Creato da: libellulafragile il 06/11/2008
Sfogatoio Sperimentale

In vendita su....

ARTESANUM

Venite a trovarmi!

 

 

In vendita su...

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 43
 

Ultime visite al Blog

BarbaraCieloVinpicil.mio.viaggioLord_Byron.72pacfamilymmaio.mariateresagabriella.strobbialuciana.slflay0dglstrong_passionfioredimielezuccherocassetta2ricomiolenuccia60UBY40
 

Ultimi commenti

Anche io li utilizzo per fare orecchini. Un'ottima...
Inviato da: federicarossinii
il 11/09/2013 alle 10:11
 
che bello brava!!!!
Inviato da: cocaeavana2002
il 03/04/2012 alle 18:46
 
Sono mancata a lungo, e ho pensato di passare a ...
Inviato da: Kastania
il 12/03/2012 alle 16:01
 
io so dove trovati ;-)
Inviato da: DolcePrinciFessa
il 31/01/2012 alle 17:45
 
Sono nuova nel tuo blog, ma non nuova in questo mondo...
Inviato da: LasCreaciones
il 07/08/2011 alle 15:59
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Oh mio Dio

Post n°413 pubblicato il 31 Gennaio 2012 da libellulafragile

Che strano effetto mi fa tornare in queste pagine. Era da tanto tanto tempo... non che io non scriva più, sapete ormai tutte che ho cambiato casa e cambiato strada....

Ma voi amiche di Libero, quelle che ormai ho un po' perso, non tutte sapete che il 24 marzo mi sposo!!!

Eh si, io e il mio Dr J convoliamo a giuste nozze e ovviamente sono in tremendo ritardo con i preparativi.

Consideratevi tutte virtualmente invitate, che anche se non passo mai, anche se non commento e magari non vi leggo, sappiate, che tutte voi, siete rimaste nel mio cuore.

 

Un bacio grande.

Libby

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ormai non è più come una volta.

Post n°412 pubblicato il 20 Maggio 2011 da libellulafragile

Che strano è stato stamattina rientrare nella mia vecchia casa virtuale. Una sorta di brivido, come rientrare nella casa dei nonni, dove da bambina si passava l'estate. Ora da adulta ricordi solo i profumi perchè i nonni se ne sono andati e quel che rimane è la polvere.

Ho trascorso qui tanti giorni, mesi, anni. La famiglia che si era formata era grande e chiacchierona. Ed è capitato così, che qualcuno lo abbiamo perso per la strada, ma lo abbiamo comunque sempre tenuto nel cuore.

Bloggherine di Libero, come ve la passate?
Io non ho grandi cose da raccontarvi. Creativamente parlando sto sperimentando un po' con la pasta polimerica senza eccezionali risultati, a onor del vero!

Il lavoro è il solito buco nero e Dr J è sempre al mio fianco!

Un grande abbraccio a tutte. Libby

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Nati per caso

Post n°411 pubblicato il 31 Marzo 2011 da libellulafragile

Il bello del navigare nel web e nei blog che si occupano di creatività, è che a volte capita di vedere qualcosa che ASSOLUTAMENTE dobbiamo provare a fare. E' un po' quello che è capitato a me vedendo un tutorial su un blog di Blogspot.
Alessia metteva a disposizione di tutti, un tutorial in inglese con alcune fotografie...

Detto-fatto. Il giorno seguente, armata di fili e filetti e di una pietra che sostava da troppo tempo in una scatola, mi sono messa a intrecciare e tirare e annodare. Difficile, difficilissimo e tra l'altro distruttivo per le manine mie santissime. Però...

...però non mi sono arresa e dopo il primo tentativo e le evidenti difficoltà, i difetti della creazione e alcune cose da risolvere, ci ho riprovato, dando sfogo alla fantasia e provando anche qualcosa di diverso, per eliminare il più possibile le cose che non venivano come volevo.

Così, dopo aver ordinato una scatola di fili metallici di varie dimensioni, aver ravanato in scatole e scatoline alla ricerca di perle lasciate in stand by e averne acquistate di nuove in fiera, proprio per questo scopo, ho ottenuto questi risultati:

Questo bracciale è stato fatto con filo metallico dorato (piuttosto duro... mi sono un po' sventrata le dita...) e una bella pastiglia piatta foglia oro, proveniente direttamente da Murano. L'effetto finale mi piace parecchio.

Questo invece è stato un esperimento con due fili e con il montaggio delle perle in modo differente del precedente. Le perle sono in vetro cerato e il filo metallico in rame argentato.

La mia ultimissima creazione invece è questa:

La tecnica è la stessa, ma ogni bracciale ha una cosa che lo differenzia dagli altri. Questo riporta un rettangolone di ametista e una chiusura a gancio per evitare di perderlo o di agganciarsi accidentalmente a qualcosa.

Cosa ne dite? Sono diventata un po' più brava?

L.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Domenica creativa

Post n°410 pubblicato il 29 Marzo 2011 da libellulafragile

Nonostante domenica fosse stata, per mezza giornata, abbastanza decente, ho deciso di dedicarla interamente alle mie creazioni.

Ne approfitto al mattino presto, mentre il mio tesoro dorme e mi metto ad impastare il fimo, con l'idea di fare una cosa ben precisa. Spesso accade che si parta da un'idea e si finisca a fare tutt'altro, invece stavolta è andata come doveva.

Tempo fa avevo fatto un esperimento che non aveva dato i risultati che credevo. E' stato addirittura meglio. In pratica, utilizzando il fimo bianco, spennelato con un colore particolare della ColorLux, il risultato è stato un impasto color albicocca melangeato! Non capite vero? Poi sotto vedrete le foto e tutto vi sarà più chiaro.

Quindi, una volta decisa l'intensità del colore e impastato il tutto, ho deciso di non fare delle classiche perle tonde, ma di fare delle mezze pastiglie, che accompagnate a catena in alluminio argentata e cristalli di Boemia color pesca, hanno dato questo risultato.

COLLANA APRICOT

Collana lunga e delicatissima non nel senso di fragilità, ma nel senso che è un colore talmente tenue da risultare elegantissimo.

Ovviamente non potevano mancare gli orecchini, con uguale semplicità!

E ancora da vicino per vedere la particolare colorazione della pasta!

Se doveste essere interessate alla lavorazione, per ottenere questo effetto.... beh non c'è niente di più facile... basta chiedere!!

Ciao 

L.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Torniamo a giocare col filo.

Post n°409 pubblicato il 21 Marzo 2011 da libellulafragile

Ok, lo ammetto, le creazioni che vi faccio vedere qui sotto, sono state fatte qualche mese fa, ma a me piacciono moltissimo.

Utilizzando la tavola Wijing, che vi ho presentato qualche post più sotto, e del filo metallico di media durezza, ho fatto queste semplici volute e montate successivamente con delle perle da 4 mm bianche in cristallo.
Il risultato è leggero e davvero delicato.

Si perchè quando si comincia a creare, si parte dalle cose più semplici, come un filo e delle perle, utilizzando quello che si trova in commercio, per poi evolversi in altre cose, come il fimo, il wire wrapping e altre tecniche che io ancora non conosco, ma girovagando sul web trovate davvero di tutto.

Ecco, queste sono le mie creaturine, ad ognuna di loro voglio bene, come se avessero davvero un'anima, sarà che faccio tutto con amore?? Mah.

Ad ogni modo questo è il bracciale...

 

...e questi gli orecchini in paroure.

Delicatezza ed eleganza....

 

Ciao 

L.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »