Creato da lakonikos il 14/10/2007

lakonikos

con un titolo così, il minimo è non aggiungere altro

 

 

UN PENSIERO

Post n°106 pubblicato il 10 Giugno 2009 da lakonikos
 

 
 
 

OPPOSIZIONE FAI DA TE

Post n°105 pubblicato il 02 Agosto 2008 da lakonikos



Mia mamma, invalida al 100% e vedova, abita nelle case popolari. La Regione le ha aumentato l'affitto del 30%. Per altri, l'aumento ha superato anche il 70%. Il suo quartiere fino all'avvento di B. era un quartiere "rosso" con percentuali bulgare. Più o meno come tutti gli altri quartieri ad edilizia popolare di Milano. Parliamo di qualche centinaio di migliaia di persone. Ora, i partiti che vanno per la maggiore sono Forza Italia e Lega.
In questo periodo ho passato parecchie ore agli sportelli dell'ALER (l'ente che gestisce le case popolari) per sbrigare delle pratiche, ed ho visto centinaia di persone inferocite per gli aumenti, per lo più pensionati che tirano la cinghia. Ieri non ce l'ho fatta più e mi è scappato un piccolo comizio contro Formigoni, il suo partito e il capo del suo partito. Standing ovation: non solo da parte dei pensionati ma anche da parte degli impiegati.
Poi, tutti a dirmi di aver votato a sinistra ma di essere delusi, oppure a confessarmi di aver votato chi gli avrebbe poi aumentato l'affitto. Con promessa di non rifarlo più.
Batto il marciapiede da più di trent'anni e so che queste indignazioni tendono, poi, a rientrare o, soprattutto, a prendere direzioni impreviste.

Naturalmente, nel quartiere non un manifesto o un volantino sulla questione.
La mia sensazione è stata comunque netta: la gente che ho incontrato è prontissima per sentir parlare di un argomento per loro così importante ( cento o duecento euro al mese per un pensionato poco più che al minimo), ed al limite a trarne le conseguenze politiche.
Riflessione: in quel quartiere hanno sede un circolo del PD ed una sezione di Rifondazione, possibile che non abbiano capito che bastano un centinaio di manifesti, una presenza costante ai mercati e, magari, un banchetto permanente davanti alla sede di quartiere dell'ALER, per spostare notevolmente gli equilibri, oltre, probabilmente, a mettere in piedi un movimento contro gli aumenti?
Cosa aspettano? Che gli arrivi una comunicazione scritta da Veltroni o da Ferrero?
Il pesce puzzerà dalla testa, non discuto, ma l'impressione è che la base non faccia nulla. Magari pensano di essere attivi perché seguono le beghe di congresso e guardano in TV la Gabanelli. E poi se la pigliano con i vertici, quando, purtroppo, ne sono l'immagine speculare. La prassi del mugugno si è ormai sostituita agli atti concreti.
Basterebbe così poco per cambiare qualcosa e dimostrare che la Tigre è di Carta.


l'immagine è di felix.com

 
 
 

Post N° 104

Post n°104 pubblicato il 29 Luglio 2008 da 72rosalux72

sentito oggi maroni al tg1. dice che a sinistra si ideologizza tutto quel che fa il governo berlusca. mette i soldati a guardia delle città e l'opposizione replica che non ci sarebbe tutto 'sto gran bisogno, specie a partire dal 4 agosto.
...per carità, io sono una che vede nero appena uno dell'attuale governo dice qualcosa... ma davvero è urgente un'operazione sicurezza nelle maggiori città italiane il 4 di agosto?

 
 
 

Del rischiarar le stanze

Post n°103 pubblicato il 24 Luglio 2008 da SandaliAlSole
 


In attesa del ritorno del padrone di casa.

 
 
 

IN MARGINE A PIAZZA NAVONA

Post n°102 pubblicato il 11 Luglio 2008 da lakonikos


Userò la solita frase fatta: quello che fanno la Carfagna e Berlusconi in privato è affar loro. Così sono a posto.
Francamente, ammesso che sia vero ciò che si dice (io, forse, lo so), non credo che Silvio per fruire di certe prestazioni debba fare qualcuno ministro. Suppongo vi sia la coda, e, al più, potrebbe cavarsela con un contrattino a Mediaset.
No, la Carfagna non sta lì per quello che si dice abbia fatto.
Semplicemente, il nostro premier ha bisogno di circondarsi di yes men e yes women: ormai non si fida più nemmeno dei suoi più fedeli amici politici.
Non potendo nominare ministro un suo cavallo (non ha più lo stalliere, deceduto), si accontenta di quelli come Carfagna e Alfano che senza di lui tornerebbero ad essere nessuno.

 
 
 
Successivi »
 


consegnatami  più  o  meno  ufficialmente da Carpediem
 
Aderisco all'appello di ventodamare per la difesa della 194



 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

ULTIME VISITE AL BLOG

goldkampabal_zacossimoralubopowalter.marebimbayokoCasalingapercasomagdalene57pelino55sblogstrong_passionhaidi07psicologo_coachFajrunamamma1
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 




Utenti _nline