Monna Lisa

pensieri in disordine sparso

 

Foto: sempre più...moderna ^_^

Foto: sente freddo anche lei!  ^_^ <3

 

 

QUESTA ME LA REGALA DODOLO!!!!!!!!

 

MONNA LISA INVERSA

La mia Monna Lisa

per gentile concessione di Salvatore Vito

 

ECCOLA QUA!!!!

 

FA CALDO............

GRAZIE SERENA ......

COSI' STO PIU' FRESCA!!!!!!

 

La Gioconda annoiata,

dono della mia amica Serena

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 

ULTIME VISITE AL BLOG

xxxl_tuttasuifianchiamicizziaaquy64gioiaamoregioia58_rpsicologiaforenseCiaoGi_57pierini.lauraLlisa_mBridigalacarosakcarisma_sluigi.bisciottibennynoi
 

ULTIMI COMMENTI

Buongiorno ragazze! Io non so che tempo far qui da me alla...
Inviato da: xxxl_tuttasuifianchi
il 04/09/2015 alle 12:18
 
se vuoi ti presto anche le mie..daranno vita alla sfilata !...
Inviato da: gioia58_r
il 03/09/2015 alle 17:50
 
Io non ho capito che si prevede qua...... so solo che...
Inviato da: CiaoGi_57
il 03/09/2015 alle 17:27
 
idem.....
Inviato da: CiaoGi_57
il 03/09/2015 alle 17:25
 
Pure qua ehhhhh!!!!!!
Inviato da: CiaoGi_57
il 03/09/2015 alle 17:25
 
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Arriva Poppea......

Post n°878 pubblicato il 03 Settembre 2015 da CiaoGi_57
 

..... che non è propriamente una signora ..... ehmmmm... prorompente come il nome potrebbe far pensare, ma una perturbazione... prorompente.... diciamo molto rompente, che qua si va da un eccesso all'altro: troppo caldo, umidità, zanzare a gogò oggi, e domani.... acqua, ma tanta, tanta, tantissima acqua, con temperature a precipizio e tutto l'ambaradan che ne consegue...........

insomma sembra che le dolci giornate settembrine ce le scorderemo, la frescura frizzantina della sera sarà un ricordo di anni passati..... eppure io me le ricordo ancora quelle giornate che si facevano via via più brevi, il golfino a portata di mano per attenuare quel brividino durante una passeggiata serale............

vabbè, per farla breve, che sennò divento una lagna lagnosa, da domani è previsto brutto tempo nel Centro Italia: Lazio e Toscana, mentre il Sud boccheggierà per un'ondata di caldo torrido...... e sopra gli Appennini, oltre la Toscana??????? Mahhhh, mica l'ho capito di che morte dovremo morire...........

Ok, a scanso di problemi, tengo una trapuntina sottomano per il letto, una giacchetta e l'ombrello per uscire... eppoi staremo a vedere.........

Ciao ragazze!!!!!

 

 
 
 

Meteo.....patica

Post n°877 pubblicato il 01 Settembre 2015 da CiaoGi_57
 

....ecco, che una guardando il calendario e vedendo che oggi è il primo giorno di settembre, penserebbe ad una giornata tiepida, con quelle temperature morbide che fanno pensare all'autunno incipiente, le prime giacchette, la pashmina di seta, l'aria frescolina al mattino.............

Nulla di tutto ciò!!!!!!!

Fa ancora un caldo torrido di giorno e di sera, dormiamo ancora con le finestre aperte, le lenzuola di lino e le camicie leggere, di giorno andiamo in giro in canotta e infradito e brontoliamo per la calura.........

Un rifugio in tutto ciò è in ufficio, con l'aria condizionata che ti da un po' di refrigerio e di sollievo, tanto che alle volte, nonostante magari abbia il pomeriggio libero, mi invento lavori urgenti per potermene stare al fresco..........

Ecco, oggi no!!!!!!!!! si è rotto l'impianto dell'aria condizionata, solo che quasi tutti i tecnici sono fuori, chi è dentro ha l'ufficio con le finestre e quindi un po' d'aria riesce ad averla, tutti tranne me e la Creatura che lavoriamo in un cubicolo senza finestre e ricambio d'aria... lui si è preso un ventilatore...... io mi sto sciogliendo, penso con terrore ad oggi pomeriggio: sono previste massime di 34/35 gradi fuori...... dentro potrebbe essere ancora più caldo, e oggi non è uno dei pomeriggi che posso prendermi liberi.......

AIUTOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!

 
 
 

Quesito.........

Post n°876 pubblicato il 28 Agosto 2015 da CiaoGi_57
 
Tag: sfoghi

......... ora, io dico e chiedo....... cosa sarebbe meglio fare in un caso del genere???????

L'altra sera il legittimo alle nove ancora non si era fatto vivo, io ero lì che lo aspettavo per la cena (tra l'altro avevo preparato una cosa che andava servita appena pronta, e infatti al momento del consumo si è rivelata una schifezza immane), lo chiamo per sentire se era ancora tra i nostri e lui tranquillo e beato mi risponde che stava arrivando, che non si era accorto che era tardi e il solito campionario di scuse....... il suo "arrivo subito" si è trasformato in un'ulteriore attesa di oltre mezz'ora, quindi, quando è arrivato ero talmente "inciufalita" che ho preso la cucciola e me ne sono andata "a farmi un giro" per sbollire un po' il nervoso...........

Che poi io mi domando e dico, ma l'affetto e l'amore per una persona lo si dimostra solo con l'invio dei messaggini su wzapp con i cuoricini e i "papi ti voglio tanto bene", oppure con lo sforzo per cercare di rendere la vita migliore, di dargli meno problemi possibili, di evitare di fargli fare sforzi ogni momento (stiamo parlando di un uomo che ha settantanni, cardiopatico....), di evitargli preoccupazioni?????????

No, perchè allora io ho sbagliato tutto, sia con mio marito che con mio padre, non ho capito una cippa di come si fa a dimostrare affetto e amore, di come ci si prende cura di una persona che ti sta a cuore. Mi sono complicata la vita per nulla...... che io "ti voglio bene" e i cuoricini su wzapp non li mando, però evito pure di raccontare che mi fa male la schiena, che ci sono delle mattine che mi alzo vedendo le stelle, se ho qualche cosa di complicato da fare, cerco di arrangiarmi, evito di rompere le scatole sia a mio padre che a mio marito..............

Ora che tu figlia, faccia fare le nove e mezza di sera a tuo padre, che per regolarti il condizionatore ora si è preso mal di gola e tosse (che ora tocca a me curarlo), che con la scusa che sei stanca (!!!!), che hai mal di testa (!!!!!!) fai andare lui ad aprire quel ca@@o di negozio...... che le apertura domenicali le faccia sempre lui, perchè tu "ti devi riposare la domenica", non mi sembra proprio la dimostrazione di quello che si chiama "amor filiale", mi sembra invece opportunismo ed egoismo.

In tutti questi anni mi sono sempre morsicata la lingua per evitare conflitti (cosa che tu non hai fatto, che se c'è una cosa che ti piace è cercare di metter zizzania tra le persone), però comincio ad essere stanca di cercare di comprendere, di lasciar passare, ora sono sinceramente preoccupata per quel povero cristo, che alla sua età si meriterebbe un po' di riposo, di tranquillità e di serenità, cosa che non riuscirà mai a fare se tu continui a mandargli cuoricini e bacini su wzapp da una parte e vomitargli addosso tutti i tuoi problemi (che poi alla fine problemi non sarebbero se tu ti dimostrassi un pelino più matura).... ma tanto che lo dico a fa', se non l'hai ancora capito a 45 anni suonati... ma magari l'hai capito benissimo e fai solo il tuo gioco......... però mi dispiace dirlo, sei solo una grandissima STRONZA!!!!!!!!!

 
 
 

caff!!!!!!!

Post n°875 pubblicato il 27 Agosto 2015 da CiaoGi_57
 

Questo è per la mia amica Teresa: in bicchiere con latte scremato!!!!!!

gallery-colazione2

E questa per tutte le altre!!!!!!!!!!!!

Buona giornata a tutte voi!!!!!!!!!!!

 
 
 
 
 

spero davvero che mio figlio non sia cos.........

Post n°873 pubblicato il 19 Agosto 2015 da CiaoGi_57
 
Tag: litigi

........ che se vengo a sapere che si comporta così lo "corco" di botte!!!!!!

ANTEFATTO:

Ieri sera esco dall'ufficio con i cabasisi che già giravano per conto loro (vedi post precedente), il programma è andare da mammà, passare dal fruttivandolo e andare a comprare il latte...........

Mammà sta finendo di cenare, dice la Rosy che oggi ha un po' mal di pancia (ha mangiato mele cotte....), evvabbè ci può stare, perlo meno parla e si sente quel che dice, che fino ad un paio di settimane fa non le usciva un fil di voce........ finisce di cenare, la porto in bagno per lavare i denti, le mani, il viso, scherziamo un po' insieme a Rosy, che intanto mi ragguaglia anche sulle attività della giornata, senza che mammà se ne accorga mi fa capire di essere un po' preoccupata della piaga che si è aperta in un fianco.........

Papi mi da la verdura (zucchine, pomodori, cetrioli), Rosy insiste perchè prenda un po' del sugo che ha fatto alla mattina, saluto la compagnia ed esco.

Il distributore automatico del latte è chiuso: le mucche sono in ferie (mi si presenta la visione di una fila di mucche sdraiate sui lettini in spiaggia, sotto gli ombrelloni, ma forse sono andate a trovere le loro cugine nei pascoli sui monti....)

Porca paletta il mio fruttivendolo di fiducia è ancora chiuso.... il marpione aveva messo il cartello con data di riapertura 17 sono sicura che era il 17... ora c'è scritto 19.........

Evvabbè, vorrà dire che andrò al supermercato...... avrei potuto portare anche i vestiti della Creatura da portare in lavanderia........ ufffffffff... dovrò fare un altro giro domani...... uffffffff........

entro nel parcheggio, e almeno trovo subito un posticino comodo vicino all'ingresso, prendo la moneta per il carrello, le borse e mi avvio su per la scala mobile. All'ingresso del supermercato prendo il mio carrello, faccio passare la tessera sul lettore e prendo la macchinetta che mi consente la spesa "faidate", comincio a prendere la frutta (che la verdura già me l'ha data papi) e mi dirigo al reparto latte......... e qui............ è successo il fattaccio.

Mi trovo davanti una coppia pure loro carrellomuniti, giovani, belli, abbronzati, alti e... ingombranti... non posso passare e chiedo timidamente "permesso" alla ragazza che era poi quella che con il suo lato B e il carrello impediva il passaggio...... niente, quella non sente, sul momento vorrei darle una spintina sulle quelle chiappe giovani e sode, mica da farle male ehhhhhh, poi rinuncio, sto per chiedere ancora "permesso" e il ragazzo, avrà avuto appena qualche anno più di mio figlio, e quindi l'età per poter vedere me come una con l'età di sua madre, capisce che la fanciulla è come dire "in mezzo alle palle" e la fa spostare. Io passo e questo mi urla dietro "poteva anche chiedere permesso ed evitare di fare quella faccia!!!" mi giro, lo guardo "Io  permesso l'ho chiesto" e poi penso che sia finita lì, ma quello insiste: "non c'era bisogno di fare quella faccia!!!" (che faccia avrò mai fatto ancora me lo domando, che io manco stavo a pensare a loro, ma solo a raggiungere il frigo del latte)

"Senti gioia, io questa faccia ho e non la posso certo cambiare per te!!!"

"eggià bella faccia che hai!!!"

A quel punto mi si sono un pelino aperte le gonadi, avevo davanti diverse posssibilità: andare da lui e prenderlo a ceffoni (scartata subito che quello era troppo grande e grosso), mettermi ad urlare come una pazza e iniziare un litigio che chissà come sarebbe finito........ mandarlo affan e girargli le spalle e andarmene, cosa che mi è sembrata la cosa migliore da fare in quel contesto...........

Se vengo a sapere che mio figlio si comporta in quel modo con una donna che potrebbe essere sua madre................

 
 
 

di qua e di l......

Post n°872 pubblicato il 18 Agosto 2015 da CiaoGi_57
 
Tag: deliri

In questo uggioso pomeriggio agostano, che il cielo promette niente di buono, e infatti il meteo dice che questa notte faranno lampi, tuoni e tempesta.......... e che il fresco arrivi e ci tonifichi un po' il cervello, che con il caldo delle ultime settimane si è sfatto e cola giù come un gelato che si scioglie dalla coppetta, e manco c'è qualcuno che freneticamente ci gira intorno con la lingua per evitare che coli sulle mani, sulla camicia, sui pantaloni... mentre la tua amica pelosa ti guarda e spera che alla fine le darai la coppetta da leccare prima e mangiare poi...........

Mi sa che sto delirando, e del resto dopo aver fatto ben due giorni due di ferie, altro non mi resta che dar fuori di melone...... che magari ho pure il prosciutto in frigorifero e col melone è la morte sua.........

Il fatto è che al Negriero questa storia che lui lavora e io magari potrei starmene a casina a farmi i fatti miei ( che nella fattispecie sarebbe pulire tutti i vetri di casa, e già con quelli sarei un pezzo avanti, lavare le tende, riordinare gli armadi, preparare manicaretti in cucina) non gli va giù, che secondo lui se io non sto qua a rispondere al telefono ( e chi vuoi che chiami la settimana dopo ferragosto???? e infatti il telefono oggi è suonato UNA VOLTA) a rivedere i conti suoi (che dovrebbe farsi lui), l'azienda potrebbe saltare per aria. E così son qua con l'unica compagnia del figliol prodigo, rientrato ieri dopo due settimane di ferie, che ce la giochiamo, lui ha sicuramente un sacco di cose da fare, e se mi ci metto pure io ne avrei......... mica c'ho voglia!!!!!!!! Per una volta posso fare un po' la lavativa????????????? visto che avevo tutte le buone intenzioni di far fruttare questo tempo per sistemare casa... ora lo perdo un po' (solo un po') per un delirante sfogo............

Mi sa che ho mangiato qualche cosa che mi ha fatto male, non ragiono più lucidamente...... o forse è stato quel colpo che ho preso ieri in un ramo basso dell'albero che sta in giardino... mi sono chinata per raccogliere la "produzione" della cucciola e non ho calcolato che rialzandomi avrei dovuto fare attenzione al ramo basso...... c'ho un bozzo in testa che sembra la collina di San Luca..........

Ferragosto passato bene, in compagnia degli amici....... mangiato al solito ristorante, passeggiata digestiva e rientro alla casa degli amici appena in tempo per evitare il temporale, con tanto di bomba d'acqua, come si chiama ora..... una volta si diceva che veniva giù a secchiate.

La Creatura mi ha portato un sacco di roba da lavare, che poi sarà da stirare.. mi sa che ne faccio una borsa e la porto in lavanderia, che c'ho pure preso gusto, che gliela porto sozza e puzzosa e me la ridanno il giorno dopo pulita, profumata e soprattutto stirata..... che vabbè che non è più il caldo torrido di prima, ma.......... ecchecaspita ho passato la mattinata di domenica a stirare, per un po' vorrei tregua!!!!!!!!

Mahhhhhh............

Forse è meglio che rilegga quello che ho scritto, o magari no, che se rileggo forse dopo cancello, che secondo me sembra lo sfogo di una pazza.

La settimana scorsa, sono riuscita a ritagliarmi un paio d'ore per incontrare un'amica che non vedevo da cinque anni... come corre il tempo....... secondo me al Negriero non gli va giù che io abbia delle amicizie che lui non conosce....... per quello mi ha legata alla scrivania e non mi lascia andare in giro. O magari ha paura che possa far danni in qualche negozio....... dove poi, che quelli che piacciono a me son chiusi...... però c'è sempre lo shopping on line....... non sarà la stessa cosa, ma vuoi mettere il gusto di ricevere a casa senza aver fatto nessuna fatica, a parte un clic col dito!!!!!!!

Vabbè, mo' la pausa è finita..... torno ai miei conti, che i duchi e i marchesi sono ancora in ferie!!!!!!!!!!

 
 
 

... troppa grazia!!!!!!!

Post n°871 pubblicato il 10 Agosto 2015 da CiaoGi_57
 

.... e dopo una settimana che più calda di così non poteva essere, aver praticamente perso l'ottanta per cento dei liquidi corporei, arriva la domenica, se è possibile ancora più calda......... e allora, dai abbiamo l'alternativa, ci carichiamo, armi e bagagli (bagaglio leggero ehhhhhh, solo prosciutto e melone e un po' di carne alla griglia già cotta, avanzo della cena della sera precedente), con la cucciola al seguito e partiamo verso la ridente località di bassa montagna dove c'è la mia casetta.

E già lì la situazione è notevolmente diversa, ci sono almeno cinque gradi di differenza, è ventilato e si respira........ tant'è che io, mentre il consorte andava alla ricerca delle uova fresche del contadino dirimpettaio, mi sono rilassata sul divano, ma davvero tanto rilassata che alla fine mi sono addormentata!!!!!!!! a mezzogiorno!!!!!!!! io!!!!!!! mahhhhh!!!!!!!!

Ma ci ho preso un gusto tale che dopo il parco pasto, aver lavato i piatti, mi sono guardata in giro, e, stabilito che ci sarebbe stato troppo da fare per rendere la casa decentemente pulita, ho pensato che la cosa migliore da fare era .... stendersi un attimo sul divano e decidere il da farsi... e intanto che ero lì a "riflettere" mi sono addormentata!!!!!!!! Ecchedovevo fa'????????

Mi sveglia lo sbattere di una finestra al piano di sopra.... caspiterina si è alzato un vento da paura, e tuona pure, e là in fondo lampeggia, la temperatura si è ulteriormente abbassata (sìììììììììììììììììììììììììììì, dai voglio provare l'ebbrezza di sentire freddo!!!!!!!!!!!). Telefono a casa dei miei per sentire se è tutto a posto e mi risponde la badante, le chiedo se pure lì ha rinfrescato un pochino e lei mi risponde sconsolata che fa ancora più caldo del giorno prima (!!!!). "Dai Rosy che qua tra poco piove, forse un po' di fresco arriverà anche lì!!" 

"Dai portacelo giù un po' di fresco che qua non si respira!!!"

E così, alla fine lassù non è venuta nemmeno una goccia d'acqua, quaggiù si è scatenato un uragano con alberi caduti, strade allagate e compagnia bella........

Me lo aspetto che questa sera mi dirà: "troppa grazia.... bastava anche un po' meno!!!!!"

 
 
 

Notizie che non sono notizie

Post n°870 pubblicato il 31 Luglio 2015 da CiaoGi_57
 
Tag: varie

Sì infatti, non è che c'è tanto da scrivere: le giornate passano tra lavoro, casa, cucciola, mammà, marito (parecchio assente), figlio (ancora di più tranne che quando ha qualche cosa da lavare e stirare)..... la settimana passata mi sono ritrovata che tra le sue camicie, quelle del marito, pantaloni di entrambi...... ecco, avrei pianto. Solo pensare ad accendere il ferro da stiro era da incubo....... niente, alla fine mi sono decisa e ho portato tutto in lavanderia..... del resto 13 camicie e 4 paia di pantaloni....... è stato puro istinto di sopravvivenza.

Comunque tanto per ciacolare un po' di niente, faccio incontri interessanti (!!!) quando alla sera porto fuori la cucciola.... di giorno poverina se ne sta spiaggiata davanti al ventilatore, quindi noi usciamo solo dopo le dieci di sera, e siccome a quell'ora fare la passeggiata nel parco non mi sembra proprio opportuno, anche se con un cane di taglia medio grande al guinzaglio, difficilmente i malintenzionati si avvicinano.. andiamo a farci un giretto in centro, nelle due o tre piazze del nostro paesone... tutte provviste di chiosco gelati e frequentate in massima parte da pensionati/e, mamme e papà con relativi bambini, coppiette... insomma gente normale che cerca il fresco prima di andare a dormire.

E qua si fanno incontri "interessanti".

Normalmente la cucciola fa da "aggregante": arrivano bambini, le mamme... le pensionate no, non arrivano, è lei che passa a salutarle, loro l'aspettano sedute sulle panchine... poi arrivano anche i "soggetti" che a vlte mi fanno scompiasciare dalle risate, a volte mi fanno mordere la lingua perchè la rispostaccia verrebbe fuori in fretta......

Le domande che mi fanno più arrabbiare sono: "ma quanto l'hai pagato un cane così?????"...... ma saranno fatti miei... ma ti verrebbe mai in mente di chiedermi quanto ho pagato la borsa.. per un essere vivente mi sembra una domanda veramente odiosa........

Poi tutti che ti dicono: "ma quanto soffre il caldo???" " ma come qualsiasi altro cane!!!!!" 

"ma come fai a tenerla così pulita???le fai il bagno ogni giorno????"

Poi ci sono quelli che fanno il confronto con gli altri cani.....

Ieri sera: "mio fratello c'ha un lasky (!!!)" e lì però non sono stata abbastanza svelta a mordermi la lingua e la maestrina è venuta fuori... "vorrà dire un Siberian Husky.."

"sì quello, è alto così ( e mette la mano all'altezza della vita, e già lì mi parte il primo dubbio) eppoi quando arrivo io una volta all'anno, mi fa delle grandissime feste e se non gli faccio le coccole mi sgrida"........ mahhhhh... direi che il signore in questione, nonchè il di lui fratello hanno preso un abbaglio, perchè le dimensioni e il carattere del cane mi fanno pensare ad un Malamute più che ad un Husky, che le feste non le fa manco al suo umano di riferimento..........

Poi quello che mi dice che anche lui vorrebbe un cane come il mio, però "regalato" che lui non vuole spendere per un cane, e che sicuramente in qualche allevamento, se è rimasto un cucciolo invenduto, piuttosto che tenerlo lì, lo regalano.... sì, sì... aspetta tu, che per i cuccioli di samoiedo ci sono liste di attesa da un anno a un anno e mezzo.... sì sì aspetta tu che un allevatore ti "regali" uno dei suoi cuccioli, soprattutto se gli dici che tu sei all'antica e che il cane deve mangiare quello che mangi tu, e quindi i tuoi avanzi......... lì però la lingua sono riuscita a tenerla freno.

Non ci sono riuscita invece con quello che mi ha mostrato la foto del suo cane ( e mi sono trattenuta da chiedergli perchè non fosse con lui) un simil pinscher, che ha acquistato da uno che ne aveva una macchina piena, in mezzo alla strada "però così l'ho pagato di meno" ecco peccato che poi mi ha raccontato che ha gravi problemi di salute, ha già speso un botto di soldi dal veterinario, e altri ne dovrà spendere....però "che fine avrebbe fatto se non lo compravo io??????" "Ecco, magari se nessuno li comprasse più questi disgraziati cuccioli, i canifici dell'est forse smetterebbero di produrli.... ma lo sa che ha corso il rischio che il cucciolo morisse entro dieci giorni dall'acquisto, perchè li portano qua senza vaccinarli, troppo piccoli, con in atto gravissime malattie che nemmeno i nostri vaccini riescono a debellare, poi ci infestano i luoghi dove andiamo con i nostri cani e rischiamo che pure loro si ammalino!!!!!"  ........ è andato via con la coda tra le gambe........... ecco anche in questo caso non sono riuscita a mordermi la lingua.......... fra l'altro non ne ho mica più voglia di morderla, che a lungo andare fa pure male!!!!!!

 
 
 

Varie ed eventuali

Post n°869 pubblicato il 29 Luglio 2015 da CiaoGi_57
 

Ora, facciamo un attimo il punto della situazione:

ieri è finalmente tornata dalle ferie la badante di mammà, che, checchè ne dica papi (che tanto troverebbe da dire e non sarebbe soddisfatto nemmeno se arrivasse la più esperta, la più brava di tutte le badanti del mondo), a me e a mia sorella da una tranquillità che lui non immagina nemmeno......

Venerdì parte la Creatura per le ferie.... non diciamo come è nervoso in questi ultimi giorni che deve chiudere il cantiere che sta seguendo, manco a farlo apposta ci sono degli intoppi e ha paura di non farcela......

Domenica parte mia sorella, ma quest'anno, per la prima volta non sarò costretta a tour de force e orari impossibili da combinare insieme (vedi punto uno).

Io e Conan le ferie le abbiamo già fatte quindi quella è una pratica chiusa.......

Ho un po' di pratiche burocratiche da sbrigare (sempre inerenti la badante e altre cose per mammà), ma una dovrei chiuderla domani mattina, l'altra la prossima settimana.

Devo andare a farmi rifare il preventivo del il viaggio a Dubai di novembre, visto che giusto da novembre c'è la linea diretta che parte proprio da qua, non esiste che vada a cercare altre partenze da altre città.

Domenica prossima c'è in programma una giornata in montagna con gli amici, anche se ora la temperatura qua non è più così proibitiva, sicuramente lassù sarà più fresco e la meringa pelosa apprezzerà!!!!!!!

A proprosito della meringa.... ieri sera, mentre preparavo la cena ho sentito un gran baccano provenire dal giardino.... sembrava che stessero sgozzando una gallina.... corro a vedere: un uccellino, ancora piccolo era caduto dal nido sull'albero del giardino e la meringa non vedeva l'ora di metterci le sue "delicate" fauci sopra......... quando sono arrivata l'aveva già preso in bocca e se lo portava in giro come un trofeo... sul momento non era tanto disposta, ma all'ordine perentorio "LASCIA" me l'ha consegnato....... non gli aveva fatto nemmeno un graffio, aveva le piume appena appena bagnate di saliva.... in compenso il cuoricino gli batteva a mille dallo spavento, mentre la madre svolazzava disperata con richiami che avrebbero spezzato il cuore al più feroce dei predatori. Con l'aiuto di un vicino abbiamo provato a metterlo su un ramo dell'albero del giardino vicino, dove non ci sono animali che avrebbero potuto predarlo, ma effettivamente era ancora troppo piccolo, allora lo abbiamo depositato sull'erba del prato, facendolo vedere a mamma uccello... eppoi speriamo...... Niky ha seguito con estremo interesse tutte le fasi dell'operazione, era pure disposta a dare una mano, ma non mi è sembrato il caso.

Vabbè, che dire ancora????? che il caldo ha allentato la sua morsa l'ho già detto, ora si dorme senza problemi con le finestre aperte, non c'è bisogno del condizionatore... e verso mattina ci si copre pure con il lenzuolino........

Spero che mammà si riprenda un po' che il caldo di luglio l'ha provata assai, aveva smesso perfino di parlare tanto si era indebolita!!! figuriamoci, lei il caldo non l'ha mai sopportato quando era giovane e stava bene, ora la devasta....... che Caronte se ne stia lontano che qua ha già dato.

Il mese prossimo dovrebbe arrivare un'amica di blog, devo organizzare qualche cosa di carino, visto che ha in programma di essere qua proprio il giorno del suo compleanno!!!!!!! Idee????????

 
 
 

Eppoi dicono che succedono le disgrazie e danno la colpa al cane!!!!!!!

Post n°868 pubblicato il 27 Luglio 2015 da CiaoGi_57
 

Festa di paese affollatissima, del resto è la festa del gelato.... è luglio inoltrato, fa un caldo assurdo anche per luglio.. che fai nelle calde ore serali per cercare un po' di sollievo???? Decidi che la cosa migliore è andare a prendersi un gelato.... ecco....... però... tutti gli abitanti della provincia hanno avuto lo stesso pensiero... una marea di gente che non ci si muoveva........ addio pensieri di refrigerio!!!!!!!!!

Comunque in questa marea di gente è inevitabile che ci sia anche un discreto numero di cretini, deficienti, e pure criminali (che quel che ha fatto 'sto ragazzo è davvero da criminale, e chi ha rischiato la vita è stato il suo bambino)

Comunque per farla breve.... son lì che staziono insieme a due coppie di amici, con i quali ho cenato e preso il gelato, davanti al negozio di figliolina, dentro c'è lei e Conan che cercano di far fruttare l'apertura domenicale. Con me c'è anche la mia candida iena pelosa, che però in questo frangente si sta dimostrando bravissima: mentre eravamo a cena se ne è rimasta tranquilla sotto al tavolo, si fa accarezzare da chiunque, tranquilla con gli altri cani... insomma veramente brava.... e per fortuna.......

Dicevo, siamo lì davanti al negozio che ciacoliamo per i fatti nostri, ogni tre per due si avvcina qualcuno par fare le coccole alla cucciola, poi si ferma un gruppo due coppie con un certo numero di bambini piccoli... a parte voler fare la foto a tutti i costi alla bimba con la cucciola vicina mentre la bimba non ne voleva sapere... evvabbè...... poi arriva uno dei papà con un bimbo piccolissimo (un anno e mezzo direi) per fargli fare le "carezze"... ecco peccato che il bimbo avesse in mano un bastoncino che ha pensato bene di picchiare sul muso di Niky!!!!!!!!! Glielo tolgo di mano già con gli zebedei che cominciano a frullare, e il papà non dice nulla... poi il frugoletto si attacca a due mani al pelo e comincia a tirare....... e il papà niente........... a quel punto ho fatto spostare la cucciola e ho fatto un cazziatone all'adulto!!!!! " ma ti pare che lasci che un bambino piccolissimo si approcci così ad un cane, che confronto a lui è grande... ma se fosse stato di un'altra razza, o appena un po' più nervoso, ma lo sai in un attimo che fine avrebbe fatto tuo figlio?????? eppoi si sarebbero visti i titoloni sui giornali "cane feroce azzanna un bambino!!!" Vorrei proprio vedere se ad un rottwailer, o a un dobermann o a un pastore tedesco gli lasciavi che fare così!!!!" "Porta via il bambino e insegnagli come si fa, prima che succeda una disgrazia!!!!!!!!"

Sono ancora inciufalita!!!!!!!!!!

 
 
 

Avrei bisogno di un volontario.......

Post n°867 pubblicato il 20 Luglio 2015 da CiaoGi_57
 

Insomma che faccia caldo è evidente per tutti, non ho ancora sentito qualcuno che non si lamenti, o che dica che questo caldo lo fa stare bene........ ok, stiamo soffrendo tutti e vedere mia mamma che non riesce a tirare il fiato per dire nemmeno sì o no, mi mette una pena che mi prende allo stomaco..... spero davvero che riesca a passare questo momento senza troppi danni, e che pure papi non voglia strafare nell'orto.......

La cucciola ha passato qualche giorno da malata, che si è beccata laringite e bronchite... fortunatamente giovane e forte si è ripresa in fretta e la veterinaria le ha "abbuonato" tre giorni di antibiotico..... ora speriamo che le ritorni l'appetito, che ha veramente mangiato pochino. Il caldo la spossa e si passa le giornate a dormire, che muoversi è troppa fatica, e gli allevatori, la veterinaria e anche la tolettatrice affermano che il pelo la protegge sia dal freddo che dal caldo, ma nessuno ha pensato di chiedere a lei che cosa ne pensa......... le abbiamo messo un ventilatore nel salone dove la faccio stare nelle ore pomeridiane, quando anche fuori in giardino è veramente troppo caldo. Dopo una prima iniziale diffidenza e timore, ha capito e si piazza strategicamente nel raggio d'azione delle pale.

Ieri sera siamo andati a farci un giro nel paesone qua a fianco, c'era una di quelle fiere estive che attirano una marea di persone in cerca di frescura serale...... niente frescura, l'asfalto mandava su una calura che faceva a gare con l'aria calda che ogni tanto si muoveva... tanto che lei, la cucciola, con enorme saggezza, andava cercando i punti sotto i porticati, dove il pavimento, se non era più fresco, era certamente meno caldo.

Come al solito abbiamo passato i tre quarti del tempo a farci fermare da chiunque (bambini, ragazze, ragazzi, signore un po' agee) che le volevano fare le coccole..... il resto del tempo in convenevoli con un sacco di conoscenti...... del resto, che dire..... il mondo è piccolo e alla fine ci si conosce tutti......... alle undici io non ne potevo più, la cucciola, pure lei era chiaramente  stufa di farsi "pastrugnare" e ce ne siamo tornati a casa, sperando che nel frattempo la casa si fosse non dico rinfrescata, ma insomma che fosse meno caldo... nulla da fare, nemmeno l'ultima doccia della giornata, fatta con acqua appena tiepida è servita a darci sollievo, e ci siamo arresi: condizionatore a manetta, altrimenti non si dorme!!!!!!!

E oggi mi sa che si replica........

Però, l'anno passato ci si lamentava che l'estate non arrivava (infatti io ho le foto di quando sono andata a prendere la mia piccola e indossavo la giacca), ora ci lamentiamo per il caldo... ma se non fa caldo a luglio......... quando??????

Ahhhhh, per ritornare al titolo del post, che già stavo per dimenticarmi..... oggi papi mi porta il suo raccolto di fagioli... normalmente era mammà a provvedere a sgranare i bacelli...... quest'anno non ce la fa davvero, e quindi papi li porta a me per l'operazione...... quindi........... da qua il titolo del post!!!!!!!!! ahahahahahah!!!!!!

 
 
 

un anno insieme

Post n°866 pubblicato il 17 Luglio 2015 da CiaoGi_57
 

Caspiterina!!! come passa in fretta il tempo!!!!!!!!!

Domani fa un anno che la mia candida pelosa è arrivata nella mia vita, e, a dire il vero, me l'ha sconvolta non poco!!!!!!!!!!

Mi sembra ieri che la sua mami allevatrice me l'ha consegnata in braccio con le lacrime agli occhi, l'ho messa in macchina dove avevo preparato un comodo lettino con cuscino e lenzuolino candido di cotone fresco......... e già durante il viaggio di ritorno a casa aveva dimostrato il caratterino che poi ha esternato in questi mesi... di starsene tranquilla nel "lettino" non ci pensava proprio, lei doveva esplorare, capire dov'era... fortunatamente mi ero portata  un'amica per tenerla a bada, altrimenti chissà dove me la sarei ritrovata!!!!! Però zitta eh!!!!!!! niente pianti, lamenti o abbai, già mi ritenevo fortunata, che c'è chi dice che i samoiedo si dividono in due categorie: silenziosi e abbaioni (illusa!!!!)

Eppoi a casa è partita con il concertino, che la sua mami allevatrice al telefono, a sentire la sua vocetta si è commossa un'altra volta.......... e i primi giorni... le pisciatine per casa, le notti insonni, i morsetti alle caviglie con quei dentini aguzzi, gli abiti strappati..... gli abbai alle prime luci dell'alba con i vicini sempre più inciufaliti........ e lei che trovava che il posto più bello dove rifugiarsi fosse sotto l'auto del suo umano maschio giovane.

Poi le passeggiate, con sempre la folla intorno di bambini che andavano in visibilio davanti ad un candido trudinovivente!!!!!!!

Rimpiango quelle prime settimane, faticosissime ehhhhh, però le rimpiango. Ora è molto più tranquilla, è sempre un'abbaiona, ma lo fa a ragion veduta, come qualsiasi altro cane....... coccolona, ma molto di più con gli altri, che con me, le coccole da me le viene a prendere se proprio non c'è nessun altro, però come se le fa fare da me, con nessun altro... nemmeno con il suo umano maschio giovane.

E quando, qualche giorno fa, durante una passeggiata, abbiamo incontrato un altro cagnolino con cui si è divertita moltissimo, l'umano con il pelo bianco in testa, guardandola giocare, ha sentenziato: "le ci vorrebbe un altro cane con cui farsi compagnia..." mi deve essere guizzato qualche cosa nello sguardo, perchè si è affrettato a precisare immediatamente: "guarda che dicevo per scherzo ehhhh!!!" però un pensierino di un attimo mi è scappato di farlo....... la sua mami allevatrice ha giusto giusto ancora due femminucce dell'ultima cucciolata..........

 
 
 

cronache varie di partenze, vacanze e ritorni

Post n°865 pubblicato il 14 Luglio 2015 da CiaoGi_57
 

In aeroporto ci ha portato la Creatura, avevamo appuntamento là con gli amici che sarebbero venuti con noi.......... il check in l'avevo già fatto per tutti on line, le valigie erano un semplice bagaglio a mano (che Ryanair ti chiede un rene per imbarcare un bagaglio in stiva), imbarco senza problemi (a parte l'annuncio mentre eravamo in fila al gate che, non essendoci più posto in cabina, le nostre valigette sarebbero state imbarcate in stiva!!!!).

Decollo liscio, volo tranquillo, atterraggio morbido, discesa rapida dall'aereo, recupero valige, andiamo a prendere l'auto che avevo precedentemente prenotato (sempre on line)...... sono un mostro di efficienza, alle volte mi meraviglio da sola........

E così, sotto un cielo terso e azzurro ci dirigiamo verso la meta, si arriva senza intoppi, l'appartamento è pronto, ritiriamo le chiavi e, visto che sono le due e mezza e abbiamo un certo languorino in fondo allo stomaco, visto che il ristorante del residence da quest'anno è gestito da italiani, ci fermiamo lì per un'insalata, poi decidiamo di rilassarci in piscina, che il viaggio ci ha stressati... ahahhahahaha!!!!!!!!!!

Vabbè poi che dire?????? non c'è stato nessun problema in tutta la vacanza, sempre caldo e sole e mare bellissimo, ho dormito  tantissimo, praticamente ovunque mi appoggiassi, mi addormentavo, mica mi ero resa conto della stanchezza che avevo accumulato.........

Come sempre Conan ha passato tantissimo tempo al telefono e finchè ci sono stati i nostri amici, la cosa non mi ha pesato più di tanto, ma visto che loro sono ripartiti tre giorni prima di noi, sono arrivata ad un punto che, un pomeriggio gli ho detto: "tieni ben stretto quel cellulare ehhhh, che se ci metto le mani sopra io, lo faccio volare in mare!!!"

NEl frattempo a casa ne succedevano di ogni: a mammà è venuta la dissenteria per due giorni, così il terzo giorno, debilitata da quello e dal caldo ha pensato bene di collassare, facendo venire un coccolone alle assistenti del centro diurno, a mia sorella (chiamata da una solerte assistente)e a papi che è andato a prenderla di corsa; due giorni dopo, al rientro si sono trovati con l'ascensore bloccato, il manutentore del pronto intervento bloccato in autostrada, quaranta gradi all'ombra... papi ha chiamato i vigili del fuoco, che si sono presentati in una squadra di cinque marcantoni, che l'hanno portata su a braccia.............

Quando sabato scorso mia sorella ha finito il resoconto, avevo un'ansia che faceva a coltellate con i sensi di colpa (sì lo so che non era colpa mia, che comunque si è risolto tutto, ma io non ero lì...)

Poi, per completare il ritorno alla normalità, sabato sera ero appena rientrata dopo aver passato tutto il pomeriggio con mammà, con un'angoscia che mi aveva preso alla gola, tanto l'avevo vista male (assente, poco collaborativa), mi chiama papi asserendo che gli avevano rubato portafoglio, cellulare e giacca (!!!) in casa, dove per altro non era entrato nessun estraneo. Gli dico di andare a guardare in garage, ma lui non mi da retta, dice che è impossibile che siano lì...... chiamo mia sorella, che obiettivamente è più vicina e le chiedo di andare a dare un'occhiata, poi dopo qualche minuto provo a fare il numero del cellulare......... e mi risponde papi naturalmente!!!!!!!!! 

dov'erano il cellulare, il portafoglio e la giacca?????? ma in garage naturalmente!!!!!!! Nel frattempo era arrivata mia sorella, le ho detto di picchiarlo forte....... che pazienza!!!!!!!!!! Certo che se le vacanze son state tranquille e sonnolente, ci hanno pensato qua a casa a risvegliarmi!!!!!!

Ahhhhh, dimenticavo!!!!!!! Tanto per movimentarmi ancora un po' le prime giornate dopo le vacanze: la cucciola si è presa la laringite e la bronchite: iniezione di antinfiammatorio che le ha fatto la veterinaria e dieci giorni di antibiotico............ "signora sono compresse da 250 mg., ne deve prendere 4/5." al mio sguardo, si mette a ridere e mi fa "ne toglie un cacchietto, e se non riesce gliela dia com'è"

Se qualcuno mi parla ancora di andare in vacanza..............

 
 
 

Eccomi!!!!!!

Post n°864 pubblicato il 13 Luglio 2015 da CiaoGi_57

Son tornata ehhhhhhh...........

Nera come un'africana...... sì vabbè, insomma......... riposata (dormivo sedici ore al giorno!!!!), rincoglionita che non so da che parte prendere......

Raga', ma che caldo che c'è!!!!!!!!!!!!!!

Vabbè ora devo andare che il lavoro è rimasto qua ad aspettarmi, poi appena ho un attimo vi racconto........... Ciao belle!!!!!!!!!!!

 
 
 

Ansia......

Post n°863 pubblicato il 24 Giugno 2015 da CiaoGi_57
 

Eccola........ di nuovo.... è da lunedì notte che mi ha preso, che secondo me ho sbagliato a cominciare a preparare le cose da portarmi, ma siccome si parte con solo bagaglio a mano, che non deve superare i dieci chili, i liquidi non devono essere in confezioni più grandi di 100 ml... insomma c'è tutto uno studio strategico dietro alla preparazione di una valigia che contenga lo stretto necessario indispensabile per stare via 10 giorni........ 

Insomma lunedì notte non ho fatto altro che sognare i tentativi (infruttuosi) di fare il check-in on line, martedì ero agitata perchè pensavo che io vado via, ma va pure in ferie la badante, mio padre si è organizzato in una maniera che a me e a mia sorella non va tanto a genio, ma abbiamo dovuto prenderla persa, però il carico da undici è comunque di mia sorella. Poi penso agli anni passati, quando erano in ferie in contemporanea mia sorella e l'altra badante, e ce la siamo cavata comunque, devo pensare positivo, che non è che se manco io va tutto a rotoli... però...........

Insomma sono in ansia, e porca pupazza, possibile che non ci sia una mezza volta che io riesca a partire serena????????

Cho ho pure sentito pochi minuti fa che Conan dava un appuntamento ad un collaboratore per lunedì mattina..... cavolo, devo ricordarmi di dirgli che lunedì mattina si parte!!!! che già lo so che lui mi farà stare in ansia fino all'ultimo.... lo fa apposta, il marpione........... uffffff... non vedo l'ora che arrivi lunedì mattina, ore 10,30, quando avrò il mio rispettabile posteriore saldamente appoggiato al sedile dell'aereo........... sempre se riesco a salirci sopra..........

 
 
 

Involontariamente assente

Post n°862 pubblicato il 22 Giugno 2015 da CiaoGi_57
 

E' che non te ne rendo conto fino in fondo quando c'è, lo dai per scontato ormai... per ogni cosa basta un clic, non devi nemmeno quasi più alzare la cornetta del telefono: ci sono le mail, Whatz..... gli sms, gli mms, skype... poi improvvisamente basta un temporale un po' più forte del solito, una centralina che va in tilt e............ bon basta, isolato, non puoi più comunicare con nessuno....... manco i piccioni viaggiano più, nell'era di internet li hanno mandati in pensione (mannaggia a loro che ci son riusciti ad andarci... si vede che alla Fornero son sfuggiti) e quindi......... nulla..... i telefono per quattro giorni non hanno più suonato, le connessioni erano sparite... c'era una pace in ufficio...... ehhhhh.... a dire il vero non c'era tanta pace, sembravamo tutti isterici, dal primo all'ultimo, tra quello che doveva spedire delle fatture (la sottoscritta) a quello che doveva ricevere delle mail importantissime....... ai clienti che incazzatissimi chiamavano sui cellulari...... il capo che blaterava strani improperi in aramaico antico, la responsabile amministrativa che usciva per mandare le mail dal suo cellulare per evitare di agganciarsi al wi fi aziendale (che naturalmente non funzionava)....... (che però mica la capivo questa cosa, non sarebbe bastato togliere la connessione????) bohhhhhh, magari era una scusa per uscire qualche minuto e respirare..........

Comunque finalmente siamo riusciti a riavere le linee..... manco a dirlo questa mattina ci ho messo un'ora per smaltire la mail che nel frattempo erano lì che stavano aspettando al varco che qualcuno arrivasse ad aprirle..... e naturalmente i telefoni questa mattina suonano come impazziti a tutto spiano...........

 
 
 

Ecco una cosa che io non riuscir a fare!!!!!

Post n°861 pubblicato il 16 Giugno 2015 da CiaoGi_57
 

Abbiamo sbrigato la pratica degli anniversari (almeno per il momento, che comunque qualcuno che si avvicina ai 50 anni di vita a due nel circondario c'è... poi contiamo i miei genitori che gli manca un soffio per festeggiare le nozze di diamante, tanto quanto basta a me per arrivare al cambio di decina)

E mentre l'anniversario di sabato sera è stato festeggiato in maniera molto sobria, con una bottiglia di spumante e una torta, diverso è stato il discorso per i miei cognati.

Caspiterina, manco la Regina Elisabetta ha festeggiato così le sue nozze d'oro!!!!!!!

Già la location: una villa - resort quasi in centro città ma immersa nel verde di un parco bellissimo, poi la scenografia allestita dalla figlia e dai nipoti: avevano fatto due enormi tabelloni con le foto dei momenti salienti della vita della coppia, dal matrimonio, la nascita della figlia, dei nipoti, foto di famiglia (in un paio c'ero pure io... e..... caspita che bella che ero!!! dov'è finita quella ragazza?????), poi la musica, ballerini di tango argentino che si sono esibiti, menù raffinatissimo, fotografo ufficiale... gli sposi che sono arrivati su una FIAT MILLECENTO a coda di rondine (mittticcca!!!)........ insomma ci mancava solo il rinnovo in chiesa delle promesse (ma questa per fortuna ce la siamo risparmiata)...... non è nemmeno mancato lo scroscio di pioggia che faceva dire ai nostalgici "sposa bagnata, sposa fortunata".

Ahhhh, tanto per non farci mancare nulla c'erano pure due sindaci: quello del comune di residenza degli "sposi" e quello del comune dove ha sede la loro azienda, a tavola con noi c'erano oltre a due dei fratelli conle rispettive consorti, anche i medici personali della famiglia (sia mai, vista l'età non proprio verdissima degli sposi e di una buonaparte degli invitati, ci fosse stato bisogno di un intervento medico urgente).

Insomma, non si sono fatti mancare nulla. Ora io non so come sia stata la festa per il matrimonio 50 anni fa, sicuramente non così sfarzosa (secondo me allora si badava di più ad altre cose e soldi da far girare ce n'erano pochini), così si sono tolti con questa la soddisfazione di un matrimonio in pompa magna.

Diciamo che forse forse sono un pochino invidiosa perchè non credo davvero di riuscire a raggiungere un traguardo del genere......... 

 
 
 

Dog sitter??????

Post n°860 pubblicato il 11 Giugno 2015 da CiaoGi_57
 

No non mi serve una dog sitter per la Niky che tra parentesi si "sitterizza" da sola..... sono io che sono diventata una dog sitter................

ANTEFATTO:

Sono le tredici e un po'.... son lì che cerco di mettere insieme qualche cosa che assomigli ad un pasto bilanciato per me e Conan (la Creatura oggi non c'era) e suona il campanello....... sento la voce di "figliolina", Niky che abbia come una forsennata e un casino che la metà bastava....... arriva la fanciulla (oddio fanciulla..... vabbè!!!) con la sua cagnolina in braccio (una maltesina che ormai va per i tredici anni) che trema come una foglia a vedersi accogliere da una cagnona (per i canoni suoi) che abbaia e salta e che la vuole prendere, annusare, toccare............

Che caspita ci fa a quest'ora con il cane al seguito e ahhhhh, pure un'amica che da quella zoticona maleducata che è (scusate ma quando ce vo', ce vo') non mi ha nemmeno presentato???????

Ehhhhhhh...... la fanciulla (!!!!) ha bisogno di rilassarsi e visto che oggi è giovedì e i negozi qua al giovedì pomeriggio son chiusi, si è programmata un pomeriggio in piscina con l'amica.... e siccome la nonna, che di solito la tiene con sè, è ora in ospedale, la madre è ad assistere la nonna.............. dove mai la poteva portare quella cosina minuscola e infelice, che trema come una foglia, che non sa mai che cosa le potrà mai capitare da un momento all'altro, se non dal papino..... che poi alla fine, chi è che se ne occupa????????

Eggià la buona samaritana che le puoi chiedere qualsiasi cosa ed è sempre disponibile, sempre pronta ad aiutare, a farsi in quattro, quattrootto e ottosedici........

P.S. ho anche ricominciato ad andare a fare le iniezioni al mio vicino malato, che è stato dimesso dopo dieci giorni di ricovero per un altro ciclo di chemio.

La santa con il mio nome non esiste......... che dite faccio domanda io??!?!?!?!!?!?

 
 
 

cinofobi e pure un po' antipatici

Post n°859 pubblicato il 08 Giugno 2015 da CiaoGi_57
 

Le previsioni erano per un fine settimana caldissimo e per una volta ci hanno azzeccato: sabato è stato devastante e ieri si presentava altrettanto.

Ero preoccupata per la cucciola anche se altri proprietari e allevatori di razza mi hanno rassicurato che i samoiedo arrivano da una regione che vede condizioni climatiche estreme: dai meno 40° invernali, si arriva ai più 40° estivi, però quando è caldo è caldo e come tutti i cani pure lei lo vedo che non è tanto contenta.

Per fortuna sabato mattina la Creatura, insieme alla sua giovane fanciulla se la sono caricata in auto e sono andati su in montagna, che vabbè che fa caldo pure là, ma ci sono sempre quei quattro/cinque gradi di differenza.

Poi ieri mattina pure noi abbiamo deciso da andare a cercare una temperatura un po' più tollerabile.

La domenica mattina nel paese vicino a dove abbiamo la casa c'è mercato, e a Conan piace sempre farci un giretto e quindi decidiamo di passarci, sempre con la cucciola al seguito.

Parcheggiamo di fianco alla piazza del mercato, di fronte ad un albergo e lì, seduti ai tavolini del bar ci sono rispettivamente una coppia di vicini di casa, la sorella di lei con il rispettivo consorte e un'altra coppia.

Stranamente, sono oramai dieci mesi che la cucciola è con noi, i vicini non l'avevano mai vista e la vicina la guarda con aria critica e se ne esce: "allora è lei quella che abbaia tutto il santo giorno!!!!"

E io con la faccia più innocente e spudorata che potessi fare: "ma no, lei abbaia, quando arriva qualcuno, ma è quello che deve poi fare un cane.... sennò mi prendevo un gatto e buona sera. come fai a dire che è lei, ci sono altri sette cani nella via, non credo che tu sia capace di distinguere la voce di un cane da un' altra"

E intanto la sorella si allontana e mi dice che lei ha paura dei cani e di non fargliela andare vicino, e suo marito che ha un bastone da passeggio in mano, dice che se prova ad avvicinarsi lo userà su di lei!!!!!!!!! Che lei intanto se ne impipa bellamente e si fa fare i grattini dal vicino, mentre gli altri due dicono peste e corna dei cani e dei proprietari, che se mettessero una bella tassa di mille euro per ogni cane, di cani in giro ce ne sarebbero meno, che i cani sporcano, abbaiano, danno fastidio, che loro hanno chiamato i carabinieri perchè nel condominio c'era un cane che abbaiava sempre e disturbava....... pensa te se  i carabinieri non hanno niente di meglio da fare che andare dietro a 'ste sciocchezze, non basta parlare con il proprietario del cane e vedere di trovare una soluzione!!!!!!!!

Mah!!!!!!! ad un certo punto, non ne potevo più, e per non far scattare la rissa, che io sono sempre per la soluzione pacifica dei conflitti, ho preso cane e marito e me ne sono andata...........

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: CiaoGi_57
Data di creazione: 14/02/2009
 

GRAZIE SIR

m

 

DOPO IL PRIMO BICCHIERE

n

 

QUALCUNO VUOLE UN CAFF?????!?!!?!!

 

 

FUORI COME UN BALCONE!!!!!!

 

LA GIOCONDA CON LAIFON

 

 

 

UN ALTRO REGALO DEL MIO AMICO PRECICCHIO

n

 

DAGLI AMICI SI ACCETTA QUESTO ED ALTRO

m

 

TAGLIO CORTO!!!!!!