Creato da juvefc1897 il 25/09/2005

Bianconeri siamo noi

"Avvocato, oggi vince il migliore o la Juve?" - "Sono fortunato, spesso le due cose coincidono!"

 

 

« Ferrari, che sia la prim...Bonino e Brosio, non così »

La vendetta è un piatto che va servito freddo

Post n°921 pubblicato il 17 Marzo 2008 da juvefc1897
 

E' questa la Juve, non c'è niente da fare. Crederci fino alla fine, sempre e l'uomo simbolo della Zona Cesarini, va a segno. Ancora Vincenzone Iaquinta, non ci sono più elogi da etichettargli. Divino. Giustizia, vendetta, dopo quello che definire scippo, nell'andata, è un complimento.E' l'uomo più decisivo di questa stagione bianconera. Il gol più bello, l'azione più bella, la soddisfazione più bella, nel momento più bello, nell'attesa più bella. Contro quel Napoli di tuffatori e piagnoni, che pure hanno il coraggio di reclamare, nonostante quel tuffatore di scuola argentina,quale è Lavezzi. Stavolta l'arbitro non ha abboccato, non è sempre Natale. E poi, dopo i due rigori dell'andata e dopo i tre episodi dubbi in area di rigore a favore napoletano, bisognerebbe avere la bontà di tacere. Ma non solo, caro Reja: il Napoli in tutta la partita di azioni ne ha fatte solo una. Quella di Garics, solo davanti a Buffon, ma partito in evidente posizione irregolare.Tornando alla partita, questa Juve è più emozionale che bella, poco da dire. Ieri sera si è ripetuto un copione quasi arcinoto in questa stagione. Ranieri sbaglia qualche pedina, qualche schieramento, come Nocerino assolutamente fuori partita e ruolo e il Brazzo che non riesce a spingere ed incidere. E' mancata la spinta sulle fasce fino all'innesto di Molinaro. E poi, classico primo tempo nullo, per poi dare tutto nel secondo tempo.Non tutti i torti a Ranieri però, ieri sera ha più vinto che perso. Ha rimediato con cambi che poi sono risultati vincenti, come Iaquinta, bello fresco negli ultimi minuti che ha mandato in tilt, con la corsa, la tosta difesa napoletana. E' stata la mossa decisiva, assieme all'innesto di un buon Molinaro,più rinfrancato, decisivo nella ripartenza che vale il sigillo al match. Ma la notizia più lieta, a parte l'infinito San Vincenzo, arriva dalla buonissima prestazione di Tiago, dopo Vincenzo, il migliore in campo. Evidente, tantissimo, la sua maturazione all'interno del gruppo, come giustamente aveva rilevato Ranieri: lo si nota da quanti palloni e in quanti azioni ha messo lo zampino, ovvero, tante. Non si è limitato al compitino, stavolta si è comportato quasi come vorremmo. Quasi, perchè ancora non è al massimo. Ma questo Tiago, ci serve e ci piace. Mai un pallone buttato al vento, mai un lancio impreciso. Solo da lui partivano passaggi e ottimi lanci, da lui è arrivata quella buona circolazione di palla che è mancata e molto. Ragionava  e anche velocemente appena aveva la palla tra i piedi, pescava sempre l'uomo libero al posto giusto. A differenza delle prestazioni precedenti, in qualche occasione era andato benino, ma si limitava al compitino e non convinceva. Ieri per la prima volta, comincia a dare sensazioni positive. In questo ragazzo bisogna crederci, molto. E' un carattere difficile e debole. Quindi va spronato, forse Ranieri ha capito che non va spronato facendolo uscire alla fine del primo tempo o farlo entrare solo negli spiccioli finali. Ieri sera ci ha messo voglia e ha partecipato. Un altro Tiago, che non casualmente, appena si è passati al 4-3-3 (il modulo tattico che lo privilegia), ha cominciato a dare segni importanti. Crediamoci, non è un brocco. Meglio tardi, che mai. Al suo fianco, ancora una volta da segnalare la prestazione di Sissoko.Una bestia. Vieira, Davids. Avanti con i paragoni e anche con qualche prima parziale scusa, per chi già prima di vederlo con la maglia bianconera lo aveva bollato come bidone. Ordinata la difesa a tre là dietro,inedita. Convince Stendardo dopo l'esordio con l'Inter che aveva fatto dopo nemmeno un allenamento. Ordinato anche Grygera, Chiellini sempre più leader insostituibile del reparto. In attacco, male Del Piero fino alla grande girata che imbecca Iaquinta all'1-0. Male anche Trezeguet, con l'attenuante del poco servito, ma troppo nervoso nel duello con il recidivo, ma bravo, Santacroce. Un David entrare da dietro sull'uomo non lo si vede mai.

