Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« Tutti odiano i bisexL'ignoranza è una benedizione »

L'imbroglio delle mutande

Post n°219 pubblicato il 24 Luglio 2013 da Mr.Nice.Guy
 
Foto di Mr.Nice.Guy

Quando si parla di andare a letto con una donna, generalmente si pensa a lingerie sexy, acrobazie erotiche e notti di passione. Tuttavia, se con una donna hai abbastanza confidenza da andarci a letto per dormire, la musica cambia decisamente. Sparisce la lingerie, spariscono le acrobazie, gli strati di vestiti si moltiplicano, e nell’ottica femminile, dormire diventa l’unica opzione possibile.

Tralasciando quelle donne che d’inverno si imbacuccano stile missione in antartide, con canottiera, maglietta e pigiamone di pile infilato dentro ai calzini, il problema è d’estate. Di recente ho scoperto in molte vanno a letto con la biancheria sotto al pigiama. Roba che per spogliarle, ti ci vuole il talento di un sarto. Per non parlare poi della scelta relativa ai capi d’abbigliamento.

Ad esempio supponiamo che alla fine della giornata ti metti a letto. La prima sorpresa che ti arriva, è che la tua adorata donnina si presenta con un  pigiama su cui fa bella mostra di sè una simpatica mucchina. Che fa tanta tenerezza, ma è notoriamente la cosa meno sexy dell’universo. Quindi ti sdrai, ti abbracci, e con la più pacifica delle disposizioni d’animo grazie alla mucca, ti prepari ad addormentarti. Magari a cucchiaio, quella posizione di fianco in cui abbracci la tua donnina da dietro, e te ne resti lì accoccolato in pace col mondo.

Dopo qualche minuto, complice anche il fatto che la posizione è ideale per scambiarsi qualche carezza, capita che ti viene in mente un pensiero non proprio casto. Perché sei lì abbracciato, con le morbide chiappette della tua donnina che ti ricordano tutti gli ottimi motivi per cui ti piace così tanto, e certe cose sono inevitabili. Così ti viene in mente che potresti anche metterle una mano su una tetta. Perché voglio dire, è una posizione comoda, e la tetta è pure lì a portata di mano. Quindi decidi di metterle una mano sulla tetta.

Però la tetta con sopra il pigiama con la mucca, non è il massimo della vita. Non che la vedi, la mucca sul pigiama, però lo sai. E sapere che magari le tocchi una tetta con la mano sopra la faccia della mucca, di sicuro stona un po’. Quindi decidi che se vuoi toccarle una tetta, tanto vale farlo evitando la mucca. Perché va bene tutto, ma potendo evitare, è meglio. Peccato che nella tua avanzata verso la tetta, incontri abbastanza ostacoli da fermare la Wehrmacht, che nemmeno la Russia d’inverno.

Per prima cosa, quando infili la mano sotto la mucca, scopri che c’è la canottiera. Fosse mai che tira aria e ti viene il cagotto. Per trovare l’orlo della canottiera, ti accorgi che è dentro ai pantaloncini, e sotto ai pantaloncini ci sono le mutande. Magari con le paperelle. Che tu non le vedi, ma lo sai, che ci sono le paperelle sopra. E la canottiera è saldamente ancorata  sotto alle paperelle. Quando finalmente riesci a evitare canottiera, mucca e paperelle, ecco la sorpresa: sopra alla tetta ci trovi il reggiseno con le fragole. Quello che si sgancia di fianco, e proprio dal lato dove lei è sdraiata, ovviamente. A quel punto ti arrendi. Una cosa del genere è in grado di stroncare l’erezione di un rinoceronte, per cui decisamente non ce la puoi fare.

In quel momento, ti domandi come è stato possibile trasformare un pigiama e della biancheria in una cintura di castità, e soprattutto come mai la tua donnina la sta indossando, visto che siete andati a letto assieme. Così glielo chiedi, e lei ti risponde candidamente che pensava si dovesse dormire, non fare l’amore. Che io dico, ma cos’è, il caveau della banca, che ad una certa ora chiude la cassaforte, e  poi buonanotte a tutti?

Ma soprattutto, questa cosa delle mutande sotto al pigiama, la trovo un vero e proprio imbroglio. Tu sei lì che pensi di avere tutto bello lì a portata di mano, ti basta aggirare i pantaloncini del pigiama, e invece c’è il secondo strato di imballaggi da rimuovere. Tipo quelli di plastica trasparente, che servono le forbici ed è sempre un casino. E non ne capisco l’utilità. Perché va bene la mucca, va bene le fragole, va bene persino la canottiera infilata nei pantaloncini, ma questa di mettere le mutande sotto al pigiama proprio sfugge alla mia comprensione.

Cos’è, hanno paura che gli si congeli la patata?

 

PS: dopo lunghe discussioni, la questione è ancora aperta.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ross.garaorientipalma978PParsifalQuartoProvvisorioextrememotormaka10dolce.melodia1danubioblu78topomigiogtomaLucaGDB91maurirabriologioJImmy1979
 

ULTIMI COMMENTI

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 21/10/2020 alle 10:34
 
Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31