Hope Faith Love

But the greatest of these is love

 

AMAZING GRACE

 

SÌ, SI PUÓ

...è vero, da soli non possiamo cambiare il mondo intero, ma possiamo cambiare il mondo per un bambino nel bisogno.....basta così poco.

www.compassion.it

 

....MA DOVE STA LA VERITA'?

....se ti stai chiedendo perchè sembra che Dio non ti risponda, se ti ti stai chiedendo perchè Dio è così lontano, se vuoi che Dio entri nella tua vita.....la risposta è GESU'

...se non passi attraverso di Lui, cioè non credi nel Suo sacrificio per te e non gli chiedi di entrare nella tua vita, non troverai le risposte di cui hai bisogno...

Dio ha stabilto un modo per poterci aiutare, perchè con le nostre forze non possiamo arrivare a Dio....ci ha mandato Gesù come ponte per poter arrivare Lui....l'unico modo per arrivare a Dio è passare attraverso quell'unico ponte...

....credi con tutto il cuore e dillo con la tua bocca, che credi che Gesù è morto per te per togliere i tuoi peccati e per permetterti di parlare con Dio ed iniziare da ora la Sua conoscenza...

Dio può fare ogni cosa, ma dobbiamo permettergli di entrare prima nella nostra vita....ma se non lo facciamo, non potrà aiutarci....

....sai una cosa?....DIO TI AMA....e non guarda al peso dei tuoi peccati....oggi è il giorno per riceverlo.

 

DOES ANYBODY HEAR HER

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

 

CONOSCERE LA VERITA'

Post n°14 pubblicato il 01 Novembre 2008 da kingo76m

Tendiamo sempre a dare a DIO la colpa di tutto il male che succede nel mondo ed anche di quello che capita anche noi, ma........

...se ogni persona conoscesse e ubbidisse a DIO, non ci sarebbero GUERRE E VIOLENZE

.....se ogni persona mettesse in pratica le Sue leggi,non ci sarebbero ODIO ED EGOISMO

.....se ogni persona riponesse la fiducia e la felicità in DIO non ci sarebbero MALATTIE, ANSIE E DEPRESSIONE.

.....se ogni persona apprezzasse il sacrificio di GESU' che è morto per ogni persona, ci sarebbe il PERDONO e la REMISSIONE dei PECCATI per tutti.

Ma il mondo Gli sa dare solo INDIFFERENZA

L’amore che DIO ha per te è grande, Egli ha dato Suo Figlio affichè tu credendo, possa ottenere la vita eterna.

DIO ha fatto ogni cosa bella al suo tempo: Egli ha perfino messo nei loro cuori (degli uomini) il pensiero dell’eternità”    Ecclesiaste 3:11

Tutti almeno una volta nella vita hanno pensato a cosa avverrà quando moriremo.

Un giorno il nostro corpo cesserà di vivere, ma la nostra anima continuerà a vivere….in paradiso con DIO, se ti sarai ravveduto dei tuoi peccati e accettato il perdono di GESU’….o separato da DIO, all’ inferno, dove ci sarà oscurità, solitudine e dolore in eterno.

 Io ho già deciso chi seguire…e tu?

Decidi oggi, perchè il domani non ci appartiene, e se non ti sarai ravveduto/a sarà troppo tardi.

 
 
 

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 04 Giugno 2008 da kingo76m

"Non potrai mai cambiare il mondo da solo. Però puoi dare il tuo contributo per cambiarne un pezzetto. Quello che faccio davvero io per la povertà non lo dirò mai. La F1 è ben misera cosa in confronto a questa tragedia."
"Sono un privilegiato, ho sempre avuto una vita molto bella. Ma tutto quello che ho ottenuto dalla vita l’ho guadagnato con l’impegno e il desiderio fortissimo di raggiungere i miei obiettivi, di vincere, nella vita, non come pilota. Perciò lasciate che vi dica che chiunque voi siate nella vita, sia che siate al livello più basso, o al più alto, dovete avere una grande forza e una grande determinazione e dovete affrontare qualsiasi cosa con grande amore e fede in DIO e un giorno raggiungerete i vostri obiettivi e avrete successo."

(Ayrton Senna)


 
 
 

L'  AMORE  PURO

Post n°9 pubblicato il 11 Dicembre 2007 da kingo76m

L'amore è paziente, è benevolo; l'amore non invidia; l'amore non si vanta, non si gonfia, non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s'inasprisce, non addebita il male, non gode dell'ingiustizia, ma gioisce con la verità; soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.

 
 
 

LA  STELLA  DEL  MATTINO

Post n°8 pubblicato il 11 Dicembre 2007 da kingo76m

Egli è cresciuto davanti a lui come una pianticella,                                                    come una radice che esce da un arido suolo;
non aveva forma né bellezza da attirare i nostri sguardi,
né aspetto tale da piacerci.
Disprezzato e abbandonato dagli uomini,
uomo di dolore, familiare con la sofferenza,
pari a colui davanti al quale ciascuno si nasconde la faccia,
era spregiato, e noi non ne facemmo stima alcuna.
Tuttavia erano le nostre malattie che egli portava,
erano i nostri dolori quelli di cui si era caricato;
ma noi lo ritenevamo colpito, percosso da Dio e umiliato!
Egli è stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni,
stroncato a causa delle nostre iniquità;
il castigo, per cui abbiamo pace, è caduto su di lui
e mediante le sue lividure noi siamo stati guariti.
Noi tutti eravamo smarriti come pecore,
ognuno di noi seguiva la propria via;
ma il SIGNORE ha fatto ricadere su di lui l'iniquità di noi tutti.
Maltrattato, si lasciò umiliare e non aprì la bocca.
Come l'agnello condotto al mattatoio,
come la pecora muta davanti a chi la tosa, egli non aprì la bocca.
Dopo l'arresto e la condanna fu tolto di mezzo;
e tra quelli della sua generazione chi rifletté
che egli era strappato dalla terra dei viventi
e colpito a causa dei peccati del mio popolo?

 
 
 

LA   VIA

Post n°3 pubblicato il 01 Dicembre 2007 da kingo76m

C’era una volta un re che alla sua regia aveva un buffone e affascinato dalla sua simpatica e originale comicità, un giorno lo presentò ai dignitari di corte con un bastone di comando dicendo:“Prendi questo scettro con te e me lo ridarai quando avrai trovato un uomo più pazzo di te”.

Dopo un po’ di tempo il re si ammalò e il buffone di corte andò a trovarlo e gli disse.

“Che cosa è successo, Maestà?”

“Sono molto malato”, disse il re, “ e penso che sto per fare un lungo viaggio”.

“E quando tornerai?”, domandò il buffone.

“Non tornerò mai”, rispose il re.

“Ma almeno conosci il paese dove stai andando?”

“No, non lo conosco  ”.

“E ti sei preparato per questo viaggio?”.

“No, non ho fatto nessuna preparazione”, disse il re.

Dopo una breve e silenziosa pausa, il buffone di corte solennemente stese il suo elegante bastone, il suo scettro, verso il re e gli disse:

“Maestà, mi dicesti di tenere con me questo scettro fino a quando non avessi trovato un uomo più pazzo di me. Ora tu mi dici che stai per fare un lungo viaggio senza ritorno per un paese che non conosci senza aver fatto neanche una adeguata preparazione. Ecco, ti restituisco lo scettro perché ora so che ho trovato un uomo più pazzo di me”.

Come quel re, anche noi un giorno faremo un lungo viaggio senza ritorno, ma saremo come lui così pazzi da non conoscere nulla del paese in cui si va e di non essere preparati circa la via da fare per andarci?

 

In realtà per il lungo viaggio che ognuno di noi dovrà fare si può percorrere o la via che conduce alla vita eterna o quella che conduce alla perdizione eterna. Dipende da noi quale via vogliamo percorrere e quale paese vogliamo raggiungere. Ma per poter scegliere è necessario conoscere bene le due vie e il paese dove si va.

Dal vangelo secondo Matteo:

 

Entrate per la porta stretta, poiché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entreranno per essa. Stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano”  ( Matteo 7:13-14 )

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: kingo76m
Data di creazione: 01/12/2007
 

LA MIA VITA....LA MIA TESTIMONIANZA....

Qualche anno fa c’era un ragazzo che entrando nell’età adulta, cominciò a domandarsi  cosa la vita poteva offrirgli per il futuro e a quale scopo doveva essere vissuta. Non trovando risposte, pensò di colmare questo vuoto interiore iniziando a far uso di stupefacenti...........è troppo lunga per scriverla tutta, ma se ti interessa puoi contattarmi al mio indirizzo mail, e te la spedirò.

civul2@hotmail.com 

 
 

ANYWAY

 

TU.....

Tu mi tenevi la mano e mi portavi....Tu mi tieni la mano e mi porti.....Tu mi terrai la mano e mi porterai sempre lungo tutto il cammino della vita....nella felicità e nella tristezza, nella buona salute e nella malattia, nella gioia e nella solitudine.....

www.youcarriedme.com 

 

HERE I AM TO WORSHIP

 

LA LIBERTÀ DI SCELTA

L’uomo accusa Dio e dice: “Se Dio fosse veramente un buon Dio, non mi priverebbe delle cose che desidero”. Così ognuno va per la propria strada per raggiungere le cose che desidera senza preoccuparsi del danno che potrebbe arrecare agli altri. L’uomo biasima Dio per i dolori e per le sofferenze e dice: “Perché Dio ha permesso che ciò accadesse nella mia vita?”

 Simili domande verso Dio cominciarono nel giardino dell’Eden. “Perché Dio non vuole che mangi il frutto dell’albero?”, si domandò Eva. E dopo averlo mangiato: “perché Dio ha permesso che ciò accadesse?”. Ovunque e sempre l’uomo difficilmente riconosce le proprie colpe.

 Una volta un amico mi disse: “Ma era proprio necessario che Dio creasse l’uomo dotato di libero arbitrio?”

“Se Dio avesse fatto l’uomo senza libero arbitrio avrebbe creato un robot senza anima, senza capacità di amare e di gioire, senza alcuna possibilità di essere in comunione con il suo Creatore, fonte di ogni benedizione e felicità. L’uomo che volontariamente si affida a Dio, prova la gioia che solo il libero abbandono nell’immenso amore di Dio può dare. Perciò un’umanità di automi, di robot, che cosa avrebbero potuto dare e come sarebbero stati legati agli attributi morali di Dio? Quale amore, giustizia e verità avrebbero avuto degli uomini-robot? Dio ha fatto tutte le cose buone, e se molte di esse si sono rovinate, la colpa non è Sua, e la storia dell’umanità lo racconta.”

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fra873mare66svoce_neldesertoluciano.techVincy58good.life1carinodolcekingo76mvioladelpensier_1965gesu_risortoannunziawal.antlucignolo_fumanteloriseaipanemadgl0Kagura84
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom