Creato da juvefc1897 il 25/09/2005

Bianconeri siamo noi

"Avvocato, oggi vince il migliore o la Juve?" - "Sono fortunato, spesso le due cose coincidono!"

 

 

« I presunti arbitri amiciLa prima della Gazzetta:... »

22 MAGGIO 1996:NOTTE DA CAMPIONI!

Post n°391 pubblicato il 22 Maggio 2006 da juvefc1897
 
Foto di juvefc1897

articolo a cura di Juve FC 1897

Oggi,più esattamente in questa serata,sono esattamente 10 anni dall'indimenticabile finale dello stadio olimpico di Roma tra la Juventus di Marcello Lippi,Angelo Peruzzi,Moreno Torricelli,Ciro Ferrara,Gianluca Pessotto,Paulo Sousa,Angelo Di Livio,Antonio Conte,Didier Deschamps,Sergio Porrini,Gianluca Vialli,Pietro Wierchowod,Alessio Tacchinardi,Giancarlo Marocchi,Attilio Lombardo,Vladimir Jugovic,Fabrizio Ravanelli,Michele Padovano,Alessandro Del Piero e sopratutto del mister Marcello Lippi,che batteva il grande Ajax di Van Gaal,campione d'europa uscente contro il Milan al Prater di Vienna.

La Juventus fa un grande cammino verso la finale:parte con un 1-3 a Dortmund in rimonta,perchè l'avventura sembra non partire sotto i migliori auspici.Dopo un solo minuto,infatti,i tedeschi sono avanti con l'ex Moller.Non è il preludio alla disfatta,perchè i bianconeri pareggiano 10 minuti dopo con Michele Padovano,ma rimarrà impresso negli occhi di tutti quanti il modo con cui passiamo in vantaggio al minuto 36.Del Piero prende palla da uno splendido lancio di Paulo Sousa dalla sinistra,s'invola verso l'area avversaria,c'è un avversario davanti ed allora il giovanotto veneto lo sbilancia con una serie di finte di corpo,poi fa partire un grand destro sul secondo palo a giro.Da qui nasce il famoso gol alla Del Piero.Tifosi tedeschi ammotuliti,Juve in vantaggio.La partita,per la cronaca viene chiusa definitivamente da Antonio Conte al 68° esimo del secondo tempo.E' 3-1.Un Alex che si ripeterà anche contro lo Steaua Bucarest,con un altro tiro ad effetto sul secondo palo.Esplode definitivamente il nome del giovane fuoriclasse juventino nel mondo.3-0 allo Steaua,Di Livio,Del Piero appunto e poi Ravanelli.Batte poi i Rangers per 4-1,Del Piero colpisce ancora,insieme a Conte e Fabrizio Ravanelli.Juve che dilagherà anche nella trasferta scozzese.4-0.Manco a dirlo,colpisce ancora Del Piero,ispiratissimo,ma sopratutto un grandissimo gol coast to coast di Moreno Torricelli.Completano l'opera Ravanelli e Marocchi.Sconfitta poi a Torino nel ritorno contro il Borussia,il solito Del Piero su punizione al 90° ammorbisce una sconfitta:1-2.Juve che si qualifica tranquilla con 13 punti.A Bucarest con lo Steaua sarà 0-0.Del Piero da record:5 gol nelle prime 5 partite,mai nessun italiano fino ad'ora ce l'aveva fatta

Si arriva ai quarti di finale,dove arriva la squadra più blasonata dell'Europa,il Real Madrid.Va male nell'andata del Bernabeu.La Juve rimedia una sconfitta meritata per 1-0,la squadra non va,nemmeno l'arbitro però,che poteva dare un rigore netto su Ravanelli,ma la sconfitta resta meritata,poteva finire pure peggio,a Torino servirà una grande Juve per una grande rimonta per sperare ancora nel sogno europeo.Il ritorno è un trionfo.Del Piero sblocca al 16° del pt su punizione,dove la barriera madrilena lascia a desiderare.La palla è passata proprio all'interno della barriera.La Juve pareggia il conto dell'andata,e riesce definitivamente a ribaltarlo con una stupenda rasoiata di Michele Padovano al minuto 53,che premia una Juve che fa di più dell'avversario.Ma si deve soffrire per battere il Real.Al 90° minuto un brivido terribile e chi l'ha vissuto se lo ricorda bene.Un sinistro secco che si fa a lato praticamente d'un niente alla sinistra di un Angelo Peruzzi battuto.Sarebbe stato il gol dell'eliminazione bianconera.E invece la Juve supera il Real Madrid 2-0 e va in semifinale,dove troverà i francesi del Nantes.

