... scappo.... devo salvare la mia integrità!
 
     
Temerius
Temerius il 17/11/07 alle 12:56 via WEB
Oltre che bella, sensibile, intelligente ed artista, hai anche un forte senso dell'ironia. Ma io mi domando e dico, commè Carmè io vado pazzo per te, ti scrivo tutto quel che sento quando ammiro i tuoi dipinti e leggo le tue dolci poesie e tu che fai?... Me sfuttè!!! ;)
 
review
review il 16/11/07 alle 19:07 via WEB
Beh! Com'è andata a finire poi? Te lo sei sposato o no? Un abbraccio affettuoso. Nino.*___*
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 19:35 via WEB
Questo è un altro romanzo..Nino...ma sempre vita vera...
 
review
review il 16/11/07 alle 19:08 via WEB
Ho dimenticato di aggiungere che la scenetta era deliziosa....
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 19:36 via WEB
Grazie Nino, l'ho scritta esattamente come si è svolta nella realtà.
 
ghisa53
ghisa53 il 16/11/07 alle 20:42 via WEB
un veloce saluto per un felice week end
 
 
carmen46c
carmen46c il 16/11/07 alle 20:46 via WEB
Ciao Ghisa53.....carino il tuo blog....anche a te...buon fine settimana....
 
Mario939
Mario939 il 16/11/07 alle 22:24 via WEB
Dopo aver letto il divertente episodio sul tuo passato, ti lascio un saluto e un buon fine settimana. Mario
 
speed.10
speed.10 il 17/11/07 alle 00:50 via WEB
Son passata per un saluto ma leggendo il racconto e le risposte ai commenti son tornata all'inizio e adesso l'unica parola che riesco a dirti SEI GRANDE e con un nodo in gola ti dico che ti voglio bene....un abbraccio sincero
 
cuoredigabbiano
cuoredigabbiano il 17/11/07 alle 06:35 via WEB
Carmen mamma mia quanti amici hai! Sai rileggendo la tua storia, mi è venuta in mente la differenza che c'è col modo di corteggiare degli uomini di oggi... sono cambiate molte cose e non credo dipenda solo dal modo di porsi della donna moderna... Ti auguro un felice fine settimana. Maria
 
nelluda2007
nelluda2007 il 17/11/07 alle 10:34 via WEB
Buon sabato Carmè..che fai di bello..????un bacio:)))
 
francy201
francy201 il 17/11/07 alle 11:53 via WEB
ciao Carmen,ho letto tutto sul tuo profilo.posso dire che mio padre e miei nonni sono per questo molto anziosi.ciò io non posso piu uscire cosi, senza il mio cugino o unqualcuno di famiglia,ciò la famiglia vuol dire anche, amici di famiglia.a me mi capitata a scuola una cosa 1po bruttina,sono stata spinta della scala,cosi... per divertimento,non sò che dire...forse non cè piu il rispetto verso il prossimo...non lò so,io sono a volte molto confusa.un bacino!
 
innammoratopazzodite
innammoratopazzodite il 17/11/07 alle 12:16 via WEB
Dolce la mia Carmen...........se può consolarti quegli errori un po li abbiamo fatti tutti........però la storiella mi è piaciuta da morire......sei davvero unica e lo dico con il cuore in mano............tvb.....dole e divina creatura.......un bacio, Tony.
 
viacolvento56
viacolvento56 il 18/11/07 alle 01:29 via WEB
Inviato da Lost_Dreaming il 17/11/07 @ 22:31 via WEB ATTENZIONE VIRUS!!!! Messaggio da diffondere!!! Nei prossimi giorni dovrete prestare attenzione a non aprire alcun messaggio avente "invito" per oggetto, a prescindere dal mittente! Si tratta di un virus che "apre" una torcia olimpica e brucia l'hard disk del pc. Tale virus potrebbe esservi inviato da una persona che avete nella lista dei contatti: per questo che dovete assolutamente far circolare quest'e-mail (sarà comunque meglio ricevere questo messaggio 25 volte piuttosto che ricevere il virus ed aprirlo!!). Quindi, se vi perviene un messaggio intitolato "invito", innanzitutto non apritelo, e spegnete immediatamente il vostro pc!! Tale virus è stato classificato dalla Microsoft come il virus più distruttivo che sia mai stato sviluppato fino ad oggi! Esso è stato scoperto da poco da MCAfee, e finora non esistono rimedi. Esso distrugge semplicemente tutta la "zona zero" dell'hard disk, dove sono custodite informazioni "vitali"! Inviate questa mail a tutti quelli che conoscete: ai vostri amici, ai vostri contatti!! Questo messaggio deve avere la massima diffusione: più persone saranno avvertite, più il virus avrà difficoltà a propagarsi!! (l'ho appena ricevuto da un amico fidatissimo. Vale x tutti) Buona serata... Notte Camen.. giro anche te questo messaggio inviatomi.. Buona domenica
 
scugnizza63
scugnizza63 il 18/11/07 alle 02:43 via WEB
ma poi alla fine te lo ha fatto il quartino?e te lo sei sposato?grazie per il napoletano che mi hai portato mi aiuta a tenermi su, e poi chi ti dice che non sei un angelo, mica sta scritto che stanno in cielo ed hanno le ali buona notte
 
 
carmen46c
carmen46c il 19/11/07 alle 17:41 via WEB
Ahahahahaha....ciao scugnizzella...e va bè...mi cucio pure il titolo di angelo anche se non le ali e sto sulla terra.
 
PAMMFN
PAMMFN il 19/11/07 alle 21:53 via WEB
si comincia alla grande?????Nerone
 
abramo50
abramo50 il 20/11/07 alle 08:52 via WEB
ciao carmen un bacio ...buona giornata...
 
sergiorgios
sergiorgios il 22/11/07 alle 23:14 via WEB
Carmen ho letto questa tua storia biografica....ma mò? ...mi devi dire com'è finita la storia...mica ci dormo io la notte con 'sta storia: ti ha sposato? se l'è bevuto il quartino? fammi sapere ..già soffro d'insonnia.. :-)) Giorgio
 
carmen46c
carmen46c il 23/11/07 alle 01:47 via WEB
Ahahahahahaha....per saperlo dovresti leggere nei commenti, perchè nei commenti ho proseguito con la storia ......ahahahahahahaa.....
 
 
sergiorgios
sergiorgios il 24/11/07 alle 21:49 via WEB
cara amica Carmen perchè mi devo dragulare nei commenti e poi ruscellarmi in tutta la notte..naaaaaaaaaaaaaaa :-))
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.