Creato da beppenovara il 16/02/2007

Mina 1958 - 2011

Il tempo non passa mai con la musica della più grande cantante italiana

AREA PERSONALE

 

LA FOTO

 

TV SORRISI E CANZONI

 
SORRISI E CANZONI N°44 DEL 2002

 

IL CD DELLA SETTIMANA

MINACELENTANO (1998)

Acqua e sale
Brivido felino
Io non volevo
Specchi riflessi
Dolce fuoco dell'amore
Che t'aggia di'
Io ho te
Dolly
Sempre sempre sempre
Messaggio d'amore 

 

TUTTA MINA IN LINK

- Introduzione al blog
- 1959
- 1960
- 1961
- 1962-1963-1964
- 1965
- 1966 prima parte
- 1966 seconda parte
- 1967
- Sito ufficiale di Mina
- Mina Fan Club
- 1967 Sabato Sera
- Delirio spagnolo
- 1968
- 1968 Canzonissima
- 1969
- 1970 prima parte
- 1970 seconda parte
- 1971 prima parte
- 1971 seconda parte
- 1972 prima parte
- 1972 seconda parte
- 1972 terza parte
- 1972 La più imitata
- 1973 prima parte
- 1973 seconda parte
- 1974 prima parte
- 1974 Milleluci - presentazione
- 1974 Milleluci 1a puntata
- 1974 Milleluci 2a puntata
- 1974 Milleluci 3a puntata
- 1974 Milleluci 4a puntata
- 1974 Milleluci 5a puntata
- 1974 Milleluci 6a puntata
- 1974 Milleluci 7a puntata
- 1974 Milleluci 8a puntata
- Lo sconquasso universale
- 1974 Milleluci conclusioni
- 1974 Filo diretto con la Carrà
- 1975 prima parte
- 1975 seconda parte
- 1975 terza parte
- 1975 Curiosità
- 1976 prima parte
- 1976 seconda parte
- 1976 terza parte
- 1976 Curiosità
- 1977 prima parte
- 1977 seconda parte
- 1977 Curiosità
- Link foto
- 1978 prima parte
- 1978 seconda parte
- 1978 terza parte
- 1978 quarta parte
- 1978 L'intervista a Radio Taranto
- 1978 Curiosità e conclusioni
- Il sito di Rita Madaro: l'intervistatrice di Mina
- 1979 Nascita di una copertina
- 1979 Attila
- 1979 I singoli
- 1980 Singolo
- 1980 Kyrie
- Scuola di recitazione Dedalo - Milano
- 1981 I singoli
- 1981 Salomè
- 1982 Singolo
- 1982 Italiana
- 1982 Curiosità 1
- 1982 Curiosità 2
- 1983 Singolo
- 1983 Mina 25
- 1983 In spagnolo
- 1984 Intervista a Bernardini del 1991
- 1984 I singoli
- 1984 Catene
- 1984 La copertina di Catene
- Lo stupro della verità
- 1984 Sogno
- 1985 Singolo
- 1985 Finalmente ho conosciuto il Conte Dracula
- 1985 Mina, Dracula e la copertina
- 1986 Singolo
- 1986 Sì buana
- 1986 L'Africa di Sì buana
- Sanremo, la musica è finita
- 1987 Proprio come sei
- 1987 Rane Supreme
- 1987 Titolo e copertina
- 1988 Oggi ti amo di più
- 1988 Ridi Pagliaccio
- 1989 Uiallalla
- 1990 Ti conosco mascherina
- 1991 Caterpillar
- 1992 Singolo
- 1992 Sorelle Lumiére
- 1992 Curiosità
- 1993 Mina racconta i Beatles per NOI
- 1993 Lochness
- 1994 Mazzini canta Battisti
 

FACEBOOK

 
 

 

« SOGNANDO...1969 Ricordi... »