I francesi vengono battuti pesante dall'andata di Torino.Gianluca Vialli,al minuto 49 trova il suo primo e ultimo gol del torneo.Vladimir Jugovic,grazie ad un supergol al 65° da grande sicurezza alla banda di Lippi.Un gol,come detto stupendo,quello del serbo.Uno splendido destro da fuori area che s'infila in rete.Ritorno affrontato non senza troppi patemi.Il Nantes ci prova e ci batte anche,ma 3-2,e i bianconeri possono esultare.La quarta finale della nostra storia è conquistata.L'appuntamento sarà a Roma,stadio Olimpico,mercoledì 22 maggio 1996,ore 20,45.

La Juve,quindi,ci riprova 11 anni dopo la tragica notte dell'Heysel dove fu conquistata la prima Coppa dei Campioni,dove tutti sappiamo che successe.Tutti noi attendiamo quel momento in cui possiamo festeggiare la prima,benedetta,Coppa felice della nostra storia,una coppa che verrà definita maledetta.Lo stadio Olimpico è un tripudio di bandiere,vessilli,tifosi,striscioni,coreografie,sciarpe bianconere.Sono poco più di 50.000 le anime juventine oltre agli 11 ragazzi in campo.20.000 gli amsterdesi.Tifo incessante per tutta la partita."Juve!Juve!","E forza Juve facci un goool!","Chi non saltà amsterdese è!".

L'Ajax è la squadra definita più forte del mondo,sembra la partita dove per vincere bisogna rubare qualcosa.L'Ajax è la grinta del pitbull Davids,dei gemelli De Boer,del portiere alto 1,96 Edwin Van Der Sar,del capocannoniere del torneo Jari Litmanen,uno che non fa niente ma che te la butta dentro senza pregarlo.La Juve però è straordinaria.Quando tutti temevano che i lanceri ci mettessero sotto,ecco che la squadra di Lippi mette sotto l'avversario,piuttosto in bambola.Juve in maglia blu a stelle gialle sulle maniche,maglie personalizzate.Juve con grinta,Juve con fantasia,ma sopratutto,cosa che rinfacciamo alle squadre di adesso,Juve con le palle quadrate d'acciaio.Prima grande occasione dopo pochi minuti:gran botta di Torricelli da fuori area,para ma non blocca Van Der Sar,Ravanelli ha davanti a sè una porta semisguarnita ma è troppo precipitoso e spara a lato.Al 13° clamorosa indecisione di Frank De Boer su uscita del portiere olandese,i due non si capiscono,Fabrizio Penna Bianca Ravanelli ci crede fino alla fine,ha la porta vuota ma la posizione è defilatissima,ma come detto,una delle grande qualità di questa squadra sono le palle d'acciaio e Fabrizio di destro ci prova,e fa gol!Esplode la Roma che conta,quella bianconera,è 1-0.la Juve sta dominando,l'Ajax non ci capisce più nulla,fallacci di Bogarde su un grande Del Piero.E poi l'Ajax sale in cattedra.Pericolosissimo con un tiro deviato da Musampa che Angelo Peruzzi salva alla grandissima.Ma poi,il fattaccio:Vialli butta il pallone in fallo laterale perchè c'è Conte infortunato, gli olandesi non restituiscono la palla, Vierchwood non fa fallo ma l'arbitro fischia una punizione, incertezza di Peruzzi, mischia e gol.Forse Peruzzi può aver sbagliato,pechè coperto dalla barriera,fatto sta che vengono vanificati quasi quaranta minuti di grandissimo calcio.E qui si comincia a pensare:sono cazzi amari,perchè ora non li ferma più nessuno.La sofferenza si prolunga fino alla fine dle primo tempo dove i lanceri sono chiaramente sulle ali dell'entusiasmo.E per fortuna questi si svegliano tardi,perchè sul più bello,per loro,arriva il fischio finale del primo tempo,è 1-1.Esce Conte,infortunato,entra Vladimir Jugovic.La Juventus si ritrova nel secondo tempo.E' tornata quella di prima,mette sotto i lanceri.Ma Gianluca Vialli riesce a sbagliare un incredibile gol sul finire del secondo tempo.L'Ajax fa confusione in difesa,Jugovic ne approfitta,da a Padovano che va velocemente in avanti,prova a convergere ma lo fa male ma fortunatamente la palla è ancora buona,c'è Vialli che supera il portiere,è solo davanti al gol,la palla gli urla"mettimi dentro",ma mette fuori all'esterno della rete.Palla che da pure l'illusione del gol,finendo all'esterno della rete.Allo stadio c'è stata illusione,18 milioni davanti alla tv pure.Vialli rimane il grande trascinatore però.Precedentemente Del Piero sparava addosso a Van Der Sar,Vialli non ci riesce con un colpo di tacco di poche probabilità,la stessa Juve ha grandi azioni le butta via,azioni pericolosissime,come quella di Del Piero involato da un'invenzione di Padovano.2 contro 1,Alex ha una palla d'oro,basta scoordinare Silooy,l'azione è veloce e in mezzo c'è Jugovic solissimo.Niente,Alex butta addosso a Silooy.Poi una punizione di Jugovic deviata dalla barriera lanciera,che esce fuori di un vero e proprio niente.Poi Vialli che non trova la coordinazione giusta davanti al portiere,non trovando lo spazio giusto per il controllo della sfera.Reclamato anche un rigore da Del Piero,messo platealmente giù.E' fallo per tutti,non per Diaz Vega,il direttore di gara che comunque nel contesto di una finale ha arbitrato più che bene.Juve fresca,lo si vede dagli scatti di Soldatino Di Livio,dai recuperi da gladiatore di Moreno Torricelli.E ripensandoci ci si chiede come è possibile che una squadra che crea così tanto in 120 minuti non riesca a fare la goleada.Succede dell'incredibile proprio al minuto finale,120°,perchè Alex Del Piero ha una palla d'oro,vero oro servita da Jugovic che s'era dribblato nel frattempo tutti quanti.E' solo,dai Alex,mettila dentro,che poi l'Europa è tua,chiudi questa storia come l'avevi aperta,sei solo davanti a quel lungone di Van Der Sar,schiaffala,lui non può nulla.E invece,l'incredibile.Alex spara in bocca a Van Der Sar.Incredibile.E allora saranno rigori.Fabrizio Ravanelli comincia a piangere dalla tensione,che è alle stelle in tutto il Mondo intero.

Perdere ai rigori così sarebbe un vero e proprio pugno nelle parti intime,perchè viene da ripensare che si poteva festeggiare già 40 minutini prima,se non fosse stato per una respinta corta di Peruzzi,che a questo punto si deve riscattare ai rigori.

Il primo a battere è Davids,specialista.parte l'olandese,tiro basso centrale e Angelone para,rimanendo fermo,immobile.Tocca a Ferrara allora.Gol.Di potenza.Non sta li a pensare di angolarla,la mette punto e basta.Juve quindi avanti al primo rigore.Nei seguenti due la situazione rimane invariata.Segnano Litmanen e Scholten e per noi Luca Pessotto e Michele Padovano.D infarto il rigore di quest'ultimo.Con la punta delle dita Van Der Sar la tocca e fortunosamente la palla gonfia la rete.Tocca a Silooy.Gran tiro alla sinistra di Peruzzi,che para.Tuffo straordinario,veramnete stupendo,riflesso magnifico,l'errore è riscattato.A uqesto punto sembra essere veramnete fatta.Ci sono due rigori ancora da battere.Basta metterne uno.Tocca a Vladimir Jugovic,che già ha vinto con la Stella Rossa a Bari nel 1991.Ormai ci siamo.Vladimir lo guarda negli occhi.Rincorsa.Contatto.Rete.Alla destra di Vn Der Sar.La Roma Bianconera esplode.Espolde la panchina Juve.E' fatta,si è fatta,la Juventus è campione d'Europa,la prima Coppa felice della nsotra vittoria è conquistata,grazie ragazzi,avete lottato fino all'ultimo e ci avete regalato la notte più bella della nostra vita,come noi l'abbiamo sempre sognata.Squadra di lottatori,che scendeva sempre in campo per vincere,calcio spettacolo,le maglie di Del Piero,le superparate di Angelo Peruzzi,la grinta di Vialli,un grande esempio di un uomo che ha sempre inseguito e sognato quella Coppa con le grandi orecchie.Già una volta ci è andato vicinissimo,con la Sampdoria nel 1992.E poi,infine,la festa.Di Livio su tutti è il più scatenato,Ravanelli commosso,dedica ad Andrea Fortunato il titolo.Poi il delirio.E poi Alessandro Del Piero,il giovane ragazzo che ha fatto impazzire tutti quanti gli occhi del mondo.Il futuro,sarà tutto suo.E che futuro.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

PER SEMPRE CAMPIONI

21 OTTOBRE 2007:GRAZIE KIMI, GRAZIE FELIPE!



12 OTTOBRE 2003: GRAZIE RUBENS, GRAZIE SCHUMI!


IL GRANDE URLO 21 ANNI DOPO, 8 OTTOBRE 2000:GRAZIE SCHUMI!

 

200





immagine

immagine

 

UNA FRASE,UNA STORIA

Repertorio dell'Avvocato

-"Avvocato, che vinca la Juve o che vinca il migliore? - Sono fortunato, spesso le due cose coincidono"

-"Mi emoziono anche quando vedo la lettera "J" in un titolo di giornale"

- Michel Platini "l' abbiamo comprato per un tozzo di pane e lui ci ha messo sopra il foie gras"

- Su Micheal Schumacher:"Il migliore.Quando si ha in squadra uno come quello,se non si vince è colpa loro".Riferendosi al team Ferrari.

- Ancora su Schumi:"Schumacher è come Pelè, come Fangio, e se Del Piero è Pinturicchio, Schumacher è Andy Warhol".

- Dopo il 5 maggio 2002 "Dopo i due missili di Seedorf a San Siro non ci credevo più.Ma quando ha parlato Sensi.."

- Quando l'Avvocato ricevette in visita Gorbachov,la prima cosa che gli disse fu "venga,la porto a vedere la Juventus"

-Prima di Juve-Ajax del 22 maggio 1996(Juve campione d'Europa):"Se loro sono una squadra di pittori fiamminghi,noi,saremmo i piemontesi tosti"

-Dopo Juve-Milan 1-0 e Roma-Lecce 2-3:"Mi aspetto sempre di tutto dalla giornata.La divina provvidenza non ha limiti".

- Giovanni Buscetta "ha detto di essere ossessivamente un tifoso della juventus?Se lo incontrate ditegli che è la sola cosa di cui non potrà pentirsi"

-Su Boniperti "Bei tempi quando lo buttavo giù dal letto all'alba. Ora devo svegliarlo alle 4 del pomeriggio!"

- "Sivori è un vizio",

- Franco Zeffirelli "è un grande regista ma quando parla di calcio non lo sto nemmeno a sentire"

- Boniek "il bello di notte"

-Didier Deschamps: "Sembra un maresciallo di Napoleone."

- Serena "bravo dalla cintola in su"

- Del Piero " Mi ricordava Pinturicchio, adesso è Godot"

- Diego Armando Maradona "è stato migliore di qualunque allenatore"

- Zinedine Zidane "lo abbiamo preso perchè ci farà vendere molte auto a Marsiglia ed in Algeria"

- Zidane2 " in fondo è stato più divertente che utile"

- Zidane3 "Poveretto con un colpo di testa ha perso tutto quello che ha fatto in un anno con i piedi"

- Rui Barros " non prenderemo più piccoletti: dalla tribuna non si vedono

- Edgar Davids " se lo incontri di sera cambi strada quegli occhi sono terrorizzanti"

- Adriano Galliani " io so che era un gran competente di calcio. Ha smesso di esserlo quando ci ha ceduto Davids"

- Se Vialli è Raffaello,Del Piero è Pinturicchio

- Baggio? E' un coniglio bagnato. E' il più grande giocatore che abbia mai visto

- Le scorrettezze di Couto sono così solari, così facili e belle da fischiare che, se fossi un arbitro gli darei una medaglia

 

DAL 9 SETTEMBRE 2006

Marketing ROI
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 

ULTIME VISITE AL BLOG

djlombardominutoxminuto0stefanomercuri83segundo0ferdinando.oriolo86alefeulaww2grigioverdeDoniscucciolotto0dglCIROMASELLA1979Muccabakuccapablitoblanconegromassimo0687giuzio.micheleockley
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: fanny
il 26/01/2014 alle 09:25
 
Grazie!
Inviato da: malika
il 26/01/2014 alle 09:25
 
Grazie!
Inviato da: elodie
il 26/01/2014 alle 09:24
 
Grazie!
Inviato da: Pam
il 26/01/2014 alle 09:24
 
Grazie!
Inviato da: laura
il 26/01/2014 alle 09:24
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom