Creato da carmen46c il 27/06/2007

CARMEN AULETTA

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

annarusso.87fosco6wanda.didarimario1985rmvercingetorige25305my_way70santiago.gamboasilenzioso.cuorekiwaiste.ale_2009carmen46clubopopantaleoefrancalumil_0tobias_shuffle
 

ULTIMI COMMENTI

Anatroccolo? Si...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:25
 
Socrate52....non riesco a modificare il post e nemmeno a...
Inviato da: carmen46c
il 13/03/2016 alle 07:04
 
Eh si....hai centrato il punto! C'è qualcosa che bolle...
Inviato da: carmen46c
il 12/03/2016 alle 13:32
 
Carissima Carmen ! Dire che sono contento per te è...
Inviato da: socrate52
il 12/03/2016 alle 13:17
 
BUON ANNO....c'è la speranza che sia un po'...
Inviato da: fosco6
il 31/12/2013 alle 11:27
 
 
 

 

« Messaggio #131TENGO NU GATTO »

Post N° 132

Post n°132 pubblicato il 17 Luglio 2008 da carmen46c
 

Il poeta seduttore

.

Al  poeta sorrentino

.

Ho una parola non consueta

per un piccolo poeta

che  di natali è sorrentino

e partenope libertino.

.

Oggi ho avuto un suo saluto

ed io gli ho dato il benvenuto

insieme alla raccomandazione

di non far troppo il lazzarone.

.

Le donne di lui sanno apprezzare

 il suo incantevole poetare.

Non importa se sia sincero

ciò che conta è che lo par davvero.

.

Con un solo verso le abbonisce,

e più di ogni  cosa lui capisce

che se non è oggi sarà domani

e berranno tutte dalle sue mani.

.

Ma un bel dì si presenterà

quella che non ci cascherà,

lo tratterà come un pupazzo

e di lei sarà innamorato pazzo.

.

Non c’è scampo, non c’è verso,

da altri uomini non è diverso.

Lo so, sarà questa la sua sorte,

 lei ,  diventerà la sua consorte. 

 

                        Carmen Auletta

 

 

 

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=5092016

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Harmonia2
Harmonia2 il 17/07/08 alle 18:26 via WEB
che bella la tua poesia veritiera e simpatica ... continua a scrivere io ti leggero'con piacere Ciao
 
 
carmen46c
carmen46c il 18/07/08 alle 00:40 via WEB
Grazie Harmonia...è bello sapere che c'è chi ti legge.
 
poeta.sorrentino
poeta.sorrentino il 17/07/08 alle 20:25 via WEB
Ma dai...così mi fai arrossire. Per tanti motivi: per il "piccolo", per il "libertino", per il "lazzarone". Insomma, un vero sciupaffemmene. Grazie comunque per questo bellissimo e inimitabile regalo.
 
 
carmen46c
carmen46c il 18/07/08 alle 00:46 via WEB
Arrossire tu? E perchè dovresti...non sei piccolo? hai 18 anni, un poco lazzarone lo sei a giudicare dalle poesie che scrivi e pure nu sciupafemmene....ho letto i commenti di tante donzelle che ti girano intorno.....vosa vuoi di più? Adesso ci manca solo quella che ti accalappierà...secondo me è già arrivata...me dispiace bell'a mammà...tu non sei più speciale...una femmina che ti mette il cappio al collo prima o poi ...tocca pure a te.
 
Harmonia2
Harmonia2 il 18/07/08 alle 01:00 via WEB
Grazie cara Carmen per il commento sai, le cose che scrivo io le sento, le vivo altrimenti non ce la farei a raccontarvele. Un bacio e buonanotte
 
 
carmen46c
carmen46c il 18/07/08 alle 08:40 via WEB
Allora tu mi puoi capire Harmonia...succede la stessa cosa a me. A volte, anzi, quasi sempre, non servono le parole ricercate, non serve sforzarsi di essere originali a tutti i costi, basta semplicemente ascoltare la nostra voce interiore, basta che le sentiamo e il resto esce fuori da solo.
 
socrate52
socrate52 il 18/07/08 alle 09:42 via WEB
Finalmente! Bella poesia scanzonata! Però ... che finale triste! Ahahahahah! Caro poeta.sorrentino .... sono solidale , tieni duro ancora na ventina d'anni ... Ciao a tutti e due
 
 
carmen46c
carmen46c il 18/07/08 alle 09:55 via WEB
Mio caro Socrate...è la vita che è così....all'inizio la favola finisce cosi"...e vissero felici e contenti" ma quasi sempre la realtà ci dice che "....vissero infelici e scontenti". Altrimenti Socrate come si spiegherebbe il vertiginoso aumento dei divorzi?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.