1969

Post n°38 pubblicato il 02 Aprile 2007 da beppenovara

La classifica dei singoli più venduti nel 1969 vede Lo straniero di George Moustaki, Storia d'amore di Adriano Celentano (a proposito di questa canzone: che bella la versione cantata da Mina a Gran varietà nel 1978!) e l'intensa Non credere in vetta. Ecco, dunque, il primo vero grande successo discografico a 45 giri di Mina da quando è nata la PDU. Inizialmente la canzone era stata proposta a Ivan Graziani da poco staccatosi dal suo gruppo, gli Anima Sound, con un titolo leggermente diverso Non credergli, poi a Paolo dei Crazy Boys, nel periodo di Sanremo a Milva ed infine a Iva Zanicchi, che ha rifiutato. Il 45 giri pur non conquistando mai il primo posto in hit parade, salendo fino al terzo posto come massima posizione raggiunta. Non credere verrà incisa da Mina anche in altre lingue: in francese (Ne la crois pas), in spagnolo (Non lo creas) e in tedesco (Glaube ihr nicht). Dopo averlo presentato in anteprima nel corso della trasmissione televisiva “Doppia coppia” di Alighiero Noschese, il disco scala immediatamente le classifiche di vendita. La ripropone poi a E’ domenica ma senza impegno, la trasmissione di Paolo Villaggio. Il 29 giugno 1969 Mina è ospite nella puntata di Senza Rete dedicata a Giorgio Gaber, programma trasmesso all’Auditorium di Napoli dove si canta dal vivo accompagnati dall’orchestra, riproponendo il già collaudato Non credere oltre alla brasiliana Dai dai domani. Inoltre Mina è nel coro insieme a Orietta Berti, Raffaele Pisu e Franco Cerri, ad accompagnare Gaber nell’interpretazione de Il Riccardo. Dopo questa partecipazione televisiva, Mina resta lontana dai teleschermi per quattro mesi. Interviene infatti alla prima puntata di Ieri e oggi, condotta dall’amico Lelio Luttazzi, in cui si rivede in spezzoni televisivi passati, commentando aspramente le sue performances. Di lì a poco apparirà nei negozi un nuovo 45 giri Un’ombra. Se questo brano riesce ad entrare nella classifica dei dieci singoli più venduti, l’album che esce a fine anno “….bugiardo più che mai…più incosciente che mai…” conquista velocemente la posizione numero uno della Hit. Tra i diversi gioielli di quest’album brilla soprattutto “Bugiardo e incosciente”, ripresa dal repertorio del cantautore catalano Joan Manuel Serrat che l’aveva incisa nel 1967, con tutt’altro significato (una “zietta” che in punto di morte rivela i segreti ai suoi cari) con il titolo La tieta. Paolo Limiti traduce il pezzo per farla divenire un’accorata riflessione di una donna che scruta il suo uomo nel sonno pensando a quello che gli vorrebbe dire una volta destato, ma che così non sarà, essendo prigioniera del suo amore. Malgrado non godesse di nessuna spinta promozionale televisiva, l’album resta al vertice della classifica di vendita per molti mesi. Con questo album si nota anche una concezione più matura di album, una progettualità dettata da criterio preciso e con un'accezione contemporanea nella scelta dei brani: gli arrangiamenti e anche l'uso stesso della voce sono molto più curati e sofisticati. Altri album editi dalla PDU sono "Mina for you" (con un repertorio tutto in inglese) e "I discorsi". Questo secondo album, che prende il titolo dalla canzone il cui testo è stato redatto da Mina stessa, raccoglie tutti quei titoli che, letteralmente a "furor di popolo", erano state definite le più belle canzoni italiane dai lettori di diverse riviste. Ne era nato un album "Le più belle canzoni italiane interpretate da Mina" distribuito poi agli abbonati di tali riviste nel 1968.

Altra apparizioni in TV
Canzoni per l’Europa con Enzo Tortora. Viene trasmessa una sintesi delle tre serate registrate a Lugano. Mina interviene con Dai dai domani e Non credere.
Ma perché, perché sì con Tony Renis e Gisella Pagano Mina interviene all atrasmissione per lamciare Un’ombra e I problemi del cuore.
La domenica è un’altra cosa con Raffaele Pisu. Mina canta Un’ombra.
Notte di speranza con Giorgio Albertazzi, Josephine Baker e Mina. Mina viene accompagnata da Pino Calvi al pianoforte, cantando “Amore amore amore amore” Dicitencello vuje, Il cielo in una stanza e Non credere. Tra un brano e l’altro, Giorgio Albertazzi legge versi e racconti dedicati all’amore.
A che gioco giochiamo? Con Corrado. Mina canta Un’ombra.
Avanti il prossimo on Mina, Giorgio Gaber e Mike Buongiorno. Mina e Giorgio Gaber accolgono i vari ospiti intervallando i vari momenti con le loro canzoni. Mina presenta Un’ombra, I problemi del cuore, Bugiardo e incosciente, Non credere e Una mezza dozzina di rose.
Negli ultimi mesi dell’anno è ospite di Chissà chi lo sa? La trasmissione pomeridiana della tv dei ragazzi, presentando Un’ombra. A maggio si segnala un’apparizione alla Tv francese dove presenta Si e Ne la crois pas. Alla tv spagnola appare ospite in uno show con le canzoni: Vorrei che fosse amore, Sacumdì sacumdà e Un colpo al cuore.
Caroselli Barilla. In questo periodo gira una nuova serie di caroselli che simulano riprese in uno studio televisivo (da cui verrano tratte le immagini per il 45 giri Un’ombra e LP). I corti verranno trasmessi nella seconda metà del 1969.

Alcune canzoni del 1969: Un’ora fa, Ma che freddo fa, Non credere Dai dai domani, Il cielo in una stanza, Ma se ghe penso, Un’ombra, I problemi del cuore, Bugiardo e incosciente, Una mezza dozzina di rose, Com açucar com afeto, Il poeta, Attimo per attimo.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

QUESTA CANZONE (2011)

Video realizzato da Mauro Balletti

 

MINA: COME S E IO FOSSI LI'(2010)

 Il video realizzato da Fernando: come sempre il migliore!

 

 

MINA: LA CLESSIDRA (2010)

 

STO LEGGENDO:

 

FILM E DVD. IN QUESTI GIORNI HO VISTO...


 

PROPRIETA' FOTO

Le foto contenute in questo blog sono il frutto della fatica e della proprietà intellettuale di persone che fanno di questa arte un lavoro serio e rispettabile. Mi tengo ovviamente a disposizione di queste persone per eliminare le immagini usate, qualora la pubblicazione possa arrecare loro danno o fastidio.

Grazie, in ordine alfabetico, a Anna (per lo scanner), Andrea "Raffles306", ClaudioNA, Fabio, FedericoB, Francesco (Fortunato), MarioB,  MadameX e Maxbg per le foto.
E un grazie particolare a Loris per i preziosi suggerimenti iniziali.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Palermo4jerry742009dobermaaniz7hzvcavenati71dariodatarantoseb.midologiovanni.strazzullo3altamuraantonioludovico.galenoUgo.rosaridlsimonegino.daviddiarcadia70gcoformag
 

VISITE

free counter

 
 

ULTIMI COMMENTI

Insisto:ne fanno un segreto dell'intervista 78 a Mina...
Inviato da: melinat
il 06/07/2011 alle 17:49
 
è uscito in contemporanea mondiale il CD Elena Ravelli: 50...
Inviato da: Simone
il 06/05/2011 alle 08:40
 
Ringrazio lei, maestro Bacchetta, della sua visita in...
Inviato da: beppenovara
il 28/03/2011 alle 21:10
 
Ringrazio l'autore della recensione per i lusinghieri...
Inviato da: Victor Bach
il 21/03/2011 alle 18:22
 
....ma le parole del testo chi le ha scritte????? STUPENDE
Inviato da: angela
il 13/11/2010 alle 09:51
 
 

FONTI

Le importanti fonti che mi permettono di portare avanti questo blog sono:

Paolo Belluso, Flavio Merkel: “Unicamente Mina” Gammalibri, 1983
Alberto Imparato: "MINA IN TV"
Loris Biazzetti, Antonio Bianchi: Le fanzine del Mina Fans Club
Fernando Fratarcangeli: "Mina talk", 2005
Romi Padovano: "I mille volti di una voce", 1998
Mina Disegnata Fotografata
TV Sorrisi e Canzoni

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31