Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 19/10/2020

Da un Dpcm all'altro

Post n°2044 pubblicato il 19 Ottobre 2020 da iamnobody2011
 

Quando ieri sera, alle 21.30 in punto, è apparso il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in tv, ho avuto uno strano senso di deja-vù, come un senso di già visto che non mi trasmetteva per nulla tranquillità: troppo recente ancora il ricordo del messaggio a reti unificate dello scorso 9 marzo per annunciare l'inizio della quarantena a livello nazionale. Anche se sapevo che probabilmente non ci sarebbe stato un nuovo lock-down - "che in questo momento avrebbe esiti disastrosi per il paese" ha detto Conte - ho temuto il peggio quando il nostro premier ha iniziato ad affrontare l'argomento sport, che insieme alla "movida" ed alle palestre pare essere uno dei colpevoli dell'impennata dei contagi da Coronavirus. 

giuseppe conteQuando Conte ha detto "Non sono consentite gare e competizioni dell'attività sportiva dilettantistica di base. Saranno però, consentite attività in forma individuale e rimarrà consentita come già avviene, l'attività sportiva a livello professionistico affiliata alle varie federazioni" un brivido mi è corso lungo la schiena: "Addio campionato di B1, addio Pieralisi, addio pallavolo!" ho pensato immediatamente ed un po' ingenuamente. Sul momento ho considerato la serie B1 un campionato dilettantistico o comunque, non professionistico, senza ascoltare l'ultima parte del discorso del premier, cioé quel "affiliate alle varie federazioni". Con la tristezza di un lungo inverno senza i colori rossoblù mi sono coricato. Triste. 

Come capita in questi casi però, più che ascoltare il discorso in diretta nazionale del Presidente del Consiglio è meglio leggere il testo del Decreto, pubblicato stamattina ed un po' più chiaro. Al capitolo sport si legge questo: "Sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (Coni), dal Comitato italiano paralimpico (Cip) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali". Morale della favola: il campionato di B1 si giocherà regolarmente, in quanto evento di interesse nazionale di una federazione affiliata al Coni. E questa è una bella notizia.

Capitolo pubblico. Il Dpcm del 19 ottobre recita così: "Per tali eventi e competizioni è consentita la presenza di pubblico, con una percentuale massima di riempimento del 15 per cento rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di mille spettatori per manifestazioni sportive all'aperto e di duecento spettatori per manifestazioni sportive in luoghi chiusi, esclusivamente negli impianti sportivi nei quali sia possibile assicurare la prenotazione e assegnazione preventiva del posto a sedere, con adeguati volumi e ricambi d'aria, a condizione che sia comunque assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia frontalmente che lateralmente, con obbligo di misurazione della temperatura all'accesso e l'utilizzo della mascherina a protezione delle vie respiratorie, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva, enti organizzatori». Alle regioni comunque, resta la facoltà di emanare deroghe, come fatto da Emilia-Romagna e Veneto, che hanno mantenuto il 15 per cento assoluto.

Nel decreto si parla anche degli allenamenti: "Le sessioni degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati». Mi resta il dubbio sui settori giovanili, che ad una prima interpretazione del documento, rischiano di pagare per tutti. Forse, non c'era altra scelta, vista la situazione generale di questa emergenza Coronavirus, che sta tornando su cifre dello scorso inverno. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

GENNAIO

Sabato 30 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - 3M Perugia (2a giornata and.);

FEBBRAIO 

Domenica 7 ore 17.30 @ Filottrano (AN): Lardini Filotrano - PIERALISI PAN JESI (3a giornata and.);

Sabato 13 ore 18 @ Moie di Maiolati (AN): Battistelli-Termoforgia - PIERALISI PAN JESI (4a giornata and.);

Sabato 20 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Elettromeccanica Angelini Cesena (5a giornata and.); 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011marileovololowbach1962iemboviattiliodgl16ildadelucagiuseppe.arrudon.francobsgianni67bigiyantonio.manducamisgamistad.siempreCaffy54
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom