Creato da nella65vit il 09/09/2010

Cogito ergo sum

Penso dunque sono

 

 

« ...S.d.e. (prima parte) »

....

Post n°364 pubblicato il 07 Marzo 2016 da nella65vit

Non e' stato un periodo facile, non e' stato un periodo bello, non e' stato un periodo che ricordero' volentieri. Ma l'ho vissuto. Ha segnato la mia vita. Ho visto morire mio padre. Ho seguito il suo declino giorno dopo giorno. Sei mesi. Sei mesi d'inferno. Conclusi con il suo ultimo respiro. Dopo sette lunghe ore di agonia. L'uomo che "non deve  chiedere mai ", l'uomo di casa, l'uomo tuttofare, l'uomo che pur non avendo studiato aveva una capacita' inventiva da competere coi migliori inventori della terra, certo di fare la sua figura al loro cospetto, l'uomo che a piu' di ottanta anni andava in bici e tornava con la bici carica della spesa che aveva fatto, quell'uomo e' "crollato". E' andato via per sempre, lasciando un vuoto enorme. Sono bastati sei mesi a quella cazzo di malattia per annientarlo, per togliergli forze e dignita'. Sebbene   lui  come un leone  abbia  lottato fino all'ultimo . Fino all''ultimo respiro di quel sabato mattina .

Non e' facile riprendere la vita di sempre quando sai che quella persona che amavi non la vedrai piu'. Si', tutti dicono che dal cielo continuano a esserci vicini. Consolazioni di noi umani rimasti in vita  . Io so solo che quella poltrona vuota in camera e' in pugno allo stomaco ogni volta.

Eppure io sono stata la "forte " di casa. Mia madre si e' annientata. E' toccato a me sbrigare tutte le incombenze pre e post decesso. Ho stretto i denti , serrato i pugni e preso decisioni, fatto scelte, cercando di scegliere quanto di meglio abbia potuto valutare. Papa' , sono stata forte. L'hai visto. Cosi' come eri tu. Forte e deciso.

 

Voglio ripartire. Ripartire li' da dove avevo interrotto. Certa di trovarvi  ancora qui.

Le sofferenze. Ci sono due modi per affrontarle. O ti metti seduto in seggiola a piangere chiuso in casa o continui a vivere sforzandoti di essere sereno. Io ho scelto la seconda. Ecco il perche' di questa scelta .

Bentrovati.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom