Creato da libertangoo il 25/11/2006

OTRA VEZ..

BASTA CON LE LOTTE CONTRO I MULINI A VENTO! ( a cura di Lady B.)

MOTORE DI RICERCA

Ricerca personalizzata
 

SOLO UN MINUTO PER AIUTARE CHI HA BISOGNO

   

Ci vuole meno di un minuto per andare sul sito e cliccare sul bottone 'donating a mammogram' SENZA NESSUNA SPESA. Gli sponsors che sostengono il sito usano il numero di accessi giornalieri per donare una mammografia in cambio della pubblicita' che appare sul sito.

Questo e' il sito:

    http://www.thebreastcancersite.com/clickToGive/home.faces?siteId=2

 

 

 

AREA PERSONALE

 

QUANTE PERSONE

Stanno Cazzeggiando

Sul  Mio BLOG In

Questo Momento ?!?!?!?!?

who's _nline

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

I_Can_Fly75TerrazzadiCirceangiebelle1koradgl1castello_nicenatodallatempesta0Gogu82NONLOSO59spqr1907spqrdease77icavallidirosssim8simpantaleoefrancastrong_passionmariadaniela0
 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 10/08/2018 alle 14:00
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Weather
il 10/08/2018 alle 14:00
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 10/08/2018 alle 13:59
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 10/08/2018 alle 13:59
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Test internetu
il 10/08/2018 alle 13:58
 
 

PERCHE\' UN BLOG?

Per chi mi legge per la prima volta..

http://blog.libero.it/LIBERTANGO/1945257.html

Ho aperto questo blog poco più di anno fa, è il mio secondo blog. Il primo blog l’ho dovuto chiudere, perché ero stata scoperta da una persona che mi conosceva, tra l’altro era il mio ex quindi vi lascio immaginare…...avevo perso la spontaneità nello scrivere… perché per me scrivere è come pensare ad alta voce.. ha un effetto terapeutico.  Mi piace, mi libera, mi ossigena. Mi dà modo di vedere le cose da un altro punto di vista..  Ogni tanto, ho cambiato nome al mio blog, ora sichiama OTRA VEZ, un’altra volta, perché stavo per farmelo sgamare per la seconda volta! Non ho mai pensato, né sperato, che questo diventasse un veicolo per creare nuove amicizie o relazioni o legami di qualsiasi tipo! Anche per questo evito di mettere le mie foto etc. Non ho MAI incontrato persone conosciute in rete, non è assolutamente questo il mio fine.....

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

CREDI

"Considera già tue le cose che vuoi. Sappi che ti arriveranno quando ne avrai bisogno, dunque lascia che ti arrivino. Non agitarti e non stare in ansia per loro. Non pensare al fatto che ti mancano. Pensa come se fossero tue, come se ti appartenessero, come se le possedessi già. 

Puoi avere ciò che vuoi, se sai come plasmarlo nei tuoi pensieri. Non c'è sogno che non possa diventare realtà, se solo impari a usare la Forza Creativa che agisce attraverso di te. I metodi che funzionano per uno,  funzioneranno per tutti. La chiave del potere consiste nell'usare quel che hai.. liberamente, pienamente..e così aprirai completamente i tuoi canali per essere sempre più attraversato dalla Forza Creativa".

Robert Collier

 
 
 
 

REGOLA N.1

Più calci in bocca gli dai e

più loro si attaccheranno a te!

(dalle regole del Mincaga - Cinnus M. Copyright)

 

REGOLA N.2

quando è l'Orgoglio che ci fotte..

"...UN RIFIUTO CHE POTREBBE ESSERE UNA BENEDIZIONE DIVENTA PER NOI UNA SFIDA E FINCHE' IL DEFICIENTE NON SARA' NOSTRO NOI NON SAREMO CONTENTE.."

 - Dalle parole della saggia amica Zoezozoe -

 - (nuevavidaloca) -

 

REGOLA N. 3

"...Un uomo non saprà mai che cosa significa aspettare una telefonata!"

Ancora Fool Style

 

UNA VALIDA METAFORA


Un giorno, un non vedente era seduto sul gradino di un marciapiede con
un cappello ai suoi piedi e un pezzo di cartone con su scritto:
 «Sono cieco, aiutatemi per favore»
Un pubblicitario che passava di
lì si fermò e notò che vi erano solo
alcuni centesimi nel cappello.
Si chinò e versò della moneta, poi,
senza chiedere il permesso al
cieco, prese il cartone, lo girò e vi
scrisse sopra un'altra frase.
Al pomeriggio, il pubblicitario ripassò dal cieco e notò che il suo cappello
era pieno di monete e di banconote.

Il non vedente riconobbe il passo dell'uomo e gli domandò se era stato
lui che aveva scritto sul suo pezzo di cartone e soprattutto che cosa vi
avesse annotato.
Il pubblicitario rispose: 'Nulla che non sia vero, ho solamente riscritto
la tua frase in un altro modo'.
Sorrise e se ne andò.
Il non vedente non seppe mai che sul suo pezzo di cartone vi era scritto:

'Oggi è primavera e io non posso vederla'.

Morale.
Cambia la tua strategia quando le cose non vanno molto bene e vedrai che
poi andrà meglio.

Dedicata a quelle
persone che meritano di vedere la primavera e a tutti quelli che
vorrei vedere sempre sorridere, perché il loro sorriso renda migliore
questo mondo.

Se un giorno ti verrà rimproverato che il tuo lavoro non è stato fatto
con professionalità,rispondi che

l' Arca di Noé è stata
costruita da dilettanti e il Titanic da professionisti

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 

 

« UNA PIACEVOLE SERATAMessaggio #117 »

io DICO di sì ..e tu che ne pensi?

Post n°116 pubblicato il 16 Maggio 2007 da libertangoo
 

intanto che cosa significa? molti ne parlano ma pochi hanno le idee chiare sulla faccenda..ho fatto una piccola ricerca su internet per me...e per voi:

DICO è una sigla che significa "DIritti e doveri delle persone stabilmente COnviventi" e viene riferita comunemente al disegno di legge finalizzato al riconoscimento nell'ordinamento giuridico italiano di taluni diritti e doveri discendenti dai rapporti di "convivenza" registrati: l'iter legislativo è in corso.

il percorso legislativo

Il testo del disegno di legge è stato varato dal Consiglio dei Ministri l'8 febbraio 2007, è stato redatto dagli staff legislativi dei due Ministri Barbara Pollastrini (Pari Opportunità) e Rosy Bindi (Famiglia). È stato presentato all'esame del Senato della Repubblica, in quanto in quell'Aula erano già stati presentati provvedimenti simili. Se approvato al Senato, il testo passerà all'esame della Camera dei Deputati che, per licenziarlo definitivamente, dovrà approvarlo nel medesimo testo.

Il ministro Bindi, in un'intervista ha tenuto a precisare, a seguito delle numerose critiche provenienti dagli ambienti cattolici, che alla stesura del testo del decreto «hanno collaborato molti giuristi cattolici», guidati dai proff. Renato Balduzzi, presidente del MEIC(Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) e Stefano Ceccanti, ex presidente della FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana).

Chi potrebbe utilizzare i DICO

Potrebbero beneficiare degli effetti del disegno di legge, qualora approvato dalle Camere, i conviventi ovvero «due persone maggiorenni, anche dello stesso sesso, unite da reciproci vincoli affettivi, che convivono stabilmente e si prestano assistenza e solidarietà materiale e morale, non legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, affiliazione, tutela.».

Il riconoscimento

Il disegno di legge è finalizzato al riconoscimento giuridico alle "convivenze" che verranno iscritte nei registri anagrafici di ogni comune, con il conseguente riconoscimento di taluni diritti e doveri a seconda della rispettiva durata della convivenza:

  • dopo tre anni, vengono riconosciuti i diritti e le tutele del lavoro;
  • dopo nove anni, sono riconosciuti i diritti di successione.
Diritti previsti e loro fruibilità

I diritti immediatamente fruibili nell'attuale proposta sono:

  • Decisioni in materia di salute e in caso di morte - ciascun convivente può designare l'altro quale suo rappresentante: a) in caso di malattia che comporta incapacità di intendere e volere, nei limiti previsti dalle disposizioni vigenti, per quanto attiene alle decisioni in materia di salute; b) in caso di morte, per quanto riguarda la donazione di organi, le modalità di trattamento del corpo e le celebrazioni funerarie, nei limiti previsti dalle disposizioni vigenti. E la designazione è effettuata mediante atto scritto e autografo; in caso di impossibilità a redigerlo, viene formato un processo verbale alla presenza di tre testimoni, che lo sottoscrivono.
  • Permesso di soggiorno - si consente al convivente straniero (comunitario e extracomunitario) che è già legalmente in Italia per altri motivi (ad es. turistici) di ottenere il permesso di soggiorno per ragioni affettive.
  • Alloggi di edilizia pubblica - la materia rientra nelle competenze regionali; varie regioni stanno già introducendo punteggi aggiuntivi per i conviventi. La norma di principio introduce un vincolo per tutte le Regioni, un livello essenziale dei diritti, le modalità sono scelte dalle Regioni.
  • Utili di impresa - il convivente partecipa agli utili dell'impresa dell'altro convivente, come avevano riconosciuto i giudici, ma solo recentemente.
  • Tassa di successione - oggi per il convivente è fissata all'8%, scende al 5% .

I diritti fruibili dopo un determinato periodo di tempo sono:

  • Contratto di locazione - in caso di morte di uno dei conviventi, che sia conduttore nel contratto di locazione della comune abitazione, l'altro convivente può succedergli nel contratto, purché la convivenza perduri da almeno tre anni ovvero vi siano figli comuni. La disposizione si applica anche nel caso di cessazione della convivenza nei confronti del convivente che intenda subentrare nel rapporto di locazione.
  • Agevolazioni in materia di lavoro con tre anni di convivenza sono facilitati trasferimenti e assegnazioni di sede dei conviventi.
  • Trattamenti previdenziali e pensionistici - questo diritto verrà regolamentato dalla prossima riforma delle pensioni, con l'intenzione del legislatore di garantire diritti soprattutto a favore dei conviventi più deboli.
  • Diritti di successione - con nove anni di convivenza, fatti salvi i diritti dei cosiddetti legittimari(quelli i cui diritti sono comunque intangibili) al convivente spettano i diritti di abitazione nella casa adibita a residenza della convivenza e di uso sui mobili che la corredano, se di proprietà del defunto o comuni. Quando si fa testamento non cambia nulla rispetto ad oggi; si può disporre liberamente, salvi i diritti intangibili dei riservatari (la cosiddetta riserva, dove invece il convivente non è ricompreso). Quando manca il testamento, il convivente ha dei diritti ereditari significativi ma non del tutto equivalenti al coniuge.) Sicché accade che il convivente ha diritto a:
  1. un terzo dell'eredità, se concorre un solo figlio;
  2. un quarto dell'eredità, se concorrono due o più figli;
  3. metà in caso di concorso con ascendenti legittimi (genitori o nonni) o con fratelli e sorelle;
  4. tutta l'eredità in mancanza di figli, di ascendenti (genitori o nonni), di fratelli o sorelle e, in assenza di altri parenti entro il terzo grado.
Doveri previsti
  • Autocertificazione - Il primo dovere nasce dalla scelta stessa di due persone, anche dello stesso sesso, di regolare il loro vincolo affettivo con un DICO, e si sostanzia quindi nell'obbligo di prestarsi reciproca assistenza e solidarietà materiale e morale.
  • Obbligo alimentare - L'assegno alimentare qui disciplinato vuole garantire al soggetto in situazioni di disagio economico, che verosimilmente ha prestato affidamento sul perdurare della convivenza, un sostegno economico di sopravvivenza «per un periodo determinato in proporzione alla durata della convivenza» sempre che la convivenza duri da almeno tre anni. L'assegno pertanto risponde a ragioni meramente solidaristiche ed è assimilabile a quello pure previsto a carico dei congiunti (ascendenti, discendenti etc.). L'obbligo alimentare invece non può essere assimilato a quello che grava sul divorziato che deve invece sempre mantenere per l'ex coniuge il tenore di vita precedente.
  • Effetto retroattivo - La legge avrà effetto retroattivo e i conviventi avranno nove mesi per mettersi in regola.

per quanto mi riguarda, comprendo le perplessità a riguardo, ma nn considero questo disegno di legge come un attacco al valore della famiglia istituzionale. credo che noi cittadini non possiamo ignorare che esistono tante e tante famiglie di fatto....e nn è giusto che 2 persone che si amano non debbano veder riconosciuti taluni diritti solo perche non hanno stipualto un contratto di matrimonio....anche perche spesso oggi con le difficoltà economiche e di stabilità che ci sono .........si fa presto a dire SPOSIAMOCI!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

I MIEI BLOG AMICI

- Aupaz
- Liu Jo
- BK
- Twin Manu
- La Pink
- Rita
- Vita da Venere
- ZoeZoZoe
- Sissi
- Trivella
- Job and the city
- SINGLE PER CASO * forget me not
- Ad occhi chiusi * ghiacciolina85
- Comunicare
- Colazione da Tiffany
- My Life! - Mr. Johns
- RE DEL CONSUMISMO
- PlayaSol
- il ritorno
- Starbucks coffee* femmena 77
- i-ronica
- Virgola
- Aspettando Giulia
- I love shopping
- Occhi dentro occhi -salsedine 79
- DIARIO DI BORDO - musa delle muse
- e-lucubrazioni
- PROVO A RICOMINCIARE*Ale
- Sul filo dei Ricordi
- My life -Andre
- spiccioli d'amore
- Diario di bordo
- Sex&theCity
- My Great eXcape
- L'angolo del thè
- Medea Vs. Athena
- Mondo di Alice
- GOCCIA DI VITA
- ANGEL &amp; DEVIL
- Cathrine
- koradgl1
- Flavita
- Freddy
- Ka300m
- Cara 74
- Burst
- il Siberiano
- ZOCCOL CLUB
- Musica e Parole -the Scientist.v
- Diva 78
- Marco Piccolo
- S.T.R.O.N.Z.A.
- Sesso nella coppia
- CaniGatti&co
- KimKiss is Back!
- mare mare...DollyBaby
- 21474
- Blog Magazine
- Continuando
- Bridget Jones diary
- IO E LA MIA VITA....unica77
- Bologna extra
- indifferenza
- MyBlog - cuore monello
- contemplando...rum cooler
- ASensoUnico la fata di Roma
- Salsero
- Per me - carol
- ..Uomini...
- luxuriant
- borghetti
- Mr Nice Guy
- BLOG UFFICIALE DEL SIG. LIBERO!
- Sognamondo
- rimignola
- mentre tutto scorre 2
- babe85
- uomini e donne
- Sulla mia strada
- PrinciFessa
- Lisa_M
- sciolta e naturale - violette
- Mr.K torna...forse..
- Vecchia Gallina - Le cose della vita
- Sposa di giugno - Vita da 1 matrimonio
 
 

ABOUT MYSELF

Per conoscerci un pò:

Come sono:

sempre con la testa tra le nuvole..

..spiritosa e allegra !!!

Potrei vivere senza tv, ma non senza certi telefilm!!!

il mio motto: è TAKE IT EASY

 

Perchè fare noi, quello che possono tranquillamente

fare gli altri per noi?!!?!

Amo il cinema e le sue bellezze:

 

Adoro i viaggi e la meta dei miei sogni è:

New York: magica e vibrante

Adoro lo shopping... fin troppo!!!

Mi picciono i cani e i gatti

anche se

il mio animale preferito è la tartaruga!!!

Mi diletto in parecchi sport

anche se...

ottengo scarsi risultati!!!

Sarà prchè adoro troppo mangiare bene?!!?!!??

 

 

FILM IN DVD

 - Alla ricerca di Nemo -

 

ULTIMO FILM VISTO AL CINEMA

assolutamente da vedere!!!

 

CITAZIONE

"essere innamorati non è amare.

essere innamorati è avere bisogno di essere amati.

l'esatto opposto di amare... "

G.C. Giacobbe

 

4 PASSI IN BIBLIOTECA..

1 - Alla ricerca delle coccole perdute - G.C.Giacobbe

2 - Alta fedeltà - N.Hornby

3 - Angeli e demoni - D.Brown

4 - Branchie – N. Ammaniti

5 - Castelli di rabbia – A. Baricco

6 - Come diventare bella ricca e stronza - G.C.Giacobbe

7 - Come smettere di farsi le seghe mentali - G.C.Giacobbe

8 -Il codice da vinci- D.Brown

9 - Io non ho paura - N. Ammaniti

10 - Mele Bianche J.Carrol

11 - Oceano mare - A. Baricco

12 - Seta - A. Baricco

13 -Ti prendo e ti porto via - N. Ammaniti