Buffon n.g., Grygera 6,5, Stendardo 6,5, Chiellini 7, Salihamidzic 5, Nocerino 5, Molinaro 7, Sissoko 7,5, Tiago 7, Nedved 6,5, Trezeguet 5, Del Piero 6, Iaquinta 10.

Arbitro Rocchi 4: già ne ho parlato prima

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

PER SEMPRE CAMPIONI

21 OTTOBRE 2007:GRAZIE KIMI, GRAZIE FELIPE!



12 OTTOBRE 2003: GRAZIE RUBENS, GRAZIE SCHUMI!


IL GRANDE URLO 21 ANNI DOPO, 8 OTTOBRE 2000:GRAZIE SCHUMI!

 

200





immagine

immagine

 

UNA FRASE,UNA STORIA

Repertorio dell'Avvocato

-"Avvocato, che vinca la Juve o che vinca il migliore? - Sono fortunato, spesso le due cose coincidono"

-"Mi emoziono anche quando vedo la lettera "J" in un titolo di giornale"

- Michel Platini "l' abbiamo comprato per un tozzo di pane e lui ci ha messo sopra il foie gras"

- Su Micheal Schumacher:"Il migliore.Quando si ha in squadra uno come quello,se non si vince è colpa loro".Riferendosi al team Ferrari.

- Ancora su Schumi:"Schumacher è come Pelè, come Fangio, e se Del Piero è Pinturicchio, Schumacher è Andy Warhol".

- Dopo il 5 maggio 2002 "Dopo i due missili di Seedorf a San Siro non ci credevo più.Ma quando ha parlato Sensi.."

- Quando l'Avvocato ricevette in visita Gorbachov,la prima cosa che gli disse fu "venga,la porto a vedere la Juventus"

-Prima di Juve-Ajax del 22 maggio 1996(Juve campione d'Europa):"Se loro sono una squadra di pittori fiamminghi,noi,saremmo i piemontesi tosti"

-Dopo Juve-Milan 1-0 e Roma-Lecce 2-3:"Mi aspetto sempre di tutto dalla giornata.La divina provvidenza non ha limiti".

- Giovanni Buscetta "ha detto di essere ossessivamente un tifoso della juventus?Se lo incontrate ditegli che è la sola cosa di cui non potrà pentirsi"

-Su Boniperti "Bei tempi quando lo buttavo giù dal letto all'alba. Ora devo svegliarlo alle 4 del pomeriggio!"

- "Sivori è un vizio",

- Franco Zeffirelli "è un grande regista ma quando parla di calcio non lo sto nemmeno a sentire"

- Boniek "il bello di notte"

-Didier Deschamps: "Sembra un maresciallo di Napoleone."

- Serena "bravo dalla cintola in su"

- Del Piero " Mi ricordava Pinturicchio, adesso è Godot"

- Diego Armando Maradona "è stato migliore di qualunque allenatore"

- Zinedine Zidane "lo abbiamo preso perchè ci farà vendere molte auto a Marsiglia ed in Algeria"

- Zidane2 " in fondo è stato più divertente che utile"

- Zidane3 "Poveretto con un colpo di testa ha perso tutto quello che ha fatto in un anno con i piedi"

- Rui Barros " non prenderemo più piccoletti: dalla tribuna non si vedono

- Edgar Davids " se lo incontri di sera cambi strada quegli occhi sono terrorizzanti"

- Adriano Galliani " io so che era un gran competente di calcio. Ha smesso di esserlo quando ci ha ceduto Davids"

- Se Vialli è Raffaello,Del Piero è Pinturicchio

- Baggio? E' un coniglio bagnato. E' il più grande giocatore che abbia mai visto

- Le scorrettezze di Couto sono così solari, così facili e belle da fischiare che, se fossi un arbitro gli darei una medaglia

 

DAL 9 SETTEMBRE 2006

Marketing ROI
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 

ULTIME VISITE AL BLOG

djlombardominutoxminuto0stefanomercuri83segundo0ferdinando.oriolo86alefeulaww2grigioverdeDoniscucciolotto0dglCIROMASELLA1979Muccabakuccapablitoblanconegromassimo0687giuzio.micheleockley
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: fanny
il 26/01/2014 alle 09:25
 
Grazie!
Inviato da: malika
il 26/01/2014 alle 09:25
 
Grazie!
Inviato da: elodie
il 26/01/2014 alle 09:24
 
Grazie!
Inviato da: Pam
il 26/01/2014 alle 09:24
 
Grazie!
Inviato da: laura
il 26/01/2014 alle 09:24
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom