Creato da paolatheone il 25/11/2011

Lessien,sei da me

sei con me...

 

« che tutti i miei desider......' delle certezze »

Guardarsi dentro non é facile ma inevitabile

Post n°5 pubblicato il 01 Marzo 2014 da paolatheone

Mentre scrivo, pezzi di vita si accavallano e si scontrano, sotto al ronzio del pc basso tra i miei pensieri.

Detesto perdere tempo in litigi, discussioni infinite.Lottare per farmi capire ultimamente mi creava  una tensione che superava la voglia di farlo. Un tempo ero più caparbia e mi gettavo in estenuanti discussioni che poi, come spesso accade non producevano che frustrazione. Mentalmente ho imparato a non voler condividere ciò che  per mille ragioni gli altri vedono diversamente. Solo sul lavoro non transigo e quindi lì combatto ancora come un don chischotte per ciò che penso sia il giusto. Sento un torpore vigile scendermi dentro mentre come immagini, altre, entrano non volute nella mente. Sono quelle degli ultimi tempi, non le ho chiamate e sono entrate all’improvviso ad incasinare tutto il discorso.

E’ notte, mi sembra di riuscire a rubare il tempo che non c’è, dominare così il mio piccolo mondo che si dilata e si espande nel buio. La stanza c’è e non c’è più. Come le amicizie? Le amicizie, le amicizie hanno confini labili, che si spostano all’improvviso e tu resti lì a chiederti cosa sia un amico.

L’amore? Con l’amore, dell’amore ho perso la speranza di vedere un amore mantenersi pur nel trasformarsi. Mi stupirei del contrario. Lascio che mi stupiscano cose più semplici, a cui so dare un nome ed un significato. Molta rabbia è confluita nel tubo digerente anni fa, quando ho cominciato a bastarmi, quando ho iniziato ad amarmi di più e a consolarmi da sola per ciò che soffrivo o perdevo o volevo..La mia miglior amica sono io, e ciò che di mia madre resta ancora nei ricordi, testimone unico di un amore che non muta. Ho dentro  di me la gioia di molti momenti felici vissuti e vivi di cui mi circondo, che non lascio sfuggire. Sono una corazza forte, maglie strette, fitta trama che m’impedisce di crollare, perché crollare è possibile sempre. Recenti o lontani sono il filo che a volte riesce a legarti alla vita. Ti dicono chi sei stata e chi stai diventando: se ti piaci sempre di più o di meno..

Non mi sento invulnerabile, affatto, la fragilità delle mie certezze è pari a quella di chiunque, ma, non ho paura quando vado in frantumi.

Mi sono riletta. Non ho paura ma mi faccio paura.

Ho una sigaretta tra le mani, il monitor lampeggia, qualcuno come me è sveglio…ci parlerò.

Quante volte, chiacchere a km di distanza ed essere vicini vincendo non solo il tempo ma anche lo spazio..Sì il tempo e lo spazio vinto dalle emozioni, dalle sensazioni. A qualcuno ho lasciato e lascio molto di me e so che andrà perso, per loro ma me ne faccio una ragione. Non è sempre facile, lo ammetto, Ho anche io usato affetto e l’ho modellato come creta a riempire  piccoli vuoti che non nego a me stessa di aver avuto,d’avere.Sono quei vuoti da cui filtrano folate di freddo brutte da sentire sulla pelle. Ma sono e sono stata sincera.

Sento il brontolio del mio stomaco nervoso e cerco di volermi bene stanotte, nonostante non sia molto orgogliosa dei mie comportamenti  e voglio dirmelo: ti amo,Less.

Ti amo, perché oggi sei scoppiata a piangere mescolando il cucchiaino nella tazzina del caffè. Perché ti senti male e ti senti bene, perché fai del male e sei felice, perché sai che non sei perfetta e dovevi sfogarti, e hai lasciato scendere come lo scroscio di un temporale le lacrime.


Hai lasciato che al pianto seguissero i sussulti e che restasse solo il rossore negli occhi.

