DIO E' AMORE

GESU' DISSE: IO SONO LA PORTA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CANTA IL SOGNO DEL MONDO

Ama
saluta la gente
dona
perdona
ama ancora e saluta
(nessuno saluta
del condominio,
ma neppure per via).

Dai la mano
aiuta
comprendi
dimentica
e ricorda
solo il bene.

E del bene degli altri
godi e fai
godere.

Godi del nulla che hai
del poco che basta
giorno dopo giorno:
e pure quel poco
-se necessario-
dividi.

E vai,
vai leggero
dietro il vento
e il sole
e canta.

Vai di paese in paese
e saluta
saluta tutti
il nero, l'olivastro
e perfino il bianco.

Canta il sogno del mondo:
che tutti i paesi si contendano
d'averti generato,
David Maria Turoldo

 

MANGIALUOMO


E' finito l'inverno
ma ancora il freddo sale
non ho più terra
la mia terra
rimane a guardare
l'orizzonte è strano
se non hai meta
si allontana da te
l'uomo mangia l'uomo
succhia la preda
e dimentica
quanta bellezza
aggredita sciupata
eterna sete di potere
mai appagata
l'orizzonte scappa
se non hai meta
lontano da te
l'uomo sbrana l'uomo
succhia la preda
e dimentica
Cristina Donà
 

L'AMORE..

L'amore è sempre nuovo. Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita:
ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo.
L'amore può condurci all'inferno o in paradiso,
comunque ci porta sempre in qualche luogo.
E' necessario accettarlo,
perchè esso è ciò che alimenta la nostra esistenza.
Se non lo accettiamo, moriremo di fame
pur vedendo i rami dell'albero della vita carichi di frutti:
non avremo il coraggio di tendere la mano e di coglierli.
E' necessario ricercare l'amore là dove si trova,
anche se ciò potrebbe significare ore, giorni,
settimane di delusione e di tristezza.
Perchè, nel momento in cui partiamo in cerca dell'amore,
anche l'amore muove per venirci incontro, e ci salva...
 


 
paulo coelho
 
 

ORAZIO ,, LE SATIRE"

amicus dulcis, ut oequum est, cum mea compensat vitiis bona, pluribus hisce, si modo plura mihi bona sunt, inclinet. Amare si volet hac lege, in trutina ponetera eadem.

L'amico indulgente ai difetti contrappone le doti e appena può quest'ultime accresce. Se vuole amare così, con la stessa bilancia sarà terminato.

 

 

CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO

 
E' necessario correre dei rischi ...
riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando
lasciamo che l'inatteso accada.

se non rinasceremo, se non torneremo a guardare la vita
con l'innocenza e l'entusiasmo dell'infanzia,
non ci sarà più significato nel vivere.


               paulo coelho
 

FRASI FAMOSE


Colui che è saggio, lo è soltanto perchè ama.
E colui che è sciocco, lo è soltanto perchè pensa di poter capire l'amore.

So che l'amore è come le dighe:
se lasci una breccia dove possa infiltrarsi un filo d'acqua,
a poco a poco questo fa saltare le barriere.
E arriva un momento in cui nessuno riesce più a controllare
la forza delle barriere.
Se le barriere crollano,
l'amore si impossessa di tutto.
E non importa più cio' che è possibile o impossibile,
non importa se possiamo
continuare ad avere la persona amata accanto a noi:
amare significa perdere il controllo.

Certe persone vivono in lotta con altre, con se stesse, con la vita.
Allora si inventano opere teatrali immaginarie
e adattano il copione alle proprie frustrazioni.

Esistono le sconfitte. Ma nessuno puo' sfuggirvi.
Percio' è meglio perdere alcuni combattimenti
nella lotta per i propri sogni,
piuttosto che essere sconfitto
senza neppure conoscere
il motivo per cui si sta lottando.


paulo coelho
 

 

SIA FATTA LA TUA VOLONTA', SIGNORE..

Sia fatta la tua volontà Signore.
Perchè tu conosci la debolezza dl cuore dei tuoi figli
e a ciascuno concedi solo il fardello che puo' sopportare.
Che tu comprenda il mio amore,
perchè è l'unica cosa che possiedo realmente,
l'unica cosa che potrò portare con me nell'altra vita.
Fa che esso si mantenga coraggioso, puro e sempre vivo,
malgrado gli abissi e le trappole del mondo.

Anche se avesse dovuto significare partenza, solitudine, tristezza,
l'amore valeva comunque ogni centesimo del suo prezzo.

L'amore si scopre soltanto amando.

I sentimenti devono essere sempre in libertà.
Non si deve giudicare un amore futuro
in base alla sofferenza passata.

Dio è qui ora, accanto a noi.
Possiamo vederlo in questa nebbia, in questo suolo,
in questi abiti, in queste scarpe.
I suoi angeli vegliano quando noi dormiamo e ci aiutano quando lavoriamo.
Per ritrovare Dio, basta guardarsi intorno.

Raramente ci rendiamo conto che siamo circondati da ciò che è straordinario.
I miracoli avvengono intorno a noi, i segnali di Dio ci indicano la strada,
gli angeli chiedono di essere ascoltati…

Va a prendere le tue cose...
I sogni richiedono fatica.

PAULO COELHO

 

 

CARA DOLCE AMICA FAI GIRARE COME STAI FATTI VIVA

Post n°252 pubblicato il 09 Marzo 2009 da meryluce1964

E' il pomeriggio
di un venerdì tipico e stai
guidando fino a casa tua.
Sintonizzi la radio. Il notiziario racconta una cosa di poca importanza:
in un paese lontano sono morte 3 persone di una qualche influenza che mai prima si era vista.
non gli dai molta attenzione a questa notizia...
Il lunedì quando ti svegli, senti che non sono più 3, sono 30000 persone che sono morte tra le colline remote dell'India.
Persone del contollo della sanità degli Stati Uniti, sono andati a investigare.
Il Martedì diventa la notizia più importante della prima pagina del giornale, perchè ormai non è solo l'India ma anche il Pakistan, Irán e Afganistán e velocemente la notizia esce in tutti i notiziari. La stanno chiamando
"L'influenza misteriosa" e tutti si domandano: Come la controlleremo?
C'è panico in Europa e si chiudono le frontiere. Senti al telegiornale la traduzione di una donna che racconta di un uomo trovato morto nell'ospedale per l'influenza misteriosa.
I telegiornali dicono, che quando hai il virus, per una settimana non ti rendi conto di averla. Dopo hai 4 giorni di dolori terribili e allora muori.
L'Inghilterra anche chiude le frontiere, però è tardi. L'indomani il presidente degli Stati Uniti, chiude le frontiere, per evitare il contagio nel paese, fino a quando non avranno trovato la cura...
Il giorno seguente la gente si riunisce nelle chiese per pregare per una cura ed entra qualcuno dicendo "Prendete la radio e ascoltate la notizia!!":
2 donne sono morte a New York. Ormai sembra che l'influenza abbia contagiato il mondo.
Gli scienziati continuano cercando l'antidoto, però niente sembra funzionare. Presto arriva la notizia tanto attesa: "Si è decifrato il codice del DNA del virus. Si può fare l'antidoto".
C'è bisogno del sangue di qualcuno che non sia stato infettato e subito corre la notizia che tutti corrino all'ospedale più vicino per fare degli esami del sangue.
Vai di tua volontà e porti la tua famiglia, insieme ai tuoi vicini, domandandoti: che succederà? Sarà così che finirà il mondo?...
All'ospedale, dopo gli esami, esce un dottore gridando un nome. Il più piccolo dei tuoi figli è vicino a te, Ti afferra per il giacchetto e dice: Papà? è il mio nome. Prima che puoi reagire ti tolgono tuo figlio e tu gridi: ASPETTA!... E loro rispondono: tutto andrà bene, il suo sangue è pulito, il suo sangue è puro.
Dopo 5 minuti i dottori escono gridando e ridendo. E' la prima volta che vedi ridere qualcuno dopo una settimana. Il dottore più anziano si avvicina a te e dice: Grazie, signore, il sangue di suo figlio è puro, si può fare l'antidoto...
La notizia corre da tutte le parti, la gente piange e grida di felicità.
Allora il dottore si avvicina a te e a tua moglie e dice: Possiamo parlarvi per un momento? E' che non sapevamo che il donatore sarebbe stato un bambino e abbiamo bisogno che firmiate queste carte per dare il sangue. Mentre leggi il foglio ti rendi conto che non è specificata la quantità di sangue e chiedi: Quanto sangue?...
Il sorriso del dottore sparisce e risponde: Non pensavamo che sarebbe stato un bambino. Non eravamo preparati. Lo dobbiamo usare tutto!...
Non ci credi e cerchi di reclamare:
"Però, Però...". Il dottore continua insistendo, "Non capisci, stiamo parlando della cura per tutto il mondo. Per favore firmi, abbiamo bisogno di tutto il sangue... Tu chiedi: però non potete fare una transfusione? E la risposta è: se troveremo sangue puro lo faremo...
firmerai?Per favore?...Firma!!....
In silenzio e senza sentire più le dita della mano che stringevano la penna, FIRMI. Ti domandano "Vuoi vedere tuo figlio?"
Cammini fino alla sala di emergenza dove sta tuo figlio seduto dicendo: Papà!, Mamma! che succede? Prendi la sua mano e gli dici: Figlio, Tua madre e io ti amiamo tantissimmo, ti amiamo e mai permetteremo che ti accada qualcosa che non sia necessario, capisci questo? E quando il dottore ritorna e dice: "Mi dispiace ma dobbiamo incominciare, persone in tutto il mondo stanno morendo"...
Tu te ne saresti andato? Avresti potuto voltare le spalle e lasciare tuo filgio lì?... Mentre lui ti dice Papà?, Mamma? perchè mi abbandonate?..
La settimana dopo, mentre stai facendo una cerimonia per onorare tuo figlio, c'è qualcuno che dorme a casa sua, altri non sono venuti perchè preferivano andare a passeggiare o vedere una partita di calcio e altri vengono alla cerimonia, con un sorriso falso facendo finta di importargli.
Vorresti fermare tutto e gridare: Mio figlio è morto per voi!!!! Per caso non vi importa?...
A volte è questo quello che Dio ci vuole dire: "Mio figlio è morto per voi, e non riuscite a capire quanto vi amò?
E' curioso vedere come è semplice per le persone rifiutare Dio, e dopo chiedersi perchè il mondo va di male in peggio.
E' curioso vedere come crediamo a quello che è scritto sul giornale, però contestiamo quello che è scritto nella Bibbia.
E' curioso come ci sforziamo giorno dopo giorno accumulando beni terreni e non ci dedichiamo neanche un minuto a fare tesoro delle cose celestiali.
E' curioso come qualcuno dice: "Io credo in Dio", però con le sue azioni dimostra che segue altri scopi.
E' curioso come inviamo migliaia di "scherzi" attraverso una email, le stesse che si spandono come un fuoco..., però quando inviamo messaggi che riguardano Dio, la gente ci pensa prima di coinvolgere altri!.
E' curioso come la lussuria, cruda, volgare e oscena passa liberamente attraverso il Ciber-Spazio, però la discussione su Gesù è soffocata nelle scuole e nei posti di lavoro.
E' CURIOSO, VERO??
Più curioso è vedere un cristiano così fermente la domenica, però essere un cristiano invisibile il resto della settimana.
E' curioso che quando finisci di leggere questo messaggio, non senti la necessità di inviarlo a molti di quelli che stanno nella tua lista d'email; semplicemente perchè non sei sicuro di quello che loro credono o andranno a pensare di te?
E' curioso che noi ci preoccupiamo di quello che la gente pensi, piuttosto di quello che DIO pensi di noi.
Non ti trattenere, Inoltra!!!...
Dio ti benedica

----------------------------------------------------------------------------------------

Cordiali saluti a tutti e grazie per l'attenzione.

"Ad Maiorem Dei Gloriam"

dott.Francesco De Marco
Blog CATTOLICI
http://www.blogcattolici.blogspot.com/

 
 
 

TVB

Post n°251 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da strega74_1

UN PICCOLO QUADRIFOGLIO


 


 


 


PER AUGURARTI TUTTO IL BENE CHE PUOI DESIDERARE.UN ABBRACCIO


 


 


 


 
 
 

tvb!

Post n°250 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da rosylagana

Se le parole non servono..lascia all'anima il compito di esprimere ciò che provi..Hengel

 
 
 

SONO CON TE

Post n°249 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da strega74_1

Non smettere mai di sorridere anche quando sei triste


QUANDO AVRAI BISOGNO IO


CI SARO'.


PORTA SEMPRE LA MIA AMICIZIA CON TE OVUNQUE SEI.

 
 
 

KISS

Post n°248 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da strega74_1

UN SERENO INIZIO


 


SETTIMANA.....


 


UNA MASCHERINA PER


 


PORTARE UN PO' DI ALLEGRIA....


 



 


UNA DOLCE COLAZIONE PER


 


UN MAGICO RISVEGLIO!


 



 


 
 
 

DONO

Post n°247 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da strega74_1

UN PICCOLO DONO ..NON VOGLIO CHIAMARLO


 


PREMIO PERCHE' L'AMICIZIA NON E' UN PREMIO


 


MA UN DONO CHE SI CONQUISTA CON FIDUCIA


 


STIMA E LEALTA'..


 



 



 



 




Image and video hosting by TinyPic 


 


Image and video hosting by TinyPic 


 


PREMIO DIPLOMA ARTE.CRETIVA.GRAFICA.




Il premio riconosce ad ogni blogger,
la qualità di avere un blog eccellente,
e di essere socievole.

Inoltre riconosce : Creatività....Arte...Grafica...




Regolamento




1)Accettare e visualizzare l'immagina del premio ....




2)Link-are il blog che ti ha premiato




IO LO DONO A TE


 
 
 

TESOROOOOOO CHE C I STA

Post n°246 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da strega74_1

TI AUGURO UN SERENO FINE


 


SETTIMANA...


 


DRINNNN SUONA LA SVEGLIA


 


IN ALLEGRIA.....PER UN RISVEGLIO CON MELODIA!


 


 
 
 

LA CHIAVE DELL'AMICIZIA

Post n°245 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da sissi_z

chiave dell'amiciziaQUESTA CHIAVE MI E' STATA DONATA DALLA D0LCISSIMA AMICA STREGA!!! YLE' SEI STUPENDA, GRAZIE PER LA TUA AMICIZIA, VERAMENTE DI CUORE E CONTRACCAMBIO CON TUTTO IL CUORE. QUESTO SIMBOLO, ANCHE SE VIRTUALE DICE MOLTO PER ME. TVTTTTTTTTTTTBBBBBB.!!!! SILVIA

 
 
 

INFINITA' FINITA

Post n°244 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da sissi_z

Ha una sua solitudine lo spazio, solitudine il mare e solitudine la morte - eppure tutte queste son folla in confronto a quel punto più profondo, segretezza polare, che è un'anima al cospetto di sè stessa: INFINITA' FINITA.

 
 
 

premio per te!tvtb!

Post n°243 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da hengel0

ciao tesorinoooooo!luminosa giornata!!!!!TVB!Hengel

 
 
 

CIAO TESORINA

Post n°242 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da strega74_1

32.jpg

 
 
 

CIAO TESORO

Post n°241 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da strega74_1

UN DOLCE RISVEGLIO PER TE


s30goodmorning2.gif

 
 
 

torna presto

Post n°240 pubblicato il 21 Gennaio 2009 da strega74_1

DAI TASTI DI QUESTA TASTIERA E' NATA


 


LA NOSTRA AMICIZIA UMILE E SINCERA...


 


OGNI GIORNO E' BELLO APRIRE QUESTI TASTI


 


PERCHE' ANCHE DIETRO UN MONITOR SI


 


POSSONO TROVARE VERI AMICI ..E IO


 


SONO ORGOGLIOSA AVERE TROVATO TE!


 


 
 
 

COME STAI...

Post n°239 pubblicato il 21 Gennaio 2009 da strega74_1

Gli amici sono angeli silenziosi che ti aiutano a superare le difficoltàBUONA COLAZIONE


 


 
 
 

notte

Post n°238 pubblicato il 20 Gennaio 2009 da strega74_1

Buonanotte alla mia luccicante stellina che brilla nel cielo fino al mattino


 


 


 


per ritrovarla a scriverla aprendo il mio profilo al dolce mattino

 
 
 

Post N° 236

Post n°236 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da victoriaomuerte

Lettera aperta a Conferencemaster

Si predica bene e si "razzola male".

 

E´LA RISPOSTA AI 12 REDATTORI DI VIVA.LA.VIDA E´STATA DATA.

Con l´eliminazione del blog protesta http://blog.libero.it/vivalavida2/ e del suo rispettivo nick Kemperboyd .

Lettera aperta a Conferencemaster

Alla vostra gentile attenzione.

Vorrei
esprimere il mio parere. Esaminando i fatti accaduti in questi giorni
posso dire francamente che provo un senso di ribrezzo vomitevole per
tutto. Inizio a dire che conosco poco l´uomo che tutti chiamano Kemper
o Francesco . Sia perché ho scritto come redattrice di Viva la Vida da
poco più di tre o quattro mesi. Fu un invito formale anche se non sono
una grande scrittrice e faccio di quelle figure grammaticali da far
ribrezzo hai migliori intellettuali del web, ma dal primo momento ho
avuto coraggio e fiducia in me stessa e fiducia complicità e rispetto
con Kemperboyd. Anche se avevo un pó di dubbi a partecipare ad un blog
collettivo diviso da diverse persone, diversi modi di pensiero e
diverse educazioni. Dicendo la verità oggi avevo paura di un confronto
delle mie capacità davanti a tutti. E l´insistere di Francesco mi
e´servito diciamolo pure a non avere paura a confrontarmi con la gente.
Cosa ero prima di conoscere il gruppo Viva la Vida? Un semplice utente
di Libero dove ogni tanto qualche passante veniva a darmi una stretta
di mano un pó veloce e passava avanti per la sua strada. Diciamolo pure
un numero sconosciuto tra tanti numeri. Cosa mi ha dato VivaLaVida?Mi
ha fatto aver coraggio ad esprimere nel bello me stessa e anche a volte
in modo diciamolo un pó diretto i miei pensieri. Prima di conoscere
Kemper e Viva la Vida ero chiusa come un riccio impaurita tra i miei
dubbi e le mie incertezze. Ho imparato a pareggiare e confrontarmi con
me stessa, ho imparato a difendermi, ho imparato ad non accettare con
un il capo chino solo agli urli di chi dice io ho ragione ed io ho
ragione. Ho imparato a diffendere ció che mio, ho imparato a conoscere
altra gente, ho imparato a camminare con altra gente anche urlando,
criticando, piangendo e anche dando una pacca sulle spalle e ridendo
dire dai domani e´un´altro giorno. Ho imparato ad essere più ironica
nella vita e cogliere la vita con un sorriso e saper ridere un pó di
più. Ho imparato che l´amicizia si costruisce anche quando ci si
e´arrabbiati con la vita, perché non dovevo pensare solo a me stessa ma
al gruppo. Ho imparato che non ero sola. Ho imparato che bisogna
credere alla giustizia. Ho imparato che si conoscono anche persone a
distanza di chilometri e ti aprono la porta di casa loro anche se non
ti hanno mai conosciuta. Ho imparato che ci sono cose giuste e cose
ingiuste. Ho imparato a stare in gruppo. Ho imparato a vivere,
sorridere, litigare, criticare, farmi criticare ma essere uno per tutti
e tutto per uno. Ho imparato a fregarmene degli insulti. Ho imparato a stare zitta anche se lo faccio con fatica. Ho imparato che tutto non e´nero adesso vedo la vita di un color grigio. Ho imparato tutto questo Grazie a Kemperboyd e a tutti Redattori di VivalaVida. E
voi cari signori fatemelo pure dire avete buttato nel cesso tutto
questo. Solo perché non sapete vedere piú lontano del vostro naso e
come codice  usate ad esempio il grande libro di Georg Orwell 1964? Si
proprio cosí cari signori da voi cosa ho imparato?Voi siete l´esempio
lampante del Grande Fratello virtuale. E sapete perché vi dico ció?
Ma
leggiamo prima di tutto queste parole di Orwell: la fallacia è quella
di credere che sotto un governo dittatoriale si possa essere liberi
dentro (…) L’errore maggiore è di pensare che l’essere umano sia un
individuo autonomo. La presunta segreta libertà di cui si godrebbe
sotto un governo dispotico è una cosa senza senso, poiché i nostri
pensieri non sono mai del tutto nostri. I filosofi, gli scrittori, gli
artisti, perfino gli scienziati, non solo hanno bisogno di
incoraggiamento e di un pubblico. Hanno anche bisogno di essere
continuamente stimolati da altri (…)
E
voi cosa avete fatto? Avete posto un dito giudicatore nei nostri
confronti condannandoci e premendo un tasto inquisitorio.Si proprio
cosí  spegnendo tutti i nostri sogni e buttare nel cesso tutto ció a
cui abbiamo creduto? Ecco cosa avete fatto! E non vado avanti con
retoriche parole di perbenismo perché ce ne sarebbe da dirne da far
diventare i capelli bianchi al miglior utente della vostra casa. Ebbene
si !!Noi siamo voi ospiti ed ebbene si!! Noi siamo coloro che ogni
giorno portiamo incassi; utenta, pubblicità e soldi nei vostri
sacrosanti portafogli ed ebbene si !!Voi ci avete ripagato solo
schiacciato un misterioso tasto nascosto chi sa dove e ci avete
eliminato i nostri sogni in un centesimo di secondo!!. Ad oggi vorrei
credere in
voi. Dimostrandomelo. Ridateci a tutto Noi Redattori  Viva.La.Vida , a tutti coloro che sono passati da noi ed hanno creduto all´onesta , al diritto di parola, alla democrazia, al senso civile, ridateci ció che abbiamo imparato e ridateci i nostri sogni!! 

Molta gente e VolareLiberi crede in voi .

Dimostrateci che esistete

ed

avete coscienza e valori veri!!

Spero che Domani sia un giorno nuovo per tutti , per voi di Libero e per noi tutti di Viva La Vida.



Cordialmente


VolareLiberi

e

 
 
 

spero stai bene

Post n°235 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da strega74_1

buon inizio settimana kiss!

 
 
 

Post N° 234

Post n°234 pubblicato il 18 Gennaio 2009 da strega74_1

una domenica di mille

colori...

una domenica

fantastica ...

colorata come questo

zucchero filato!

 
 
 

Post N° 233

Post n°233 pubblicato il 17 Gennaio 2009 da rosylagana

Kissini a pioggia per una giornata d'incanto!!! :) Hengel

tempo4jq8-1.jpg picture by hengel0

 
 
 

Post N° 232

Post n°232 pubblicato il 17 Gennaio 2009 da strega74_1

un sereno sabato..

anche se lavoroooooo

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: sissi_z
Data di creazione: 13/04/2008
 

MUSIC

 

SALVIAMO I BAMBINI

 
 

UN OMAGGIO PER TE..

MySpace and Orkut Rose Glitter Graphic - 4

QUESTO OMAGGIO E' PER TUTTI COLORO

CHE ENTRANO IN QUESTO BLOG

ED IN SILENZIO SANNO ASCOLTARE...

GRAZIE A TUTTI!!!

 

MESSAGGIO DI TENEREZZA

Questa notte ho fatto un sogno, ho sognato che camminavo sulla sabbia accompagnato dal Signore e sullo schermo della notte erano proiettati tutti i giorni della mia vita.
Mi sono guardato alle spalle ed ho visto che, per ogni giorno della mia vita, come proiettate in un film, apparivano orme sulla sabbia: una mia e una del Signore.
Così sono andato avanti, finché tutti i miei giorni si esaurirono. Allora mi fermai guardando indietro, notando che in certi posti c’era solo un’orma… Questi posti coincidevano con i giorni più difficili della mia vita, i giorni di maggior angustia, di maggior paura e di maggior dolore…
Ho domandato allora: “Signore, Tu avevi detto che saresti stato con me tutti i giorni della mia vita ed io ho accettato di vivere con te. Ma perché mi hai lasciato solo proprio nei momenti peggiori della mia esistenza?”
Ed il Signore: “Figlio mio, io ti amo e ti dissi che sarei stato con te tutta la vita e che non ti avrei lasciato solo neppure un attimo, e non ti ho lasciato… I giorni in cui hai visto solo un’orma sulla sabbia sono stati i giorni in cui ti ho portato in braccio.”
Anonimo brasiliano
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sissi_zcara.callamariomancino.mpsicologiaforensemobarzicolucimax_6_66strong_passioncolucci_ilaria97fabio_vallcinzia.68GiuliaDuyadmpatrixmanuelb71maryangy28
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sissi_z
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 49
Prov: RM
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

IL VERO AMORE DEVE SEMPRE FARE MALE.

Deve essere doloroso amare qualcuno,
doloroso lasciare qualcuno....
Solo allora si ama sinceramente.
Madre Teresa di Calcutta

 

KAHLIL GIBRAN

Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell'onda.
L'alta marea cancellerà l'impronta e il vento svanirà la schiuma.
Ma sempre spiaggia e mare rimarranno.
Kahlil Gibran
 

AMICO MIO, IO NON SONO CIÒ CHE SEMBRO.

L'apparenza è come un abito che indosso,
un abito che protegge me dai tuoi interrogativi
e te dalle mie negligenze.
Amico mio, l'io dimora in me nella casa del silenzio
e lì rimarrà per sempre,
impercettibile e inavvicinabile.

Non voglio che tu creda ciecamente in ciò
che dico o faccio, le mie parole e le mie azioni infatti
non sono altro che i tuoi pensieri e le tue speranze resi tangibili.
Quando tu dici "Il vento spira verso est",
io confermo "Sì, spira proprio in quella direzione";
perché non voglio che tu sappia che la mia mente
non dimora nel vento ma nel mare.

Tu non puoi capire i miei pensieri
trasportati dalle onde, né voglio che tu lo faccia.
Preferisco navigare da solo.
Quando da te è giorno, da me è notte;
e pure descrivo il mezzogiorno che danza sulle colline e
la furtiva ombra purpurea che attraversa la valle;
perché tu non puoi udire il canto della mia oscurità
né vedere il battito delle mie ali contro le stelle;
del resto, meglio così.

Rimarrò solo con la mia notte.
Quando tu ascendi al Paradiso,
io scendo dall'inferno;
e quando, dalla riva opposta del golfo che ci separa,
mi chiami: "compagno, amico",
a mia volta ti chiamo "compagno, amico"
poiché non voglio che tu veda il mio Inferno.

La fiamma ti brucerebbe gli occhi
e il fumo ti invaderebbe le narici.
E io amo troppo il mio Inferno per fartelo visitare.
Resterò all'Inferno da solo.
Tu ami la Verità,
la Bellezza,
la Giustizia
e io per amor tuo dico che amare è giusto e decoroso,
anche se dentro di me rido del tuo amore.

Ma non voglio che tu lo veda.
Riderò da solo.
Amico mio, tu sei buono, cauto e saggio,
certo, sei perfetto.
Anch'io, benché sia pazzo,
quando parlo con te lo faccio con saggezza e con cautela,
mascherando la mia pazzia.

Sarò pazzo da solo.
Amico o nemico che tu sia,
come posso farti capire?
Anche se camminiamo insieme,
mano nella mano, la mia strada non è la tua.
Khalil Gibran
-Poesia consigliata da Heimlich-

 

PAULO COELHO

L'universo ci aiuta sempre a lottare per i nostri sogni,
per quanto sciocchi possano sembrare.
Perchè sono i nostri,
e soltanto noi sappiamo quanto ci costa sognarli.

Esistono cose nella vita
per le quali vale la pena di lottare sono alla fine.

E' inutile parlare dell'amore
perchè l'amore ha una propria voce e parla da sé.

La felicità è qualcosa che si moltiplica quando viene condivisa.

La nostra grande sorpresa siamo noi stessi.



  PAULO COELHO 

 

PACE

custom image

 

DIO TI AMA

custom image

 

IL VERBO..

custom image