Perchè adesso sei riuscita a scriverlo, a mente fredda e cuore.

    Less

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Less/trackback.php?msg=12674125

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
aldo.giornoa64
aldo.giornoa64 il 01/03/14 alle 22:55 via WEB
CIAO, COMPLIMENTI PER IL POST. CHE CONDIVIDO IN TOTO, IL TUO POSTATO, E POI HO ASCOLTATO UNA BELLA CANZONE, CHE NON CONOSCEVO, UN BUON PROSEGUO DI SERATA ED UN CARO SALUTO, ALDO.
 
 
paolatheone
paolatheone il 01/03/14 alle 23:34 via WEB
Ciao Aldo ..nottambulo come me ahahha. La musica è un compagno meraviglioso. Ciao
 
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 01/03/14 alle 23:28 via WEB
E' vero il miglior amico che hai sei te stesso...ma non mancano amici di cui ti puoi fidare anche se sono rari, ho imparato dalla vita sia nel bene o nel male ad essere un autodidatta in tutto...abbiamo tutti nella valigia ricordi gioiosi e rimpianti che dobbiamo convivere nel quotidiano...cerchiamo sempre di prendere il bello, buona notte Paola e serena domenica, ciao Renzo
 
 
paolatheone
paolatheone il 01/03/14 alle 23:35 via WEB
Renzo, ti ringrazio del passaggio. Notte
 
 
paolatheone
paolatheone il 02/03/14 alle 16:28 via WEB
Ma...che dire, grazie anche del pensiero lincato al tuo commento. Ciao
 
virgola_df
virgola_df il 02/03/14 alle 11:00 via WEB
Non smetter mai di volerti bene e soprattutto di credere in te, di credere che la vita possa ancora stupirti e tu, perchè no, ancora stupire lei!
C'è sempre tempo, anche dopo tanto tempo, per chi, come te, il mare ce l'ha dentro: per sentirne il profumo basta respirare!
Grazie e sorridente domenica.
virgola
 
 
paolatheone
paolatheone il 02/03/14 alle 16:28 via WEB
già..la penso come te basta respirare.Ciao
 
alba.estate2012
alba.estate2012 il 02/03/14 alle 19:00 via WEB
Questa tua pagina di vita è molto bella, trasmette emozioni che condivido. Amati per come sei e sii tu la migliore amica di te stessa.. è solo il mio pensiero. Un sorriso e buona serata. Alba
 
 
paolatheone
paolatheone il 02/03/14 alle 23:27 via WEB
Hai l'immagine del mare come avatar, mi piace...Sei la benvenuta. Io penso che scrivere sia terapeutico che siano pensieri ovita reale sono emozioni che provi e che trasmetti.. Buona settimana. Grazie del commento.
 
johnny.blues
johnny.blues il 02/03/14 alle 23:38 via WEB
Un post che colpisce...si. JB
 
 
paolatheone
paolatheone il 02/03/14 alle 23:45 via WEB
mercì...bella chitarra jonny
 
   
johnny.blues
johnny.blues il 03/03/14 alle 00:15 via WEB
La chitarra della foto è simile a una delle mie, è una semi-hollow, tuo figlio saprà sicuramente di cosa parlo, ho visto la sua nel video, se ne intende anche lui -)! JB
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 01:04 via WEB
Ciao, non so se ti piace il genere, lui ora fa roccabilly, se vuoi dimmelo e ti dico dove suona la band o il loro sito ..Ciao notte (chitarre, ampli, pedaliere...non ne posso più ahhha) Notte
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
MorganaMagoo il 03/03/14 alle 01:57 via WEB
ecco, ti ho trovata, adesso mi memorizzo il sito. :-)
 
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 02:02 via WEB
Ciaoooooooooo, sono contenta tu sia venuta da me..qui. (mi mancavate!) Passa quando puoi, un abbraccio Less
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
MorganaMagoo il 03/03/14 alle 01:59 via WEB
certo che qui è tutta un'altra cosa.... ciao, Bianca. Notte. :-)
 
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 02:03 via WEB
ahah sì il sito offre molto..ci si può giocare con un mucchio di cose che metti e togli a piacimento....ciaoooooooooooooooooo
 
i_try_again
i_try_again il 03/03/14 alle 12:15 via WEB
BRAVISSIMA e non so perchè mi hai fatto venire, e ti dedico, questa poesia di Majakovskij (consiglio vedere la recitazione di Bene: http://www.ilpost.it/2013/07/07/allamato-me-stesso/) All’amato me stesso Quattro. Pesanti come un colpo. “A Cesare quel che è di Cesare, a Dio quel che è di Dio”. Ma uno come me dove potrà ficcarsi? Dove mi si è apprestata una tana? S’io fossi piccolo come il grande oceano, mi leverei sulla punta dei piedi delle onde con l’alta marea, accarezzando la luna. Dove trovare un’amata uguale a me? Angusto sarebbe il cielo per contenerla! O s’io fossi povero come un miliardario. Che cos’è il denaro per l’anima? Un ladro insaziabile s’annida in essa: all’orda sfrenata di tutti i miei desideri non basta l’oro di tutte le Californie! S’io fossi balbuziente come Dante o Petrarca… Accendere l’anima per una sola, ordinarle coi versi… Struggersi in cenere. E le parole e il mio amore sarebbero un arco di trionfo: pomposamente senza lasciar traccia vi passerebbero sotto le amanti di tutti i secoli. O s’io fossi silenzioso, umil tuono… Gemerei stringendo con un brivido l’intrepido eremo della terra… Seguiterò a squarciagola con la mia voce immensa. Le comete torceranno le braccia fiammeggianti, gettandosi a capofitto dalla malinconia. Coi raggi degli occhi rosicchierei le notti s’io fossi appannato come il sole… Che bisogno ho io d’abbeverare col mio splendore il grembo dimagrato della terra? Passerò trascinando il mio enorme amore in quale notte delirante e malaticcia? Da quali Golia fui concepito così grande, e così inutile?
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 12:19 via WEB
Ciao! Sono contenta che tu mi abbia raggiunta qui. Sentire gli amici è sempre bello. Grazie della poesia. Passa quando vuoi, sei il benvenuto come sempre é stato di là. Ciao Less
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 12:21 via WEB
Ah ma ti sei anche iscritto, bene continueremo a leggerci qui allora. Benvenuto! Ciao
 
uomometropolitano
uomometropolitano il 03/03/14 alle 16:45 via WEB
cosa dire.....testominianza del passato e del presente e del futuro che scorre gia'...........e' la vita che porta con se' rimpianti gioia dolori ricordi............ma anche un inesauribile fluire delle nostre emozioni e dei nostri sentimenti..........
 
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 17:54 via WEB
Ciao umometro....un commento mi fa sempre piacere, ma quando fa capire che chi commenta ha letto ne sono contenta..Sei il benvenuto. Less
 
oli.ver1960
oli.ver1960 il 03/03/14 alle 19:39 via WEB
Volersi bene è rispettarsi. Rispettarsi nella propria razionalità, nei sentimenti e nelle emozioni. Nel tuo scritto traspare un velo di tristezza anzi di delusione. Le amicizie come l'amore vanno coltivate anche se su terreni con proprietà diverse e concimi appropriati ma sono entrambi soggetti a piccole perturbazioni e vanno protetti perchè fragili. E' nel momento in cui danno i loro frutti che è bello condividerli, assaporandone tutto il sapore e anche se a qualcuno non piace, pazienza, rimarrà comunque quel gusto del frutto assaporato. Scusa l'invasione, ti auguro una serena serata, Oliver
 
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 20:33 via WEB
Oliver, nessuna invasione, se avessi voluto "non essere invasa" mi sarei tenuta tutto scritto nelle mie moleskine o nei pezzi di carta che uso se non ho altro sottomano...Avrai un blog, ci passrò. Ciao
 
Lucien.Chardon
Lucien.Chardon il 03/03/14 alle 19:43 via WEB
Bel post, mi sono ritrovato in diversi passaggi. ciao:-)
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 20:35 via WEB
Ritrovarsi nelle parole è una delle cose che solo gli esseri umani possono condividere...bhe veramente spero anche con altre forme di vita in un futuro che non vedremo ahimè..Mercì.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Gianni (69leone69) il 03/03/14 alle 21:09 via WEB
ciao, come vedi sono venuto a trovarti :) bellissimo il Blog (non avevo dubbi a riguardo)Ciao e dolce serata....Gianni
 
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 22:03 via WEB
Gianni!!!!!!!!!!!!! mi mancano i tuoi sottofondi musicali...abbandona quel cimitero che si impalla ogni due minuti e non si riesce più a combinare niente per ore..(Fai come vuoi chiararamente)..l'importante è che ti faccia vivo ogni tanto da me qui.Un abbracio grande. Lesssssssssssssss
 
sorrisoconfiore
sorrisoconfiore il 03/03/14 alle 23:45 via WEB
Non son caduto, basterebbe liberare un po' di msg. Uffi, uffi
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 23:52 via WEB
? in che senso...
 
 
paolatheone
paolatheone il 03/03/14 alle 23:57 via WEB
ah ok. ho capito ma ero abituata che quando la casella era piena nel vecchio sito mi avvisava...ok ok chiedo venia
 
hopemyheart
hopemyheart il 04/03/14 alle 21:01 via WEB
credo che amare se stesse sia veramente fondamentale anche per arrivare a creare quei filtri che ci impediscono di farsi male.... Pensieri pieni di emozioni che sfiorano l'anima.... Serena sera. Iv
 
 
paolatheone
paolatheone il 05/03/14 alle 19:14 via WEB
molto gentile, grazie sei hai un blog passerò Ciao
 
Cherrysl
Cherrysl il 11/03/14 alle 17:26 via WEB
Ciao. Grazie per essere passata da me. Sono felice di aver avuto l'opportunità di leggere qualcosa di tuo. Posso dire che sei una donna intensa e profonda. Hai tutta la mia ammirazione. A presto. Serenella
 
 
paolatheone
paolatheone il 11/03/14 alle 21:37 via WEB
Sei la benvenuta Sere....(il tuo nome mi ricorda una amica), ma parlando di te e solo di te..a pelle le sensazioni sono reciproche. Ciao. Less
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

paolatheonearchitettorizzomaxelmeNoimueTI_CERCO_STELLINAleoncinobianco1oronzo61forestales1958e.andre752nomadi50charley0ivan2304DoNotResistYoularcanoincantatore1
 

 

 

IL TUO TEMPO DA ME

       By Angela_Fenice

LESSIEN sei qui da...

Min: :Sec
 

BOX MAIL : OGGI SONO COSÌ

4 maggio 2014  

(chiunque Tu sia, entrato/a qui ti porterai via qualcosa di me, abbine cura...)


N.B.   Perchè tutti qui trovano strana la risposta: - Scusami ma non mi piace chattare.- ad un messaggio di una persona sconosciuta...

 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

POESIA

1-L'odore delle cose comuni   - Alberto Mattei

2- L'assenza - Hikmet

 

IN BACHECA.......

Howlin' Lou & his whip lovers (My baby alla chitarra )Clicca play, dai.!!

La musica è bella,balla con noi..

 

Puoi passare con un tale 20 anni  e considerarlo un estraneo, puoi passare con un altro 20 min e portartelo dentro una vita. 

-O.Fallaci -


 

( I GESTI CHE NON DEVONO MANCARMI)

 

I COLORI DEL MARE

 

IL RESPIRO DEL MARE

 

 

IL MIO ULTIMO MARE

 

E POI, IL VERDE TRENTINO

 

FIOCCO E ELVIS,SUL PONTE DELL'ARCOBALENO

 

LUNA, SUL PONTE DELL'ARCOBALENO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

AREA PERSONALE